Sondaggio

Libri: acquistarli o prenderli a prestito in biblioteca?

Acquisto nuovo
36 (60%)
Prendo a prestito
7 (11.7%)
Un po' e un po'
17 (28.3%)
Acquisto libri usati
0 (0%)

Totale votanti: 50

Autore Topic: Libri: acquistarli o prenderli a prestito in biblioteca?  (Letto 4719 volte)

lieve87

  • Richard Castle
  • Post: 3081
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: Libri: acquistarli o prenderli a prestito in biblioteca?
« Risposta #15 il: 14 December 2012, 01:18:23 »
Io di narrativa non ho comprato quasi mai nulla, sia per ragioni di spazio (gli urania di mio padre e la libreria di mia madre occupano ogni cm della casa) sia per ragioni economiche... In più la biblioteca comunale della mia città funziona molto bene, così come il sistema in cui è inserita: fare un giretto una o due volte a settimana (è aperta sia nel weekend sia la sera), è un'abitudine e un piacere.

Però da quando ho preso il kindle ci vado giusto per ficcanasare qua e là. I libri li scarico tutti da internet.

asthr

  • Saul Goodman
  • Post: 10515
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: Libri: acquistarli o prenderli a prestito in biblioteca?
« Risposta #16 il: 14 December 2012, 01:38:46 »
Li acquisto. DEVO vederli sul mio scaffale.

 :riot:

per arginare un pò la spesa mi sono iscritta alla biblioteca più vicina a casa mia, ma in tutto avrò trovato 3 libri. gli altri o non mi interessavano o li avevo già letti
gli ho chiesto se potevo donare qualche libro mio e mi hanno risposto che non avevano spazio  :O.O:
non ci sono andata più  :1:

Audrey89270

  • Abed Nadir
  • Post: 1720
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: Libri: acquistarli o prenderli a prestito in biblioteca?
« Risposta #17 il: 27 December 2012, 13:03:00 »
un po' e un po'  :gogo:
dipende da quanto mi interessa avere il libro.

arden86

  • Quartetto Infernale [Hickeys-Knot-Kisses]
  • Ahsoka Tano
  • Post: 18134
  • Sesso: Femmina
  • Sterek is the way! >< You smell like cherries!
    • Mostra profilo
Re: Libri: acquistarli o prenderli a prestito in biblioteca?
« Risposta #18 il: 27 December 2012, 16:32:12 »
dipende... ogni tanto se proprio voglio un libro e ho le risorse me lo compro, avendo già una libreria abbastanza fornita.

in biblioteca tempo fa ci andavo spessissimo e se non trovavo qualcosa nella mia, che era piuttosto piccola me lo facevo portare da altre biblioteche facenti parte del sistema, sempre se avevano il libro in questione.

poi quando sono andata a Trento per l'università, è cambiato tutto. lì tutto diverso, la biblioteca comunale è bellissima, parecchio fornita e non c'è paragone con quella a cui ero abituata a Padova. e con unica tessera a Trento potevi usare anche le biblioteche universitarie, invece a Padova se non sei studente universitario non puoi prenderti i libri dalla biblioteca universitaria -.-'

ma in questo periodo leggo poco o niente perchè occupata con l'uni e i telefilm :asd:
Tumblr

"There's a FF for that" is the new "There's an app for that" Teen Wolf addicted
@Lunsfuhd: "The men of Teen Wolf are like Pokemon, gotta catch em all." :huhu:
“I spent like 10 years of my life pretending to fly around on a broomstick and you’re asking me if preparing for a love scene was ‘tricky’ because the other person also had a penis?” - Daniel Radcliffe
“Everyone dies alone. But if you mean something to someone…
if you help someone or love someone, and even a single person
remembers you… then maybe you never really die at all?” - PoI addicted

browncoat

  • The Todd
  • Post: 141
  • Sesso: Femmina
  • I'm a leaf on the wind. Watch how I soar.
    • Mostra profilo
Re: Libri: acquistarli o prenderli a prestito in biblioteca?
« Risposta #19 il: 11 February 2013, 22:45:11 »
La biblioteca della mia città è fornitissima però ci vado raramente da quando hanno cambiato la sala di lettura (prima era una bellissima sala affrescata del 1500. Adesso è una cosa asettica con dei cubicoli di metallo bianchi e grigi...).
Tra l'altro, essendo in pieno centro e avendo orari del cavolo (orari d'ufficio, giustamente, ma per chi lavora non son certo comodi) mi viene difficile recarmi là. Potrei farlo il sabato mattina ma ammetto che preferisco dormire  :XD: In più, da brava ritardataria cronica, dovrei pure pagare la mora per la consegna posticipata.

Quindi, dopo tutto sto ciancare, i miei libri li compro.
Tra un po' non saprò più dove stiparli (in casa siamo arrivati ad averne circa 4k): moriremo sepolti dalla carta )o mangiati dai Vashta Nerada) ma felici  :interello:

Flavia

  • Empress of Trash
  • *
  • Post: 20873
  • Sesso: Femmina
  • Only the ideas that we really live have any value.
    • Mostra profilo
Re: Libri: acquistarli o prenderli a prestito in biblioteca?
« Risposta #20 il: 21 February 2013, 12:39:03 »
Io tra i tredici e i 22-23 anni sono stata una fervente utente della biblioteca locale, che mi sta a cinquanta metri da casa (e all'inizio ero una scassamaroni epica quando la gente non riportava i libri in orario); poi tra lavoro (che mi ha tolto del tempo) e stipendi, i libri ho cominciato a comprarmeli... però a volte ancora ci vado, magari quando un libro non mi convince appieno e prima di spenderci soldi (soprattutto se è una prima uscita, che costa più) voglio 'testarlo'

Mia mamma ha le piante, a decine, io ho i libri, a decine... prima o poi qualcuno ci ritroverà sepolte da vari e carta  :XD:

ps da noi quest'anno hanno organizzato un'iniziativa per cui potevi liberarti di vecchi libri e vedere se chi, come te, se ne era liberato, ne aveva di interessanti... per me dare via un libro è come dare via un pezzo di cuore, ma mi sono liberata di alcuni libri oggettivamente illeggibili/inutili trovandone alcuni di interessanti... spero che l'anno prossimo la ripetano!  :asd:
« Ultima modifica: 21 February 2013, 12:42:51 da Flavia »
«Some birds are not meant to be caged, that's all. Their feathers are too bright, their songs too sweet and wild. So you let them go, or when you open the cage to feed them they somehow fly out past you. And the part of you that knows it was wrong to imprison them in the first place rejoices, but still, the place where you live is that much more drab and empty for their departure».
Stephen King, Rita Hayworth and Shawshank Redemption






kenpachi.zaraki

  • Clara Oswald
  • Post: 85
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Libri: acquistarli o prenderli a prestito in biblioteca?
« Risposta #21 il: 20 March 2013, 00:38:40 »
acquistare!
io amo collezionare libri! (il mio portafoglio un po' meno!)

Mac92

  • *
  • Post: 9307
  • Sesso: Femmina
  • reduce, reuse, recycle, rihanna
    • Mostra profilo
Re: Libri: acquistarli o prenderli a prestito in biblioteca?
« Risposta #22 il: 30 March 2013, 15:03:39 »
Acquisto, per me comprare libri è l'unico vero shopping terapeutico :zizi:

withnohurry

  • Detto Ditto
  • The Todd
  • Post: 112
  • Sesso: Maschio
  • Nothing But Love...
    • Mostra profilo
Re: Libri: acquistarli o prenderli a prestito in biblioteca?
« Risposta #23 il: 31 March 2013, 04:31:19 »
Prestito e se il caso acquisto. Dando meno valore alla forma fisica mi sembra di dare maggior valore e quindi interesse al contenuto.


      Non essere triste perché è finita, sii felice perché è accaduto.     

Può Darcy

  • Saul Goodman
  • Post: 10973
  • Sesso: Femmina
  • Vado soggetta ad amnistie cerebrali.
    • Mostra profilo
Re: Libri: acquistarli o prenderli a prestito in biblioteca?
« Risposta #24 il: 20 April 2013, 13:16:31 »
Da qualche anno prevalentemente biblioteca, salvo l'acquisto annuale di 4 o 5 libri dei miei autori preferiti.
Poi da noi funziona benissimo il sistema interbibliotecario on line: vai sul portale, trovi il libro, prenoti e vai a ritirarlo quando vedi che è disponibile.  :zizi:
 

Uguale!


Tra l'introduzione della leggemerdalevi e l'acquisto dell'ereader per me il valore materiale del libro è sicuramente calato. Mentre prima ero una feticista dell'acquisto adesso non mi interessa poi molto possedere il volume cartaceo. Anche perché in casa ho già più di 3000 volumi, quindi se proprio voglio consolarmi con la carta  :asd: ne ho in abbondanza.

Per cui da un paio d'anni faccio un grande uso della biblioteca grazie anche al sistema interbibliotecario. Posso richiedere tutti i volumi presenti nella provincia di Mantova (e anche di alcune biblioteche appena fuori), nel giro di qualche giorno li portano alla biblioteca del mio paese dove vado a ritirarli e tanti saluti.
I promise if you keep searching for everything beautiful in this world, you will eventually become it.



T’insegneranno a non splendere. E tu splendi, invece. ~ She did not know yet that splendor is something in the heart.
[faut faire comme les éléphants, quand ils sont malheureux, ils partent][born to be mild]


Le serie tv che ho finito, che seguo, che vorrei guardare

Jules22

  • Michael Scott
  • Post: 882
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: Libri: acquistarli o prenderli a prestito in biblioteca?
« Risposta #25 il: 25 April 2013, 16:51:32 »
Un po' e un po'. Spesso in biblioteca prendo libri che mi sipirano ma di cui so poco o niente, quando si tratta invece di autori che conosco ed amo o storie ben note e che sono quasi convinta mi piaceranno allora lo compro, anche perchè sono una di quelle che tende a rileggersi a distanza di anni i libri preferiti.

HoodedGirl

  • Visitatore
Re: Libri: acquistarli o prenderli a prestito in biblioteca?
« Risposta #26 il: 30 April 2013, 20:23:39 »
Non mi è mai piaciuto prendere libri in biblioteca!
Sono una possessiva con le sue cose  :rofl:

elfenpie

  • Homer Simpson
  • Post: 41
    • Mostra profilo
Re: Libri: acquistarli o prenderli a prestito in biblioteca?
« Risposta #27 il: 15 August 2013, 21:45:46 »
le biblioteche rischiano di chiudere per mancanze fondi,specie quelle comunali..bisogna incentivarne l'esistenza, prendendo in prestito il più possibile.
e magari far parte della vita stessa della biblioteca-spesso offrono servizi come corsi di fumetti o di scrittura creativa, o gruppi di lettura.
insomma bisogna dare un messaggio a questo Paese che punta all'ignoranza- ci servono e le vogliamo, a dispetto di chi vuole che la cultura muoia.

in ogni caso, io sono cresciuta con il concetto di biblioteca. avevo la biblioteca storica di Trieste sotto casa, e in classe la maestra ci portava molti libri della biblioteca della scuola, quindi ci costringeva(li, visto che io ero ben contenta,erano gli altri a lagnarsi)a leggerne almeno due al mese e riportarli indietro. inutile dire che io ne leggevo 5 a settimana :3. sì,ero asociale e i libri erano i miei unici amici.)

biblioteca forever. :pirurì:

sono di parte però.
sto pure facendo una tesi su una biblioteca fighissima storica. :interello:

o0°Liz°0o

  • Rick Grimes
  • Post: 2194
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: Libri: acquistarli o prenderli a prestito in biblioteca?
« Risposta #28 il: 4 September 2013, 22:34:06 »
Non li prendo in biblioteca semplicemente perchè sono una che rilegge spessissimo i libri, anche più volte, e amo averli sempre a disposizione, che sia formato cartaceo o digitale poco importa.

Flavia

  • Empress of Trash
  • *
  • Post: 20873
  • Sesso: Femmina
  • Only the ideas that we really live have any value.
    • Mostra profilo
Re: Libri: acquistarli o prenderli a prestito in biblioteca?
« Risposta #29 il: 12 September 2013, 11:34:49 »
da me la biblioteca non organizza 'ste cose tipo corsi di scrittura creativa e affini

 a me dispiace che muoiano perché la gente non ci va, epperò l'ultima volta che l'ho fatto

non c'era una connessione internet e neanche un pc
ha orari tipo 9-13 e 15-18, chiusa al sabato
spesso i libri sono vecchi, maltenuti e le novità... arrivano dopo mesi
mai organizzato eventi (e faccio la giornalista, se lo fanno e non li pubblicizzano è pure peggio!)


«Some birds are not meant to be caged, that's all. Their feathers are too bright, their songs too sweet and wild. So you let them go, or when you open the cage to feed them they somehow fly out past you. And the part of you that knows it was wrong to imprison them in the first place rejoices, but still, the place where you live is that much more drab and empty for their departure».
Stephen King, Rita Hayworth and Shawshank Redemption