Sondaggio

Quanti di voi leggono ancora nella maniera tradizionale?

Libro cartaceo
E-reader(se volete, specificate quale)
Entrambi

Autore Topic: Libro cartaceo o e-reader?  (Letto 21845 volte)

lord

  • Jerry Gergich
  • Post: 30
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • RevanGfx
Re: Libro cartaceo o e-reader?
« Risposta #120 il: 6 January 2013, 14:19:57 »
Comprato un kindle mosso dal fatto che non avevo più spazio in camera dove mettere i libri cartacei (anche se ultimamente usavo la biblioteca civica - ma ho sempre amato comprare i libri e rileggerli quando volevo).

L'e-reader è qualcosa che dopo averlo provato non si torna più indietro. Comodissimo e sopratutto salva le mie tasche. Con i 20 euro con cui compravo un libro cartaceo ne compro 4 in digitale.

Unici nei
- alcuni libri non sono disponibili in digitale (sopratutto in Italia - vedi Mondadori che non fa l'ebook di a game of thrones)
- il prezzo degli ebook è a volte esagerato. 9 euro per un libro da 100 pag è sinceramente assurdo visti i costi praticamente nulli della distribuzione digitale
- i drm e i vari formati. Non c'è uno standard (sarebbe epub ma i migliori lettori sono kindle e non lo supportano). Con Calibre (programma free) si converte tutto in pochi secondi.
Il settore ebook sta facendo lo stesso errore del settore musica digitale qualche anno fa dove si introducevano drm inutili che danneggiavano solamente il consumatore onesto. I social drm sugli ebook infatti si tolgono facilmente con 2 click.

Ad ogni modo chiunque sia un assiduo lettore non ha motivo di non comprare un ebook. Fate un bene anche alla natura.
Chi considera gli ebook la morte dei libri cartacei non capisce nulla. L'ebook è uno strumento per i libri non un rimpiazzo. Il settore musicale ha subito lo stesso cambiamento con gli mp3 e la musica non è sicuramente morta.

Boba

  • Dà i numeri.
  • Ragnar Lothbrok
  • Post: 13004
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: Libro cartaceo o e-reader?
« Risposta #121 il: 6 January 2013, 15:31:29 »
Ad ogni modo chiunque sia un assiduo lettore non ha motivo di non comprare un ebook. Fate un bene anche alla natura. Chi considera gli ebook la morte dei libri cartacei non capisce nulla. L'ebook è uno strumento per i libri non un rimpiazzo. Il settore musicale ha subito lo stesso cambiamento con gli mp3 e la musica non è sicuramente morta.

Quella del digitale è una scoperta talmente recente che ancora non ha dato prove della sua durabilità, la carta sì. Giusto oggi parlavo con mia madre (tecnico di laboratorio all'università) riguardo a questo fatto e lei mi ha detto che, nel suo laboratorio, dopo una discussione su come lasciare le istruzioni per la distruzione e lo smaltimento dei prodotti tossici alle generazioni future (non quelle che arriveranno tra 10 o 20 anni, ma tra 500, 1000 anni, quando ormai non sapranno più come gestire ciò che stiamo facendo oggi, ma la tossicità delle sostanze resterà comunque estremamente pericolosa), si è deciso di trascrivere tutto su fogli di papiro, perché è l'unico materiale ad aver dimostrato di poter durare secoli, senza subire distruzioni da parte della natura. Un dato digitale non dura così tanto, anche perché c'è sempre il problema che il suo formato, dopo qualche anno diventa obsoleto (quindi ci dovrebbe essere qualcuno che si prende la briga di aggiornarlo sempre, ma siamo davvero sicuri che in 500 anni, non ci sia uno stronzo che se ne dimentica e addio tutto?).
Questo discorso si può ampliare più in generale a tutti i libri: se oggi possiamo leggere opere scritte 2500 anni fa è solo perché queste si sono conservate attraverso i secoli, sia grazie agli uomini, ma soprattutto grazie al materiale su cui sono stati scritti. Passare completamente al digitale vuol dire perdere inevitabilmente parte di ciò che si è creato, nel corso dei secoli a venire.

Lyanna

  • Don Draper
  • Post: 4079
  • Sesso: Femmina
  • * TV Crime Addicted *
    • Mostra profilo
Re: Libro cartaceo o e-reader?
« Risposta #122 il: 6 January 2013, 17:28:09 »
- alcuni libri non sono disponibili in digitale (sopratutto in Italia - vedi Mondadori che non fa l'ebook di a game of thrones)


lo puoi prendere in inglese da Amazon senza problemi, e hai in un unico file tutti i libri della saga :) E risparmi.
E Martin non scrive difficile in inglese quindi lo si può tranquillamente leggere.

Per il resto quoto Boba. La carta è sicuramente più duratura ma il problema è che ingombra :) per la vita di tutti i giorni è meglio l'ebook.
Per qualcosa che invece deve essere duraturo nel tempo conviene usare la carta
"You once told John the whole point of Pandora's Box is that once you've opened it, you can't close it again. She wanted me to remind you of how the story ends. When everything is over, and the worst has happened, there's still one thing left in Pandora's Box... HOPE"

lanciacoriandoli

  • LANCIASTRONZATE
  • Dean Winchester
  • Post: 9056
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: Libro cartaceo o e-reader?
« Risposta #123 il: 6 January 2013, 22:17:47 »
Ma non capisco perchè sempre, ogni cosa, debba trasformarsi in una guerra: o questo o quello, questo distruggerà quello e così via. Per me L'e-book non è un "nemico" del libro cartaceo, non lo deve per forza soppiantare, non è migliore nè peggiore. E' un'altra cosa. Ci sarà chi leggerà sempre e comunque solo libri cartacei, ci sarà chi d'ora in poi leggerà solamente e-book e chi invece passerà indifferentemente da uno all'altro. Penso che l'e-book possa fare del bene all'editoria: forse alla fine si abbasseranno i costi dei libri, forse qualcuno che non ama troppo leggere, potrebbe appassionarsi grazie all'e-book... insomma, spero proprio che i libri cartacei rimangano e che gli e-book migliorino... :sooRy:
Grazie Pip... <3
:zizi:

Boba

  • Dà i numeri.
  • Ragnar Lothbrok
  • Post: 13004
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: Libro cartaceo o e-reader?
« Risposta #124 il: 6 January 2013, 22:27:53 »
Ma non capisco perchè sempre, ogni cosa, debba trasformarsi in una guerra: o questo o quello, questo distruggerà quello e così via. Per me L'e-book non è un "nemico" del libro cartaceo, non lo deve per forza soppiantare, non è migliore nè peggiore. E' un'altra cosa. Ci sarà chi leggerà sempre e comunque solo libri cartacei, ci sarà chi d'ora in poi leggerà solamente e-book e chi invece passerà indifferentemente da uno all'altro. Penso che l'e-book possa fare del bene all'editoria: forse alla fine si abbasseranno i costi dei libri, forse qualcuno che non ama troppo leggere, potrebbe appassionarsi grazie all'e-book... insomma, spero proprio che i libri cartacei rimangano e che gli e-book migliorino... :sooRy:

Ma infatti fino a stamattina era quello che dicevamo tutti, cioè che sono due cose diverse fatte per persone che hanno esigenze diverse e che possono tranquillamente coesistere. Poi però se mi si arriva a dire che chi apprezza più il cartaceo non capisce nulla e che un libro in digitale andrà avanti tale e quale ad un libro normale, beh, un po' mi girano, soprattutto perché la storia ci ha insegnato il contrario (quindi andrei anche un po' cauta prima di dire che gli altri non capiscono nulla, neanche si avesse la verità in tasca).

kapa89

  • fapfapa89
  • Richard Castle
  • Post: 3221
  • Sesso: Maschio
  • Blogger in congedo
    • Mostra profilo
    • matteovivona.it
Re: Libro cartaceo o e-reader?
« Risposta #125 il: 8 January 2013, 14:13:55 »
Dopo un mese abbondante di test con il Kindle Paperwhite, posso dire finalmente che il libro cartaceo rimane la scelta migliore. Per una semplice ragione: nel 2013 faccio ancora difficoltà a trovare romanzi in italiano sul kindle store.  :clap: editori italiani
 

Lyanna

  • Don Draper
  • Post: 4079
  • Sesso: Femmina
  • * TV Crime Addicted *
    • Mostra profilo
Re: Libro cartaceo o e-reader?
« Risposta #126 il: 8 January 2013, 18:18:11 »
Dopo un mese abbondante di test con il Kindle Paperwhite, posso dire finalmente che il libro cartaceo rimane la scelta migliore. Per una semplice ragione: nel 2013 faccio ancora difficoltà a trovare romanzi in italiano sul kindle store.  :clap: editori italiani

<.< infatti io non do manco un € alle case editrici italiane... compro tutto in inglese dal Kindle store *_*!
Ma se compri su altri siti credo tu possa tranquillamente cambiare i libri in mobi e poi portarteli sul kindle :)
"You once told John the whole point of Pandora's Box is that once you've opened it, you can't close it again. She wanted me to remind you of how the story ends. When everything is over, and the worst has happened, there's still one thing left in Pandora's Box... HOPE"

kapa89

  • fapfapa89
  • Richard Castle
  • Post: 3221
  • Sesso: Maschio
  • Blogger in congedo
    • Mostra profilo
    • matteovivona.it
Re: Libro cartaceo o e-reader?
« Risposta #127 il: 8 January 2013, 18:25:09 »
<.< infatti io non do manco un € alle case editrici italiane... compro tutto in inglese dal Kindle store *_*!
Ma se compri su altri siti credo tu possa tranquillamente cambiare i libri in mobi e poi portarteli sul kindle :)

Se non è presente su Amazon significa che non esiste.

Amen  :zizi:
 

spolly

  • rock dentro, elegante fuori
  • Don Draper
  • Post: 4281
  • Sesso: Femmina
  • for a minute, there, I lost myself
    • Mostra profilo
Re: Libro cartaceo o e-reader?
« Risposta #128 il: 8 January 2013, 19:04:13 »
Dopo un mese abbondante di test con il Kindle Paperwhite, posso dire finalmente che il libro cartaceo rimane la scelta migliore. Per una semplice ragione: nel 2013 faccio ancora difficoltà a trovare romanzi in italiano sul kindle store:clap: editori italiani

Se non è presente su Amazon significa che non esiste.

Amen  :zizi:

ma di che state parlando? non si trovano romanzi in italiano sul kindle store? e io che ho comprato allora?  :scettico: magari non si trovano tutti i libri appena usciti, ma ce ne sono parecchi...


<.< infatti io non do manco un € alle case editrici italiane...

quelle stronze approfittatrici!  :?$%&:

 :XD:


kapa89

  • fapfapa89
  • Richard Castle
  • Post: 3221
  • Sesso: Maschio
  • Blogger in congedo
    • Mostra profilo
    • matteovivona.it
Re: Libro cartaceo o e-reader?
« Risposta #129 il: 8 January 2013, 19:44:39 »
ma di che state parlando? non si trovano romanzi in italiano sul kindle store? e io che ho comprato allora?  :scettico: magari non si trovano tutti i libri appena usciti, ma ce ne sono parecchi...

Opere di David Mitchell = 0
Opere di Orson Scott Card = 0
 

spolly

  • rock dentro, elegante fuori
  • Don Draper
  • Post: 4281
  • Sesso: Femmina
  • for a minute, there, I lost myself
    • Mostra profilo
Re: Libro cartaceo o e-reader?
« Risposta #130 il: 8 January 2013, 20:00:05 »
Opere di David Mitchell = 0
Opere di Orson Scott Card = 0

perdonami, ma non ho la minima idea di chi siano questi autori. Io non ho trovato Mary Webb né Erskine Caldwell, ma non per questo (né per l'assenza di Orson Scott Card) giudico negativamente in blocco l'intero catalogo Amazon...  :sooRy: loro non ci sono, ma ci sono tanti altri titoli. Io per esempio ho preso Sherwood Anderson e Carson McCullers a prezzi stracciati, vedo il bicchiere mezzo pieno  :huhu:

kapa89

  • fapfapa89
  • Richard Castle
  • Post: 3221
  • Sesso: Maschio
  • Blogger in congedo
    • Mostra profilo
    • matteovivona.it
Re: Libro cartaceo o e-reader?
« Risposta #131 il: 8 January 2013, 20:08:47 »
Questi sono solo due autori che mi sono saltati in testa in questo momento. Se cerchi la maggior parte dei premi Hugo o Nebula non trovi niente. Amazon vende solo boiate come 50 sfumature di merda
 

spolly

  • rock dentro, elegante fuori
  • Don Draper
  • Post: 4281
  • Sesso: Femmina
  • for a minute, there, I lost myself
    • Mostra profilo
Re: Libro cartaceo o e-reader?
« Risposta #132 il: 8 January 2013, 22:31:58 »
Amazon vende solo boiate come 50 sfumature di merda

no, non è vero.
Potrei sbagliarmi, visto che sono una neofita, ma mi pare di aver visto anche Dante Alighieri, Gustave Flaubert, Sherwood Anderson, FS Fitzgerald, Bulgakov, Murakami, Thomas Mann, Irene Nemirovsky e una carrettata di altra gente non proprio merdosa...  :scettico:


probabilmente ho visto male io  :sooRy:

Kikka.Muse

  • Princess Peach aka Subdolina de' Subdolinis
  • Gemma Teller
  • Post: 3955
  • Sesso: Femmina
  • A butterfly flaps its wings and it starts to rain.
    • Mostra profilo
Re: Libro cartaceo o e-reader?
« Risposta #133 il: 8 January 2013, 22:47:47 »
Non voglio intromettermi. Non ho un kindle ma per curiosità ho aperto il kindle store e ho scorso le prime pagine degli ebook italiani. Tra i tanti:

Guerra e pace (Tolstoj)
Lo Hobbit (Tolkien)
Tutto Sherlock Holmes (Conan Doyle)
Le fiabe dei fratelli Grimm
L'arte della Guerra (Sun Tzu)
Fiabe Irlandesi di William Butler Yeats

Non mi sembrano boiate.
Se poi in mezzo ci sta anche 50 sfumature di grigio, questo non significa niente. Se vai in qualunque libreria vengono ogni genere di stronzata. Perché Amazon dovrebbe essere diverso? Questo discorso è sicuramente molto interessante (e ampio) ma non appartiene a questo topic (tutt'al più a quello sull'editoria).
"Fairy tales are more than true:
not because they tell us that dragons exist,
but because they tell us that dragons can be beaten."
Neil Gaiman's Coraline

kapa89

  • fapfapa89
  • Richard Castle
  • Post: 3221
  • Sesso: Maschio
  • Blogger in congedo
    • Mostra profilo
    • matteovivona.it
Re: Libro cartaceo o e-reader?
« Risposta #134 il: 8 January 2013, 23:46:38 »
No, ok non ci sono solo stronzate.
Sono stato troppo impulsivo, ho tanti bei libri nel Paperwhite acquistati dal Kindle Store. Purtroppo tanti classici della fantascienza, sia moderni che passati, sono introvabili e questo mi rende triste  :cry: