Autore Topic: [Commenti] Homeland s06e03 - The Covenant  (Letto 2515 volte)

draghon69

  • Michael Scott
  • Post: 868
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Homeland s06e03 - The Covenant
« Risposta #15 il: 1 February 2017, 10:03:18 »
Dopo questo terzo episodio dico che la parte politico-spionistica la trovo interessante. Spero che non brucino Dar Adal, lo show ne perderebbe. Unica cosa che non mi torna: sorvolano completamente sulla guerra israelo-iraniana, che scattò a inizio terza stagione, con l'intento di colpire le installazioni nucleari iraniane. Mi sembra che siano ripartiti da zero, senza neanche accennare alla cosa.

Quanto al pacchetto di sigarette io l'ho intesa così (sintetizzo brutalmente): Saul nota che il pacchetto nel cestino è della stessa marca di quello fumato dall'iraniano e pensa: "cavolo, israeliani e iraniano fumano le stesse sigarette, qualcosa non torna. Stanno cercando di fregarmi".

Non credo che a Abu Dhabi esistano case con il caminetto  :O.O:

La parte di Carry e Quinn, e la parte di Carry "boldriniana", così come sta andando mi interessa poco, quasi mi annoia. Molto meglio come consulente della presidente eletta.

Vedremo dove porta. Mi sono perso: "saul dove va con l'auto della polizia?"

churchill

  • Peggy Olson
  • Post: 1074
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Homeland s06e03 - The Covenant
« Risposta #16 il: 1 February 2017, 14:40:48 »

Quanto al pacchetto di sigarette io l'ho intesa così (sintetizzo brutalmente): Saul nota che il pacchetto nel cestino è della stessa marca di quello fumato dall'iraniano e pensa: "cavolo, israeliani e iraniano fumano le stesse sigarette, qualcosa non torna. Stanno cercando di fregarmi".

interessante :doh:
.....ma dove corri ? ovunque tu vada ci sei già
(Jon Kabath- Zinn)

peppinotto

  • Clark Kent
  • Post: 969
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Homeland s06e03 - The Covenant
« Risposta #17 il: 1 February 2017, 15:18:22 »
Ma Dar Adar com'è che fa a sentire quello che si dicono Carrie e la Pres?? 

Sarà perchè è a capo di quell'opificio di "gombblotti" che è la CIA?!

Resto del parere che in HL tutto quello che si svolge negli US è una palla mortale e cervellotica, mentre quando vanno fuori confini nazionali diventa interessante e con buon ritmo narrativo.

- adesso è la noia che regna sovrana, coronata dalla quella roba che tiene Rohan in testa (by nanauccia)

Laaaaura

  • Molly Hooper
  • Post: 458
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Homeland s06e03 - The Covenant
« Risposta #18 il: 1 February 2017, 16:28:08 »
Sarà perchè è a capo di quell'opificio di "gombblotti" che è la CIA?!

Resto del parere che in HL tutto quello che si svolge negli US è una palla mortale e cervellotica, mentre quando vanno fuori confini nazionali diventa interessante e con buon ritmo narrativo.

Sarà che anche le ambientazioni sono più affascinanti. Percepisci strati di storia millenaria, che in America non ci sono.

marc089

  • The Todd
  • Post: 150
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Homeland s06e03 - The Covenant
« Risposta #19 il: 1 February 2017, 16:35:30 »
a me pare quasi scontato che il ragazzo verrà scagionato e poi alla fine si scoprirà che invece era collegato veramente al terrorismo, cosicchè tutti se la prenderanno con carrie

pollyanna-flower

  • Rick Grimes
  • Post: 2225
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Homeland s06e03 - The Covenant
« Risposta #20 il: 1 February 2017, 17:17:12 »
Sarà perchè è a capo di quell'opificio di "gombblotti" che è la CIA?!

Vabbè..fin qui ci sono anche io!!
Era per sapere se mi ero persa io qualche passaggio significativo..pare di no, dunque.


andrea500

  • Peggy Olson
  • Post: 1132
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Homeland s06e03 - The Covenant
« Risposta #21 il: 1 February 2017, 17:38:36 »
HL non è più Homeland da quando Lewis è andato e questa stagione ha raggiunto livelli di noia stratosferica; i personaggi sono pochi, Lei non è più una spia e la storia con il presidente (negli us tutti convinti che avrebbe vinto Hillary) è inverosimile e senza senso. L'unico personaggio interessante e Dar Adal ed è tutto dire. Ormai solo Quinn, se recupererà (dubito fortemente che accadrà) potrebbe dare quel qualcosa per rendere la serie vedibile.
Ma nella puntata precedente quando Peter Q chiede a Carrie perché si preoccupa di lui e lei gli rispose dando una impressione di esserne innamorata e poi in questa non vuole rimanere a letto con lui?

ricona

  • Rick Grimes
  • Post: 2029
  • Sesso: Femmina
  • Guess i got what i deserved
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Homeland s06e03 - The Covenant
« Risposta #22 il: 2 February 2017, 00:11:00 »
HL non è più Homeland da quando Lewis è andato e questa stagione ha raggiunto livelli di noia stratosferica; i personaggi sono pochi, Lei non è più una spia e la storia con il presidente (negli us tutti convinti che avrebbe vinto Hillary) è inverosimile e senza senso. L'unico personaggio interessante e Dar Adal ed è tutto dire. Ormai solo Quinn, se recupererà (dubito fortemente che accadrà) potrebbe dare quel qualcosa per rendere la serie vedibile.
Ma nella puntata precedente quando Peter Q chiede a Carrie perché si preoccupa di lui e lei gli rispose dando una impressione di esserne innamorata e poi in questa non vuole rimanere a letto con lui?
le prime due stagioni sono andate e non torneranno purtroppo, erano bellissime  :zizi:
ora c'è un Homeland 2.0 che a volte è guardabile, a volte appena passabile, altre volte uno schifo :asd:
la risposta alla tua ultima domanda è che gli autori non sanno che fare con questo rapporto per cui fanno un passo avanti e 10 indietro, hanno anche cancellato una scena con C/Q che avevano pubblicizzato all'ultimo secondo, zero programmazione proprio :doh: questi decidono come si alzano la mattina  :ninja2:
l'incoerenza con quanto mostrato nella scena della 602 (del why per intenderci) è chiara,quindi è probabile che Carrie dopo averla data al mondo intero proprio non la vuole dare a Quinn  :sooRy:
fossi in lui le direi  :esticazzi: tienitela  :XD:
a parte gli scherzi io non ho trovato strano il no, data la situazione di lui, ma il modo brusco in cui gli ha detto no, poteva dire in modo gentile "non è il momento" invece di sgridarlo e farlo sentire umiliato
povero Quinn  :nu:
Serie preferite: Breaking Bad, Mad Men, Sons of Anarchy, Prison Break, True Detective, The Killing, Band of Brothers, Orange is the new black

Laaaaura

  • Molly Hooper
  • Post: 458
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Homeland s06e03 - The Covenant
« Risposta #23 il: 2 February 2017, 10:59:07 »
le prime due stagioni sono andate e non torneranno purtroppo, erano bellissime  :zizi:
ora c'è un Homeland 2.0 che a volte è guardabile, a volte appena passabile, altre volte uno schifo :asd:
la risposta alla tua ultima domanda è che gli autori non sanno che fare con questo rapporto per cui fanno un passo avanti e 10 indietro, hanno anche cancellato una scena con C/Q che avevano pubblicizzato all'ultimo secondo, zero programmazione proprio :doh: questi decidono come si alzano la mattina  :ninja2:
l'incoerenza con quanto mostrato nella scena della 602 (del why per intenderci) è chiara,quindi è probabile che Carrie dopo averla data al mondo intero proprio non la vuole dare a Quinn  :sooRy:
fossi in lui le direi  :esticazzi: tienitela  :XD:
a parte gli scherzi io non ho trovato strano il no, data la situazione di lui, ma il modo brusco in cui gli ha detto no, poteva dire in modo gentile "non è il momento" invece di sgridarlo e farlo sentire umiliato
povero Quinn  :nu:

Esatto, il no ci stava dato che era in casa con anche la bambina, ma anche io ci sono rimasta malissimo per come gli ha detto: che ca.... fai???? :interello:
Come se non fosse umano che lui potesse avere voglia di una vicinanza.
Mi è sembrata una umiliazione inutile. Infatti mi fa una pena lui :asd:

Daenerys84

  • Jerry Gergich
  • Post: 22
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Homeland s06e03 - The Covenant
« Risposta #24 il: 2 February 2017, 17:28:34 »
Per favore autori di Homeland,  regalate una gioia a Peter Quinn, se volete scriviamo una petizione. Non se ne può più, sono 5 stagioni che a questo povero Cristo non gliene va dritta una, è un accanimento. Assumete un'attrice strafiga a cui far interpretare un personaggio che se lo trombi fino a che non ci sia un domani. CarrietantoladòatuttimaaPeterQuinnNoMathison non la reggiamo più.

Tornando ad Homeland, la parte di Saul mi è piaciuta tantissimo, finalmente in quelle scene ho rivisto la vecchia serie che tanto ho amato. Io ancora non ho capito perché la bellissima storia della quarta stagione l'abbiano chiusa lì. Ci sarebbe stato ancora tanto da dire e fare invece hanno preferito fare stagione antologiche, che iniziano e finiscono e secondo me, c'hanno perso tantissimo.

Winston101

  • *
  • Post: 355
  • Sesso: Maschio
  • The world is neither just nor unjust.
    • Mostra profilo
  • Traduzioni: 93
Re: [Commenti] Homeland s06e03 - The Covenant
« Risposta #25 il: 4 February 2017, 00:35:46 »
Ciao a tutti, non so se è la sede giusta, ma volevo segnalare al minuto 29.05 "West Bank" è stato tradotto con "sponda occidentale", mentre penso che si tratti della Cisgiordania.
Non vogliatemi male... :plause:
Traduco: The Americans S06
Guardo: Better Call Saul S03, Mr. Robot S03, La Casa Di Carta (ebbene sì).

Maggiore Reacher

  • Jerry Gergich
  • Post: 3
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Homeland s06e03 - The Covenant
« Risposta #26 il: 5 July 2017, 17:44:39 »
interessante :doh:
Ho una teoria per quanto stramba sul pacchetto di sigarette trovato da Saul: e se il mossad avesse anticipato l'interrogatorio dell'iraniano, ricattandolo in caso non avesse trovato il modo di sviare le domande proprio di Saul e fornire una linea definita con loro per tenere Israele in una posizione di vantaggio?

Comunque quando la serie tv si sposta nei teatri mediorientali e Saul scende in campo e diventa di nuovo operativo, diventa molto interessante. Anche Dar Adal con quel suo fare molto ambiguo nei confronti dell'amico fa acquistare alla serie interesse! Per quanto riguarda Quinn e Carry, spero che il primo si rimetta presto, le avvisaglie ci sono tutte, mentre la seconda diventi consigliere del presidente eletto alla luce del sole e torni ad essere operativa.  Voglio azione nei teatri mediorientali!