Autore Topic: [Commenti] House 8x17 - "We Need the Eggs"  (Letto 11335 volte)

Fei72

  • Jerry Gergich
  • Post: 11
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] House 8x17 - "We Need the Eggs"
« Risposta #60 il: 22 April 2012, 23:50:22 »
Solo io ho trovato l' episodio profondo e bellissimo? Ok, il personaggio di House è immaturo e testardo, ma non mi sembra che la cosa rappresenti una novità. Gli ci sono volute sei stagioni per fargli dire alla Cuddy quello che provava, quindi secondo me il suo comportamento in questo episodio è stato coerente con la sua personalità. Detto questo, ho trovato interessantissimo il caso della bambola, se poi molti di voi l'hanno visto come una cosa da psicopatici e basta mi dispiace, io invece l' ho trovato molto interessante, sopratutto per come ha coinvolto nella questione "relazione sentimentali" House, Chase e la Adams. A questo riguardo, le storielle di Taub e Park potevano anche evitarle.
Il finale mi lascia però spiazzato: per quanto tempo House pensa di poter andare avanti così? Ma sopratutto: è su questo che vogliono giocare per il finale della serie? Su di lui che non riesce a esprimere i suoi sentimenti a una prostituta? Boh come già detto l' episodio per me è stato bellissimo, ma siamo ormai alla 8x18 e ancora non si capisce dove vogliono andare a parare con il series finale.

P.S. Ma come diamine ha fatto Chase a rifiutare la proposta della Adams di uscire con lui? Ma è scemo?  :wall:
concordo su tutto e mi permetto di consigliare un film a cui ho pensato mentre guardavo questa puntata: "Lars e una ragazza tutta sua" :ciao:

ivo avido

  • Molly Hooper
  • Post: 552
  • "Renè, come la faccio?"
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] House 8x17 - "We Need the Eggs"
« Risposta #61 il: 23 April 2012, 16:08:10 »
ahhh, come non quotarti?! incomprimibili, pruriginose pulsioni sessuali vs. noia sempiterna: non c'è partita, superati i 12 anni. 12 anni, btw, l'età reale dei protozoi che compongono il team di house. in questa stagione ormai si va dalla sit-com stile casa vianello al teatro delle marionette con house geniale puparo e gli scadenti comprimari nelle vesti di pupazzi radiocomandati.  sgherzoni con i fucili ad acqua che fanno lollare a 4 ganasce e scimmie laureate del team che a 40 anni suonati devono farsi anche imboccare da house, presunti figli nascosti per 11 anni e chase che si accorge di aver sempre cannato le donne. mi pare che il leitmotiv di stagione sia l'infantilismo.

Tutti gli adulti della serie, tutti quelli che riuscivano a dirgli no se ne sono andati.

margento

  • Molly Hooper
  • Post: 599
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] House 8x17 - "We Need the Eggs"
« Risposta #62 il: 23 April 2012, 18:20:41 »
Tutti gli adulti della serie, tutti quelli che riuscivano a dirgli no se ne sono andati.

tipo la cuddy, dici? imho i rapporti sono sempre stati impari ed ogni personaggio ha usato le (poche) armi a disposizione, l'autorità, ad esempio, nel caso di cuddy. anzi, a dirla tutta, c'è stato un personaggio che mi è piaciuto parecchio e che si è messo sullo stesso piano di house, mazzolandolo pure: lo psicologo cioccolato del manicomio. ovviamente subito indebolito dalla storia della madre e segato dopo poche puntate. house è un personaggio straordinario, ancorché assurdo, che si rapporta ad una umanità fin troppo normale, qualche volta addirittura subnormale. imho il divario è sempre stato eccessivo, troppo sproporzionato a favore di house. io non ce lo vedo uno così a bivaccare per anni in quel posto.

ivo avido

  • Molly Hooper
  • Post: 552
  • "Renè, come la faccio?"
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] House 8x17 - "We Need the Eggs"
« Risposta #63 il: 23 April 2012, 21:38:03 »
tipo la cuddy, dici? imho i rapporti sono sempre stati impari ed ogni personaggio ha usato le (poche) armi a disposizione, l'autorità, ad esempio, nel caso di cuddy. anzi, a dirla tutta, c'è stato un personaggio che mi è piaciuto parecchio e che si è messo sullo stesso piano di house, mazzolandolo pure: lo psicologo cioccolato del manicomio. ovviamente subito indebolito dalla storia della madre e segato dopo poche puntate. house è un personaggio straordinario, ancorché assurdo, che si rapporta ad una umanità fin troppo normale, qualche volta addirittura subnormale. imho il divario è sempre stato eccessivo, troppo sproporzionato a favore di house. io non ce lo vedo uno così a bivaccare per anni in quel posto.

Si e anche Cameron.
Concordo con te che House è sempre stato in una posizione di vantaggio
Rendersi conto di questo e agire nell'unico modo possibile (andarsene) fa della Cameron e della Cuddy delle persone "adulte", rispetto a chi è rimasto, illusi che sperano di cambiare (Addams) o perlomeno non farsi manipolare (Chase) da House.