Autore Topic: NETFLIX IN ITALIA: Che ne sarà di Itasa?  (Letto 63455 volte)

NathanDrake83

  • Haters gonna hate
  • *
  • Post: 30120
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Revisioni: 74
  • Traduzioni: 674
Re: NETFLIX IN ITALIA: Che ne sarà di Itasa?
« Risposta #30 il: 2 July 2015, 10:10:19 »
credo sia normale che cerchino dei contenuti "locali", anche solo per attirare del pubblico con nomi conosciuti, han fatto la stessa cosa in tutti i paesi. se poi i contenuti locali italiani sono generalmente delle ciofeche, Netflix non ci può nulla...   :asd:
My dog speaks more eloquently than thee.

I have the honor to be your obedient servant.

nicissimo97

  • Trey | Il ricognitore itasiano | Gli piace scovare | Senti coso | SeM's bitch | la CIA di Italiansubs | Nannani's Fan Club President
  • *
  • Post: 4155
  • Sesso: Maschio
  • Normal people are so fucking boring...
    • Mostra profilo
  • (Re)Synch: 4325
  • Traduzioni: 300
Re: NETFLIX IN ITALIA: Che ne sarà di Itasa?
« Risposta #31 il: 2 July 2015, 10:14:45 »
Sono d'accordo. Ma continuo a mettere Rai e Netflix su due piani diversi  :asd:

Mankind invented the atomic bomb, but no mouse would ever construct a mousetrap. -Albert Einstein-
People get what they get. It has nothing to do with what they deserve. -House MD-

Guel27

  • scompigliatore di divisioni - Guellare di corte - Guel Intentions - Pipodi wannabe. Non è un complimento.| A tradurlo, eh
  • *
  • Post: 2368
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Traduzioni: 663
Re: NETFLIX IN ITALIA: Che ne sarà di Itasa?
« Risposta #32 il: 2 July 2015, 10:28:14 »
A quanto ne so Netflix è legato strettamente alla banda larga, e questa è ben lontana dall'essere accessibile a tutti... per esempio in Sardegna (dove abito) non è disponibile quasi per nessuno. Quindi direi che avrò bisogno di Itasa ancora per molto tempo :shy:.

Io ho provato Netflix, e ti assicuro che funziona più che bene. E anche io vivo in Sardegna...e in un paese che mi offre in pratica 2 mb di connessione  :nu: :nu:

luke-the doctor-

  • Peggy Olson
  • Post: 1464
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: NETFLIX IN ITALIA: Che ne sarà di Itasa?
« Risposta #33 il: 5 July 2015, 00:27:00 »
Io ho provato Netflix, e ti assicuro che funziona più che bene. E anche io vivo in Sardegna...e in un paese che mi offre in pratica 2 mb di connessione  :nu: :nu:
Più che legato alla banda larga, se ce l'hai puoi usarlo al suo massimo anche su 2 computer in contemporanea(a seconda ovviamente del tuo abbonamento)senza problemi,con connessioni di 2mb o 4mb  non ci saranno problemi grossi, magari un buffering iniziale e basta come su You tube alcune volte.
Comunque vi posso assicurare che non solo in Sardegna non avete la banda larga, il mio comune che è grosso,comprende 3 paesi ,quindi saremo tipo in 20 mila abitanti non ce l'ha ancora seppur il comune vicino al nostro di a malapena 1000 abitanti ce l'ha quindi il problema è che la mettono a chiazze e a caso oserei dire.

Guel27

  • scompigliatore di divisioni - Guellare di corte - Guel Intentions - Pipodi wannabe. Non è un complimento.| A tradurlo, eh
  • *
  • Post: 2368
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Traduzioni: 663
Re: NETFLIX IN ITALIA: Che ne sarà di Itasa?
« Risposta #34 il: 5 July 2015, 00:52:06 »
L'unica cosa che capita è il cambio di qualità ogni tanto...ci sono momenti in cui si vede in hd, altre in cui lascia a desiderare, ma non mi lamento affatto! Sicuramente non riuscirei a vederlo il full hd o in 4k  :O.O:
La banda larga pian piano arriverà ovunque...anche da me c'è a due paesi di distanza, quindi sono fiducioso! :zizi:

luke-the doctor-

  • Peggy Olson
  • Post: 1464
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: NETFLIX IN ITALIA: Che ne sarà di Itasa?
« Risposta #35 il: 5 July 2015, 01:38:23 »
L'unica cosa che capita è il cambio di qualità ogni tanto...ci sono momenti in cui si vede in hd, altre in cui lascia a desiderare, ma non mi lamento affatto! Sicuramente non riuscirei a vederlo il full hd o in 4k  :O.O:
La banda larga pian piano arriverà ovunque...anche da me c'è a due paesi di distanza, quindi sono fiducioso! :zizi:
Se non sbaglio Netflix adatta in automatico la qualità video alla velocità quindi se per caso ad un certo punto c'è un calo di connessione si riaggiorna e vede se può mantenere la stessa qualità e se la deve abbassare, in un articolo di Lega nerd lo spiegavano meglio.
La banda larga arriverà per tutti ma non prima del 2017,a Parma ci zone coperte e non per dire, quindi.
Magari potrei arrivare ad un HD ma un 4K con questa connessione e sopratutto considerando che non tutti i computer lo supportano ancora mi sa impossibile.

dido69

  • Annyong Bluth
  • Post: 631
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: NETFLIX IN ITALIA: Che ne sarà di Itasa?
« Risposta #36 il: 6 July 2015, 06:59:08 »
Con la mia connessione riuscirei a vederlo in 4k, il problema è che non ho un televisore 4k per ora :asd:

Deviling Master

  • Max Black
  • Post: 2721
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: NETFLIX IN ITALIA: Che ne sarà di Itasa?
« Risposta #37 il: 6 July 2015, 07:52:17 »
E' vero che le specifiche dicono "se riesci a vedere un filmato in HD da youtube puoi usare il servizio", il problema è che posso farlo se nessun altro in casa sta utilizzando la linea...

kript96

  • Correttore automatico
  • *
  • Post: 3167
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Traduzioni: 100+
Re: NETFLIX IN ITALIA: Che ne sarà di Itasa?
« Risposta #38 il: 12 July 2015, 20:55:47 »
L'unica cosa che capita è il cambio di qualità ogni tanto...ci sono momenti in cui si vede in hd, altre in cui lascia a desiderare, ma non mi lamento affatto! Sicuramente non riuscirei a vederlo il full hd o in 4k  :O.O:
La banda larga pian piano arriverà ovunque...anche da me c'è a due paesi di distanza, quindi sono fiducioso! :zizi:
Io credo che il problema più che la rete rimarrà l'offerta, e credo saranno ben pochi quelli che fruiranno di contenuti in lingua originale come noi

p.s. Bell'avatar, Sanderson è il mio autore preferito!
"Now I am quietly waiting for the catastrophe of my personality to seem beautiful again"
TvShowTime: https://www.tvshowtime.com/en/user/490622/profile
Anya: I have finesse! I have finesse coming out of my bottom!
Traduco: Arrow s04, iZombie s02-03, The Magicians s01-s02, Supergirl s01, Red Oaks s01-s02, Flesh and Bone s01, Braindead s01, Stranger Things s01,Lucifer s02

Flavia

  • Empress of Trash
  • Hannibal Lecter
  • Post: 20901
  • Sesso: Femmina
  • Only the ideas that we really live have any value.
    • Mostra profilo
Re: NETFLIX IN ITALIA: Che ne sarà di Itasa?
« Risposta #39 il: 12 July 2015, 21:27:39 »
credo sia normale che cerchino dei contenuti "locali", anche solo per attirare del pubblico con nomi conosciuti, han fatto la stessa cosa in tutti i paesi. se poi i contenuti locali italiani sono generalmente delle ciofeche, Netflix non ci può nulla...   :asd:

Ma infatti anche in belgio (dove vive un'amica mia) hanno quasi tutte produzioni locali (e mi sa che manco lì c'è house of cards)
 :XD: da daredevil a don matteo  :interello:
«Some birds are not meant to be caged, that's all. Their feathers are too bright, their songs too sweet and wild. So you let them go, or when you open the cage to feed them they somehow fly out past you. And the part of you that knows it was wrong to imprison them in the first place rejoices, but still, the place where you live is that much more drab and empty for their departure».
Stephen King, Rita Hayworth and Shawshank Redemption






zefram cochrane

  • Tyrion Lannister
  • Post: 43958
  • Sesso: Maschio
  • Fezes are cool!
    • Mostra profilo
  • Revisioni: Un numero ragguardevole.
  • Traduzioni: Ho perso il conto.
Re: NETFLIX IN ITALIA: Che ne sarà di Itasa?
« Risposta #40 il: 13 July 2015, 09:53:17 »
Se vi interessa... le serie italiane saranno sottotitolate in italiano, immagino possa essere un argomento importante per i non udenti.


13 dicembre, Milano - Un uomo con problemi mentali tira un souvenir di piazza del Duomo ad un uomo con problemi mentali in piazza del Duomo.

tromboni, tromba, la figa avanza, funerale per sigaro e banda!

Deviling Master

  • Max Black
  • Post: 2721
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: NETFLIX IN ITALIA: Che ne sarà di Itasa?
« Risposta #41 il: 13 July 2015, 10:05:46 »
Se vi interessa... le serie italiane saranno sottotitolate in italiano, immagino possa essere un argomento importante per i non udenti.

Mi fa paura chi farà l'adattamento dei dialoghi...
« Ultima modifica: 13 July 2015, 10:34:31 da Deviling Master »

zefram cochrane

  • Tyrion Lannister
  • Post: 43958
  • Sesso: Maschio
  • Fezes are cool!
    • Mostra profilo
  • Revisioni: Un numero ragguardevole.
  • Traduzioni: Ho perso il conto.
Re: NETFLIX IN ITALIA: Che ne sarà di Itasa?
« Risposta #42 il: 13 July 2015, 10:21:50 »
Te lo so dire a breve, se va in porto una certa cosa...


13 dicembre, Milano - Un uomo con problemi mentali tira un souvenir di piazza del Duomo ad un uomo con problemi mentali in piazza del Duomo.

tromboni, tromba, la figa avanza, funerale per sigaro e banda!

-cora-

  • Sciaocora e sciao x | remuxacora | è dalla parte dei buoni | Proud #Mammutspamm'amamm't | xcobra | galassia lattica | minipony di darth | team <100 battute
  • *
  • Post: 1992
  • Sesso: Femmina
  • Rispetto per chi brilla
    • Mostra profilo
Re: NETFLIX IN ITALIA: Che ne sarà di Itasa?
« Risposta #43 il: 13 July 2015, 21:39:14 »
a Parma ci zone coperte

Se mi dici quali siano mi fai un favore  :XD:

C.H.I.P.S.

  • Michael Scott
  • Post: 815
    • Mostra profilo
Re: NETFLIX IN ITALIA: Che ne sarà di Itasa?
« Risposta #44 il: 14 July 2015, 11:40:13 »
esiste un catalogo in cui visionare i titoli dei film e delle serie che saranno disponibili?