Autore Topic: What are you listening to? 2  (Letto 344355 volte)

John Lucke

  • Ragnar Lothbrok
  • Post: 13159
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: What are you listening to? 2
« Risposta #13005 il: 12 August 2016, 22:15:30 »
(clicca per mostrare/nascondere)

PinballWizard

  • Root
  • Post: 7621
  • Sesso: Maschio
  • Born too late.
    • Mostra profilo
Re: What are you listening to? 2
« Risposta #13006 il: 14 August 2016, 21:11:28 »
(clicca per mostrare/nascondere)
Anobii

Tutto il sistema sociale vigente è fondato sulla forza brutale messa a servizio di una piccola minoranza che sfrutta ed opprime la grande massa; tutta l’educazione che si dà ai ragazzi si riassume in una apoteosi della forza brutale; tutto l’ambiente in cui viviamo è un continuo esempio di violenza, una continua suggestione alla violenza […] Ed in Italia è peggio che altrove. Il popolo soffre perennemente la fame; i signorotti spadroneggiano peggio che nel Medioevo; il Governo a gara coi proprietari, dissangua i lavoratori per arricchire i suoi e sperperare il resto in imprese dinastiche; la polizia è arbitra della libertà dei cittadini, ed ogni grido di protesta, ogni benchè sommesso lamento è strozzato in gola dai carcerieri, e soffocato nel sangue dai soldati.
- Errico Malatesta

cuchu86

  • Michael Scott
  • Post: 897
  • Sesso: Maschio
  • Master of karate and friendship for everyone
    • Mostra profilo
Re: What are you listening to? 2
« Risposta #13007 il: 16 August 2016, 01:09:11 »
(clicca per mostrare/nascondere)

TheMustang100

  • Vanessa Ives
  • Post: 8650
  • Sesso: Maschio
  • The Initiator
    • Mostra profilo
Re: What are you listening to? 2
« Risposta #13008 il: 17 August 2016, 00:41:38 »
Red Hot Chili Peppers time. :huhu:

(clicca per mostrare/nascondere)
"GABABOOL, ovah heeere!" (The Sopranos)
"You wanna know why you can't go in front-first?
I'll tell you why. Because it signals a breakdown
in the social order. Chaos! It reduces us to jungle law" (Seinfeld)
"The reason you haven’t felt it is because it doesn’t exist. What you call love was invented by guys like me, to sell nylons. You’re born alone and you die alone and this world just drops a bunch of rules on top of you to make you forget those facts. But I never forget. I’m living like there’s no tomorrow, because there isn’t one" (Mad Men)
"This seems like a good time for a drink, and a cold calculated speech with sinister overtones. A speech about politics, about order, brotherhood, power. But speeches are for campaigning. Now is the time for action" (Rick and Morty)

PinballWizard

  • Root
  • Post: 7621
  • Sesso: Maschio
  • Born too late.
    • Mostra profilo
Re: What are you listening to? 2
« Risposta #13009 il: 17 August 2016, 20:23:09 »
(clicca per mostrare/nascondere)
Anobii

Tutto il sistema sociale vigente è fondato sulla forza brutale messa a servizio di una piccola minoranza che sfrutta ed opprime la grande massa; tutta l’educazione che si dà ai ragazzi si riassume in una apoteosi della forza brutale; tutto l’ambiente in cui viviamo è un continuo esempio di violenza, una continua suggestione alla violenza […] Ed in Italia è peggio che altrove. Il popolo soffre perennemente la fame; i signorotti spadroneggiano peggio che nel Medioevo; il Governo a gara coi proprietari, dissangua i lavoratori per arricchire i suoi e sperperare il resto in imprese dinastiche; la polizia è arbitra della libertà dei cittadini, ed ogni grido di protesta, ogni benchè sommesso lamento è strozzato in gola dai carcerieri, e soffocato nel sangue dai soldati.
- Errico Malatesta

SyaoranGirl90

  • Abed Nadir
  • Post: 1984
  • Sesso: Femmina
  • Perdutamente innamorata di Akira Sendoh *-*
    • Mostra profilo
Re: What are you listening to? 2
« Risposta #13010 il: 17 August 2016, 23:17:54 »
 :metal: :metal: :metal: :metal:

(clicca per mostrare/nascondere)
Seguo: Agents of S.H.I.E.L.D., American Crime Story, Arrow, Band of Brothers, Black sails, Blindspot, Brooklyn Nine-Nine, Bull, Criminal Minds, DC's Legends of Tomorrow, Gotham, Fargo, Hawaii Five-O, House of Cards, HTGAWM, I Medici, iZombie, Jane the Virgin, Lucifer, Marvel's DD, Marvel's JJ, Narcos, NCIS, NCIS:LA, NCIS:NO, Orange is the new black, Ray Donovan, Stranger Things, Supergirl, The Blacklist, The Flash, The Royals, The Shannara Chronicles, unREAL.
Ho seguito: Agent Carter, 2 broke girls, Beauty and the Beast, Believe, Body of Proof, Castle, Chasing Life, Criminal Minds: BB, Criminal Minds: SB, Crowded, Deception, Desperate Housewives, Dexter, Dominion, Elementary, Forever, Fringe, Ghost Whisperer, Gilmore Girls, Gossip Girl, Graceland, Greek, Grimm, Hart of Dixie, Heroes, HIMYM, Hung, Kyle XY, Life Sentence, Limitless, Lizzie McGuire, Mistresses, New Girl, OUAT, OUATinWonderland, Orphan Black, Penny Dreadful, Perception, Popular, Powerless, Reign, Resurrection, Roswell, Scandal, Scrubs, Secret Diary of a Call Girl, Suits, Switched at birth, The Good Wife, The OC, Ugly Betty, Under the Dome.

Rosatigre

  • Rory Gilmore
  • Post: 730
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: What are you listening to? 2
« Risposta #13011 il: 20 August 2016, 16:55:06 »
(clicca per mostrare/nascondere)

Souvlaki.

  • The Todd
  • Post: 164
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: What are you listening to? 2
« Risposta #13012 il: 24 August 2016, 14:45:36 »
(clicca per mostrare/nascondere)

John Lucke

  • Ragnar Lothbrok
  • Post: 13159
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: What are you listening to? 2
« Risposta #13013 il: 26 August 2016, 21:37:53 »
(clicca per mostrare/nascondere)

mp1985

  • Vanessa Ives
  • Post: 8945
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: What are you listening to? 2
« Risposta #13014 il: 26 August 2016, 21:51:26 »
(clicca per mostrare/nascondere)
'Quando scrivo qualcosa, io metto il mio nome.' Sam Seaborn, The West Wing

'Non puoi fare una foto. E' già passato.' Nate Fisher, Six Feet Under

'[Britta], you're the AT&T of people!' Troy Barnes, Community.

PinballWizard

  • Root
  • Post: 7621
  • Sesso: Maschio
  • Born too late.
    • Mostra profilo
Re: What are you listening to? 2
« Risposta #13015 il: 2 September 2016, 11:53:13 »
(clicca per mostrare/nascondere)
Anobii

Tutto il sistema sociale vigente è fondato sulla forza brutale messa a servizio di una piccola minoranza che sfrutta ed opprime la grande massa; tutta l’educazione che si dà ai ragazzi si riassume in una apoteosi della forza brutale; tutto l’ambiente in cui viviamo è un continuo esempio di violenza, una continua suggestione alla violenza […] Ed in Italia è peggio che altrove. Il popolo soffre perennemente la fame; i signorotti spadroneggiano peggio che nel Medioevo; il Governo a gara coi proprietari, dissangua i lavoratori per arricchire i suoi e sperperare il resto in imprese dinastiche; la polizia è arbitra della libertà dei cittadini, ed ogni grido di protesta, ogni benchè sommesso lamento è strozzato in gola dai carcerieri, e soffocato nel sangue dai soldati.
- Errico Malatesta

mp1985

  • Vanessa Ives
  • Post: 8945
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: What are you listening to? 2
« Risposta #13016 il: 4 September 2016, 21:16:46 »
(clicca per mostrare/nascondere)
'Quando scrivo qualcosa, io metto il mio nome.' Sam Seaborn, The West Wing

'Non puoi fare una foto. E' già passato.' Nate Fisher, Six Feet Under

'[Britta], you're the AT&T of people!' Troy Barnes, Community.

Souvlaki.

  • The Todd
  • Post: 164
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: What are you listening to? 2
« Risposta #13017 il: 7 September 2016, 13:00:21 »
(clicca per mostrare/nascondere)

John Lucke

  • Ragnar Lothbrok
  • Post: 13159
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: What are you listening to? 2
« Risposta #13018 il: 7 September 2016, 22:15:16 »
(clicca per mostrare/nascondere)

PinballWizard

  • Root
  • Post: 7621
  • Sesso: Maschio
  • Born too late.
    • Mostra profilo
Re: What are you listening to? 2
« Risposta #13019 il: 8 September 2016, 20:13:24 »
(clicca per mostrare/nascondere)
Anobii

Tutto il sistema sociale vigente è fondato sulla forza brutale messa a servizio di una piccola minoranza che sfrutta ed opprime la grande massa; tutta l’educazione che si dà ai ragazzi si riassume in una apoteosi della forza brutale; tutto l’ambiente in cui viviamo è un continuo esempio di violenza, una continua suggestione alla violenza […] Ed in Italia è peggio che altrove. Il popolo soffre perennemente la fame; i signorotti spadroneggiano peggio che nel Medioevo; il Governo a gara coi proprietari, dissangua i lavoratori per arricchire i suoi e sperperare il resto in imprese dinastiche; la polizia è arbitra della libertà dei cittadini, ed ogni grido di protesta, ogni benchè sommesso lamento è strozzato in gola dai carcerieri, e soffocato nel sangue dai soldati.
- Errico Malatesta