Autore Topic: [ANNUNCIO IMPORTANTE LEGGETE TUTTI] So long, Italiansubs  (Letto 112639 volte)

wolffenrir

  • *
  • Post: 634
  • Sesso: Maschio
  • Hit heaven far too high
    • Mostra profilo
Re: [ANNUNCIO IMPORTANTE LEGGETE TUTTI] So long, Italiansubs
« Risposta #675 il: 20 September 2018, 19:02:39 »
In realtà poichè i sottotitoli sono di fatto una trascrizione più o meno fedele del testo, e, concettualmente, un sistema alternativo per la fruizione della componente audio di un'opera audiovisiva, sono inscindibili, a livello concettuale ovviamente, dall'opera stessa; per fare un esempio pratico, non puoi invertire i sottotitoli tra due episodi, o non sarebbero azzeccati al film/telefilm; non sono pertanto un qualcosa di indipendente, ma legati strettamente all'opera in oggetto.

<vaccata mode ON>
Quindi... se io metto in rete un sottotitolo desyncato di (che so?) 10 secondi, questo non lo renderebbe adatto al telefilm, perche' in pratica non ci si capirebbe na mazza, quindi sarebbe non "perseguibile"?
(posto che poi l'utente se lo corregge da VLC e ciao FAPAV?)  :huhu:
<vaccata mode OFF>

si fa per parlare, eh... sta cosa proprio non mi va giu'  -.-'
Inspired by hunger, fired by lust
I sold the children's faces painted gold

"Il problema delle citazioni su internet è che non puoi sapere se siano vere"
(Abraham Lincoln)

applesn

  • The Todd
  • Post: 142
  • Sesso: Maschio
  • Per aspera ad astra
    • Mostra profilo
Re: [ANNUNCIO IMPORTANTE LEGGETE TUTTI] So long, Italiansubs
« Risposta #676 il: 20 September 2018, 19:08:41 »
Premessa: non sono un esperto del settore, non sono cioè avvocato e tanto meno spacializzato in copyright ecc.
Credo sia lo stesso per qualsi tutti noi qui dentro, e quindi immagino che le centinaia di post di questo thread siano solo di chiarimento (?) e di sfogo, e quindi va bene così.
Ma non basta: se invece si parte da un altro punto, quello che ho cercato di spiegare qualche giorno fa, e cioè cercare di battersi per riottenere quanto avevamo prima e cioè la possibilità di vedere serie tv  (essenzialmente) postando solo ed esclusivamente i subs, si passa a un altro tipo di argomento: quello della lotta da fare per evitare di accettare supinamente quanto sta accadendo.
La strada più semplice ed economica (anche dal punto di vista dell'impegno di ciascuno) è quella di contarsi e fare una raccolta firme attraverso una delle mille piattaforme disponibili.
In questo modo si possono anche raccogliere fondi per preseguire con una eventuale azione legale.
Se non si solleva il problema del copyright, peraltro non ancora definito nemmeno in Europa, possiamo stare qui a piangerci addosso per mesi e qui resteremo. Le azioni come queste (raccolta firme/fondi) e  quelle legali servono a questo: a cambiare le cose che non ci stanno bene o a definirle nel modo che preferiamo. Non siamo più sudditi ma cittadini e sta società sarà pure quello che è, ma è comunque "modificabile" (se dicono che è "liquida" ...).

Va beh, vedete anche questo come uno sfogo.  -.-'
A human being is a part of the whole called by us universe, a part limited in time and space. He experiences himself, his thoughts and feeling as something separated from the rest, a kind of optical delusion of his consciousness. This delusion is a kind of prison for us, restricting us to our personal desires and to affection for a few persons nearest to us. Our task must be to free ourselves from this prison by widening our circle of compassion to embrace all living creatures and the whole of nature in its beauty. (Albert Einstein)

Alarin

  • Jerry Gergich
  • Post: 47
    • Mostra profilo
Re: [ANNUNCIO IMPORTANTE LEGGETE TUTTI] So long, Italiansubs
« Risposta #677 il: 20 September 2018, 19:26:28 »
Premessa: non sono un esperto del settore, non sono cioè avvocato e tanto meno spacializzato in copyright ecc.
Credo sia lo stesso per qualsi tutti noi qui dentro, e quindi immagino che le centinaia di post di questo thread siano solo di chiarimento (?) e di sfogo, e quindi va bene così.
Ma non basta: se invece si parte da un altro punto, quello che ho cercato di spiegare qualche giorno fa, e cioè cercare di battersi per riottenere quanto avevamo prima e cioè la possibilità di vedere serie tv  (essenzialmente) postando solo ed esclusivamente i subs, si passa a un altro tipo di argomento: quello della lotta da fare per evitare di accettare supinamente quanto sta accadendo.
La strada più semplice ed economica (anche dal punto di vista dell'impegno di ciascuno) è quella di contarsi e fare una raccolta firme attraverso una delle mille piattaforme disponibili.
In questo modo si possono anche raccogliere fondi per preseguire con una eventuale azione legale.
Se non si solleva il problema del copyright, peraltro non ancora definito nemmeno in Europa, possiamo stare qui a piangerci addosso per mesi e qui resteremo. Le azioni come queste (raccolta firme/fondi) e  quelle legali servono a questo: a cambiare le cose che non ci stanno bene o a definirle nel modo che preferiamo. Non siamo più sudditi ma cittadini e sta società sarà pure quello che è, ma è comunque "modificabile" (se dicono che è "liquida" ...).

Va beh, vedete anche questo come uno sfogo.  -.-'

Per fare una cosa del genere ci sono solo due strade:

La prima è che gli admin di itasa mettono su un team legale coi controcoglioni in grado di creare una difesa sulla base dell'artt. 21 e 41 della Costituzione (libertà di espressione e libertà di impresa, valida anche per le imprese non a scopo di lucro), passare per 3 gradi di giudizio (nel mentre il reato tanto si prescrive) e sperare che in uno di questi 3 gradi un giudice abbia voglia di provare ad innovare la normativa, e quindi rimetta gli atti alla consulta costituzionale, e che questa deliberi in favore del ricorrente, cassando la parte della legge sulle opere derivate.... il tutto comunque con il culo sulla graticola, perchè se va male è una condanna penale.

La seconda invece è fare una raccolta firme e tentare una legge di iniziativa popolare; sono necessarie 50k firme, e il documento va redatto in maniera particolare, la legge così proposta va poi inviata alle camere che potranno modificarla ed infine votarla (negli ultimi 70 anni non una legge popolare è mai stata approvata, ma si può sempre sperare). Un iter del genere dovrebbe prendere, se tutto va bene, non più di 5-6 anni.

A questo punto, tanto per parlare, è più veloce aprire una società anonima in un paese blacklist come Panama o anche il Lussemburgo (per restare vicini), intestare i server, acquistati ovviamente fuori dal territorio europeo alla suddetta società, ed utilizzare un anomizzatore quando ci si connette al sito per lo staff, in modo tale da creare un difetto di giurisdizione, e rendere pressochè impossbile rintracciare gli autori materiali del fatto. Costa meno, e ci vuole meno tempo  :rofl:

engine620

  • Clara Oswald
  • Post: 71
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [ANNUNCIO IMPORTANTE LEGGETE TUTTI] So long, Italiansubs
« Risposta #678 il: 20 September 2018, 19:35:11 »
Quoto Alarin. Spostare il sito e amen.

aDifferentKindOfCop

  • Root
  • Post: 7968
    • Mostra profilo
Re: [ANNUNCIO IMPORTANTE LEGGETE TUTTI] So long, Italiansubs
« Risposta #679 il: 20 September 2018, 19:43:22 »

Sia il Fair use che il nostro omologo non parlano di danneggiamento con accezione monetaria, bensì di immagine;

Nonno, negli States una delle condizioni è proprio che l'eventuale violazioni non danneggi la commercializzazione dell'originale.
Quindi ad esempio una traduzione in un dialetto aborigeno australiano per dire avrebbe ottime chance di essere riconosciuto visto che gli usufruttuari non potrebbero in nessun modo comprare l'originale.

Ovviamente nel caso dei sottotitoli bisognerebbe "dimostrare" che i sottotitoli non riducono le vendite, cosa oggettivamente impossibile.
Scanzi (!)... fa articoli che sembrano post tuoi scritti meglio

devislinari

  • Jerry Gergich
  • Post: 3
    • Mostra profilo
Re: [ANNUNCIO IMPORTANTE LEGGETE TUTTI] So long, Italiansubs
« Risposta #680 il: 20 September 2018, 19:53:16 »
Non vorrei essere indiscreto ma la fapav può tutelare solo quello che viene tradotto in italia e quindi l'emittente ne ottiene i diritti. Ergo:Se una serie non è ancora stata messa in onda nel nostro paese, ciccia
Succede da anni con gli anime. La crew stoppa non appena qualcuno ottiene il copiright.
Quindi, potreste tranquillamente postare sottotitoli per serie non ancora acquisite.
Il resto, si troverà sempre e comunque.

Post unito: 20 September 2018, 19:53:16


Ovviamente nel caso dei sottotitoli bisognerebbe "dimostrare" che i sottotitoli non riducono le vendite, cosa oggettivamente impossibile.

Perchè?
Non basta il livello culturale medio come prova? La gente che vede serie tv con sottotitoli è il 10% dell'utenza internet ovvero il 5% della popolazione italiana

Thirrin

  • Abed Nadir
  • Post: 1824
  • Sesso: Femmina
  • Books! Best weapon in the world!
    • Mostra profilo
Re: [ANNUNCIO IMPORTANTE LEGGETE TUTTI] So long, Italiansubs
« Risposta #681 il: 20 September 2018, 20:02:19 »
Non è vero. Inoltre nello stesso istante in cui insulti o salti le regole della civile convivenza, passi automaticamente dalla parte del torto. E questo vale ovunque, non solo in rete, perchè la gentilezza, la pazienza valgono ovunque.
In qualunque caso se non lo avessi insultato e non avessi insistito sì, avresti avuto ragione a voler spiegazioni. Ora le hai avute, ed ora sta a te decidere se vuoi o meno esser segnalato.
Te l'ho detto, non mi piace correggere la gente, ma il regolamento c'è, tutti lo rispettano... quindi se vuoi essere un utente del forum lo dovrai rispettare anche tu.


(clicca per mostrare/nascondere)

“I'm the thing that monsters have nightmares about" [Buffy]
Attualmente: Agents of S.H.I.E.L.D., Doctor Who, Daredevil, Jessica Jones, The X-Files, Game Of Thrones, Luke Cage, Iron Fist, Legion, Westworld, The Defenders, Stranger Things
Ho visto tra le altre cose: Sarah Connor Chronicles, Buffy, Agent Carter, House, Lie to me, Dollhouse, Firefly, Fringe, Xena, Angel, The Fall, Broadchurch, Torchwood
Abbandonate (per il momento?): Arrow, Flash, Gotham, FearTWD, Inhumans, The gifted, TWD

felce

  • Clara Oswald
  • Post: 91
  • Sesso: Femmina
  • Woof!
    • Mostra profilo
Re: [ANNUNCIO IMPORTANTE LEGGETE TUTTI] So long, Italiansubs
« Risposta #682 il: 20 September 2018, 20:17:01 »
 :aka: :nu: :suicidiosenzafronzoli:
allora... sono su Itasa dal 2010.. come passa il tempo! Non sono molto attiva nelle discussioni, ma ho avuto la possibilità di avvicinarmi a serie e film stupende che non avrei mai potuto vedere nelle tv italiane, e con una qualità di traduzione meravigliosa. Ho migliorato moltissimo la mia capacità di capire l'inglese, tanto da rendermi perfettamente conto che i sottotitoli ufficiali sono spesso un ciofegone senza alcuna cura per il significato, il ritmo narrativo, ecc.

Senza fare leziosi sentimentalismi, mi siete stati vicini e mi avete aiutato a superare momenti bruttissimi, come la malattia di mia sorella e la malattia e la morte di mio padre, e... (come si dice dalle mie parti) gnente non è.

Spero di riuscire a contribuire alla raccolta fondi, perché sono totalmente impedita con i pagamenti online... ma ci provo!

Spero che la lotta abbia successo!!! Comunque sono felice di avervi incontrato, di aver fatto un pezzo di strada insieme a voi e non finirò mai di esservi grata per tutto quello che avete fatto in questi anni!
Vi voglio bene!!!
...Ho imparato così tanto dai miei errori... che ho deciso di farne ancora un bel po'!!!

nuocilo

  • frocilo
  • Max Black
  • Post: 2983
    • Mostra profilo
  • (Re)Synch: iozzo
  • Revisioni: revisionando l'università per studiare quello che
  • Traduzioni: quotidiane, dal bimbominkiese all'italiano..
Re: [ANNUNCIO IMPORTANTE LEGGETE TUTTI] So long, Italiansubs
« Risposta #683 il: 20 September 2018, 20:20:22 »
weareitasa

 :ciamo:

 :nu:

Mattiagot

  • Clara Oswald
  • Post: 62
    • Mostra profilo
Re: [ANNUNCIO IMPORTANTE LEGGETE TUTTI] So long, Italiansubs
« Risposta #684 il: 20 September 2018, 20:47:47 »
#WeAreItasa

Scrivo poco qua sul forum, ma leggo tantissimo. Siete stati (forum e sottotitoli) parte della mia routine quotidiana e continuerete ad esserlo anche senza sottotitoli (che ora conserverò gelosamente sui miei hard disk, così che tra 50 anni potrò mostrarli ai miei nipoti come preziosi cimeli). Grazie di tutto.

See Ya In Anotha Life, Brotha!
« Ultima modifica: 20 September 2018, 20:53:33 da Mattiagot »

fra72

  • Clara Oswald
  • Post: 89
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [ANNUNCIO IMPORTANTE LEGGETE TUTTI] So long, Italiansubs
« Risposta #685 il: 20 September 2018, 20:57:12 »
A tutti quelli che si lamentavano del fatto che itasa avesse chiuso e gli altri no farà piacere sapere che anche tutti gli altri ora sono off line, addio sottotitoli in italiano, ma che paese dimmerda.

Mattiagot

  • Clara Oswald
  • Post: 62
    • Mostra profilo
Re: [ANNUNCIO IMPORTANTE LEGGETE TUTTI] So long, Italiansubs
« Risposta #686 il: 20 September 2018, 21:01:40 »
A tutti quelli che si lamentavano del fatto che itasa avesse chiuso e gli altri no farà piacere sapere che anche tutti gli altri ora sono off line, addio sottotitoli in italiano, ma che paese dimmerda.
Non tutti tutti mi pare... non si possono nominare altri team ma uno dei due più grossi tolto itasa è ancora in vita.

lion885

  • Liz Lemon
  • Post: 4956
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
    • mcgraphicstyle
Re: [ANNUNCIO IMPORTANTE LEGGETE TUTTI] So long, Italiansubs
« Risposta #687 il: 20 September 2018, 21:07:25 »
A tutti quelli che si lamentavano del fatto che itasa avesse chiuso e gli altri no farà piacere sapere che anche tutti gli altri ora sono off line, addio sottotitoli in italiano, ma che paese dimmerda.
No, non tutti ;)
Non tutti tutti mi pare... non si possono nominare altri team ma uno dei due più grossi tolto itasa è ancora in vita.
:quoto:
E alcuni sembra che rilasceranno comunque anche se il sito principale rimarrà out


« Ultima modifica: 20 September 2018, 21:10:44 da lion885 »
TheShadowOfGiastisss | Lista aggiornata delle serie seguite, terminate, abbandonate ecc.. | TvTimeProfile:lion885

I want to sleep beneath peaceful skies in my lover’s bed with a wide open country in my eyes and these romantic dreams in my head. {Bruce Springsteen | No Surrender}.

The Nailer

  • Richard Castle
  • Post: 3329
  • Sesso: Maschio
  • fancazzista di un certo livello - orpello di mamma
    • Mostra profilo
Re: [ANNUNCIO IMPORTANTE LEGGETE TUTTI] So long, Italiansubs
« Risposta #688 il: 20 September 2018, 21:12:01 »
Alarin scrive:
Citazione
Per fare una cosa del genere ci sono solo due strade:

La prima è che gli admin di itasa mettono su un team legale coi controcoglioni in grado di creare una difesa sulla base dell'artt. 21 e 41 della Costituzione (libertà di espressione e libertà di impresa, valida anche per le imprese non a scopo di lucro), passare per 3 gradi di giudizio (nel mentre il reato tanto si prescrive) e sperare che in uno di questi 3 gradi un giudice abbia voglia di provare ad innovare la normativa, e quindi rimetta gli atti alla consulta costituzionale, e che questa deliberi in favore del ricorrente, cassando la parte della legge sulle opere derivate.... il tutto comunque con il culo sulla graticola, perchè se va male è una condanna penale.

La seconda invece è fare una raccolta firme e tentare una legge di iniziativa popolare; sono necessarie 50k firme, e il documento va redatto in maniera particolare, la legge così proposta va poi inviata alle camere che potranno modificarla ed infine votarla (negli ultimi 70 anni non una legge popolare è mai stata approvata, ma si può sempre sperare). Un iter del genere dovrebbe prendere, se tutto va bene, non più di 5-6 anni.

A questo punto, tanto per parlare, è più veloce aprire una società anonima in un paese blacklist come Panama o anche il Lussemburgo (per restare vicini), intestare i server, acquistati ovviamente fuori dal territorio europeo alla suddetta società, ed utilizzare un anomizzatore quando ci si connette al sito per lo staff, in modo tale da creare un difetto di giurisdizione, e rendere pressochè impossbile rintracciare gli autori materiali del fatto. Costa meno, e ci vuole meno tempo  :rofl:

Beh ma allora scusate: giusto per risolvere il problema in maniera pratica e veloce, si può fare quello che, ho visto, stanno già facendo altri in queste ultime ore: il sito, (o pagina FB o quello che è) resta aperto per ogni altra attività della community, mentre i subs si pubblicano solo in uno (o più) dei siti con sede all'estero, che conosciamo benissimo e non c'è bisogno di menzionare (non si mai, con questi chiari di luna :asd:)

E' un pò misera come soluzione, e non è cool come fare tutto da sè, ma potrebbe funzionare. Funziona di fatto, stasera guardo un certo episodio di una recentissima serie subbato in italiano grazie a questo.
Non so, magari ho detto una sciocchezza. Nel caso, lasciatemi perdere :zizi:
« Ultima modifica: 20 September 2018, 21:20:41 da The Nailer »
"My monsters, those people you call depraved, are the beautiful, heroic ones."

ervenom

  • Jerry Gergich
  • Post: 15
    • Mostra profilo
Re: [ANNUNCIO IMPORTANTE LEGGETE TUTTI] So long, Italiansubs
« Risposta #689 il: 20 September 2018, 21:34:38 »
Notizia tristissima.
Non c'è modo di recuperare il materiale vecchio già subbato? Volevo farmi un archivio. Teneteli da qualche parte per un futuro.