Autore Topic: Fans Remember: discussione generale sulla serie e confronto coi libri  (Letto 386743 volte)

Duke Francis

  • Annyong Bluth
  • Post: 698
    • Mostra profilo
Re: Fans Remember: discussione generale sulla serie e confronto coi libri
« Risposta #4950 il: 14 May 2019, 17:31:26 »
Nei libri si sa qualcosa del passato di Varys, a parte tutte le teorie che sia un Blackfire? Nella serie si è detto che era un prostituto che venne evirato da uno stregone per qualche incantesimo...
Si viene detto che a Pentos conobbe Illyrio e che i due si arricchirono lavorando insieme (Varys rubava la refurtiva ai ladri e Illyrio si faceva pagare per restituirla).


Poi dalla merce Varys inizi a rubare le informazioni e si crea la sua rete di spie.
« Ultima modifica: 15 May 2019, 13:43:48 da Duke Francis »

Fritz Harken

  • Abed Nadir
  • Post: 1661
  • Sesso: Maschio
  • Dorsai/Lisan Al Gaib/Druss/ Usul/Zakalwe
    • Mostra profilo
Re: Fans Remember: discussione generale sulla serie e confronto coi libri
« Risposta #4951 il: 14 May 2019, 17:56:04 »
Varys era, secondo me, con Tyrion e il Mastino tra i personaggi migliori, malgrado le varie traversie dovute alle vaccate di D&D. Proprio Tyrion, poi, dimostra chiaramente che la presenza scenica non è questione di misure.... in fondo, si dice, non è quanto è alto ma come lo usi.
Peccato che, comunque, la sua statura ne limiti i ruoli in cui può essere impegato è uno spreco della natura.
Se avesse almeno il "fisico" di Di Caprio potrebbe arrivare ad un Oscar, ma il mondo non è giusto e lo sappiamo.
... one cannot be betrayed
if one has no people

To crush your enemies, see them driven before you and to hear the lamentation of the women!

non discutere mai con un cretino la gente potrebbe non notare la differenza

... sorry but there is no trips for cats

Thekiller85

  • Jerry Gergich
  • Post: 18
    • Mostra profilo
Re: Fans Remember: discussione generale sulla serie e confronto coi libri
« Risposta #4952 il: 15 May 2019, 12:26:09 »


A chi ha letto i libri io chiedo solo una cosa : ma tutti i capitoli su Danaerys sono visti dal suo POV? Sono ignorante in materia e volevo sinceramente colmare la lacuna dei libri dopo questo finale di stagione che ho trovato a tratti delirante. Ma inizio a credere che questo sia lo stesso finale pensato da GRRM , e che sarebbe giustificato perchè la regina dei draghi, la madre misericordiosa, la liberatrice di catene, sia in realtà come lei stessa si vede. Non come sia davvero, perchè matta come un cavallo. E quando finalmente entra in contatto con westeros lei ha potere, forza e dominio nonché carisma per le imprese compiute, tali da "ingannare" i suoi nuovi alleati che vedono in lei qualità che non ha, solo a causa dei successi ottenuti.

.::Kraven::.

  • Rick Grimes
  • Post: 2471
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Fans Remember: discussione generale sulla serie e confronto coi libri
« Risposta #4953 il: 15 May 2019, 12:42:47 »
Ci sono sia capitoli narrati dal POV di Daenerys sia POV di personaggi che la vedono agire "dall'esterno".

Ti anticipo comunque che se vai cercando segnali di incipiente follia genocida, a parer mio non ne troverai.
1. In funzione comparativa, "piuttosto che" significa "più che": conviene prendere l'aereo piuttosto che il treno. In funzione avversativa, equivale ad "anziché": piuttosto che perdere tempo, mettiti a studiare. A partire dagli anni Ottanta del secolo scorso  si è diffuso un terzo uso di "piuttosto che", che dà a questa espressione  lo stesso valore che ha la parola "o". Si tratta di una moda proveniente dall'Italia settentrionale. I primi a intercettare golosamente questa infelice novità lessicale sono stati i conduttori e i giornalisti televisivi. Dalle loro bocche il "piuttosto che" al posto di "o" è passato a quelle degli altri, contaminando linguisticamente un po' tutti. Mangerò carne piuttosto che pesce: da che italiano è italiano, una frase di questo genere ha indicato una scelta; una o travestita da piuttosto che indica l'esatto contrario di una scelta, e cioè la possibilità di un'alternativa. Così non va bene.

2. Si scrive "prosieguo" (continuazione, prosecuzione), [pro-siè-guo]. Non proseguo né proseguio.

3. http://pennerosse.it/a-meno-che-o-almeno-che/

Green Loontern

  • Richard Castle
  • Post: 3126
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Fans Remember: discussione generale sulla serie e confronto coi libri
« Risposta #4954 il: 15 May 2019, 12:51:24 »
Ci sono sia capitoli narrati dal POV di Daenerys sia POV di personaggi che la vedono agire "dall'esterno".

Ti anticipo comunque che se vai cercando segnali di incipiente follia genocida, a parer mio non ne troverai.
Concordo.
Per altro il POV di Daenerys ci mostra anche i suoi dubbi e i suoi ragionamenti quando è da sola che sono tutto tranne che folli.
Si mostra sempre forte in pubblico perché deve ma ha spesso dubbi in privato.
Esattamente il contrario del POV di Cersei che invece si crede una specie di genio incompreso.
 

Thekiller85

  • Jerry Gergich
  • Post: 18
    • Mostra profilo
Re: Fans Remember: discussione generale sulla serie e confronto coi libri
« Risposta #4955 il: 15 May 2019, 12:56:46 »
Perfetto! Grazie mille... era solo una triste supposizione

Duke Francis

  • Annyong Bluth
  • Post: 698
    • Mostra profilo
Re: Fans Remember: discussione generale sulla serie e confronto coi libri
« Risposta #4956 il: 15 May 2019, 13:45:12 »
Dai POV di Dany si evince quanto al di sotto della sua natura sborona e dei suoi mille titoli sia solo una ragazzina il cui sogno è trovare la propria casa.

samael666

  • Peggy Olson
  • Post: 1357
    • Mostra profilo
Re: Fans Remember: discussione generale sulla serie e confronto coi libri
« Risposta #4957 il: 15 May 2019, 16:17:24 »
Concordo.
Per altro il POV di Daenerys ci mostra anche i suoi dubbi e i suoi ragionamenti quando è da sola che sono tutto tranne che folli.
Si mostra sempre forte in pubblico perché deve ma ha spesso dubbi in privato.
Esattamente il contrario del POV di Cersei che invece si crede una specie di genio incompreso.
Quanto mi mancano i capitoli in cui Cersei pensava di aver fatto la mossona, e poi puntualmente veniva fregata