Autore Topic: [Commenti] House 8x13 - "Man of the House"  (Letto 5563 volte)

giokn90

  • Peggy Olson
  • Post: 1309
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] House 8x13 - "Man of the House"
« Risposta #30 il: 24 February 2012, 14:03:02 »
Beh, oddio, Dead and Buried? Twenty vicodin? Charity Case? Parents? Perils of Paranoia?

Questa stagione ha sfornato ottimi episodi e ha saputo bilanciare bene drama e ironic elements tipici di House, sinceramente mi sembra tutto fuorchè una sit-com, e se la si ritiene una comedy, è senz'altro fatta benissimo.

margento

  • Molly Hooper
  • Post: 599
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] House 8x13 - "Man of the House"
« Risposta #31 il: 24 February 2012, 16:18:00 »
Beh, oddio, Dead and Buried? Twenty vicodin? Charity Case? Parents? Perils of Paranoia?

Questa stagione ha sfornato ottimi episodi e ha saputo bilanciare bene drama e ironic elements tipici di House, sinceramente mi sembra tutto fuorchè una sit-com, e se la si ritiene una comedy, è senz'altro fatta benissimo.

ovviamente sit-com viene usato come iperbole per enfatizzare il concetto. il cambiamento non riguarda strettamente il genere, che pure ne è relativamente influenzato, ma house stesso. il personaggio è passato da 7 anni di paturnie ad una gioiosa quotidianità, dal miserable perpetuo, anche un po' forzato e stracciamaroni in alcuni casi, ai fucili ad acqua senza evidente transizione. la parentesi rosa della cuddy, che pure era spuntata all'improvviso una paio di stagioni fa e non era stata articolata prima, è stata totalmente cancellata. l'evoluzione personaggio costituisce la trama orizzontale del serial e un cambiamento di questo tipo genera domande. per il resto è tutto uguale: la lezioncina ridondante di house, l'infantile emotività dei colleghi...

shion81

  • Clark Kent
  • Post: 941
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] House 8x13 - "Man of the House"
« Risposta #32 il: 24 February 2012, 17:27:55 »

ovviamente sit-com viene usato come iperbole per enfatizzare il concetto. il cambiamento non riguarda strettamente il genere, che pure ne è relativamente influenzato, ma house stesso il personaggio è passato da 7 anni di paturnie ad una gioiosa quotidianità, dal miserable perpetuo, anche un po' forzato e stracciamaroni in alcuni casi, ai fucili ad acqua senza evidente transizione. la parentesi rosa della cuddy, che pure era spuntata all'improvviso una paio di stagioni fa e non era stata articolata prima, è stata totalmente cancellata. l'evoluzione personaggio costituisce la trama orizzontale del serial e un cambiamento di questo tipo genera domande. per il resto è tutto uguale: la lezioncina ridondante di house, l'infantile emotività dei colleghi...

a parte la questione cuddy, che non mi pare una cosa uscita a caso 2 anni fa, le cose ingrassettate hanno il mio completo appoggio.
in questa stagione, i cambiamenti di house ce li hanno nascosti e ci hanno presentato un house cambiato "fatto e finito". Perchè? A me piaceva il cambiamento, qua c'è solo monotonia interrotta dai siparietti.
Mi spiace arrivare a questa conclusione perchè ADORO house e hugh laurie, ma proprio perchè lo adoro (hosue) adesso a 6-7 puntate dalla fine mi vedo costretta alla critica feroce...
A problem delayed is a problem denied.
Every magic comes with a price, dearie.

bettatonoli

  • Visitatore
Re: [Commenti] House 8x13 - "Man of the House"
« Risposta #33 il: 24 February 2012, 18:59:03 »
Ma House non è cambiato .
Dentro di lui ci sono sempre state 2 persone: l'uomo che vorrebbe amare ed essere riamato come tutti quanti, e l'uomo che è stato ferito , tradito dalla vita ( il suo rapporto conflittuale con il padre non- biologico, l'attacco ischemico alla gamba e la fidanzata che , per amore, lo inganna e lo fa operare contro la sua volontà )
La seconda "personalità " ha prevalso : tutti mentono, non ti puoi fidare di nessuno.
Faccio sesso senza amore , così non rischio di essere ferito.
Rompo le palle agli altri, ai "normali",  perché si devono rendere conto che la vita è una schifezza e sono anche un po cattivello: se non posso essere felice io , neppure gli altri lo devono essere.

Che ad House piacesse la Cuddy e non solo fisicamente , lo si è capito subito , dalla prima stagione.
Wilson è l'amico perfetto: lo sgrida, gli da consigli , ma poi l'asseconda sempre , perché in fondo House è il "Lucignolo>" che tutti vorremmo incontrare almeno una volta, almeno per un pò di tempo  !
 
Il Vicodin è la sua coperta di Linus.
Più che alleviare il dolore fisico , gli allieva quello dell'anima.

La storia con Cuddy si concretizza , e Lui è al settimo cielo , ma la vita è in agguato sempre : Cuddy si ammala e lui , che non è forte come vuol far credere,  non ce la fa ad affrontare l'ignoto. E allora Vicodin di nuovo !
 
Scrivo questo non per fare un riassunto di cose che tutti sappiamo, ma per mettere in evidenza che in House c'è sempre stato l'uomo che apre la porta di casa e sorride vedendo una giovane donna che balla ! Sperando che la vita non infierisca di nuovo.


margento

  • Molly Hooper
  • Post: 599
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] House 8x13 - "Man of the House"
« Risposta #34 il: 24 February 2012, 19:01:46 »
a parte la questione cuddy, che non mi pare una cosa uscita a caso 2 anni fa, le cose ingrassettate hanno il mio completo appoggio.
in questa stagione, i cambiamenti di house ce li hanno nascosti e ci hanno presentato un house cambiato "fatto e finito". Perchè? A me piaceva il cambiamento, qua c'è solo monotonia interrotta dai siparietti.
Mi spiace arrivare a questa conclusione perchè ADORO house e hugh laurie, ma proprio perchè lo adoro (hosue) adesso a 6-7 puntate dalla fine mi vedo costretta alla critica feroce...

io cito cuddy perché l'ultimo season finale potrebbe essere l'unico evento che ha prodotto un cambiamento di tale portata. però mi puzza e pure parecchio: liberarsi di quel peso entrandole in casa con la macchina può aver trasformato house? io direi di no, perché a rigore è comunque una perdita enorme. e poi non vedo come la cosa possa attenuare il dolore fisico che pure influiva sulla sua infelicità. e ancora: 5 o 6 anni fa house era talmente innamorato di cuddy da poter ipotizzare reazioni simili? direi ancora di no, c'era complicità, quello sì, indubbiamente. fra l'altro house era ancora coinvolto con l'altra tizia, quella con cui stava ai tempi dell'operazione alla gamba.

angieberners

  • Visitatore
Re: [Commenti] House 8x13 - "Man of the House"
« Risposta #35 il: 24 February 2012, 20:04:34 »
Questo episodio è stato il più divertente delle ultime settimane!ci voleva dopo il dramma delle ultime due! Finalmente Wilson ci ha regalato un'altra delle sue interpretazioni più spassose!  :pirurì: :riot: :riot: ahahah la parte in cui finge di essere un vicino di House!  :XD: :XD: :rofl: :rofl: :rofl:
La trovata di reinserire la moglie di House è stata geniale! Tutte le scene in cui i due erano insieme a prepararsi alla visita del tizio dell'ufficio immigrazione sono state favolose, soprattutto il photoshoot in ospedale!  :XD: :XD: :XD: :XD: :XD: Taub ora è il vice di House  :XD: :XD: :XD: :XD: :XD:

NathanDrake83

  • backup chiara
  • *
  • Post: 28831
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Revisioni: 74
  • Traduzioni: 674
Re: [Commenti] House 8x13 - "Man of the House"
« Risposta #36 il: 25 February 2012, 00:18:44 »
buon episodio, non all'altezza degli ultimi due ma comunque piacevole!
certo che Taub secondo in carica...se House lo tratta la metà di come trattava Foreman si licenzia entro la prossima puntata!!   :XD:

contento per il ritorno di Dominika, spero che il suo arco duri qualche puntata in modo da dare un senso a questa stagione prima del grande finale!!   :zizi:


PS: amo la Adams, è veramente la mia donna ideale!!   :love:  :sbava: :nerdsaw: :love: :love: :love:
:ciamo:

spooky72

  • Clara Oswald
  • Post: 61
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] House 8x13 - "Man of the House"
« Risposta #37 il: 25 February 2012, 00:39:38 »
Sinceramente la Adams e la sua mania di morale e ordine cominciano a rompermi parecchio, mentre apprezzo moltissiomo gli altri tre. Dominika mi sembra intelligente quanto House anche se non lo da molto a vedere (secondo me lo fa apposta) Wilson è sempre mitico.
Sinceramente sarebbe di uno scontato orrendo se facessero finire male una eventuale storia di House con Dominika. Spero che gli sceneggiatori se ne rendano conto Ok che House è House ma sarebbe una palla mostruosa se fosse scaricato un'altra volta, piuttosto non fate storie di questo tipo che se ne sono già viste a badilate :riot:.

annafiore

  • Abed Nadir
  • Post: 1700
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] House 8x13 - "Man of the House"
« Risposta #38 il: 27 February 2012, 23:52:33 »
a me la puntata è piaciuta soprattutto per il caso medico, per come hanno parlato del tema 'come gli ormoni influenzano il nostro comportamento'

davvero molto interessante

imho dominika l'hanno reintrodotta perchè è l'ultima stagione e 'devono' concludere
"What's in a name? That which we call a rose by any other name would smell as sweet"

lunaNA

  • Gemma Teller
  • Post: 3794
  • Sesso: Femmina
  • Humor save my life!
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] House 8x13 - "Man of the House"
« Risposta #39 il: 25 March 2012, 19:09:54 »
The Golden Girls ed i loro spassosissimi minuti :love: e chi se li scorda :rofl: :rofl: :riot:
« L'inferno dei viventi non è qualcosa che sarà; se ce n'è uno, è quello che è già qui, l'inferno che abitiamo tutti i giorni, che formiamo stando insieme. Due modi ci sono per non soffrirne. Il primo riesce facile a molti: accettare l'inferno e diventarne parte fino al punto di non vederlo più. Il secondo è rischioso ed esige attenzione e apprendimento continui: cercare e saper riconoscere chi e cosa, in mezzo all'inferno, non è inferno, e farlo durare, e dargli spazio. »

"Best handshake ever."