Autore Topic: Glee [NEWS]  (Letto 420856 volte)

Oceanic 6

  • *
  • Post: 32297
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Glee [NEWS]
« Risposta #6615 il: 31 January 2018, 21:02:22 »
Il cast di Glee è davvero 'maledetto'  :interello:
Mio fratello super ignorante di serie appena ha sentito la notizia "morto attore di glee" ha detto un altro? ovviamente poi ha detto che erano sfigati/maledetti  :nonono:

whiterosej

  • Gemma Teller
  • Post: 3708
  • Sesso: Femmina
  • I grow a white rose in July just as in January
    • Mostra profilo
Re: Glee [NEWS]
« Risposta #6616 il: 1 February 2018, 01:00:34 »
non c'è molto di maledizione nell'essere cocainomani o pedofili.
maledetto è un set dove crollano scenografie in testa agli attori.
non dico che non mi faccia soffrire, perchè il suicidio è una cosa che mi spacca dentro e amavo il personaggio, ma non gliel'ha ordinato il medico di avere 50.000 foto pornografiche di minori (dai tre anni di età! tre anni porca miseria!!)
still watching:
Stranger things, The good fight, Westworld, Grey's anatomy, The good place, Younger, When calls the heart, Marvel's Agents of S.H.I.E.L.D., The OA, Good witch, Anne with an E, The good doctor, The handmaid's tale, The marvelous Mrs.Maisel, New Amsterdam, Manifest, A discovery of witches, Chesapeake shores, Grace and Frankie, Legacies, BH90210, Modern love, The morning show, Carnival row, The crown

Flavia

  • Empress of Trash
  • Hannibal Lecter
  • Post: 20173
  • Sesso: Femmina
  • Only the ideas that we really live have any value.
    • Mostra profilo
    • [AssisiNews - Notizie da Assisi e dintorni]
Re: Glee [NEWS]
« Risposta #6617 il: 1 February 2018, 13:57:11 »
Magari maledetto no, però sfigato sì (anche se insomma, un suicidio e un'overdose non sono esattamente 'sfiga')
«Some birds are not meant to be caged, that's all. Their feathers are too bright, their songs too sweet and wild. So you let them go, or when you open the cage to feed them they somehow fly out past you. And the part of you that knows it was wrong to imprison them in the first place rejoices, but still, the place where you live is that much more drab and empty for their departure».
Stephen King, Rita Hayworth and Shawshank Redemption






bedtimedavide

  • Molly Hooper
  • Post: 573
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Glee [NEWS]
« Risposta #6618 il: 1 February 2018, 22:14:58 »
La pedofilia è una malattia, non è una scelta. Quindi chi nasce con certe inclinazioni per me si che è 'maledetto'.
Idem per la dipendenza da droghe, anche se lì c'è di base una scelta, ma l'abuso è anch'essa una patologia e di certo chi ne è soggetto non è contento di soffrirne.

whiterosej

  • Gemma Teller
  • Post: 3708
  • Sesso: Femmina
  • I grow a white rose in July just as in January
    • Mostra profilo
Re: Glee [NEWS]
« Risposta #6619 il: 1 February 2018, 22:55:36 »
se vabbè. oramai sono tutte malattie le cose, dalle quali non si può fuggire e sulle quali non si ha alcun potere o volontà di scelta.
mi spiace ma no, la scelta esiste.
la scelta ESISTE.
poi la pedofilia non è nemmeno sempre un fatto sessuale. a volte è un fatto di potere, di odio, di soldi.
gente..la cattiveria e la depravazione esistono, non è che possiamo giustificare sempre tutto perchè qualcuno non ha ricevuto abbastanza abbracci da piccolo  :arale:

non vi faccio esempi che so in prima persona perchè mi fa schifo solo scriverle ste cose, ma io di pedofili ne ho conosciuti purtroppo e ancora di più ho conosciuto vittime.
di cose che ve le raccontassi pensereste che me le sto inventando. i film sono troppo 'buoni' sul fenomeno. provate a dirglielo a loro che la scelta non esisteva
still watching:
Stranger things, The good fight, Westworld, Grey's anatomy, The good place, Younger, When calls the heart, Marvel's Agents of S.H.I.E.L.D., The OA, Good witch, Anne with an E, The good doctor, The handmaid's tale, The marvelous Mrs.Maisel, New Amsterdam, Manifest, A discovery of witches, Chesapeake shores, Grace and Frankie, Legacies, BH90210, Modern love, The morning show, Carnival row, The crown

Boba

  • Dà i numeri.
  • Ragnar Lothbrok
  • Post: 13003
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: Glee [NEWS]
« Risposta #6620 il: 2 February 2018, 09:58:37 »
Il fatto che sia una malattia non implica che il soggetto non abbia responsabilità. Una persona che si rende conto di provare attrazione per i bambini deve chiedere aiuto. Poi sono d'accordo che non sia facile, soprattutto se ci si rende conto di essere pedofili perché la paura di essere scoperti e di eventuali ripercussioni è comprensibile, ma gli psichiatri hanno il dovere di non divulgare informazioni sui loro pazienti. Se scegli di non farti aiutare e alimenti il giro della pedopornografia è solo una tua responsabilità e nel caso ne paghi le conseguenze previste dalla legge.

bedtimedavide

  • Molly Hooper
  • Post: 573
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Glee [NEWS]
« Risposta #6621 il: 2 February 2018, 20:13:53 »
Il fatto che sia una malattia non implica che il soggetto non abbia responsabilità. Una persona che si rende conto di provare attrazione per i bambini deve chiedere aiuto. Poi sono d'accordo che non sia facile, soprattutto se ci si rende conto di essere pedofili perché la paura di essere scoperti e di eventuali ripercussioni è comprensibile, ma gli psichiatri hanno il dovere di non divulgare informazioni sui loro pazienti. Se scegli di non farti aiutare e alimenti il giro della pedopornografia è solo una tua responsabilità e nel caso ne paghi le conseguenze previste dalla legge.

D'accordissimo su questo, infatti ho proprio scritto che è giusto che paghi le conseguenze penali delle sue azioni, se c'era una sanzione penale imminente è implicita la sua responsabilità. Ma minimizzare la cosa quasi fosse una scelta, lo trovo assurdo ed offensivo verso la scienza, visto che la psichiatra si occupa di essa proprio come patologia.
Comunque ripeto, è un discorso troppo delicato e capisco che senza le giuste competenze/conoscenze sia anche difficile parlarne, e questo non è sicuramente il luogo adatto.