Autore Topic: Notizie, Interviste, Promo, Sneak Peak, Curiosità, Awards, altro  (Letto 582163 volte)

lalalalala

  • The Todd
  • Post: 160
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Notizie, Interviste, Promo, Sneak Peak, Curiosità, Awards, altro
« Risposta #5355 il: 23 May 2019, 13:42:51 »
Emilia era proprio entusiasta del finale...

ciaoragazzi

  • Sarah Manning
  • Post: 238
    • Mostra profilo
Re: Notizie, Interviste, Promo, Sneak Peak, Curiosità, Awards, altro
« Risposta #5356 il: 23 May 2019, 13:46:25 »
L'avevo già visto. Come se la ridono a 0:56-0:57 è molto indicativo.

IlGiggi

  • Jonah Ryan
  • Post: 332
  • Sesso: Maschio
  • "You're not the only one who's been enhanced."
    • Mostra profilo
Re: Notizie, Interviste, Promo, Sneak Peak, Curiosità, Awards, altro
« Risposta #5357 il: 23 May 2019, 19:22:49 »
Un recente sondaggio sembra rivelare che la maggior parte degli spettatori ha gradito il finale.

https://www.badtv.it/2019/05/game-of-thrones-secondo-un-sondaggio-la-maggior-parte-degli-spettatori-e-rimasta-soddisfatta-dal-finale/


L'Olimpo: Game Of Thrones, Breaking Bad, The Sopranos
Tanta roba: Atlanta, American Crime Story, American Gods, Better Call Saul, Black Mirror, Bojack Horseman, Homeland, Narcos, Sherlock, True Detective, Westworld, Gomorra, Romanzo Criminale, Community, Louie, The It Crowd, The Night Of, This Is England, Peaky Blinders
Bei passatempi: Fargo, Suburra, House Of Cards, Inside n.9, Daredevil, Jessica Jones, Stranger Things, Detectorists, Show Me a Hero, Vicious, Utopia
Nzomma..: 1992-3, Flaked, Flowers, The Punisher, Toast Of London, Life's Too Short, Taboo
Ma anche no (abbandonate): American Horror Story, Iron Fist, Luke Cage, Happy!, The Defenders, Gotham, In The Flesh, Snatch, The Young Pope, Vinyl
Vecchie glorie finite male: The Big Bang Theory, The Walking Dead, How I Met Your Mother, Nip/Tuck, Misfits
Menzione d'onore: Skins

ciaoragazzi

  • Sarah Manning
  • Post: 238
    • Mostra profilo
Re: Notizie, Interviste, Promo, Sneak Peak, Curiosità, Awards, altro
« Risposta #5358 il: 23 May 2019, 19:37:01 »
Un recente sondaggio sembra rivelare che la maggior parte degli spettatori ha gradito il finale.

https://www.badtv.it/2019/05/game-of-thrones-secondo-un-sondaggio-la-maggior-parte-degli-spettatori-e-rimasta-soddisfatta-dal-finale/

lol in un sondaggio chiaramente forzato cmq l'8% ha disdetto e il 19% sta per disdire.... mi sa che era meglio farne direttamente uno falso

ranran88

  • Peggy Olson
  • Post: 1030
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: Notizie, Interviste, Promo, Sneak Peak, Curiosità, Awards, altro
« Risposta #5359 il: 23 May 2019, 19:44:31 »
Un recente sondaggio sembra rivelare che la maggior parte degli spettatori ha gradito il finale.

https://www.badtv.it/2019/05/game-of-thrones-secondo-un-sondaggio-la-maggior-parte-degli-spettatori-e-rimasta-soddisfatta-dal-finale/

Oddio basta leggere l'articolo originale per vedere quanto sia inutile il sondaggio però :scettico:

Citazione
Based on a new Hollywood Reporter/Morning Consultant poll, of the 2,201 adults surveyed, over 14 percent had tuned in for the GoT finale

Citazione
Of the 314 people who watched “The Iron Throne” in the survey, 26 percent responded the most positively, saying they liked the finale “a lot,” while 37 percent of still-pleased viewers said they liked the episode “some.”

On the negative side, only 10 percent of viewers revealed that they did not like the finale “at all,” a clear contrast to the social media reaction. Meanwhile, 24 percent said they “didn’t really like it.” The margin of error for the subsample is 6 percentage points, while there is a 2-point margin of error for the overall poll.

The 314 viewers of the finale were also asked to rate the episode on a scale from 1 to 10, with 1 being deemed “very poor”and 10 being “very good.” The fans, on average, gave the episode a 6.43 rating.


314 persone :XD: Basta andare in giro a leggere su imdb o rotten tomatoes saltando le recensioni da 1 e 10 che sono spesso di "protesta" o "di parte" e considerare tutte le altre per farsi un'idea migliore, questi sondaggi alla fine contano nulla

IlGiggi

  • Jonah Ryan
  • Post: 332
  • Sesso: Maschio
  • "You're not the only one who's been enhanced."
    • Mostra profilo
Re: Notizie, Interviste, Promo, Sneak Peak, Curiosità, Awards, altro
« Risposta #5360 il: 23 May 2019, 19:53:43 »
Oddio basta leggere l'articolo originale per vedere quanto sia inutile il sondaggio però :scettico:


314 persone :XD: Basta andare in giro a leggere su imdb o rotten tomatoes saltando le recensioni da 1 e 10 che sono spesso di "protesta" o "di parte" e considerare tutte le altre per farsi un'idea migliore, questi sondaggi alla fine contano nulla


Sicuramente il sondaggio è ristretto, non ci piove. Statisticamente tuttavia, è più affidabile un campione pur esiguo ma preso a caso rispetto ad uno più ampio ma, come dicono nel gergo, 'biased', ossia 'viziato' dalla fatto di essersi volontariamente connesso ad un sito per recensire un prodotto, proprio perché, come dici tu, è più probabile una reazione alterata dallo stato emotivo, e ciò è valido non solo per le recensioni da 1 e 10.
« Ultima modifica: 23 May 2019, 19:57:50 da IlGiggi »
L'Olimpo: Game Of Thrones, Breaking Bad, The Sopranos
Tanta roba: Atlanta, American Crime Story, American Gods, Better Call Saul, Black Mirror, Bojack Horseman, Homeland, Narcos, Sherlock, True Detective, Westworld, Gomorra, Romanzo Criminale, Community, Louie, The It Crowd, The Night Of, This Is England, Peaky Blinders
Bei passatempi: Fargo, Suburra, House Of Cards, Inside n.9, Daredevil, Jessica Jones, Stranger Things, Detectorists, Show Me a Hero, Vicious, Utopia
Nzomma..: 1992-3, Flaked, Flowers, The Punisher, Toast Of London, Life's Too Short, Taboo
Ma anche no (abbandonate): American Horror Story, Iron Fist, Luke Cage, Happy!, The Defenders, Gotham, In The Flesh, Snatch, The Young Pope, Vinyl
Vecchie glorie finite male: The Big Bang Theory, The Walking Dead, How I Met Your Mother, Nip/Tuck, Misfits
Menzione d'onore: Skins

Laviperarossa

  • Sarah Manning
  • Post: 277
    • Mostra profilo
Re: Notizie, Interviste, Promo, Sneak Peak, Curiosità, Awards, altro
« Risposta #5361 il: 23 May 2019, 19:53:49 »
Un recente sondaggio sembra rivelare che la maggior parte degli spettatori ha gradito il finale.

https://www.badtv.it/2019/05/game-of-thrones-secondo-un-sondaggio-la-maggior-parte-degli-spettatori-e-rimasta-soddisfatta-dal-finale/

E grazie, la maggior parte del pubblico ha cominciato a seguire la serie dalla terza stagione in su, un pubblico generalista che va a vedersi Fast&Furious o Endgame e che quindi è interessato solo all'intrattenimento spicciolo. Se la gente avesse la preparazione culturale o il senso critico medio che ha chi legge Dostoevskij, vedremmo molte meno boiate in televisione, ma non si può pretendere che ciò avvenga...

Il peccato originale non è del pubblico generalista che appunto cerca l'intrattenimento puro senza pensar troppo, ma di chi ha prodotto la serie contando su un altro tipo di pubblico e poi, visto il successo, ha ben pensato che non fosse più necessario profondere uno sforzo nello scrivere in maniera decente perché ora anche molto di quel pubblico generalista di cui sopra seguiva la serie... Una cosa che David Simon non avrebbe mai accettato di fare, ma il duo magico non ha nemmeno un'oncia del talento ed integrità come autore di Simon...
« Ultima modifica: 23 May 2019, 19:56:34 da Laviperarossa »

IlGiggi

  • Jonah Ryan
  • Post: 332
  • Sesso: Maschio
  • "You're not the only one who's been enhanced."
    • Mostra profilo
Re: Notizie, Interviste, Promo, Sneak Peak, Curiosità, Awards, altro
« Risposta #5362 il: 23 May 2019, 19:58:13 »
E grazie, la maggior parte del pubblico ha cominciato a seguire la serie dalla terza stagione in su, un pubblico generalista che va a vedersi Fast&Fourious o Endgame e che quindi è interessato solo all'intrattenimento spicciolo. Se la gente avesse la preparazione culturale o il senso critico medio che ha chi legge Dostoevskij, vedremmo molte meno boiate in televisione, ma non si può pretendere che ciò avvenga...

Il peccato originale non è del pubblico generalista che appunto cerca l'intrattenimento puro senza pensar troppo, ma di chi ha prodotto la serie contando su un altro tipo di pubblico e poi, visto il successo, hanno ben pensato che non fosse più necessario sforzarsi a scrivere in maniera decente perché ora anche molto di quel pubblico generalista di cui sopra seguiva la serie... Una cosa che David Simon non avrebbe mai accettato di fare, ma il duo magico non ha nemmeno un'oncia del talento ed integrità come autore di Simon...

Questo è un discorso molto superficiale e radical chic, rispetto la tua opinione ma non la condividerei mai. Il pubblico generalista non è stupido, così come non è necessario aver letto Guerra e Pace per apprezzare GOT, né averlo letto ti impedisce di apprezzare toh, ti dico pure Uomini & Donne.
L'Olimpo: Game Of Thrones, Breaking Bad, The Sopranos
Tanta roba: Atlanta, American Crime Story, American Gods, Better Call Saul, Black Mirror, Bojack Horseman, Homeland, Narcos, Sherlock, True Detective, Westworld, Gomorra, Romanzo Criminale, Community, Louie, The It Crowd, The Night Of, This Is England, Peaky Blinders
Bei passatempi: Fargo, Suburra, House Of Cards, Inside n.9, Daredevil, Jessica Jones, Stranger Things, Detectorists, Show Me a Hero, Vicious, Utopia
Nzomma..: 1992-3, Flaked, Flowers, The Punisher, Toast Of London, Life's Too Short, Taboo
Ma anche no (abbandonate): American Horror Story, Iron Fist, Luke Cage, Happy!, The Defenders, Gotham, In The Flesh, Snatch, The Young Pope, Vinyl
Vecchie glorie finite male: The Big Bang Theory, The Walking Dead, How I Met Your Mother, Nip/Tuck, Misfits
Menzione d'onore: Skins

ranran88

  • Peggy Olson
  • Post: 1030
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: Notizie, Interviste, Promo, Sneak Peak, Curiosità, Awards, altro
« Risposta #5363 il: 23 May 2019, 19:58:42 »

Sicuramente il sondaggio è ristretto, non ci piove. Statisticamente tuttavia, è più affidabile un campione pur esiguo ma preso a caso rispetto ad uno più ampio ma, come dicono nel gergo, 'biased', ossia 'viziato' dalla fatto di essersi volontariamente connesso ad un sito per recensire un prodotto, proprio perché, come dici tu, è più probabile una reazione alterata dallo stato emotivo, e ciò è valido non solo per le recensioni da 1 e 10.

Si questo di sicuro è vero, però non sono alla fine più importanti quelli che volontariamente si connettono ad un sito per recensire il prodotto? Parlo da ignorante in materia quindi chiedo veramente :XD: Quelli che volontariamente vanno a votare e che reagiscono emotivamente sono anche coloro disposti a spendere poi di più? Intendo acquistando prodotti relativi, in questo caso, a GOT

IlGiggi

  • Jonah Ryan
  • Post: 332
  • Sesso: Maschio
  • "You're not the only one who's been enhanced."
    • Mostra profilo
Re: Notizie, Interviste, Promo, Sneak Peak, Curiosità, Awards, altro
« Risposta #5364 il: 23 May 2019, 20:05:25 »
Si questo di sicuro è vero, però non sono alla fine più importanti quelli che volontariamente si connettono ad un sito per recensire il prodotto? Parlo da ignorante in materia quindi chiedo veramente :XD: Quelli che volontariamente vanno a votare e che reagiscono emotivamente sono anche coloro disposti a spendere poi di più? Intendo acquistando prodotti relativi, in questo caso, a GOT

Mmm, se intendi da un punto di vista dell'apprezzamento del pubblico a cui è mirato il prodotto, diciamo la fanbase, sicuramente sì! A me e te piace una serie, la vediamo, a me fa schifo e a te fa impazzire, e le nostre opinioni riflettono come è stata percepita da noi che magari passiamo molto tempo a ragionarci sopra. MA c'è un ma: la nostra 'passione' può andare ad aver alterato il nostro giudizio, ovvero abbiamo un vizio di forma che ci impedisce magari non di essere imparziali, ma ci rende statisticamente inattendibili. Quando si sperimentano i farmaci, i 'trial' sono sempre in doppio cieco, ossia (per farla breve) con il minor scambio possibile di informazioni tra studioso e studiato, proprio per evitare questo tipo di variabili, anche se ovviamente lì il discorso è un po' diverso (c'entra molto l'emotività e l'effetto placebo).

Se invece valutiamo come un prodotto è stato oggettivamente ricevuto (in un senso lato, è come se valutassimo se un film è stato un successo al box-office, perché se un prodotto non intrattiene la gente non va a vederlo, e in questo caso è calzante poiché la serie è molto piratata e fa comunque parte di un 'pacchetto', quindi ha un costo unitario inferiore rispetto ad un film), un campione più generale è quello che vai cercando.
« Ultima modifica: 23 May 2019, 20:07:26 da IlGiggi »
L'Olimpo: Game Of Thrones, Breaking Bad, The Sopranos
Tanta roba: Atlanta, American Crime Story, American Gods, Better Call Saul, Black Mirror, Bojack Horseman, Homeland, Narcos, Sherlock, True Detective, Westworld, Gomorra, Romanzo Criminale, Community, Louie, The It Crowd, The Night Of, This Is England, Peaky Blinders
Bei passatempi: Fargo, Suburra, House Of Cards, Inside n.9, Daredevil, Jessica Jones, Stranger Things, Detectorists, Show Me a Hero, Vicious, Utopia
Nzomma..: 1992-3, Flaked, Flowers, The Punisher, Toast Of London, Life's Too Short, Taboo
Ma anche no (abbandonate): American Horror Story, Iron Fist, Luke Cage, Happy!, The Defenders, Gotham, In The Flesh, Snatch, The Young Pope, Vinyl
Vecchie glorie finite male: The Big Bang Theory, The Walking Dead, How I Met Your Mother, Nip/Tuck, Misfits
Menzione d'onore: Skins

ciaoragazzi

  • Sarah Manning
  • Post: 238
    • Mostra profilo
Re: Notizie, Interviste, Promo, Sneak Peak, Curiosità, Awards, altro
« Risposta #5365 il: 23 May 2019, 20:23:45 »

Sicuramente il sondaggio è ristretto, non ci piove. Statisticamente tuttavia, è più affidabile un campione pur esiguo ma preso a caso rispetto ad uno più ampio ma, come dicono nel gergo, 'biased', ossia 'viziato' dalla fatto di essersi volontariamente connesso ad un sito per recensire un prodotto, proprio perché, come dici tu, è più probabile una reazione alterata dallo stato emotivo, e ciò è valido non solo per le recensioni da 1 e 10.
perdonami ma dove leggi come è stato costruito il campione?

Laviperarossa

  • Sarah Manning
  • Post: 277
    • Mostra profilo
Re: Notizie, Interviste, Promo, Sneak Peak, Curiosità, Awards, altro
« Risposta #5366 il: 23 May 2019, 20:30:46 »
Questo è un discorso molto superficiale e radical chic, rispetto la tua opinione ma non la condividerei mai. Il pubblico generalista non è stupido, così come non è necessario aver letto Guerra e Pace per apprezzare GOT, né averlo letto ti impedisce di apprezzare toh, ti dico pure Uomini & Donne.

Radical Chic? Cioè avere una preparazione culturale è radical chic? E vorresti farmi credere che uno che ritiene un ottimo prodotto e segue Uomini & Donne riesca a finire di leggere e pure apprezzare Tolstoj e una certo tipo di letteratura? Perché in vita mia non ho mai incontrato quest'essere mitologico...

Inoltre generalista non significa stupido, significa che non ha gli strumenti per una valutazione critica di ciò che vede e vi assiste solo per l'intrattenimento spicciolo. Se avesse gli strumenti potrebbe pure apprezzare una boiata in quanto intrattenimento, ma la considererebbe oggettivamente una boiata e non la difenderebbe come se da questo dipendesse un giudizio sulla sua persona e la sua intelligenza. Cosa che invece avviene sovente quando si fa una discussione critica perché ci si identifica con quello che si consuma.

IlGiggi

  • Jonah Ryan
  • Post: 332
  • Sesso: Maschio
  • "You're not the only one who's been enhanced."
    • Mostra profilo
Re: Notizie, Interviste, Promo, Sneak Peak, Curiosità, Awards, altro
« Risposta #5367 il: 23 May 2019, 20:36:31 »
perdonami ma dove leggi come è stato costruito il campione?

C'è scritto nell'articolo..

Methodology:
This poll was conducted from May 20-22, 2019, among a national sample of 2201 Adults. The interviews
were conducted online and the data were weighted to approximate a target sample of Adults based on age,
race/ethnicity, gender, educational attainment, and region. Results from the full survey have a margin of
error of plus or minus 2 percentage points.


Fanno così anche i sondaggi politici.

Post unito: [time]<strong>Oggi</strong> alle 20:36:31[/time]
Radical Chic? Cioè avere una preparazione culturale è radical chic? E vorresti farmi credere che uno che apprezza e segue Uomini & Donne riesca a finire di leggere e pure apprezzare Tolstoj e una certo tipo di letteratura? Perché in vita mia non ho mai incontrato quest'essere mitologico...


No, ma considerare il pubblico generalista idiota lo è, probabilmente è pure la definizione.
Comunque non so che dirti, ho conosciuto persone con i gusti più disparati, capaci di ridere di fronte a boiate come Colorado ma di sapermi spiegare perché la discesa verso l'oscurità di Walter White sia ai loro occhi incredibilmente autentica (giusto per rimanere in temi comunque 'leggeri', poi è anche gente che ha fatto Lettere Moderne, quindi avoja a leggersi i mattoni). Magari basta allargare il proprio giro e rendersi conto che ci sono tanti tipi di persone a questo mondo.

Comunque in questi giorni ho avuto da ridire con mezzo forum, non ho voglia di farlo anche con te su questo argomento che è davvero troppo vasto e lontano dal tema di questa discussione. Facciamo che tu ti tieni la tua opinione e io la mia e amici come prima.
« Ultima modifica: 23 May 2019, 20:38:35 da IlGiggi »
L'Olimpo: Game Of Thrones, Breaking Bad, The Sopranos
Tanta roba: Atlanta, American Crime Story, American Gods, Better Call Saul, Black Mirror, Bojack Horseman, Homeland, Narcos, Sherlock, True Detective, Westworld, Gomorra, Romanzo Criminale, Community, Louie, The It Crowd, The Night Of, This Is England, Peaky Blinders
Bei passatempi: Fargo, Suburra, House Of Cards, Inside n.9, Daredevil, Jessica Jones, Stranger Things, Detectorists, Show Me a Hero, Vicious, Utopia
Nzomma..: 1992-3, Flaked, Flowers, The Punisher, Toast Of London, Life's Too Short, Taboo
Ma anche no (abbandonate): American Horror Story, Iron Fist, Luke Cage, Happy!, The Defenders, Gotham, In The Flesh, Snatch, The Young Pope, Vinyl
Vecchie glorie finite male: The Big Bang Theory, The Walking Dead, How I Met Your Mother, Nip/Tuck, Misfits
Menzione d'onore: Skins

aDifferentKindOfCop

  • Richard Castle
  • Post: 3343
    • Mostra profilo
Re: Notizie, Interviste, Promo, Sneak Peak, Curiosità, Awards, altro
« Risposta #5368 il: 23 May 2019, 20:42:46 »

Sicuramente il sondaggio è ristretto, non ci piove. Statisticamente tuttavia, è più affidabile un campione pur esiguo ma preso a caso rispetto ad uno più ampio ma, come dicono nel gergo, 'biased', ossia 'viziato' dalla fatto di essersi volontariamente connesso ad un sito per recensire un prodotto, proprio perché, come dici tu, è più probabile una reazione alterata dallo stato emotivo, e ciò è valido non solo per le recensioni da 1 e 10.

Scusa ma stai sproloquiando.
Biased è tutt'altra cosa, mica il fatto di fare un click sui preferito per andare su un sito in cui vai abitualmente 5 volte al giorno rappresenta un bias.

Semmai potrebbe essere il voto impulsivo, ad esempio il campione di chi ha votato le prime ore probabilmente è biased.

Ma dopo un certo periodo di tempo il campione è ok, l'unica cosa che lo rende un pelo spostato è il fatto che a HBO interessa il parere dei suoi paganti, non quello di gente random, quindi ovviamente il campione selettivo privato è migliore ma tutto qua.
Scanzi (!)... fa articoli che sembrano post tuoi scritti meglio

Laviperarossa

  • Sarah Manning
  • Post: 277
    • Mostra profilo
Re: Notizie, Interviste, Promo, Sneak Peak, Curiosità, Awards, altro
« Risposta #5369 il: 23 May 2019, 20:43:00 »
C'è scritto nell'articolo..

Methodology:
This poll was conducted from May 20-22, 2019, among a national sample of 2201 Adults. The interviews
were conducted online and the data were weighted to approximate a target sample of Adults based on age,
race/ethnicity, gender, educational attainment, and region. Results from the full survey have a margin of
error of plus or minus 2 percentage points.


Fanno così anche i sondaggi politici.

Post unito: [time]<strong>Oggi</strong> alle 20:36:31[/time]
No, ma considerare il pubblico generalista idiota lo è, probabilmente è pure la definizione.
Comunque non so che dirti, ho conosciuto persone con i gusti più disparati, capaci di ridere di fronte a boiate come Colorado ma di sapermi spiegare perché la discesa verso l'oscurità di Walter White sia ai loro occhi incredibilmente autentica (giusto per rimanere in temi comunque 'leggeri', poi è anche gente che ha fatto Lettere Moderne, quindi avoja a leggersi i mattoni). Magari basta allargare il proprio giro e rendersi conto che ci sono tanti tipi di persone a questo mondo.

Comunque in questi giorni ho avuto da ridire con mezzo forum, non ho voglia di farlo anche con te su questo argomento che è davvero troppo vasto e lontano dal tema di questa discussione. Facciamo che tu ti tieni la tua opinione e io la mia e amici come prima.

ti riattacco la seconda parte della mia risposta perché evidentemente non hai letto.



Inoltre generalista non significa stupido, significa che non ha gli strumenti per una valutazione critica di ciò che vede e vi assiste solo per l'intrattenimento spicciolo. Se avesse gli strumenti potrebbe pure apprezzare una boiata in quanto intrattenimento, ma la considererebbe oggettivamente una boiata e non la difenderebbe come se da questo dipendesse un giudizio sulla sua persona e la sua intelligenza. Cosa che invece avviene sovente quando si fa una discussione critica perché ci si identifica con quello che si consuma.

Ripeto, io posso ridere con Colorado, ma sapere che è una boiata. La differenza tra generalista e chi ha senso critico sta proprio in questo, il pubblico generalista ride ma non considera Colorado una boiata, quello con la preparazione ride ma sa che colorado è una boiata. Perché? Perché comunque tutti alle volte apprezzano un intrattenimento leggero. La discriminante sta nel credere o meno che quello che vedi sia un prodotto valido...