Autore Topic: [Commenti] Legion - 1x05 - Chapter 5  (Letto 4729 volte)

Aletranco

  • L'esaltato
  • Richard Castle
  • Post: 3221
  • Sesso: Maschio
  • The ride ain't over
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Legion - 1x05 - Chapter 5
« Risposta #75 il: 6 July 2017, 00:41:25 »
Noah Hawley è uno showrunner imperfetto, ma credo abbia uno dei più grandi doni che un narratore possa avere al giorno d'oggi: sa creare scene iconiche, quelle che in una sola inquadratura o in un paio di secondi racchiudono così tanta bellezza e originalità che si imprimono in eterno nella mente della spettatore. Ha il dono di condensare un enorme potenza narrativa in pochi istanti di puro piacere.

Mi vengono in mente diversi momenti di Fargo, e Legion non è da meno: penso alla scena finale della 1x03 in cui David impazzisce e Syd Barrett (mai nome fu più azzeccato in una serie lisergica) rincorre la sua proiezione-parassita lungo i ricordi; o Syd e il team che guardano David ricordare se stesso che racconta i suoi ricordi (WTF); o manco a dirlo, Jemaine Clement che nella 1x04 balla nel suo cubetto di ghiaccio fluttuante sulle note di Undiscovered First :love:

In questo caso Hawley e i suoi sceneggiatori si sono spinti oltre, creando un episodio che è iconico dall'inizio alla fine: da Cary che ingloba la distrutta Kerry a David nella sua stanza astrale, da David che compie stragi ballando alla meravigliosa scena muta, dal parassita che si rivela in tutte le sue forme al cliffhanger conclusivo che rimette in discussione tutto.

Puntata perfetta, che fa sembrare il pilot (che già era un bel episodio) una robetta da quattro soldi senza arte né parte :prego:
So, what have we learned? What's the lesson for today, for all the never-ending days and restless nights in Oz? That morality is transient? That virtue cannot exist without violence? That to be honest is to be flawed? That the giving and taking of love both debases and elevates us? That God or Allah or Yahweh has answers to questions we dare not even ask? The story is simple. A man lives in prison and dies. How he dies, that's easy. The who and the why is the complex part. The human part, the only part worth knowing. Peace.
(August Hill)

Serie seguite e terminate