Autore Topic: Stagione 4: critiche, apprezzamenti, opinioni generali  (Letto 3177 volte)

ALanna

  • Sarah Manning
  • Post: 269
    • Mostra profilo
Re: Stagione 4: critiche, apprezzamenti, opinioni generali
« Risposta #15 il: 14 March 2013, 10:49:45 »

Tecnicamente dovrebbe essere la nuova Rachel, ma non potrà mai esserlo (a livello empatico dello spettatore medio), secondo me, perchè gli manca l'elemento fondamentale.
Avere dei difetti. O meglio, mostrare chiaramente i suoi difetti.


Pensa, per me è il contrario.  :huhu:
La parte a Lima per me si regge su 3 personaggi (Blaine, Finn, Sam e occasionalmente le sparate di Brittany  :asd:) proprio perchè hanno a tutti e tre, incluso Blaine, dei difetti: Blaine non è assolutamente più il perfettino della stagione 2, dai!
E' traditore (e si sente una m***a, giustamente), insicuro ("Kurt, pensavo non mi volessi più perchè non rispondevi al telefono, sigh sob:XD:), piagnone ("Kurt non mi vuole più, sono solo e triste ed è tutta colpa mia, sniff  :rofl:!"), immaturo, melodrammatico pure un po' scemo (a non accorgersi della cotta di Tina c'era da essere proprio tardi).
A me Blaine piace tantissimo questa stagione proprio perchè l'hanno reso più umano, perchè parecchie volte mi fa proprio pena e compassione (leggi: empatizzo molto più con lui di quanto abbia mai fatto con Rachel in 3 stagioni, e io ho amato Rachel come protagonista fino all'inizio della 4°) e devo ammettere che la parte a Lima la seguo con interesse solo per lui e Finn (e, in parte, Sam).  :love:
Se non fosse per Blaine, Finn e Sam (e Brit, Tina e Artie di contorno) io la parte a Lima la salterei del tutto.  :distratto:


Amo / Ho amato: The Wire, Rome, Lost, Alias, Jane Eyre, Pride and Prejudice, Carnivale, Twin Peaks, Doctor Who, Supernatural, Game of Thrones, Merlin, Sherlock, Boardwalk Empire s02, Downton Abbey.
Amo/odio: Glee.
Devo trovare il tempo per finire: Deadwood, Breaking Bad, Being Human, Misfits.

Piciollina

  • Max Black
  • Post: 2798
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: Stagione 4: critiche, apprezzamenti, opinioni generali
« Risposta #16 il: 14 March 2013, 10:55:08 »
Pensa, per me è il contrario.  :huhu:
La parte a Lima per me si regge su 3 personaggi (Blaine, Finn, Sam e occasionalmente le sparate di Brittany  :asd:) proprio perchè hanno a tutti e tre, incluso Blaine, dei difetti: Blaine non è assolutamente più il perfettino della stagione 2, dai!
E' traditore (e si sente una m***a, giustamente), insicuro ("Kurt, pensavo non mi volessi più perchè non rispondevi al telefono, sigh sob:XD:), piagnone ("Kurt non mi vuole più, sono solo e triste ed è tutta colpa mia, sniff  :rofl:!"), immaturo, melodrammatico pure un po' scemo (a non accorgersi della cotta di Tina c'era da essere proprio tardi).
A me Blaine piace tantissimo questa stagione proprio perchè l'hanno reso più umano, perchè parecchie volte mi fa proprio pena e compassione (leggi: empatizzo molto più con lui di quanto abbia mai fatto con Rachel in 3 stagioni, e io ho amato Rachel come protagonista fino all'inizio della 4°) e devo ammettere che la parte a Lima la seguo con interesse solo per lui e Finn (e, in parte, Sam).  :love:
Se non fosse per Blaine, Finn e Sam (e Brit, Tina e Artie di contorno) io la parte a Lima la salterei del tutto.  :distratto:

Capisco perfettamente.
Ma anche io li vedo quesi difetti, Alanna.
Il mio problema non è che non li abbia, ma che non vengano mostrati come per gli altri sottolineati e magari sdrammatizzati, ma che il tutto venga ricoperto col chiacchiericcio altrui sulla "perfezione".
Io lo so che Blaine non è perfetto, ed è lì che mi piace, ma lo "rendono" tale, non so se mi spiego.

Poi, ovviamente è solo la mia percezione  :OOOKKK:

« Ultima modifica: 14 March 2013, 11:04:05 da Piciollina »
Friendly Soulmate/first female fag-hug: Rughetta!

Ufficialmente sposata, definitivamente monogama, con Chimessi dopo l'episodio "The Break Up"; ma come dalla dolce metà asserito "ovviamente se a una delle due dovesse crescere il pene avrebbe una dispensa per tradire l'altra con Chris"

chimessi

  • Michael Scott
  • Post: 815
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: Stagione 4: critiche, apprezzamenti, opinioni generali
« Risposta #17 il: 14 March 2013, 11:03:15 »
Capisco perfettamente.
Ma anche io li vedo quesi difetti, Alanna.
Il mio problema non è che non li abbia, ma che non vengano mostrati come per gli altri sottolineati e magari sdrammatizzati, ma che il tutto venga ricoperto col chiacchiericcio sulla "perfezione assoluta".
Io lo so che Blaine non è perfetto, ed è lì che mi piace, ma lo "rendono" tale, non so se mi spiego.

Poi, ovviamente è solo la mia percezione  :OOOKKK:
:quoto:
I difetti di Blaine sono sempre "giustificati", non solo dalle fan della serie, ma dal consenso generale all'interno del gruppo dei suoi pari, che si guardano bene dal farglieli rilevare, cosa che invece è puntualmente successa a Finn, Rachel, Kurt, Santana, Mercedes e compagnia bella...

Con questo modo di scrivere il personaggio, gli autori lo stanno rovinando, come ha in qualche modo suggerito lo stesso Darren, dicendo di non capire alcune scelte di Blaine e di volere che fosse messo "più alla prova" e avesse vita meno facile. Da qui la mia ammirazione per l'hobbit, che ama tanto il suo personaggio, ma sa vederne le pecche. 
"Basic rule of advertising and eternal damnation: once you sell your soul to the devil, he holds the copyright"

Chime & Picio… a match made in HELL

ale-la-pazza1

  • Don Draper
  • Post: 4250
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: Stagione 4: critiche, apprezzamenti, opinioni generali
« Risposta #18 il: 14 March 2013, 13:24:08 »
Pensa, per me è il contrario.  :huhu:
La parte a Lima per me si regge su 3 personaggi (Blaine, Finn, Sam e occasionalmente le sparate di Brittany  :asd:) proprio perchè hanno a tutti e tre, incluso Blaine, dei difetti: Blaine non è assolutamente più il perfettino della stagione 2, dai!
E' traditore (e si sente una m***a, giustamente), insicuro ("Kurt, pensavo non mi volessi più perchè non rispondevi al telefono, sigh sob:XD:), piagnone ("Kurt non mi vuole più, sono solo e triste ed è tutta colpa mia, sniff  :rofl:!"), immaturo, melodrammatico pure un po' scemo (a non accorgersi della cotta di Tina c'era da essere proprio tardi).
A me Blaine piace tantissimo questa stagione proprio perchè l'hanno reso più umano, perchè parecchie volte mi fa proprio pena e compassione (leggi: empatizzo molto più con lui di quanto abbia mai fatto con Rachel in 3 stagioni, e io ho amato Rachel come protagonista fino all'inizio della 4°) e devo ammettere che la parte a Lima la seguo con interesse solo per lui e Finn (e, in parte, Sam).  :love:
Se non fosse per Blaine, Finn e Sam (e Brit, Tina e Artie di contorno) io la parte a Lima la salterei del tutto.  :distratto:

La penso esattamente come te  :zizi:

Questa serie mi ha fatto amare Blaine, Finn e Sam più di ogni altro personaggio mentre mi è scaduta molto Rachel e ho perso un pò di empatia per Kurt.

Lima è la mia parte preferita proprio per il trio (top dogs  :love:), ma non disprezzo i nuovi  :zizi:
Mentre le new entries newyorkesi (eccetto per Isabelle) mi fanno venire l'orticaria e mi fanno passare la voglia di vedere la parte di NY.

lacuna_83

  • Giullare di corte
  • *
  • Post: 2371
  • Sesso: Femmina
  • Divoratrice di serie since 1983
    • Mostra profilo
  • Traduzioni: 500+
Re: Stagione 4: critiche, apprezzamenti, opinioni generali
« Risposta #19 il: 14 March 2013, 16:17:25 »
Io salterei a piè pari la parte Lima, nulla di nuovo, tutto già visto e rivisto, pairing improbabili...noia! Bram odiosi, Finn eterno peter pan...tralasciamo i nuovi, si salvano solo le voci di Marley e Unique a mio avviso, gli altri abbastanza banali.
Mi auguro che daranno più spazio a NY...hanno location incredibili, guest star di tutto rispetto, e i personaggi più interessanti (almeno dal mio punto di vista Rachel, Kurt e Santana sono molto più interessanti di Marley e il triangolo) tutti nella stessa casa e non sviluppano come si deve la trama??!!
Lasciate perdere un po' l'adolescenza e trattate un minimo la vita adulta!
Ovviamente questa è solo la mia opinione  :OOOKKK:
When life gives you lemons, ask for salt and drink tequila!
#butalsonot
#onthepiece
#noclamsnoconcert

JASTER

  • Clara Oswald
  • Post: 56
    • Mostra profilo
Re: Stagione 4: critiche, apprezzamenti, opinioni generali
« Risposta #20 il: 14 March 2013, 19:56:32 »
trovo i nuovi personaggi noiosi, non in grado di reggere la loro parte di serie, per quanto riguarda il canto invece tra i nuovi personaggi salvo solo Melissa cioè Marley

bla17

  • Visitatore
Re: Stagione 4: critiche, apprezzamenti, opinioni generali
« Risposta #21 il: 14 March 2013, 23:51:45 »
Commento con delle sante parole di Naya:

“It does feel like a different show and sometimes I get really sad about it"

"When we were in ND we had like six-hour dance rehearsals. It was very rigid. Now they’re literally just running around with balloons.:rofl: :rofl:

Qui c'è tutta l'intervista se vi interessa http://www.vulture.com/2013/03/glee-naya-rivera-on-angry-brittana-fans-interview.html

PinkClara

  • The Todd
  • Post: 174
  • Sesso: Femmina
  • Biologist fueled by chocolate
    • Mostra profilo
Re: Stagione 4: critiche, apprezzamenti, opinioni generali
« Risposta #22 il: 15 March 2013, 12:01:35 »
Nonostante ogni venerdì io stia qui a vedere e commentare Glee, oggi ho proprio pensato che questo fosse il topic adatto a me, non quello della puntata appena uscita! :look:
Questa stagione mi sta appassionando davvero poco, forse è perché gli sceneggiatori mi ricordano quelli di Boris che copiano sceneggiature di telefilm stranieri, con la differenza che quelli di Glee copiano loro stessi. Corna, triangoli, cheerleader bionde, dislessia... sono tutte cose già viste, con i nuovi personaggi non hanno portato nessuuuna novità (al massimo la storia della bulimia, che mi è parso sia stata abbandonata senza nemmeno dare spiegazioni agli altri del Glee sullo svenimento di Marley).
Non sono una di quelle che vorrebbe sopprimere la parte di Lima, perché ci sono personaggi che comunque apprezzo, anche tra i nuovi: Marley è dolcissima, Unique ha una voce fenomenale, Kitty è divertentissima, e non è colpa loro se li infilano in storie trite e ritrite! Mi piace che abbiano dato più spazio a Sam, la crescita di Finn, e anche il nuovo Blaine che non è più solo il ragazzo di Kurt, ma anzi, dal break up ci ha guadagnato... tuttavia non c'era un gran bisogno di affiancargli personaggi nuovi, perché ci sono Artie e Tina che sono sullo sfondo da 4 stagioni, ed è ora che emergano anche loro!
La parte di NY è davvero nuova, ma ha poco spazio e mi dispiace perché aveva un potenziale incredibile tra Vogue.com e NYADA.. Però invece di farci vedere la dura scalata al successo di Rachel e di Kurt, le loro difficoltà in una città nuova, con pochi soldi e con una scuola che richiede davvero tanto impegno, hanno finito (dopo averci fatto sorbire litigi senza capo né coda con Cassandra) per concentrarsi sulla nuova storia di Rachel con Brody, o delle paranoie di Kurt con Adam (altro personaggio che singolarmente mi piace, ma che trovo sprecato).
Con tutte le storie che potevano raccontare, che hanno sprecato e che mi sono immaginata, posso scrivere io un nuovo telefilm... :XD: