Autore Topic: [Commenti] Homeland s06e12 - America First (season finale)  (Letto 7576 volte)

korovamilksbar

  • The Todd
  • Post: 166
  • Sesso: Maschio
  • 4-8-15-16-23-42
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Homeland s06e12 - America First (season finale)
« Risposta #30 il: 11 April 2017, 18:00:10 »
Tutti disperati per la morte di Quinn  :asd: che se non fosse morto ora (finalmente!) sarebbe diventato un personaggio comico. Gli hanno anche dato la morte da eroe, io mi sarei aspettato che invece finisse come Brody (cioè eroe sì, ma non riconosciuto).

Detto ciò, questa stagione partita in sordina e continuata con un crescendo che Rossini levati, è piaciuta moltissimo anche a un criticone come me.

Adoro come riescono a girare la frittata in modo, per me, affatto scontato.  :love:

EDIT----

Impossibile non pensare a Trump. Ora faranno una stagione in cui il pericolo è la Presidente stessa? Voi che ne pensate?
« Ultima modifica: 11 April 2017, 18:57:56 da korovamilksbar »
It's all good man!

lucaxt

  • Rory Gilmore
  • Post: 710
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Homeland s06e12 - America First (season finale)
« Risposta #31 il: 11 April 2017, 18:21:48 »
Piaciuta! E neanche poco.
In particolare la deriva paranoide della Presidente che, cosa importante, ha una sua coerenza di fondo visto che il personaggio ci è stato mostrato nell'arco di tutte e dodici le puntate come emotivamente instabile, 'na banderuola, insomma.
Quindi credo ci stia tutto che, scampata d'un soffio all'attentato e considerato, appunto, il suo carattere, reagisca in questo modo.
E' interessante notare, almeno, io l'ho trovato interessante, come un politico più o meno dichiaratamente democratico (o quantomeno di idee liberal) alla bisogna si lanci in una vera e propria caccia alle streghe come un dittatorello qualsiasi.
O'keefe chiaramente non era incarcerabile perché sin dall'inizio non fa parte dell'establishment, quindi non c'è tradimento da parte sua.
Non capisco chi dice che fosse sin dall'inizio un macchiavelico disegno della Presidente...e perchè mai??? Mi sembra tutto spiegato in maniera abbastanza lineare.
Bella la scena Saul-Dar Adal, come tutte le loro, dopo mezzo secolo di battaglie sul campo troverei assurdo che il loro rapporto personale si rovinasse per 'ste sciocchezzuole  :hug:
Quinn....ma davvero, che dovevano fare?? A' sto punto, come ha detto qualcuno prima di me si era ad un bivio: o morte o guarigione miracolosa. Preferivate una guarigione miracolosa? O forse una morte super-eroica infarcita di retorica? Ormai la strada era segnata.
Chiudo: per me stagione promossa!

capjfr

  • Creep
  • Ragnar Lothbrok
  • Post: 11882
  • Sesso: Maschio
  • "La nostra giornata inizia quando la loro finisce"
    • Mostra profilo
  • Revisioni: Itasiano#CapNonMentire
  • Traduzioni: La verità è là fuori.
Re: [Commenti] Homeland s06e12 - America First (season finale)
« Risposta #32 il: 11 April 2017, 20:14:36 »
Ciao Peter Quinn.  :ciao:  :love: Non ti dovevano trattare così, già dalla quinta stagione...

Ciao Homeland.  :ciao:

fedea

  • *
  • Post: 5665
  • Sesso: Femmina
  • "Am I happy, too? I haven't checked."
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Homeland s06e12 - America First (season finale)
« Risposta #33 il: 11 April 2017, 20:51:31 »
In particolare la deriva paranoide della Presidente che, cosa importante, ha una sua coerenza di fondo visto che il personaggio ci è stato mostrato nell'arco di tutte e dodici le puntate come emotivamente instabile, 'na banderuola, insomma.
Quindi credo ci stia tutto che, scampata d'un soffio all'attentato e considerato, appunto, il suo carattere, reagisca in questo modo.
E' interessante notare, almeno, io l'ho trovato interessante, come un politico più o meno dichiaratamente democratico (o quantomeno di idee liberal) alla bisogna si lanci in una vera e propria caccia alle streghe come un dittatorello qualsiasi.

concordo al 100%
è chiarissimo secondo me che non e' lei a capo del complotto, ne e' la vittima, ma sta dimostrando proprio quella vigliaccheria che il presentatore televisivo le accusava di avere (mentre probabilmente il figlio non lo era, ma il bersaglio era lei dall'inizio), cosi' come sta dimostrando di non essere all'altezza del suo ruolo come dar adal piu' volte le ha detto.
e ho trovato ben scritta anche la scena della morte di Peter, l'han fatto morire da eroe, era il massimo che si potesse chiedere ad un personaggio che ormai era rovinato fisicamente.
detto questo pero' io questo finale l'ho trovato brutto, non negli intenti, ma scritto male, e - sensazione mia personalissima - sembra molto di fretta, come se avessero cambiato le idee in corsa dopo l'elezione di Trump. avevano scritto un presidente donna sperando nella vittoria di Hillary, poi l'han resa una incapace dopo che la realta' ha fatto la storia in modo diverso. si salva l'inquadratura finale, bellissima, ma non basta. la stagione in se non e' stata neanche cattiva, ma con un finale cosi' mediocre e raffazzonato non me la sento di promuoverla. speriamo nella prossima, che credo sara' anche l'ultima.
"All lives end. All hearts are broken. Caring is not an advantage, Sherlock."

"Mycroft is the name you gave me if you can possibly struggle your way to the end."

Laaaaura

  • Molly Hooper
  • Post: 456
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Homeland s06e12 - America First (season finale)
« Risposta #34 il: 11 April 2017, 21:16:52 »
A me è piaciuta. Specie questo finale che ci ha fatto rivalutare tutti gli episodi.
Devo dire che non ho pensato per un attimo che la Presidente potesse essere dietro all'attentato, l'unica cosa che mi sono chiesta è se lei avesse sin da subito intenti malevoli nei confronti della CIA o se invece questo fosse un isterismo post attentato.

Alla fine sono pure contenta per Dar Adal, che aveva solo ragione :asd:

Secondo me lei non voleva davvero proporre il lavoro a Carrie, l'ha solo usata. Infatti glielo dicono chiaramente che l'hanno fatta partecipare a quel meeting solo per raccontare balle, l'offerta di lavoro stessa lo era.

A me ha fatto agitare pure la scena della assistente sociale  :XD:

capjfr

  • Creep
  • Ragnar Lothbrok
  • Post: 11882
  • Sesso: Maschio
  • "La nostra giornata inizia quando la loro finisce"
    • Mostra profilo
  • Revisioni: Itasiano#CapNonMentire
  • Traduzioni: La verità è là fuori.
Re: [Commenti] Homeland s06e12 - America First (season finale)
« Risposta #35 il: 11 April 2017, 21:21:37 »
se non sbaglio era stata rinnovata per 2 stagioni, 7-8  :zizi:

griftersex

  • Sarah Manning
  • Post: 249
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Homeland s06e12 - America First (season finale)
« Risposta #36 il: 11 April 2017, 21:44:45 »
Ricapitoliamo:
1) Peter Quinn muore.
2) Dar Adal finisce in prigione.
3) Saul da grande tessitore che era un tempo ora appare fragile e indifeso, sempre più in balia degli eventi. La scena del suo arresto col telefonino è il canto del cigno di una persona che è rimasta sempre più indietro rispetto alle rapide mutazioni della società odierna.

Non ritenete che questo finale di stagione sia stato la fine della CIA "tradizionale", ovvero la fine dello spionaggio "classico" fatto di pedinamenti, cimici, rapimenti, accordi sottobanco, ecc...?

I nuovi giochi di potere sembrano passare ora per notizie montate ad arte, convincimento delle masse, ecc... ovvero gioco e teatro di gioco completamente diversi dalla scena internazionale delle stagioni precedenti e non è un caso che il presentatore televisivo sia l'unico a non essere arrestato alla fine.

Dispiace per il sacrificio di Peter  :nu: ... anzi a proposito di sacrifici, un doveroso grazie ai traduttori di questo sito che hanno sacrificato alcune ore della loro vita per tradurre e fare i sottotitoli,  permettendomi così di seguire questa interessante stagione. 



Non sono io che sono stupido, sono tutti gli altri che sono troppo intelligenti.

ricona

  • Rick Grimes
  • Post: 2029
  • Sesso: Femmina
  • Guess i got what i deserved
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Homeland s06e12 - America First (season finale)
« Risposta #37 il: 11 April 2017, 22:38:47 »
Per carità, punti di vista, ma io resto del parere che non è questo il modo di scrivere una storia. Praticamente Nicholas Brody e Peter Quinn, i personaggi più belli che siano stati scritti da questa serie, sono morti entrambi. Per Brody ci poteva stare perché ormai aveva finito il suo arco narrativo ma Quinn, personaggio alla continua ricerca di una redenzione e che fanno? prima un ictus per colpa di quella stronza di Carrie e poi trucidato dai proiettili per salvare una presidente di cui non gliene frega nulla. Saul Berenson, altro bellissimo personaggio, scritto divinamente nelle prime stagioni, ora è semplice tappezzeria. Tutto ormai è puntato su Carrie, personaggio che all'inizio amavo ma che ora stanno rendendo sempre più odiosa e ignobile, non la reggo più, una stronza di livelli astronomici. Mi dispiace ma è calata tutta la mia empatia. Ok l'ambientazione realistica ma l'approfondimento di scrittura dei personaggi ci deve essere se no diventa tutto tremendamente sterile.
per me hanno fatto una grande cavolata, con Quinn hanno perso un bel personaggio, profondo, complesso, cazzuto, e perchè no anche sexy :huhu:
ma hanno anche perso la parte emozionale dello show e l'ipotetica crescita del personaggio di Carrie, Quinn era la sua unica speranza di una vita normale, di una vita d'amore, ora si concentreranno sulla parte spy/terrorismo che francamente a me non sembra nulla di che, ci sono serie che trattano di questo argomento fatte molto meglio
Serie preferite: Breaking Bad, Mad Men, Sons of Anarchy, Prison Break, True Detective, The Killing, Band of Brothers, Orange is the new black

minins

  • Rick Grimes
  • Post: 2047
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Homeland s06e12 - America First (season finale)
« Risposta #38 il: 11 April 2017, 22:46:51 »
Al di là del fatto che resto dispiaciuta per la morte di Quinn (cmq veramente complimenti a Friend perchè è stato eccezionale), per me è stata una buona stagione..... Non trovo Homeland così scontata come molti la fanno apparire e soprattutto vorrei poi vederle le serie così tanto più realistiche che tanti nominano....dove sono? Nel caso linkatemele che sono interessata.
Io ringrazio davvero i traduttori e revisori e sarò sicuramente qui fino alla fine di questa serie......:)

miokol

  • Jerry Gergich
  • Post: 28
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Homeland s06e12 - America First (season finale)
« Risposta #39 il: 11 April 2017, 22:59:41 »
Sono un lurker storico e mi espongo: la stagione mi è piaciuta tantissimo.
Nei commenti precedenti qualcuno ha scritto House of Homeland, la trovo una descrizione perfetta. Mi piacerebbe capire le vostre numerose critiche, sopratutto quelle di mancanza di realtà, quando a me stupisce per la verosimiglianza, o possibile verosimiglianza. Cos'è non credete alla possibilità di colpo di stato interno? Anche in Italia sono accaduti nella storia repubblicana, non vedo perchè no nella principale potenza mondiale, soprattutto quando un presidente è così poco gestibile (Trump?)
Quinn doveva morire, oppure da Homeland sarebbe diventata Highlander

se fossi cane bau, se fossi gatto miao, se fossi tardi ciao.

Daenerys84

  • Jerry Gergich
  • Post: 22
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Homeland s06e12 - America First (season finale)
« Risposta #40 il: 11 April 2017, 23:39:16 »
Continuate a dire che Quinn doveva morire perché ormai minorato o perché se no sarebbe stato peggio di Highlander. Forse non avete capito il concetto che noi non stiamo criticando solo il finale ma tutto il suo arco narrativo dalla quinta stagione ad oggi. Non è che questo finale l'hanno deciso gli autori mentre per il resto il personaggio è vissuto di vita propria. Hanno deciso LORO di ridicolizzarlo facendolo passare per Highlander, hanno deciso LORO di sottoporlo a 3000 torture, hanno deciso LORO di avvelenarlo con il Sarin, hanno deciso sempre LORO di fargli avere un ictus per un'informazione che poi alla fine manco ha dato (spiegatemi il senso di questa cosa). Tutte ste belle cose, a mio avviso, se le potevano risparmiare, non le ho apprezzate, non mi sono piaciute, anzi, le ho trovate odiose e resto convinta dell'idea che era un personaggio dall'ottimo potenziale che poteva essere sviluppato molto ma molto meglio. Ma tant'è purtroppo è andata così.

7two

  • Michael Scott
  • Post: 800
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Homeland s06e12 - America First (season finale)
« Risposta #41 il: 12 April 2017, 00:20:50 »
Come non mi è piaciuto il resto della stagione, non mi è piaciuto neanche il finale, salvo che per una cosa: l'inquadratura di Carrie che guarda la Casa Bianca. Se tutto il resto non mi ha trasmesso nessuna emozione, ma solo noia, quella scena invece mi ha dato i brividi per il richiamo all'inquadratura analoga con Brody, che chiudeva la sigla della prima stagione... quasi che Carrie si ritrovi, di colpo, di nuovo vicina a lui e con lo stesso obiettivo.

lucaxt

  • Rory Gilmore
  • Post: 710
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Homeland s06e12 - America First (season finale)
« Risposta #42 il: 12 April 2017, 08:47:10 »


Secondo me lei non voleva davvero proporre il lavoro a Carrie, l'ha solo usata. Infatti glielo dicono chiaramente che l'hanno fatta partecipare a quel meeting solo per raccontare balle, l'offerta di lavoro stessa lo era.



Dici? Io ho avuto la sensazione che, in questo clima da "o con me o contro di me", la Presidenta la volesse davvero a bordo. A patto che non sollevasse obiezioni, soprattutto di natura etica (come Carrie poi ha fatto). In tal caso "manco ti apro la porta!" e addio.

PiElle63

  • Michael Scott
  • Post: 819
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Ieri Oggi & Domani
Re: [Commenti] Homeland s06e12 - America First (season finale)
« Risposta #43 il: 12 April 2017, 09:18:08 »
vista senza sub, quindi qualcosa nel dettaglio sicuramente l'ho persa.
Però, la stagione, per me, è stata una delle migliori, riuscendo sempre a muoversi sul filo di cosa succederà adesso?
Il finale, complesso, io l'ho interpretato così:
1) c'è un complotto contro la Presidenta eletta (l'obiettivo è quello di non farla proprio arrivare allo Studio Ovale) ordito da Dar Adal e il Generale (qualcuno aveva ipotizzato il suo ruolo centrale  un po' di tempo fa, complimenti per l'intuizione) che sfrutta, tra l'altro, la trasmissione di O'Keefe e la sua centrale di disinformazione;
2) il complotto fallisce - grazie a Carrie, Saul e Quinn - per cui il generale decide di andare oltre (l'attentato) senza informarne Dar e imbastisce l'attentato;
3) sei mesi dopo, la MP fa fuori tutti quelli che ritiene possano aver avuto un ruolo. In questo senso sembra andare anche la riunione presieduta da Carrie, che tranquillizza i presenti, i quali, probabilmente, una qualche responsabilità ce l'hanno. Ma la MP decide di fare come Erdogan dopo il finto fallito golpe e fa piazza pulita. Che qualcosa non andasse per il verso previsto, me lo ha fatto immaginare la visita dell'assistente sociale a Carrie: se il toglierle la bambina era una manovra di dar Adal, tolto lui di mezzo perché è rimasto tutto quell'iter burocratico prima di ridarla alla madre?

Non mi invece chiara la storia di Toxic Soldier / Quinn; non è chiaro come si salva Saul; non mi è chiaro chi ha messo la bomba nel garage (prima che arrivasse la polizia non c'era); non è chiaro perché non venga arrestato O'Keefe.
True Detective1 10-; Babylon Berlin 9; Peaky Blinders 9,5; Little Big Lies 8,5; Homeland 8,5; House of Cards 8,5; The Newsroom 9; Broadchurch 9;  Boardwalk Empire 9; Breaking Bad 8; The Bridge 6,5; The Killing 8; Leftovers 7,5 S2 verso il 9 S3 10;  Revenants 6,5; Copper 6,5; Dr. House 9; Banshee 8; TWD 6; Fear TWD 6-; Borgia 5; The Americans 4; The Following 4,5; Black Mirror 9; The Pacific 9; Olive Kitteridge 6; the Fall 6; Terranova 4--; Falling Skies 5--; Band of Brothers 7; Fortitude 5,5; Tyrant 6,5; Wayward Pines 5-; True Detective2 8,5; Utopia S01 9; Utopia S02 7; The Man In The High Castle 8; Z Nation 9, Billions 8,5; Vikings 9; Poldark 7; The Night of 6; The Night Manager 7.

sciamannOne

  • Abed Nadir
  • Post: 1683
  • The pope
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Homeland s06e12 - America First (season finale)
« Risposta #44 il: 12 April 2017, 09:18:35 »
Continuate a dire che Quinn doveva morire perché ormai minorato o perché se no sarebbe stato peggio di Highlander. Forse non avete capito il concetto che noi non stiamo criticando solo il finale ma tutto il suo arco narrativo dalla quinta stagione ad oggi. Non è che questo finale l'hanno deciso gli autori mentre per il resto il personaggio è vissuto di vita propria. Hanno deciso LORO di ridicolizzarlo facendolo passare per Highlander, hanno deciso LORO di sottoporlo a 3000 torture, hanno deciso LORO di avvelenarlo con il Sarin, hanno deciso sempre LORO di fargli avere un ictus per un'informazione che poi alla fine manco ha dato (spiegatemi il senso di questa cosa). Tutte ste belle cose, a mio avviso, se le potevano risparmiare, non le ho apprezzate, non mi sono piaciute, anzi, le ho trovate odiose e resto convinta dell'idea che era un personaggio dall'ottimo potenziale che poteva essere sviluppato molto ma molto meglio. Ma tant'è purtroppo è andata così.

Anche a me il personaggio di quinn piaceva moltissimo però non sono d'accordo con le tue conclusioni, la scelta di svegliarlo a rischio della sua vita io l'ho trovata molto toccante e ben fatta proprio perché poi alla fine non ha dato alcuna informazione utile!
nothing says "I have faith in God" like six inches of bullet proof glass