Autore Topic: Sull'amore non corriposto  (Letto 20395 volte)

Miss Reyes

  • Abed Nadir
  • Post: 1688
  • Sesso: Femmina
  • The Truth is out there
    • Mostra profilo
Re: Sull'amore non corriposto
« Risposta #60 il: 8 May 2014, 19:30:23 »
leggo questo topic solo adesso  :ooopS:
vedo che qualcuno dice che l'amore non corrisposto non esiste.. beh, certo che non esiste, se non c'è un sentimento reciproco di base non si può parlare neanche di amore.  :zizi: :zizi: poi mi sembra che il topic si è basato su questa questione allontanandosi da qual era il punto centrale del post iniziale dell'utente, visto si riferiva al fatto che una persona ha attrazione/interesse per un'altra e questa manco la calcola, non dimostrando appunto lo stesso interesse.
purtroppo succede :sooRy: non ci si può fare nulla, e certo che fa soffrire, ma non possiamo obbligare qualcuno a provare un sentimento che non ha nei nostri confronti. però si supera, con il tempo, anche se non è facile.. questo non significa che bisogna stare a lagnarsi o piangersi addosso, si deve andare avanti, è sempre un'esperienza di vita che dobbiamo considerare che può capitare.  :ciao:
più che altro, se qualcuno di voi ha ricevuto un rifiuto e rivedete questa persona dopo molto tempo, sentite ancora qualcosa per lei/lui? magari non la stessa cosa, ma un "qualcosa"? non so se mi sono spiegata..
« Ultima modifica: 8 May 2014, 19:32:27 da Miss Reyes »
"Io non lo so se è meglio amarti invano o non amarti per niente, io non so se smetterai mai di mancarmi" - Dolcenera
"Oh, think twice, cause it's just another day for you, you and me, in Paradise..just think about it" - Phil Collins
"Chi ama non sa vivere, io non imparo mai" - Dolcenera
"Why do you say to taking changes?
Never knowing if there's solid ground below, or hand to hold, or a hell to pay..what do you say?" - Celine Dion

Zampetti

  • Visitatore
Re: Sull'amore non corriposto
« Risposta #61 il: 8 May 2014, 19:40:14 »
questo dialogo spiega quello che penso a proposito   :zizi: :zizi: :zizi: :zizi: :zizi: :zizi: :zizi: :zizi: :zizi:


Sinuak85

  • Sarah Manning
  • Post: 295
    • Mostra profilo
Re: Sull'amore non corriposto
« Risposta #62 il: 24 May 2014, 17:14:10 »
questo dialogo spiega quello che penso a proposito   :zizi: :zizi: :zizi: :zizi: :zizi: :zizi: :zizi: :zizi: :zizi:



è molto romantico, al pari della citazione di Hemingway "non serve che mi ami, basto io ad amare per tutti e due".

Penso anche che sia il video che la frase siano la più degna nota di chiusura a questo topic.

Per il resto non c'è niente da fare: ciascuno di noi vive come vuole vivere in questo senso. Perché nessuno ti costringe ad amare realmente una persona. O a credere che ciò che provi per quella persona sia realmente amore. Questo è piuttosto essere innamorati e "chiunque può facilmente convincersi di esserlo". (cit. Il mandolino del capitano Corelli...sì, oggi non ci facciamo mancare nulla  :jolly:).

Io posso dire la mia. Ero innamorato (?) a senso unico. Perdutamente innamorato. Ci ho messo del tempo per capire che per quanto gigantesca fosse l'opera d'arte che avevo costruito intorno a lei, per quanto immensa fosse l'illusione che un giorno lei mi avrebbe ricambiato e finalmente, finalmente, finalmente - mi dicevo - saremmo stati insieme, per quanto non ho grandi rimpianti e rifarei tutto, non posso non dire che adesso io la penso diversamente.

è stato tempo buttato via? Sprecato? Non lo so. Io mi sono preso la mia bella dose di insulti, cose del tipo "avevi detto che non ci saresti ricascato, che eri soltanto un amico, mi hai tradito". Tradito eh? Giuda ha tradito Gesù, e io non posso contraddire me stesso? Mi sento meno uomo per queste scelte? Mi sento meno responsabile? No, anzi, semmai il contrario. Ero perfettamente lucido quando sapevo di mentire a me stesso. Quando dietro la pazienza nascondevo un feroce sentimento d'amore. Ero consapevole che sarei andato incontro alla fine.

Ma tutto è destinato a finire. Il trucco, amici miei, sta nel non avere paura della fine. Perché per ogni cosa che finisce, ce n'è sempre un'altra che inizia. Questa è quella che chiamano vita.

Certo, non si dovrebbe ricadere negli stessi errori. Oggi la penso diversamente, come ho detto. Inseguo amori un po' più reali, pretendo che il mio amore o come volete chiamarlo, sia ricambiato, con rispetto, pesato, con la giusta bilancia. Sono cresciuto. E questo è quanto.


Jason001

  • Cicciobanana Muciaccia ju20nello
  • Alicia Florrick
  • Post: 16381
  • Sesso: Maschio
  • Utente Esperto Pro
    • Mostra profilo
  • Traduzioni: Quasi zero
Re: Sull'amore non corriposto
« Risposta #63 il: 26 May 2014, 17:48:59 »
Metto un messaggio che ho messo in questa discussione più di 3 anni fa

...qua sarà sempre tutto poesia e canzoni....

intanto le tipe vanno con altri  :asd:

Voglio Lotito alla Juve

33
★★★

Sinuak85

  • Sarah Manning
  • Post: 295
    • Mostra profilo
Re: Sull'amore non corriposto
« Risposta #64 il: 26 May 2014, 18:02:08 »
Metto un messaggio che ho messo in questa discussione più di 3 anni fa

Ma infatti ho seguito il tuo consiglio, con ritardo eh, ma l'ho seguito. Però siccome ci sono passato, non me la sento di trattare male chi si sta facendo prendere da dolori da parto per qualcuno/a. La soluzione è pratica, ma non tutti ci arrivano velocemente. Magari!  :scettico: :ohoh: