Autore Topic: strani meccanismi  (Letto 1815 volte)

asthr

  • River Song
  • Post: 10782
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
strani meccanismi
« il: 10 February 2015, 22:24:05 »
succede nei film e nelle serie tv, ma anche nella vita vera
A ama B disperatamente ma B non ricambia, C a sua volta ama disperatamente A che non ricambia

perchè ci commuoviamo e facciamo il tifo per A e non ci frega assolutamente niente di C che soffre allo stesso modo?

Toshiro Guerzoni

  • Commissario aquilotto praticamente tuttologo Guerzoni Toshiba
  • Dean Winchester
  • Post: 9197
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: strani meccanismi
« Risposta #1 il: 10 February 2015, 22:33:43 »
Io tifo per B e me ne frego di A e C. :sooRy:
Ogni centro industriale e commerciale in Inghilterra oggi possiede una classe operaia divisa in due campi ostili, i proletari inglesi e i proletari irlandesi. Il comune operaio inglese odia l'operaio irlandese come un concorrente che abbassa il suo tenore di vita. A fronte dell'operaio irlandese considera se stesso membro della nazione dominante e conseguentemente diventa uno strumento degli aristocratici e dei capitalisti inglesi contro l'Irlanda, così rafforzando la dominazione su se stesso. Esso nutre pregiudizi religiosi, sociali e nazionali contro il lavoratore irlandese. [...] L'irlandese lo ripaga con gli interessi. Vede nell'operaio inglese sia il complice sia lo strumento idiota dei dominatori inglesi in Irlanda.

Questo antagonismo è artificialmente tenuto in vita ed intensificato dalla stampa, dal pulpito, dai giornali satirici, in breve con tutti i mezzi a disposizione delle classi dominanti. Questo antagonismo è il segreto dell'impotenza della classe operaia inglese, nonostante la sua organizzazione. È il segreto con il quale la classe capitalista mantiene il suo potere. Ed è del tutto cosciente di questo.


Karl Marx, quello vero

Supa Saiyajin

  • Abed Nadir
  • Post: 1847
  • Sesso: Maschio
  • SUIT UP!
    • Mostra profilo
    • Everything World Community
Re: strani meccanismi
« Risposta #2 il: 11 February 2015, 01:18:44 »
Ma non è più una discussione da occhi del cuore? ammettiamo pure che non siano considerazioni basate sulla propria esperienza personale,ma non ci vedo niente di così serio da collocare la discussione in questa sezione.

zefram cochrane

  • Tyrion Lannister
  • Post: 44362
  • Sesso: Maschio
  • Fezes are cool!
    • Mostra profilo
    • Geek.pizza
  • Revisioni: Un numero ragguardevole.
  • Traduzioni: Ho perso il conto.
Re: strani meccanismi
« Risposta #3 il: 11 February 2015, 08:35:51 »
Credo anche io, spostiamo?
Spostiamo.


13 dicembre, Milano - Un uomo con problemi mentali tira un souvenir di piazza del Duomo ad un uomo con problemi mentali in piazza del Duomo.

tromboni, tromba, la figa avanza, funerale per sigaro e banda!

Andre@

  • EPIC F@IL @ 90
  • The Doctor
  • Post: 56597
  • Sesso: Femmina
  • Corporativismo imbarazzante™ FTW
    • Mostra profilo
    • #NoAlCalcioModerno
Re: strani meccanismi
« Risposta #4 il: 11 February 2015, 11:11:41 »
Cosa pensa C di B?














:trollface:

asthr

  • River Song
  • Post: 10782
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: strani meccanismi
« Risposta #5 il: 11 February 2015, 14:03:25 »
vabbè è stata spostata, ma per me la discussione non riguardava i sentimenti in senso stretto e le risposte sono state miserelle
si può anche chiudere

xElisax

  • Peggy Olson
  • Post: 1143
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: strani meccanismi
« Risposta #6 il: 15 February 2015, 20:28:31 »
già che ancora non è stato chiuso rispondo anche io :)

A è il protagonista.... è per questo che parteggiamo per lui

nella fiction è questione di costruzione della storia, nella vita reale A è la persona con sui siamo emotivamente più legati, almeno più di quanto non lo siamo con C


mi spiego meglio, parteggiamo per A perché è un nostro amico o in qualche modo lo sentiamo più vicino di C... è il motivo per cui gli diamo l'etichetta "A" e non la "C"

buona serata  :ciao:



An English professor wrote this words: 'A Woman without her man is nothing' on the chalkboard and asked his students to punctuate it correctly. All of the males in the class wrote ' A Woman,without her man,is nothing'. All the females in the class wrote ' A Woman: without her,man is nothing'. Punctuation is powerful.

Sinuak85

  • Sarah Manning
  • Post: 295
    • Mostra profilo
Re: strani meccanismi
« Risposta #7 il: 17 February 2015, 12:38:24 »
Più che uno strano meccanismo, è un meccanismo di idioti, che non fanno altro che rigirare intorno alle stesse persone, senza mai ricordarsi che lì fuori c'è un mondo.

è il meccanismo di chi si accontenta. Svegliatevi e uscite fuori da questi circoli davvero indegni.

Allego link di un cantante Chiazzetta che spiega molto bene questo meccanismo chiamandolo "La Palla"


asthr

  • River Song
  • Post: 10782
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: strani meccanismi
« Risposta #8 il: 28 February 2015, 11:02:44 »
Più che uno strano meccanismo, è un meccanismo di idioti, che non fanno altro che rigirare intorno alle stesse persone, senza mai ricordarsi che lì fuori c'è un mondo.

è il meccanismo di chi si accontenta. Svegliatevi e uscite fuori da questi circoli davvero indegni.

Allego link di un cantante Chiazzetta che spiega molto bene questo meccanismo chiamandolo "La Palla"



tutto questo non ha niente a che vedere con la mia domanda