Autore Topic: L'ultimo libro che state leggendo o avete letto?  (Letto 810946 volte)

Audrey89270

  • Abed Nadir
  • Post: 1720
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: L'ultimo libro che state leggendo o avete letto?
« Risposta #6705 il: 3 October 2012, 10:44:35 »
Ho appena cominciato La cena di H. Koch, già particolare!

fatina1981

  • Richard Castle
  • Post: 3498
  • Sesso: Femmina
  • alla ricerca del karma perduto
    • Mostra profilo
Re: L'ultimo libro che state leggendo o avete letto?
« Risposta #6706 il: 3 October 2012, 14:21:20 »
Ho letto qualche recensione su questo libro e adesso mi avete fatto venire una super curiosità... mi sa che lo aggiungo al carrello di amazon, tanto è sulla rampa di lancio col nuovo romanzo di culicchia (sono una supergroopie, potrebbe aver riscritto anche le pagine gialle, ma devo leggerlo :XD:).
Io sono in dirittura d'arrivo con le correzioni, ho smesso di portarmelo in giro perchè il libro me l'hanno prestato e queste edizioni einaudi in borsa si disintegrano, vorrei restituirlo in condizioni umane, per cui la lettura procede un po' a rilento.
Sul bus invece mi sto leggendo (e con oggi mi sa tanto che lo finisco) "come scrivere un best seller in 57 giorni" di Luca Ricci: divertente e spiritoso.

Keltaris

  • Nullafacente Convinto
  • *
  • Post: 4485
  • Sesso: Maschio
  • The awesomest ever xD.
    • Mostra profilo
  • (Re)Synch: Senza pieta'.
  • Revisioni: Anche no.
  • Traduzioni: Audaci.
Re: L'ultimo libro che state leggendo o avete letto?
« Risposta #6707 il: 3 October 2012, 23:34:06 »
Nel mentre che finivo Franny & Zooey ho iniziato e finito Black Jesus di Federico Buffa.
Del primo mi è piaciuta la stessa cosa che mi era piaciuta del Catcher in the rye, ovvero il modo di scrivere di Salinger. Ne adoro la semplicità e la marea di punteggiatura. Il suo massimo poi lo rende nei dialoghi: veloci e concisi, scivolano via che è una meraviglia.
I contenuti... meh. Un pò come con l'altro suo libro che avevo letto, non mi prendono più di tanto, però ho letto entrambi molto volentieri.

Sull'altro poco da dire... L'Avvocato è l'Avvocato.

Adesso non so cosa leggerò... O inizio Hunger Games o provo con Old Curiosity Shop.

In più, visto che Andre@ continua a citarli dappertutto, mi sa che mi procurerò Un altro giro di Giostra e Norwegian Wood.


 :ninja2:

Pam

  • Peggy Olson
  • Post: 1106
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: L'ultimo libro che state leggendo o avete letto?
« Risposta #6708 il: 4 October 2012, 16:13:59 »
Ciao, ho un urgente bisogno di scrivere in questo topic, anche se non l'ho mai fatto. Il motivo è semplice: di solito leggo classici, che mi piacciono molto, poi ho letto i libri di Dan Brown e di Giorgio Faletti (piaciuti alcuni si ed altri no). Dopo aver finito "Bel Amì", "Emmaus" di Baricco (devo dire onestamente che preferisco "Oceanomare") e "Sulla strada" di Kerouac, questa estate avevo acquistato "1984" di Orwell, dato che non l'avevo ancora letto. Ma, in vacanza a casa di un'amica, lo avevo dimenticato a casa. Adesso, io sono una persona che leggerebbe di tutto, quindi, sotto l'ombrellone (per quei pochi giorni di vacanza che mi sono potuta permettere e solo perchè a costo zero data l'ospitalità) mi sono fatta prestare dalla mia amica il libro che aveva appena finito di leggere: "50 sfumature di grigio"  -.-', ok, non è il mio genere mi sono detta, ma ne parlano tutti, quindi per curiosità lo leggo...

beh, da dove cominciare?  :wall: lo sò che è il libro più venduto, ma forse le casalinghe americane avranno gusti un pò particolari, non nel senso che trattasi di libro erotico (e su questo ritornerò), ma proprio perchè è scritto male! La scrittura è troppo semplice, sembra scritto da una ragazzina, e non da una donna di 40 e passa anni; per la maggior parte è discorso diretto virgolettato e testo di mail. Poi passiamo al fatto che viene definito un libro erotico: ok, la mia esperienza in questo campo si limita alle prime pagine di "100 colpi di spazzola" al liceo, ma credo che lo scopo di un libro erotico sia, come dire, eccitare  :huhu: beh, ci sono pagine su pagine di scene di sesso con amplessi raccontati sempre e solo dal punto di vista della protagonista, che tra l'altro parla con la "sua dea interiore". Io personalmente ero annoiata, perplessa, a volte irritata dalla rimbambitaggine della protagonista. Tutto fourchè lo scopo del libro stesso! 
Altro punto dolente: la trama trita e ritrita  :sooRy: :doh:

Ma l'ultima, vera beffa sapete qual è?
Che dopo essermi sorbita 680, mi pare, pagine (lo sò cosa state pensando, ma non riesco a lasciare le cose a metà, e vale anche per le serie tv  :sooRy:) scopro, con sgomento, che

(clicca per mostrare/nascondere)

« Ultima modifica: 4 October 2012, 16:17:59 da Pam »


Uploaded with ImageShack.us

spolly

  • rock dentro, elegante fuori
  • Don Draper
  • Post: 4223
  • Sesso: Femmina
  • for a minute, there, I lost myself
    • Mostra profilo
Re: L'ultimo libro che state leggendo o avete letto?
« Risposta #6709 il: 4 October 2012, 16:46:02 »
Pam, non è colpa tua, ma se sento ancora uno di voi che ha letto le Cinquanta sfumature demmerda e ne parla qui, giuro che non rispondo di me  :zizi:  :XD:

prego leggere qui:

http://www.italiansubs.net/forum/libri-fumetti/i-libri-peggiori-mai-letti/msg3498035/#msg3498035

 :huhu:

nonoeno

  • Visitatore
Re: L'ultimo libro che state leggendo o avete letto?
« Risposta #6710 il: 4 October 2012, 17:06:13 »
L'altro giorno a me è preso un colpo quando mi è arrivato un sms dalla boutique di intimo che frequento con l'invito per la serata dedicata al libro... WTF??  :suicidiosenzafronzoli:  Che tristezza.  :ninja2:

Scusate l'OT  :asd:

kront

  • Walter Bishop
  • Post: 5181
  • Sesso: Maschio
  • Libertatis Sacra Fames
    • Mostra profilo
Re: L'ultimo libro che state leggendo o avete letto?
« Risposta #6711 il: 4 October 2012, 17:11:18 »
Finito L'estate dei morti viventi di J. Lindqvist.
Bellissimo. L'autore, come nel precedente ma superiore Let me in, utilizza lo spunto dell'horror per trascendere il genere, e parlare di cosa saremmo disposti a fare e quali confini varcare, quali leggi morali infrangere per amore.
Per le questioni elicitate nel romanzo, m'è venuto subito in mente Pet Sematary, anche se tra i due c'è una differenza abissale. Vado con un piccolo confronto.  :interello:

Stephen King, gratta gratta, gira che ti rigira, è sempre il solito: bravissimo nel descrivere la normalità, la vita di provincia, i personaggi "medi", ma privo di spunto e di innovazione per quanto riguarda gli elementi narrativi fantastici che usa. I morti viventi di Pet Sematary sono comunque stretti parenti di quelli di Romero. L'unico elemento davvero originale si ritrovava non nel romanzo ma nel film, indubbio merito di una regista dotata di sensibilità: il veterano resuscitato dal padre che urla straziato: "Io NON voglio vivere! Io odio la vita!", o una roba del genere.
Per il resto, King non osa staccarsi più di tanto dall'uso narrativo classico dei morti viventi: servono a fare paura. Stop. Non ha neppure il guizzo non dico del sovravicitato Romero ma neppure di un Tiziano Sclavi nell'avanzare che viventi e non-viventi spesso si assomiglino davvero tanto.

I morti viventi di Lindqvist invece hanno tutt'altra profondità. Non mangiano le persone né inseguono gli umani: al contrario, costituiscono uno splendido bersaglio per i giovanotti che hanno voglia di menare. Conservano moltissimo della persona che erano in vita, eppure esprimono completamente un vuoto straziante.
Parimenti profonda è la gamma di emozioni nei loro congiunti sopravvissuti. In Pet Sematary c'è l'ossessione del padre e King ha prodotto con tale personaggio pagine non disprezzabili (vedi la scena della lite al funerale del bimbo). In Lindqvist, però, l'ossessione del padre o del marito addolorato non è tutto, i personaggi compiono l'intera maturazione che li porta a comprendere cosa sia giusto o meno.

C'è in entrambi i romanzi una terza forza in campo
(clicca per mostrare/nascondere)
  :zizi:


 
« Ultima modifica: 4 October 2012, 17:37:48 da kront »
"A human being should be able to change a diaper, plan an invasion, butcher a hog, conn a ship, design a building, write a sonnet, balance accounts, build a wall, set a bone, comfort the dying, take orders, give orders, cooperate, act alone, solve equations, analyze a new problem, pitch manure, program a computer, cook a tasty meal, fight efficiently, die gallantly. Specialization is for insects."
- Robert A. Heinlein -

lieve87

  • Richard Castle
  • Post: 3081
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: L'ultimo libro che state leggendo o avete letto?
« Risposta #6712 il: 4 October 2012, 17:37:55 »
Che bella analisi, knort!

TrenoGreko

  • Clark Kent
  • Post: 914
  • Sesso: Maschio
  • COMTRYA!
    • Mostra profilo
  • Traduzioni: 1 (Superjail, ancora da consegnare! lol)
Re: L'ultimo libro che state leggendo o avete letto?
« Risposta #6713 il: 4 October 2012, 17:48:04 »
Il Ciclo delle Fondazioni di Asimov.

Spettacolare. In 4 libri c'è tutta la fantascienza così come la conosciamo. Wow.

Citazione
da eretti la mattina si piscia da seduti a spazzaneve... :asd:
firmato_bad

SirVanhan

  • Barney Stinson
  • Post: 6367
  • Sesso: Maschio
  • MBTI: INFP
    • Mostra profilo
Re: L'ultimo libro che state leggendo o avete letto?
« Risposta #6714 il: 4 October 2012, 18:15:12 »
La sedia d'argento. C.S. Lewis era vagamente misogino.
A parte una frase contro le donne alla fine che mi ha fatto cadere le braccia, in generale l'ho trovato il libro più debole della saga. La scrittura non mi è piaciuta granché, soprattutto per il tono usato.
Ho talmente tanta fame che ho mangiato la firma.

N@gosis

  • Peggy Olson
  • Post: 1131
  • Sesso: Maschio
  • Badabumbambabe
    • Mostra profilo
Re: L'ultimo libro che state leggendo o avete letto?
« Risposta #6715 il: 4 October 2012, 20:59:00 »
Dresden file-storm front, e adesso sto leggendo Il sangue è randagio del mio amato Ellroy  :hug:

nonoeno

  • Visitatore
Re: L'ultimo libro che state leggendo o avete letto?
« Risposta #6716 il: 5 October 2012, 11:13:54 »
Abbandonato momentaneamente The Lord of the Rings, ieri ho iniziato Sulla strada, di Jack Kerouac, in attesa dell'imminente uscita del film  :zizi:
Sto provando a rileggerlo pure io (abbandonato anni fa per noia) in vista del film  :zizi:

fatina1981

  • Richard Castle
  • Post: 3498
  • Sesso: Femmina
  • alla ricerca del karma perduto
    • Mostra profilo
Re: L'ultimo libro che state leggendo o avete letto?
« Risposta #6717 il: 5 October 2012, 13:57:39 »
Io lo iniziai al liceo, ma dopo un po' mi arresi... era una palla mortale  :XD: da qualche parte dovrei ancora avere il libro, l'avevo fregato a casa di mia nonna che lo regalavano con famiglia cristiana :aka:
Io ho iniziato un saggio su salute e ambiente in italia dal titolo "polveri e veleni", ma ho letto proprio poche pagine fino ad adesso.

Mac92

  • *
  • Post: 9307
  • Sesso: Femmina
  • reduce, reuse, recycle, rihanna
    • Mostra profilo
Re: L'ultimo libro che state leggendo o avete letto?
« Risposta #6718 il: 5 October 2012, 21:33:02 »
Anche io avevo letto Sulla Strada nell'estate fra il secondo e il terzo anno di liceo e non lo avevo trovato granchè, mi fate sentire meno sola :XD:

A parte ovviamente la famosa citazione Le uniche persone che esistono per me sono i pazzi... che è stupenda.

SaruLa

  • lady disagio
  • Don Draper
  • Post: 4173
  • Sesso: Femmina
  • scrivete con le vocali. non fate i crbrls!
    • Mostra profilo
Re: L'ultimo libro che state leggendo o avete letto?
« Risposta #6719 il: 5 October 2012, 23:32:48 »
Anche io avevo letto Sulla Strada nell'estate fra il secondo e il terzo anno di liceo e non lo avevo trovato granchè, mi fate sentire meno sola :XD:

A parte ovviamente la famosa citazione Le uniche persone che esistono per me sono i pazzi... che è stupenda.

a questo punto mi sento strana io, l'ho letto anche io a quell'età e l'ho adorato! ma mi sa che sono un caso raro :XD:
You can't take a picture of this. It's already gone.
It's all about timing.


compratevi i miei libri! :3 http://www.comprovendolibri.it/?uid=SaruLa