Autore Topic: Le piccole virtù di Natalia Ginzburg [Club del libro: discussione 30 ottobre]  (Letto 656 volte)

Tondelaya

  • Abed Nadir
  • Post: 1798
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Le piccole virtù di Natalia Ginzburg (1962)

Genere: raccolta di racconti

Data inizio discussione del club: 30/10/2018.

Dopo il 30 ottobre la discussione diventa spoiler-free, prima di quella data si può commentare usando il tasto spoiler ;).


Taggo le partecipanti qui:

@-Dre@mer- @cristabellamotte @whiterosej @Nanthleene

Buona lettura!  :love:
Power is always dangerous. It attracts the worst and corrupts the best. I never asked for power. Power is only given to those who are prepared to lower themselves to pick it up.

whiterosej

  • Don Draper
  • Post: 4355
  • Sesso: Femmina
  • I grow a white rose in July just as in January
    • Mostra profilo
still watching:
Stranger things, The good fight, Westworld, Boris, Grey's anatomy, Younger, The chosen, Station 19, Upload, Sanditon, When calls the heart, Good witch, The good doctor, The handmaid's tale, The marvelous Mrs.Maisel, Manifest, A discovery of witches, Chesapeake shores, Grace and Frankie, Legacies, Carnival row, The crown, Zoey's extraordinary playlist, Space force
plus other stuff

Tondelaya

  • Abed Nadir
  • Post: 1798
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Power is always dangerous. It attracts the worst and corrupts the best. I never asked for power. Power is only given to those who are prepared to lower themselves to pick it up.

cristabellamotte

  • Clark Kent
  • Post: 941
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
stavo per scrivere la stessa cosa anch'io!
Penso sia un'ottima idea.
Io lo ascolterò mentre stiro.

Tondelaya

  • Abed Nadir
  • Post: 1798
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
(clicca per mostrare/nascondere)
Power is always dangerous. It attracts the worst and corrupts the best. I never asked for power. Power is only given to those who are prepared to lower themselves to pick it up.

Nanthleene

  • *
  • Post: 670
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
  • Traduzioni: -1
Ho provato ad ascoltare su rayplay ma non mi piacciono le inflessioni che a volte ha l'attrice  :asd:

Idem, ma io ho una grande limitazione in generale verso gli audiobook per questa ragione :T_T:


Friendship dies and true love lies, Night will fall and the dark will rise, When a good man goes to war


whiterosej

  • Don Draper
  • Post: 4355
  • Sesso: Femmina
  • I grow a white rose in July just as in January
    • Mostra profilo
Poca gente sa leggere oramai.
C'è da dire che magari scegliere una del nord per questo libro non è proprio l'idea più intelligente in partenza
still watching:
Stranger things, The good fight, Westworld, Boris, Grey's anatomy, Younger, The chosen, Station 19, Upload, Sanditon, When calls the heart, Good witch, The good doctor, The handmaid's tale, The marvelous Mrs.Maisel, Manifest, A discovery of witches, Chesapeake shores, Grace and Frankie, Legacies, Carnival row, The crown, Zoey's extraordinary playlist, Space force
plus other stuff

cristabellamotte

  • Clark Kent
  • Post: 941
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
ho ascoltato anch'io i primi capitoli e li ho trovati poco stimolanti. Ma credo sia proprio il modo in cui sono letti.
 Non capisco. Non c'era nessuno che poteva leggere meglio? Spesso gli audiolibri sono deludenti. Non vi dico quelli di Carofiglio letti da Carofiglio. Sono inascoltabili.
Mentre invece...mi dispiace ammetterlo..ma la Cortellesi è brava. Per lo meno rispetto a molti altri.

whiterosej

  • Don Draper
  • Post: 4355
  • Sesso: Femmina
  • I grow a white rose in July just as in January
    • Mostra profilo
Perché ti dispiace ammetterlo?
Sei tipo me con Luca Ward?
Tanto mi sta sulle scatole lui tanto è una garanzia la sua voce.

Cmq per me meglio di Roberto Pedicini non c'è. Il top dei top.
Anche Pannofino non mi dispiace

Uh mi sono dimenticata Carlo Valli! Potessi avere tutti i romanzi letti da Robin Williams..  :love: #missyou
« Ultima modifica: 11 October 2018, 11:53:29 da whiterosej »
still watching:
Stranger things, The good fight, Westworld, Boris, Grey's anatomy, Younger, The chosen, Station 19, Upload, Sanditon, When calls the heart, Good witch, The good doctor, The handmaid's tale, The marvelous Mrs.Maisel, Manifest, A discovery of witches, Chesapeake shores, Grace and Frankie, Legacies, Carnival row, The crown, Zoey's extraordinary playlist, Space force
plus other stuff

Tondelaya

  • Abed Nadir
  • Post: 1798
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Qui si può ascoltare un estratto gratuito letto da Giovanna Mezzogiorno ed è già molto meglio!
https://www.audible.it/pd/Le-piccole-virt%C3%B9-Audiolibri/B01BY1M5SS

Power is always dangerous. It attracts the worst and corrupts the best. I never asked for power. Power is only given to those who are prepared to lower themselves to pick it up.

whiterosej

  • Don Draper
  • Post: 4355
  • Sesso: Femmina
  • I grow a white rose in July just as in January
    • Mostra profilo
Meglio, ma non ci siamo.
Sembra un lungo telegramma
still watching:
Stranger things, The good fight, Westworld, Boris, Grey's anatomy, Younger, The chosen, Station 19, Upload, Sanditon, When calls the heart, Good witch, The good doctor, The handmaid's tale, The marvelous Mrs.Maisel, Manifest, A discovery of witches, Chesapeake shores, Grace and Frankie, Legacies, Carnival row, The crown, Zoey's extraordinary playlist, Space force
plus other stuff

cristabellamotte

  • Clark Kent
  • Post: 941
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Perché ti dispiace ammetterlo?
Sei tipo me con Luca Ward?
Tanto mi sta sulle scatole lui tanto è una garanzia la sua voce.

Cmq per me meglio di Roberto Pedicini non c'è. Il top dei top.
Anche Pannofino non mi dispiace

Uh mi sono dimenticata Carlo Valli! Potessi avere tutti i romanzi letti da Robin Williams..  :love: #missyou

mi dispiace ammetterlo perchè ho storto il naso davanti a Jane Austen letta dalla Cortellesi. L'ho ascoltata sia in O&P sia in R&S e poi anche nella Sovrana lettrice dove è veramente brava. Però essendo i primi audiolibri pensavo ci sarà chi sa fare meglio. Ed invece...
Battiston legge egregiamente Maigret.
Jane Eyre è quasi viva letta dalla R....nome impronunciabile.
Tutto il resto è noia

Tondelaya

  • Abed Nadir
  • Post: 1798
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Finito qualche giorno fa, l'ho adorato  :love:
L'arte di narrare della Ginzburg è eccezionale, ti catapulta nei luoghi che descrive, ti fa incontrare le persone che descrive e ti mostra i suoi intimi pensieri con una semplicità unica.
Le scarpe rotte mi ha fatto piangere e ridere, Elogio e compianto dell'Inghilterra mi ha strappato più di un sorriso e Il mio mestiere è una vera e propria dichiarazione d'amore alla scrittura.
Ho adorato, come avevo già scritto, le pagine dedicate a Pavese, ma forse il mio preferito è quello dedicato a I rapporti umani: dovrebbero leggerlo in ogni scuola.
Bellissima lettura, abbiamo scelto bene  :zizi:
Power is always dangerous. It attracts the worst and corrupts the best. I never asked for power. Power is only given to those who are prepared to lower themselves to pick it up.

Nanthleene

  • *
  • Post: 670
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
  • Traduzioni: -1
Un grazie intanto a Tondelaya che non mi ha fatto scrivere per prima, e mi ha fatto superare l'impasse in cui mi trovavo in quanto "ultima arrivata che non sa come si fa"! :gogo:

Devo ammettere di essere stata contenta che il libro scelto sia stato quello votato da me, ma ero anche un po' preoccupata perché l'avevo scelto un po' per "sfida" non essendo un'amante del genere.
La scrittura della Ginzburg è incredibile, soffice e calda ma vivida e schietta allo stesso tempo, il libro è stato assolutamente una piacevole lettura. Ho apprezzato molto la prima parte dove ci trasporta da racconto a racconto in un luogo e in tempo diverso della sua vita, che descrive anche attraverso l'ambientazione stessa; per questa stessa ragione ho storto un po' la bocca quando, dopo ever visto Londra in Elogio e compianto dell'Inghilterra, mi sono ritrovata di nuovo nella stessa città nei racconti successivi. Lui e io per certi versi mi ha toccata più di tutti, credo che la frase "Io non ho saputo farmi una cultura di nulla, nemmeno delle cose che ho più amato nella mia vita[..]" rimarrà nei miei pensieri per un bel po' di tempo.
Mi dispiace un sacco ma ho trovato Il mio mestiere il più "ostico", non per lo stile di scrittura, come sempre piacevole e accalorato, ma forse per un misto tra la tematica e la lunghezza, è sicuramente uno dei racconti più lunghi e il tema non è di quelli più nelle mie corde. Fatto sta che mi sono dovuta interrompere più volte e non l'ho potuto leggere tutto d'un fiato. :sooRy:

In conclusione, apprezzo particolarmente la Ginzburg quando si racconta, quando parla di se stessa lo fa in modo così genuino e trasparente che non può lasciarti indifferente.
« Ultima modifica: 31 October 2018, 19:30:31 da Nanthleene »


Friendship dies and true love lies, Night will fall and the dark will rise, When a good man goes to war