Autore Topic: [Consigli] Cerco un libro di questo tipo...  (Letto 81058 volte)

asialea

  • Melinda May
  • Post: 504
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Cerco nuovi libri da leggere, consigli?
« Risposta #495 il: 13 September 2013, 21:53:29 »
Finalmente sono in vacanza, o meglio, ho finito l'ultimo esame prima della laurea, la questione tesi è praticamente risolta  :riot:
Mi voglio dare alla lettura ora, ma vorrei qualche consiglio, visto che al momento sono a corto di candidati.
Giusto qualche settimana fa ho finito Il trono di Spade, e ora sono caduta nell'abisso, vorrei qualche altra saga a cui appassionarmi. Ho tentato con Shadowhunters, incoraggiata dal fatto che ne era stato tratto un film....Mi sono trascinata fino alla fine del primo libro, poi ho iniziato il secondo, e alla descrizione del paesaggio con "Cacchine di mosche" ho chiuso il pc inorridita (cacchine? Cacchine?? Panico  :aka: :aka:). In ogni caso, secondo il mio modesto parere, è scritto proprio male, anche se non raggiunge I diari del Vampiro, quello proprio non si può vedere (Sono una fan del tf però  :huhu:). Comunque, delusa da quello, mi sono ricordata che nella mia lista c'era la saga di Hunger Games. Divorata!!!  :+: Beh, devo ancora finirlo perchè sono al terzo, ma mi è piaciuto da morire!
Detto questo, cosa mi consigliate di bello? Partiamo dal genere fantasy: sono una fan di Harry Potter e del Trono di Spade, e non disdegno Twilight (comprata la saga :OOOKKK: andateci piano con gli insulti! :XD:), fate voi! Però niente che abbia a che fare coi cavalieri o il ciclo medioevale (Ho letto nel thread Saghe Fantasy di Avalon per esempio, ma non mi ispira per niente). E niente Torre Nera, purtroppo non mi prende il tema. Ho già in mente di dare una possibilità al Signore degli Anelli, ho visto i film, e non mi erano proprio dispiaciuti, insomma, è un capolavoro per molti questo libro, quindi ci voglio provare.

Inoltre, sono rimasta così colpita da Hunger Games, che non mi dispiacerebbe provare un genere nuovo per me come la fantascienza (credo che appartenga a questo genere, giusto? Un futuro apocalittico ecc). IL tema delle persone che si affrontano fino alla morte per il divertimento degli altri mi ha presa proprio  :ninja2: (ho una vena sadica molto radicata credo xD). Qualche consiglio su questo fronte?
Beh, vedo cosa mi proponete, e man mano vado a dar un'occhiata alla trama per vedere se può fare al caso mio =)

Grazie in anticipo a tutti!
Seguite:Chiamatemi Anna, Dark, 911, The Resident, The Magicians, Westworld, X-Files, Stranger things, Fear the W.D., Outlander, Better call Saul, Zoo, The 100, Sherlock, Law & Order SVU, The Walking Dead, Homeland, American Horror Story, Criminal Minds, Supernatural
Preferite terminate: Buffy, Teen Wolf, ER, Band of Brothers, X-Files, Dark Angel

Boba

  • Dà i numeri.
  • River Song
  • Post: 12890
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: Cerco nuovi libri da leggere, consigli?
« Risposta #496 il: 13 September 2013, 22:17:39 »
Se ti piace la distopia devi leggere 1984 e Brave New World. Per quanto riguarda il genere fantasy, a me il ciclo di Avalon era piaciuto parecchio, in particolare Le nebbie di Avalon anche perché vedere tutta la vicenda dalla parte di Morgana è comunque un punto di vista abbastanza inusuale. Se no una scrittrice fantasy italiana che io adoro è Silvana De Mari con la sua saga de L'ultimo elfo, soprattutto per l'ironia che mette nel modo di scrivere.

Haplo05

  • Sarah Manning
  • Post: 277
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Cerco nuovi libri da leggere, consigli?
« Risposta #497 il: 13 September 2013, 22:52:04 »
Allora non è semplice consigliare dei libri, soprattutto dopo ciò che hai già letto visto che sei passata da Martin a Tuailait
hummmmm vediamo, sulla base di ciò che hai scritto, credo che possano piacerti:
- La saga dei Gardella di Colleen Gleason storia di vampiri con protagonista femminile e c'è pure la storia d'ammore (l'ho trovata alcune spanne sopra a Twilight, finalmente i vampiri ritornano ad essere quello che son sempre stati)
- Il libro Malazan del Caduto di Steven Erikson, quello che io trovo il perfetto equilibrio nel fantasy assolutamente da leggere
- La saga del Mondo Disco di Terry Pratcher, ironico dissacrante
- La leggenda di Earthsea di Ursula Le Guin, una trilogia che dovresti trovare in un unico volume
-Il ciclo di Death Gate di Weiss e Hickman la mia saga fantasy preferita che va oltre al solito concetto bene contro male ma mette sul piatto temi molto maturi
- Dune una delle saghe fantascientifiche per eccellenza
- l'uomo in fuga di  King da cui hanno tratto l'implacabile il film
- Battle Royale, romanzo di Koushun Takami (da cui secondo me Hunger Games ha tratto a piene mani)
 
Per ora mi vengono in mente questi  :ciao:
« Ultima modifica: 13 September 2013, 22:56:47 da Haplo05 »

rik_drake

  • Abed Nadir
  • Post: 1911
    • Mostra profilo
Re: Cerco nuovi libri da leggere, consigli?
« Risposta #498 il: 13 September 2013, 23:07:04 »
Mi inserisco un attimo. Il ciclo di avalon deve essere letto integralmente o si può leggere solo Le nebbie di Avalon?
Adoro: Breaking Bad, Sopranos, Fargo
Mi piacciono un sacco: Homeland, The Big Bang Theory, How I Met Your Mother, Family Guy, The Killing, House of Cards, Banshee, Luther, Utopia, Peaky Blinders, True Detective, Hannibal, Game of Thrones
Meh: Spartacus, Dexter (che peccato per entrambe!)
Abbandonate: Spartacus (vista fino a vengeance), the walking dead (fino a 4x09), Arrow, Wayward Pines, Prison Break
Guardando:Lost (rewatch), TbbT, Fargo, SoA
Serie terminate: Breaking Bad, The Tudors, Lost, A Young Doctor's Notebook, Twin Peaks, Dexter, The Sopranos, How I Met Your Mother, Scrubs, The Killing, Parks & Rec

"My name is Ozymandias, king of kings: Look on my works, ye Mighty, and despair!"

Haplo05

  • Sarah Manning
  • Post: 277
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Cerco nuovi libri da leggere, consigli?
« Risposta #499 il: 13 September 2013, 23:22:53 »
Mi inserisco un attimo. Il ciclo di avalon deve essere letto integralmente o si può leggere solo Le nebbie di Avalon?

Ni,
nel senso che ne avresti un'esperienza un pò incompleta, alla fine del ciclo di Avalon fanno parte altri libri, non tutti scritti dalla Zimmer Bradley, quindi cambia un pò la cronologia di lettura in base a quello che si vuol leggere. (se tutto il ciclo o solo quelli scritti dalla Bradley)
Le nebbie di Avalon è il primo ad essere stato pubblicato, ma fai conto che è l'ultimo della saga, quindi potresti perdere certi accenni a personaggi o episodi avvenuti nei libri precedenti.
« Ultima modifica: 13 September 2013, 23:41:21 da Haplo05 »

Boba

  • Dà i numeri.
  • River Song
  • Post: 12890
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: Cerco nuovi libri da leggere, consigli?
« Risposta #500 il: 14 September 2013, 08:01:47 »
Mi inserisco un attimo. Il ciclo di avalon deve essere letto integralmente o si può leggere solo Le nebbie di Avalon?

Secondo me si potrebbe anche fare. Io ho cominciato con Le nebbie di Avalon e poi ho ripreso l'ordine cronologico (di storia, non di pubblicazione). I libri sono fondamentalmente collegati dal luogo, non tanto dai personaggi perché si svolgono in anni diversi. Forse quello che più li collega tutti è La signora di Avalon che in realtà è un insieme di tre storie che vedono protagoniste le tre capo-sacerdotesse di Avalon, ognuna delle quali è citata o è un personaggio secondario in un altro libro.

asialea

  • Melinda May
  • Post: 504
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: Cerco nuovi libri da leggere, consigli?
« Risposta #501 il: 14 September 2013, 15:00:02 »
Ok, sono pronta a commentare ogni proposta che avete scritto  :riot:
1984 non credo mi piacerebbe, troppo politico per i miei gusti, credo che lo troverei pesante. L'ultimo Elfo mi sembra un po' infantile dalla trama, e infatti l'autrice produce romanzi per ragazzi. So che ho citato tra i miei libri preferiti anche Twilight, ma questo perchè ha all'interno la dinamica della DID (donzella in difficoltà) che io adoro :ninja2:.
Mi piace spaziare sia coi generi che con il target di riferimento. Sembrerà impossibile apprezzare contemporaneamente Il Trono di spade  eTwilight, ma per motivi diversi li trovo entrambi di mio gradimento, poi comunque dipende dal mood in cui mi trovo. Ci tenevo a spiegare perchè mi rendo conto di aver fatto una luuuuunga caduta di stile nominando Twilight :XD: :XD:
Continuando, commento ora le proposte di Haplo05, che ha centrato quasi in pieno i miei gusti  :gogo:
La saga dei Gardella la trovo molto allettante, mi sembra proprio il mio genere. Nelle recensioni ho anche letto che sembra molto Jane Austen come ambientazione e che in particolare la protagonista assomiglia ad Elizabeth Bennet.  :+: per questo commento, visto che uno dei miei libri preferiti è Orgoglio e Pregiudizio.
Il libro Malazan del Caduto a colpo d'occhio mi sembra molto più in linea con Il trono di spade, e direi che sicuramente finisce nella mia lista. Sono un po' restia ad iniziarlo perchè ho visto che devono ancora uscire in Italia gli ultimi due libri, che forse verranno pure divisi nell'edizione italiana, visa la fine che hanno fatto i suoi predecessori  -.-' Per cui magari me lo tengo come maratona quando saranno usciti tutti. Mi chiedevo se potessi raccontarmi qualcosa sui personaggi, perchè in giro trovo recensioni più che altro sulla situazione territoriale e politica diciamo, quindi volevo farmi un'idea (vaga! no spoiler chiaramente :vecchio:) sui protagonisti che incontrerò. Se hai letto GoT, magari se ti va di farmi un piccolo confronto...insomma, se hai voglia di far pubblicità alla saga, vorrei proprio sentire un tuo parere!=)
La saga del Mondo Disco mi sembra troppo lunga e confusionaria, più di 30 libri mi pare di aver letto, che in realtà sono autoconclusivi.. :scettico: Non credo faccia per me.
Per quanto rigarda La leggenda di Earthsea invece, mi ha subito attratta l'ambientazione. Questo arcipelago in mezzo all'Oceano, io adoro tutto ciò che è ambientato in mare (grand eestimatrice dei film sugli Squali infatti :asd:). Poi però ho storto il naso quando ho letto che Miyazaki si è ispirato a questa saga per realizzare i Racconti di Terramare. Ecco, vorrei sapere quanto c'è di vero in questo. Ho visto quel film d'animazione, e ahimè, non mi è piaciuto. L'ho trovato un po' troppo onirico per i miei gusti, un po' trascendentale come, non so bene come altro spiegarlo. Mi sembrava più un viaggio interiore dei protagonisti, più che altro uno scontro tra la parte buona e cattiva di un personaggio, che poi si rilfetteva nello scontro più universale tra terra e mare mi pare di ricordare. Insomma, non mi è piaciuto per niente. Cosa mi sai dire in proposito? Anche i libri sono di questo tenore? Alla fine si tratta di una lotta interiore del protagonista?
IL ciclo di Death Gate mi ispira molto. Per il momento mi affascina l'ambientazione, il fatto della Terra divisa in 5 settori ecc. LA solita cosa che mi preoccupa è se i personaggi protagonisti saranno di mio gusto :shy: Sempre per non beccarmi spoiler, non ho indagato più a fondo, quindi so solo che c'è una persona degli imprigionati nel labirinto che scappa ed esplora i quattro mondi per spianare il terreno per l'arrivo del suo signore.
Cercando informazioni su Dune invece ho trovato pareri discordanti. C'è chi parla di capolavoro da cui tutti gli altri fantasy hanno preso ispirazione, e c'è chi dice che i personaggi sono stati sacrificati per lasciare spazio al pianeta in se, perchè alla fine è lui, con la sua morfologia e la sua storia, a fare da protagonista. Per cui io tenderei a non prenderlo in considerazione. Mi annoiano un po' questi mondi distopici, a meno che non ci sia un protagonista ben sviluppato che li viva.
L'uomo in fuga di King si trova esattamente sulla scia di Hunger Games, e credo che sarà il primo che mi leggerò terminato quello, visto anche che si tratta di un volume unico. E' decisamente quello che intendevo, quandi parlavo di libri similari ad Hunger G. :gogo:
E per finire, BAttle Royale: ho visto il film, mi è piaciucchiato, ma non mi ha coinvolto molto detto sinceramente. Volevo sapere se avevi qualche confronto da fare col libro. So che c'è sempre un abisso tra libro e film, quindi magari vale la pena di leggerlo in fin dei conti, non so. Quello per cui ho storto il naso, ora che ci penso, è che c'è zero analisi psicologica dei protagonisti. Questa classe viene catapultata in un posto dove devono uccidersi a vicenda, e tutti, dico tutti tranne i protagonisti e qualche altro (raro) studente, si uccidono senza battere ciglio, con anche uno sguardo assassino dipinto in faccia :eha: L'ho trovato un po' estraniante per quello. In effetti, visto anche il mio commento su Miyazaki, non sempre sono in linea con le produzioni giapponesi, anche se ne studio la lingua :XD: Battle Royale mi ha un po' deluso da quel punto di vista, al contrario di Hunger Games, che su quel fronte lo batte sicuramente. Sempre per il mio modesto parere :distratto:
Uuuh, finito questo luungo papiro. Ringrazio infinitamente per i preziosi consigli, e ne attendo chiaramente degli altri :jolly:
Aggiungo che sarei felicissima di leggere libri con argomento principale il mare o l'oceano. Avevo anche aperto un topic per chiedere ma purtroppo non ho avuto nessun suggerimento :nu: Ho già letto Lo Squalo, ma altri non ne conosco. Mi piacerebbero storie avventurose magari d Speleosub, o di sub in generale, o di animali assassini sott'acqua, insomma, cose così :XD:
Seguite:Chiamatemi Anna, Dark, 911, The Resident, The Magicians, Westworld, X-Files, Stranger things, Fear the W.D., Outlander, Better call Saul, Zoo, The 100, Sherlock, Law & Order SVU, The Walking Dead, Homeland, American Horror Story, Criminal Minds, Supernatural
Preferite terminate: Buffy, Teen Wolf, ER, Band of Brothers, X-Files, Dark Angel

Boba

  • Dà i numeri.
  • River Song
  • Post: 12890
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: Cerco nuovi libri da leggere, consigli?
« Risposta #502 il: 14 September 2013, 15:25:01 »
Ok, sono pronta a commentare ogni proposta che avete scritto  :riot:
L'ultimo Elfo mi sembra un po' infantile dalla trama, e infatti l'autrice produce romanzi per ragazzi.

T'assicuro che sono una serie di libri che possono piacere ad ogni età proprio per il modo in cui sono scritti. Poi vabbè, lo so che viene considerata una saga per ragazzi, ma secondo me è molto riduttivo. Io alla fine del terzo libro piangevo come una disperata, tanto che mia madre mi ha chiesto se per caso stavo male :XD:

Haplo05

  • Sarah Manning
  • Post: 277
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Cerco nuovi libri da leggere, consigli?
« Risposta #503 il: 14 September 2013, 15:43:02 »
Continuando, commento ora le proposte di Haplo05, che ha centrato quasi in pieno i miei gusti  :gogo:
La saga dei Gardella la trovo molto allettante, mi sembra proprio il mio genere. Nelle recensioni ho anche letto che sembra molto Jane Austen come ambientazione e che in particolare la protagonista assomiglia ad Elizabeth Bennet.  :+: per questo commento, visto che uno dei miei libri preferiti è Orgoglio e Pregiudizio.
Io trovai la raccolta in una bancarella ed è stata davvero una piacevole scoperta, l'ho letto molto volentieri, è scritto bene, finalmente i Vampiri sono trattati per quello che sono. Te lo consiglio davvero vivamente perchè son sicuro che ti piacerà. Se ti è piaciuto "tuailait" questo non potrà non piacerti anzi.

Il libro Malazan del Caduto a colpo d'occhio mi sembra molto più in linea con Il trono di spade, e direi che sicuramente finisce nella mia lista. Sono un po' restia ad iniziarlo perchè ho visto che devono ancora uscire in Italia gli ultimi due libri, che forse verranno pure divisi nell'edizione italiana, visa la fine che hanno fatto i suoi predecessori  -.-' Per cui magari me lo tengo come maratona quando saranno usciti tutti. Mi chiedevo se potessi raccontarmi qualcosa sui personaggi, perchè in giro trovo recensioni più che altro sulla situazione territoriale e politica diciamo, quindi volevo farmi un'idea (vaga! no spoiler chiaramente :vecchio:) sui protagonisti che incontrerò. Se hai letto GoT, magari se ti va di farmi un piccolo confronto...insomma, se hai voglia di far pubblicità alla saga, vorrei proprio sentire un tuo parere!=)
E' uno degli scrittori Fantasy che amo di più, perchè è a mio avviso il giusto compromesso di quello che io cerco in un fantasy.
E' particolareggiato come hai potuto leggere in giro nella situazione Geo Politica, e come per Martin prima di un centinaio di pagine, fai fatica a capire che piega prenderà la vicenda per poi accelerare di colpo, in un opera che è Grandiosa (forse non per tutti visto che può risultare un filo ostica, ma se hai letto martin con questo ci andrai a nozze), quando arriverai a leggere Maree di mezzanotte toccherai uno dei picchi Imho che un libro fantasy abbia mai toccato.
In più quello che è affascinante e che ti trovi catapultato in un mondo di cui non conosci nulla, Erikson ti svela le cose piano piano, non ti dice mai più del necessario, e la trama si dipana a piccoli passi, come se fossi in un tunnel e a tentoni trovi la luce e quando lo fai non c'è cosa più soddisfacente. Tutto è un tassello di un grande Puzzle e tutto si incastra a dovere.
Ti consiglio di fare come avevi in mente recupera perlomeno 4-5 libri prima di gettarti in quest'avventura
Per i personaggi per non spoilerarti nulla, ci sono uomini e Dei, dove i secondi possono distruggere il creato in meno di una frazione di secondo, e i primi che hanno il coraggio comunque di sfidarli, e la magia è trattata in un modo come mai avevo letto in un fantasy.
Le battaglie sono epiche
 

La saga del Mondo Disco mi sembra troppo lunga e confusionaria, più di 30 libri mi pare di aver letto, che in realtà sono autoconclusivi.. :scettico: Non credo faccia per me.
Per quanto rigarda La leggenda di Earthsea invece, mi ha subito attratta l'ambientazione. Questo arcipelago in mezzo all'Oceano, io adoro tutto ciò che è ambientato in mare (grand eestimatrice dei film sugli Squali infatti :asd:). Poi però ho storto il naso quando ho letto che Miyazaki si è ispirato a questa saga per realizzare i Racconti di Terramare. Ecco, vorrei sapere quanto c'è di vero in questo. Ho visto quel film d'animazione, e ahimè, non mi è piaciuto. L'ho trovato un po' troppo onirico per i miei gusti, un po' trascendentale come, non so bene come altro spiegarlo. Mi sembrava più un viaggio interiore dei protagonisti, più che altro uno scontro tra la parte buona e cattiva di un personaggio, che poi si rilfetteva nello scontro più universale tra terra e mare mi pare di ricordare. Insomma, non mi è piaciuto per niente. Cosa mi sai dire in proposito? Anche i libri sono di questo tenore? Alla fine si tratta di una lotta interiore del protagonista?
Si diciamo che a grandi linee è così.
C'è la lotta interiore del protagonista, anche se è più reale e meno onirica di quanto la faccia apparire Miyazaki, a me comunque è piaciuta e gli scenari e la storia in se meriterebbe comunque una lettura visto che la saga completa la tiri via al prezzo di un unico libro.

IL ciclo di Death Gate mi ispira molto. Per il momento mi affascina l'ambientazione, il fatto della Terra divisa in 5 settori ecc. LA solita cosa che mi preoccupa è se i personaggi protagonisti saranno di mio gusto :shy: Sempre per non beccarmi spoiler, non ho indagato più a fondo, quindi so solo che c'è una persona degli imprigionati nel labirinto che scappa ed esplora i quattro mondi per spianare il terreno per l'arrivo del suo signore.
Qui parliamo di una delle mie saghe preferite in assoluto.
Il mio Nick è preso dal protagonista dell'opera.
Io ci ho trovato tutto quello che volevo in un fantasy che non fosse esageratamente complesso, magia, elementi, rapporti tra protagonista ed antagonista, dove non tutto è Bianco o nero (come per Martin), dolore, rabbia, odio, sopportazione, consapevolezza ed accettazione.
Non ci sono molte battaglie, anzi son ridotte all'osso, ma i mondi la loro struttura, il Labirinto, e la storia di queste persone sono qualcosa di trascinante.
Di Weiss e Hickman ho letto anche altro, ma nonostante tutti dicano che Raistlin Majere sia il loro personaggio più riuscito (Dragonlance) e uno dei più riusciti in assoluto dei cicli fantasy, ritengo Alfred e Haplo due pietre miliari del fantasy, per come si sviluppa la loro storia e per quello che riescono a raggiungere.

Cercando informazioni su Dune invece ho trovato pareri discordanti. C'è chi parla di capolavoro da cui tutti gli altri fantasy hanno preso ispirazione, e c'è chi dice che i personaggi sono stati sacrificati per lasciare spazio al pianeta in se, perchè alla fine è lui, con la sua morfologia e la sua storia, a fare da protagonista. Per cui io tenderei a non prenderlo in considerazione. Mi annoiano un po' questi mondi distopici, a meno che non ci sia un protagonista ben sviluppato che li viva.
Allora Dune è come TLotR di Tolkien per il fantasy, cioè se parliamo di fantascienza DUNE va letto, è come se un appassionato del genere non avesse mai visto Star Wars, Star Treck o Battle Star Galactica.
Va letto se ti vuoi avvicinare al genere, almeno i primi due, poi ti potranno piacere o no ma dovrà essere una tua decisione ;)
Io comunque visto la mole di materiale se non sei sicura lascerei stare per ora  :zizi:


L'uomo in fuga di King si trova esattamente sulla scia di Hunger Games, e credo che sarà il primo che mi leggerò terminato quello, visto anche che si tratta di un volume unico. E' decisamente quello che intendevo, quandi parlavo di libri similari ad Hunger G. :gogo:
Che te lo dico a fare  :metal:

E per finire, BAttle Royale: ho visto il film, mi è piaciucchiato, ma non mi ha coinvolto molto detto sinceramente. Volevo sapere se avevi qualche confronto da fare col libro. So che c'è sempre un abisso tra libro e film, quindi magari vale la pena di leggerlo in fin dei conti, non so. Quello per cui ho storto il naso, ora che ci penso, è che c'è zero analisi psicologica dei protagonisti. Questa classe viene catapultata in un posto dove devono uccidersi a vicenda, e tutti, dico tutti tranne i protagonisti e qualche altro (raro) studente, si uccidono senza battere ciglio, con anche uno sguardo assassino dipinto in faccia :eha: L'ho trovato un po' estraniante per quello. In effetti, visto anche il mio commento su Miyazaki, non sempre sono in linea con le produzioni giapponesi, anche se ne studio la lingua :XD: Battle Royale mi ha un po' deluso da quel punto di vista, al contrario di Hunger Games, che su quel fronte lo batte sicuramente. Sempre per il mio modesto parere :distratto:
C'è un Abisso tra libro e film, come penso tu abbia visto anche in Hunger Games.
Se hai letto il libro e visto anche il film con la Lawrence, bhe pure li non è che si respiri tanta psicologia dei personaggi.
Fai conto che la Collins ha attinto a piene mani dal capolavoro Giapponese, quindi recuperalo e lascia stare il film, che ti è pure piaciucchiato.
Non ricordo a memoria trasposizione letteraria degna di un libro, se non forse il Nome della Rosa. Ma anche li si perdevano tante cose, che per ovvi motivi non possono essere condensati in 2 ore di film.


Uuuh, finito questo luungo papiro. Ringrazio infinitamente per i preziosi consigli, e ne attendo chiaramente degli altri :jolly:
Aggiungo che sarei felicissima di leggere libri con argomento principale il mare o l'oceano. Avevo anche aperto un topic per chiedere ma purtroppo non ho avuto nessun suggerimento :nu: Ho già letto Lo Squalo, ma altri non ne conosco. Mi piacerebbero storie avventurose magari d Speleosub, o di sub in generale, o di animali assassini sott'acqua, insomma, cose così :XD:
Se ti piacciono storie di animali assassini, o comunque mostri degli abissi ti cosniglio se non lo hai letto Il quinto giorno di frank Schatzing che è un bel mattone di un migliaio di pagine, ma che ha tutto ciò che potrebbe piacerti ;)
« Ultima modifica: 14 September 2013, 16:00:08 da Haplo05 »

Strabo

  • Clark Kent
  • Post: 972
  • Sesso: Maschio
  • Blurgh!
    • Mostra profilo
Re: Cerco nuovi libri da leggere, consigli?
« Risposta #504 il: 14 September 2013, 15:59:19 »
Io ti consiglierei la trilogia "Queste oscure materie". La trama e le ambientazioni sono molto belle, e nonostante sia catalogato come libro per ragazzi ha vari livelli di lettura e solleva diverse questioni filosofiche e religiose. Qualche anno fa è anche uscito un film sul primo libro, "La bussola d'oro", ma è abbastanza tremendo al confronto :interello:

Haplo05

  • Sarah Manning
  • Post: 277
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Cerco nuovi libri da leggere, consigli?
« Risposta #505 il: 14 September 2013, 16:08:24 »
Io ti consiglierei la trilogia "Queste oscure materie". La trama e le ambientazioni sono molto belle, e nonostante sia catalogato come libro per ragazzi ha vari livelli di lettura e solleva diverse questioni filosofiche e religiose. Qualche anno fa è anche uscito un film sul primo libro, "La bussola d'oro", ma è abbastanza tremendo al confronto :interello:
Il film rispetto al libro è (imho) una porcheria.
Comunque non credo se ho capito cosa cercava  Asialea, che questa trilogia le possa piacere, non dico che non sia bella ed il fatto che sia catalogata come genere per ragazzi, non ne inficia la bontà, visto che come hai detto tu si presta a molte chiavi di lettura, però credo sia un pò fuori da quello che cerca.
Per questo ho lasciato fuori i  cicli classici come Shannara, DragonLance, la spada della Verità di GoodKing, tutte saghe meritevoli di essere lette, ma credo siano un pò troppo classici per lei, troppo netti e lineari e non sia quello che stava cercando.
Poi magari mi sbaglio  :doh:

« Ultima modifica: 14 September 2013, 16:11:25 da Haplo05 »

andrea500

  • Peggy Olson
  • Post: 1128
    • Mostra profilo
Re: Cerco nuovi libri da leggere, consigli?
« Risposta #506 il: 14 September 2013, 16:11:42 »
Ti consiglio Divergent, ed il seguito Insurgent, è una trilogia, deve ancora uscire il terzo.

asialea

  • Melinda May
  • Post: 504
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: Cerco nuovi libri da leggere, consigli?
« Risposta #507 il: 14 September 2013, 20:07:19 »
Ah, Haplo, mi hai proprio capita  :asd:
In effetti ho un po' in odio quel genere, che non riesco a classificare. Comprende La bussola D'oro, Narnia e tutto quello che ci si avvicina  :XD:. Non so perchè ma proprio è una cosa che non mi prende, non mi coinvolge per niente e mi sembra ridicola purtroppo....non odiatemi fan di questo genere :nu:
Comunque Haplo, mi hai convinta a leggere Battle Royale. Nel frattempo mi sono procurata gli altri :gogo:
Ho già deciso l'ordine di lettura: vorrei partire subito con Battle Royale, restare nel settore con L'uomo in fuga, poi mi lancio tra i vampiri e infine col Ciclo di Death Gate. Purtroppo quello di Terramare lo scarto, sarebbe solo una fatica leggerlo e basta.
Riguardo al tuo ultimo consiglio, il quinto giorno, beh, non so che dire, in una vita precedente dobbiamo essere stati amici :zizi: E' esattamente quello che cercavo!! :aka:
Se te ne vengono in mente altri, scrivi scrivi! :vecchio:

Andrea500, quella serie l'avevo già presa in considerazione e scarcata, avveo letto commenti negativi circa la poca coerenza della protagonista e che insomma, non era poi questo gran prodotto. Anche se, a naso, mi sembrava potessere essere interessante a una prima occhiata...
Seguite:Chiamatemi Anna, Dark, 911, The Resident, The Magicians, Westworld, X-Files, Stranger things, Fear the W.D., Outlander, Better call Saul, Zoo, The 100, Sherlock, Law & Order SVU, The Walking Dead, Homeland, American Horror Story, Criminal Minds, Supernatural
Preferite terminate: Buffy, Teen Wolf, ER, Band of Brothers, X-Files, Dark Angel

Boba

  • Dà i numeri.
  • River Song
  • Post: 12890
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: Cerco nuovi libri da leggere, consigli?
« Risposta #508 il: 14 September 2013, 20:10:48 »
Andrea500, quella serie l'avevo già presa in considerazione e scarcata, avveo letto commenti negativi circa la poca coerenza della protagonista e che insomma, non era poi questo gran prodotto. Anche se, a naso, mi sembrava potessere essere interessante a una prima occhiata...

Io ho letto il primo libro e secondo me c'è un abisso rispetto ad Hunger Games, l'ho trovato per gran parte noioso e scritto anche piuttosto maluccio.

asialea

  • Melinda May
  • Post: 504
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: Cerco nuovi libri da leggere, consigli?
« Risposta #509 il: 14 September 2013, 20:19:23 »
Io ho letto il primo libro e secondo me c'è un abisso rispetto ad Hunger Games, l'ho trovato per gran parte noioso e scritto anche piuttosto maluccio.
Intendi dire che Hunger Games è scritto peggio? Non ho capito a quale dei due ti riferivi con Noioso ecc. Parlando di Hunger Games all'inizio sono rimasta un po' sorpresa dallo stile, non pensavo fosse in prima persona e non pensavo nemmeno fosse scritto al presente. Ma poi la scrittura mi ha proprio presa, la prima persona ti coinvolge personalmente e ti porta ad identificarti con la protagonista e a vedere/sentire solo quello che prova lei. Il tempo presente, per quanto mi riguarda, ha reso il ritmo incalzante, come se tutto stesse succedendo nell'esatto momento in cui viene narrato. Insomma per concludere questa apologia (e non so nemmeno se serva visto che non ho capito a chi ti riferivi con quegli aggettivi xD), lo trovo un prodotto originale che anche per la scelta narrativa, oltre che per il tema trattato, si distingue dagli altri :+:
Seguite:Chiamatemi Anna, Dark, 911, The Resident, The Magicians, Westworld, X-Files, Stranger things, Fear the W.D., Outlander, Better call Saul, Zoo, The 100, Sherlock, Law & Order SVU, The Walking Dead, Homeland, American Horror Story, Criminal Minds, Supernatural
Preferite terminate: Buffy, Teen Wolf, ER, Band of Brothers, X-Files, Dark Angel