Autore Topic: NETFLIX IN ITALIA: Che ne sarà di Itasa?  (Letto 63476 volte)

Andre@

  • EPIC F@IL @ 90
  • Leslie Knope
  • Post: 49353
  • Sesso: Femmina
  • Corporativismo imbarazzante™ FTW
    • Mostra profilo
Re: NETFLIX IN ITALIA: Che ne sarà di Itasa?
« Risposta #45 il: 14 July 2015, 11:55:56 »
esiste un catalogo in cui visionare i titoli dei film e delle serie che saranno disponibili?
Non ancora.

red5goahead

  • Sta mano pò èsse fero e pò èsse piuma... oggi è stata 'na piuma. Lasciatemi abbaiare alla luna.
  • *
  • Post: 4045
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: NETFLIX IN ITALIA: Che ne sarà di Itasa?
« Risposta #46 il: 14 July 2015, 12:01:24 »
Te lo so dire a breve, se va in porto una certa cosa...

Sarebbe splendido se ItaSA e Netflix collaborassero in qualche modo. Lo ipotizzai molto tempo fa
Best tv-series ever, 1. Band of brothers 2. Breaking bad 3. John Adams 4. Sons of anarchy 5. Prison break

Panasonic 42ST60 Sky Q Nvidia Shield Blu Ray Panasonic DMP-BDT370
Marantz SR7012 - Chario Reference 100 - Indiana Line Tesi 241 TH 210 Basso 830 Beyerdynamic DT880 Ed. + DX160 iE

zefram cochrane

  • Tyrion Lannister
  • Post: 43958
  • Sesso: Maschio
  • Fezes are cool!
    • Mostra profilo
  • Revisioni: Un numero ragguardevole.
  • Traduzioni: Ho perso il conto.
Re: NETFLIX IN ITALIA: Che ne sarà di Itasa?
« Risposta #47 il: 14 July 2015, 13:07:10 »
Sarebbe splendido se ItaSA e Netflix collaborassero in qualche modo. Lo ipotizzai molto tempo fa
Considerando che io non sono più parte dello staff direi che non è questa la cosa a cui stavo pensando :D


13 dicembre, Milano - Un uomo con problemi mentali tira un souvenir di piazza del Duomo ad un uomo con problemi mentali in piazza del Duomo.

tromboni, tromba, la figa avanza, funerale per sigaro e banda!

red5goahead

  • Sta mano pò èsse fero e pò èsse piuma... oggi è stata 'na piuma. Lasciatemi abbaiare alla luna.
  • *
  • Post: 4045
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: NETFLIX IN ITALIA: Che ne sarà di Itasa?
« Risposta #48 il: 14 July 2015, 13:19:57 »
Considerando che io non sono più parte dello staff direi che non è questa la cosa a cui stavo pensando :D

Allora avevo capito male  :lol?:
Best tv-series ever, 1. Band of brothers 2. Breaking bad 3. John Adams 4. Sons of anarchy 5. Prison break

Panasonic 42ST60 Sky Q Nvidia Shield Blu Ray Panasonic DMP-BDT370
Marantz SR7012 - Chario Reference 100 - Indiana Line Tesi 241 TH 210 Basso 830 Beyerdynamic DT880 Ed. + DX160 iE

morgana983

  • Guerriero nordico di pura lana Merinos | Milanese onnisciente secessionista che deve dare contro a priori | Il Quagmire di Itasa | Non volevo essere acida
  • *
  • Post: 4801
  • Sesso: Femmina
  • Guerriero nordico di pura lana Merinos
    • Mostra profilo
  • (Re)Synch: Praticamente sempre...
  • Traduzioni: 600 and counting
Re: NETFLIX IN ITALIA: Che ne sarà di Itasa?
« Risposta #49 il: 14 July 2015, 14:18:33 »
Sarebbe splendido se ItaSA e Netflix collaborassero in qualche modo. Lo ipotizzai molto tempo fa

A Marzo erano state aperte delle posizioni da Netflix per personale da assumere in Italia, ma poi, non appena siglato l'accordo con la TIM, sono state chiuse tutte le selezioni.

Ci saranno da imbucare i soliti raccomandati o riposizionare gli esuberi di Telecom/TIM.  -.-'
Può la barca affondare l'acqua?

zono ubtriachidsimo e le possibiligtòà di rimeeiarmi unq sciopata sono, come sempre, pari a zerosottozzero. ciò detto, ciqao.

matte88

  • *
  • Post: 3460
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: NETFLIX IN ITALIA: Che ne sarà di Itasa?
« Risposta #50 il: 17 July 2015, 11:42:04 »
Ciao a tutti!
ma su Netflix sono presenti anche documentari, contenuti scientifici, naturalistici o storici? O solo film e serie TV?
Se si, spero siano presenti anche nel catalogo italiano, alla fine per film e serie tv non mi servirebbe a molto, però se c'è un'offerta un po' più diversificata con anche cose di questo tipo mi interesserebbe già di più..
METTETELO IN IGNORE PER FAVORE!!!!!

Geodefender

  • TF Geo | Geo The Virgin | Quasark #2: la vendetta | King of tipo. Typo*| Don Maggeo | I VO quando non ci sono i VO | Geodegender & Geodefiero | Typatore di sezioni | Bingeo
  • *
  • Post: 3979
  • Sesso: Maschio
  • "Duro ma giusto", dicono...
    • Mostra profilo
  • Revisioni: 200+
  • Traduzioni: 400+
Re: NETFLIX IN ITALIA: Che ne sarà di Itasa?
« Risposta #51 il: 17 July 2015, 11:45:18 »
Ciao a tutti!
ma su Netflix sono presenti anche documentari, contenuti scientifici, naturalistici o storici?

http://www.italiansubs.net/index.php?option=com_info&Itemid=12&idserie=5798 :zizi:
Formerly known as: The New Mezzi |  Merdaccia autocertificata | celholungo(ilnick) | Ideatore di undernick brutti | HOPUR

wasp898

  • Sarah Manning
  • Post: 276
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: NETFLIX IN ITALIA: Che ne sarà di Itasa?
« Risposta #52 il: 17 July 2015, 11:59:37 »
Ciao a tutti!
ma su Netflix sono presenti anche documentari, contenuti scientifici, naturalistici o storici? O solo film e serie TV?
Se si, spero siano presenti anche nel catalogo italiano, alla fine per film e serie tv non mi servirebbe a molto, però se c'è un'offerta un po' più diversificata con anche cose di questo tipo mi interesserebbe già di più..
Mi viene in mente The Square che è il documentario che gli ha fatto ricevere la prima nomination all'Oscar.

ombelix

  • Melinda May
  • Post: 518
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: NETFLIX IN ITALIA: Che ne sarà di Itasa?
« Risposta #53 il: 21 July 2015, 21:20:07 »
Ciao a tutti!
ma su Netflix sono presenti anche documentari, contenuti scientifici, naturalistici o storici? O solo film e serie TV?
Se si, spero siano presenti anche nel catalogo italiano, alla fine per film e serie tv non mi servirebbe a molto, però se c'è un'offerta un po' più diversificata con anche cose di questo tipo mi interesserebbe già di più..

L'unica cosa che netflix non doverebbe trasmettere in teoria e lo Sport , per il resto ci sarà  tutto .

Flavia

  • Empress of Trash
  • Hannibal Lecter
  • Post: 20908
  • Sesso: Femmina
  • Only the ideas that we really live have any value.
    • Mostra profilo
Re: NETFLIX IN ITALIA: Che ne sarà di Itasa?
« Risposta #54 il: 29 July 2015, 19:36:51 »
Non proprio tutto. Secondo quanto scritto da un mio contatto che lavora in telecom - in risposta ad un commento del tipo mi auguro che tutti i film siano disponibili in lingua originale e sottotitoli in inglese! Ne sai qualcosa?? - "Quelli che ci saranno credo avranno sicuramente il doppio audio ma per il mercato italiano so per certo che l'offerta americana di 8500 titoli (film, ndr), si ridurrà a 2000 perché in Italia bisogna doppiarli. Tale operazioni non necessarie in altri mercati (es. UK), ci penalizzeranno. Sui sottotoli in inglese non so"
«Some birds are not meant to be caged, that's all. Their feathers are too bright, their songs too sweet and wild. So you let them go, or when you open the cage to feed them they somehow fly out past you. And the part of you that knows it was wrong to imprison them in the first place rejoices, but still, the place where you live is that much more drab and empty for their departure».
Stephen King, Rita Hayworth and Shawshank Redemption






Man 92

  • Abed Nadir
  • Post: 1702
  • Mai inchinati, mai piegati, mai spezzati.
    • Mostra profilo
Re: NETFLIX IN ITALIA: Che ne sarà di Itasa?
« Risposta #55 il: 30 July 2015, 10:08:49 »
Io lo proverò almeno per un mese xD, a prescindere dall'offerta, dopotutto è netflix.

Dylaned

  • *
  • Post: 883
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: NETFLIX IN ITALIA: Che ne sarà di Itasa?
« Risposta #56 il: 31 July 2015, 17:39:12 »
Non proprio tutto. Secondo quanto scritto da un mio contatto che lavora in telecom - in risposta ad un commento del tipo mi auguro che tutti i film siano disponibili in lingua originale e sottotitoli in inglese! Ne sai qualcosa?? - "Quelli che ci saranno credo avranno sicuramente il doppio audio ma per il mercato italiano so per certo che l'offerta americana di 8500 titoli (film, ndr), si ridurrà a 2000 perché in Italia bisogna doppiarli. Tale operazioni non necessarie in altri mercati (es. UK), ci penalizzeranno. Sui sottotoli in inglese non so"

Com'era ovvio che fosse. Motivo per cui io non sono per niente esaltato. Non rivoluziona assolutamente nulla. In Italia, pur restando nei limiti delle pessime infrastrutture, ci sono stati numerosissimi tentativi di portare servizi analoghi a quelli di Netflix, che ho provato e dai quali sono rimasto profondamente deluso causa pochezza del catalogo.

Se mai si dovesse raggiungere un punto in cui si permetta a Netflix di creare una sezione apposita con i film non doppiati e non ancora distribuiti sul mercato italiano (e non accadrà), allora il discorso sarebbe diverso, ma fino ad allora, chi vuole usare Netflix farebbe meglio a continuare ad usarlo attraverso l'accoppiata VPN + Entropay (o simili).  :interello:

NathanDrake83

  • Haters gonna hate
  • *
  • Post: 30125
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Revisioni: 74
  • Traduzioni: 674
Re: NETFLIX IN ITALIA: Che ne sarà di Itasa?
« Risposta #57 il: 31 July 2015, 18:48:27 »
considerate che Netflix ha acquistato/sta acquistando i diritti di distribuzione all'estero per diverse serie USA, ad esempio Better Call Saul, Penny Dreadful, From Dusk to Dawn e altre, e le rende disponibili a pochi giorni dalla trasmissione USA (BCS addirittura era disponibile non appena terminata la trasmissione sulla costa ovest USA).

bisogna vedere se sono/saranno accordi in esclusiva e quali serie, ma secondo me potrebbe porsi come concorrente, soprattutto per il rapporto contenuti/costo nettamente più basso rispetto a Sky e Mediaset. probabilmente non rivoluzionario, anche per tutti i problemi già citati, ma dovrebbe poter fare la sua figura. :zizi:
My dog speaks more eloquently than thee.

I have the honor to be your obedient servant.

marta.bellito

  • Visitatore
Re: NETFLIX IN ITALIA: Che ne sarà di Itasa?
« Risposta #58 il: 3 August 2015, 17:07:42 »
Non credo che l'arrivo di Netflix influisca granché sull'esistenza di Itasa...

Già da tempo presente in patria americana, il servizio Netflix si allarga anche agli utenti europei, come Spagna, Portogallo ed Italia, con un’offerta davvero strepitosa: com’è infatti stato rivelato dal CEO di Netflix, l’offerta iniziale sarà composta dall’80% di titoli americani e dal 20% di contenuti in lingua italiana. Nulla ancora è certo riguardo al prezzo d’abbonamento mensile, che probabilmente si aggirerà attorno ai 7,99€.

fonte: http://www.mistermovie.it/anteprime/film-gratis-in-streaming/netflix-il-servizio-di-film-in-streaming-ad-ottobre-in-italia-54833

Post unito:  3 August 2015, 17:09:46
Ci sono anche belle notizie però

Leonardo DiCaprio e Netflix ancora insieme per produrre documentari

Pronti per riverderlo all’opera in The Revenant, nuovo film del neo-premio Oscar Alejandro González Iñárritu, le cui riprese sono iniziate lo scorso gennaio, Leonardo DiCaprio ha annunciato un nuovo progetto con Netflix.

fonte: http://www.mistermovie.it/news/leonardo-dicaprio-e-netflix-ancora-insieme-per-produrre-documentari-49113
« Ultima modifica: 3 August 2015, 17:09:46 da marta.bellito »

C.H.I.P.S.

  • Michael Scott
  • Post: 815
    • Mostra profilo
Re: NETFLIX IN ITALIA: Che ne sarà di Itasa?
« Risposta #59 il: 4 August 2015, 13:15:52 »
mi togliete una curiosità?
ma sui film che compongono il suo catalogo Netflix ha diritti di distribuzione esclusiva? Cioè solo Netflix può mandare in onda quei film?