Autore Topic: I libri: edizioni, date di uscita, copertine  (Letto 109470 volte)

Green Loontern

  • Don Draper
  • Post: 4269
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: I libri: edizioni, date di uscita, copertine
« Risposta #990 il: 23 January 2019, 09:41:51 »
Sto pian piano proseguendo la lettura di Fire & Blood. Se da un lato è sicuramente interessante saperne di più sui re Targaryen, arrivato ormai quasi a metà mi chiedo, ma era davvero necessario "perder tempo" a scrivere un libro così dettagliato quando ha ancora 2 libri della saga principale da finire??? Quando aveva detto che si era basato sui suoi appunti e brevi racconti accumulati nel corso degli anni, mi immaginavo che questo libro gli avesse richiesto un lavoro tutto sommato limitato. Una cosa da preparare rapidamente per tener buoni i fan (e l'editore) visti i clamorosi ritardi sulla saga principale.
Ma praticamente Fire & Blood è una cronaca anno per anno dei primi Re Targaryen, con decine e decine di personaggi e parentele. Un livello di dettaglio davvero maniacale! Anche partendo da parti già pronte non dubito che Martin ci abbia messo parecchio tempo per far quadrare tutto e scrivere questo libro. Non ha davvero senso che abbia dedicato così tanto tempo a questo libro con il sesto ancora da finire. :doh:
Più passa il tempo più sono convinto che non la finirà mai questa saga...

matte88

  • *
  • Post: 3468
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: I libri: edizioni, date di uscita, copertine
« Risposta #991 il: 23 January 2019, 10:38:33 »
Più passa il tempo più sono convinto che non la finirà mai questa saga...

Non credo ci sia più alcun dubbio a riguardo..e comunque mi ha fatto passare la voglia..
Mi guarderò il finale della serie e via..
METTETELO IN IGNORE PER FAVORE!!!!!

aDifferentKindOfCop

  • Richard Castle
  • Post: 3321
    • Mostra profilo
Re: I libri: edizioni, date di uscita, copertine
« Risposta #992 il: 23 January 2019, 11:56:16 »
Non ha davvero senso che abbia dedicato così tanto tempo a questo libro con il sesto ancora da finire. :doh:

Esatto.
Non ha senso... A MENO CHE... non sia necessario per il sesto :huhu: :distratto:
Scanzi (!)... fa articoli che sembrano post tuoi scritti meglio

Green Loontern

  • Don Draper
  • Post: 4269
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: I libri: edizioni, date di uscita, copertine
« Risposta #993 il: 23 January 2019, 12:49:48 »
Esatto.
Non ha senso... A MENO CHE... non sia necessario per il sesto :huhu: :distratto:
Ma no dai, sarebbe ancora più asssurdo. Vorresti dire che ha scritto un intero libro sui Targaryen per raccontarci uno o due eventi passati utili al sesto, invece di mettere semplicemente un flashback o racconto direttamente nel libro???
Mi pare più credibile pensare che ha fatto uscire questo libro perché ormai qualcosa DOVEVA far uscire dopo mille mila rinvii.
« Ultima modifica: 23 January 2019, 12:52:00 da Green Loontern »

sotto_titolo

  • Richard Castle
  • Post: 3427
    • Mostra profilo
Re: I libri: edizioni, date di uscita, copertine
« Risposta #994 il: 23 January 2019, 13:14:39 »
Al solito, le teorie del complotto non hanno senso. Martin sa come finire i libri da almeno 25 anni, e ha piantato e pianterà tutte le informazioni che vuole nei libri: se ne ha bisogno, gli bastano due linee di dialogo; un personaggio che fa una citazione o legge una pagina di libro di storia; una profezia; ecc.

I motivi per cui ha scritto F&B sono essenzialmente due: tenersi buoni gli editori (non sforno un libro di ASOIAF da eoni, ma almeno vi faccio guadagnare con le appendici) e perchè anche lui voleva scrivere "il suo Silmarillion" (parole sue).

Walls

  • Annyong Bluth
  • Post: 692
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: I libri: edizioni, date di uscita, copertine
« Risposta #995 il: 23 January 2019, 13:21:28 »
Ha perso la voglia di lavorare alla saga, ma per fare un contentino agli editori e ai fan ha scritto qualcosa di collegato ad essa.

Magari doveva riflettere meglio sul ritorno di fiamma dato dallo scazzo di vedersi millemila pagine di trattato storico sulla stirpe dei draghi mentre i personaggi che lo hanno arricchito sono parcheggiati dal 2011...

Un appendice come Fire and blood può anche essere un lavoro interessante,ma andrebbe pubblicata dopo avere portato a termine il lavoro di base da cui dipende.

Green Loontern

  • Don Draper
  • Post: 4269
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: I libri: edizioni, date di uscita, copertine
« Risposta #996 il: 23 January 2019, 13:39:50 »
Ha perso la voglia di lavorare alla saga, ma per fare un contentino agli editori e ai fan ha scritto qualcosa di collegato ad essa.

Magari doveva riflettere meglio sul ritorno di fiamma dato dallo scazzo di vedersi millemila pagine di trattato storico sulla stirpe dei draghi mentre i personaggi che lo hanno arricchito sono parcheggiati dal 2011...

Un appendice come Fire and blood può anche essere un lavoro interessante,ma andrebbe pubblicata dopo avere portato a termine il lavoro di base da cui dipende.
Per altro ora si ritrova pure con 2 storie incompiute invece di 1, la saga principale e ora questa genealogia sui Targaryen che si ferma a metà e lui stesso ha dichiarato di non sapere se e quando riuscirà a scrivere la seconda parte. Boh.

Penso che pure l'editore ormai abbia perso ogni speranza.

.::Kraven::.

  • Max Black
  • Post: 2899
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: I libri: edizioni, date di uscita, copertine
« Risposta #997 il: 23 January 2019, 13:40:51 »
"per fare un contentino agli editori e ai fan ha scritto qualcosa di collegato"

Sempre che lo abbia effettivamente scritto lui (Martin).
Perché mi sembra strano che abbia voglia di scrivere qualcosa e che quel qualcosa sia legato alla saga che l'ha reso famoso e ricco MA contemporaneamente non abbia voglia di scrivere per concludere la storia principale. Ha lasciato a tre quarti il restauro della facciata di casa per andare a ristrutturare il capanno degli attrezzi?  :look: Chi lo capisce è bravo...  -.-'

Ad ogni modo anche io, come matte88, ho perso la voglia. Se e quando uscirà, comprerò il libro. Ma fondamentalmente non vi ripongo nanche mezza speranza. Mi viene solo l'amarezza a pensarci.
In attesa del ripristino della funzione "Ricerca" del forum, è possibile utilizzare google:
basta aprire www.google.com e scrivere nella barra di ricerca, per esempio, "site:https://www.italiansubs.net/forum/ supernatural" (senza virgolette e con uno spazio tra l'indirizzo del forum e la chiave di ricerca) per ottenere i link alle discussioni dove appare la chiave di ricerca "supernatural"

Qui una guida visuale (non fate caso al tono ironico iniziale):
https://lmgtfy.com/?q=site%3Ahttps%3A%2F%2Fwww.italiansubs.net%2Fforum%2F+supernatural&iie=1

Green Loontern

  • Don Draper
  • Post: 4269
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: I libri: edizioni, date di uscita, copertine
« Risposta #998 il: 23 January 2019, 13:56:13 »
"per fare un contentino agli editori e ai fan ha scritto qualcosa di collegato"

Sempre che lo abbia effettivamente scritto lui (Martin).
Perché mi sembra strano che abbia voglia di scrivere qualcosa e che quel qualcosa sia legato alla saga che l'ha reso famoso e ricco MA contemporaneamente non abbia voglia di scrivere per concludere la storia principale. Ha lasciato a tre quarti il restauro della facciata di casa per andare a ristrutturare il capanno degli attrezzi?  :look: Chi lo capisce è bravo...  -.-'

Ad ogni modo anche io, come matte88, ho perso la voglia. Se e quando uscirà, comprerò il libro. Ma fondamentalmente non vi ripongo nanche mezza speranza. Mi viene solo l'amarezza a pensarci.
In realtà a quanto pare ha il problema opposto, non è che non ha voglia di scrivere è che scrive troppo e a caso!
Smonta e rimonta capitoli continuamente o perché non si incastrano col resto o perché non gli piacciono o perché non sa bene come chiudere qualche sottotrama. Il suo problema è che va troppo a braccio. Invece di decidere cosa far fare ai personaggi PRIMA di scrivere lui inizia a scrivere ad ispirazione e poi vede se tutto torna. Un metodo che funzionava all'inizio quando c'erano poche trame chiare e pochi POV, ma non ora con millemila personaggi e un delirio di sottotrame da far convergere.

sotto_titolo

  • Richard Castle
  • Post: 3427
    • Mostra profilo
Re: I libri: edizioni, date di uscita, copertine
« Risposta #999 il: 23 January 2019, 14:00:46 »
Non è nemmeno detto che quando avrà finito con TWOW inizierà ADOS: "maybe" si metterà a scrivere la seconda parte di F&B, o qualche novella di Dunk&Egg, o altro.

(clicca per mostrare/nascondere)

aDifferentKindOfCop

  • Richard Castle
  • Post: 3321
    • Mostra profilo
Re: I libri: edizioni, date di uscita, copertine
« Risposta #1000 il: 23 January 2019, 15:52:45 »
Al solito, le teorie del complotto non hanno senso.

Ma quale *complotto* ?
E' semplicemente una constatazione, in F&B c'è una notevole ossessione per l'araldica, il connubio religione/stato, la "giurisprudenza" del regno, le regole di successione.
Questo è un dato di fatto.

Poi il mio è un gioco di voler credere che abbia un senso, non è questione di complotto o che. :sooRy:

Post unito: [time]<strong>Oggi</strong> alle 15:51:09[/time]
Ha perso la voglia di lavorare alla saga, ma per fare un contentino agli editori e ai fan ha scritto qualcosa di collegato ad essa.


Questo per me non ha senso invece.
Come ha detto Green Loontern è un lavoro molto grosso.
E lui ha dimostrato di sbattersene.
Per fare un contentino fai un racconto o un pilot TV.

Magari non è la ragione che dico io, ma è evidente che ci sia una ragione.
Il lavoro è troppo per banalizzare la spiegazione. :zizi:

Post unito: 23 January 2019, 15:52:45
Perché mi sembra strano che abbia voglia di scrivere qualcosa e che quel qualcosa sia legato alla saga che l'ha reso famoso e ricco MA contemporaneamente non abbia voglia di scrivere per concludere la storia principale. Ha lasciato a tre quarti il restauro della facciata di casa per andare a ristrutturare il capanno degli attrezzi? 

100% d'accordo.  :+:
Non può essere questa la ragione, dai.
Scanzi (!)... fa articoli che sembrano post tuoi scritti meglio

sotto_titolo

  • Richard Castle
  • Post: 3427
    • Mostra profilo
Re: I libri: edizioni, date di uscita, copertine
« Risposta #1001 il: 23 January 2019, 15:57:34 »
Ma quale *complotto* ?


E' l'idea di vedere sempre significati segreti e nascosti in qualunque azione o non azione di Martin. Come appunto: ha scritto F&B perchè gli serviva per inserire questo e quest'altro che gli serve per la saga.

E tutte le altre decine di teorie cospirazioniste che girano per il web. Roba tipo:
- "in realtà Martin ha già scritto tutti i libri, ma poi HBO gli ha mandato dei sicari a casa per ucciderlo perchè non voleva che li pubblicasse prima della fine dello show, ma lui li ha scoperti ed è riuscito a scappare, però nella fuga i libri gli sono caduti in un fiume, e ora si è chiuso in un bunker nel deserto del Nevada e li sta riscrivendo, e scommettiamo che il giorno dopo che finisce la serie tv li pubblica tutti?".
- "ma te come lo sai?"
- "non lo so, ma per me è così  :zizi:"

Green Loontern

  • Don Draper
  • Post: 4269
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: I libri: edizioni, date di uscita, copertine
« Risposta #1002 il: 23 January 2019, 16:20:04 »
Ma quale *complotto* ?
E' semplicemente una constatazione, in F&B c'è una notevole ossessione per l'araldica, il connubio religione/stato, la "giurisprudenza" del regno, le regole di successione.
Questo è un dato di fatto.

Poi il mio è un gioco di voler credere che abbia un senso, non è questione di complotto o che. :sooRy:

Post unito: [time]<strong>Oggi</strong> alle 15:51:09[/time]
Questo per me non ha senso invece.
Come ha detto Green Loontern è un lavoro molto grosso.
E lui ha dimostrato di sbattersene.
Per fare un contentino fai un racconto o un pilot TV.

Magari non è la ragione che dico io, ma è evidente che ci sia una ragione.
Il lavoro è troppo per banalizzare la spiegazione. :zizi:

Post unito: [time]<strong>Oggi</strong> alle 15:52:45[/time]
100% d'accordo.  :+:
Non può essere questa la ragione, dai.
Ma il senso è semplicemente voler raccontare la storia dei Targaryen. Sono anni che Martin dice di volerlo scrivere. Ma resta una cosa a se, non sarà assolutamente propedeutico a Winds of Winter. Credo proprio che il suo editore, ormai esasperato, gli abbia praticamente imposto di far uscire almeno un libro in concomitanza con l'ultima serie. Fra i 2 Martin ha finito prima Fire & Blood giusto perché in parte era già scritto e, per quanto maniacale nei dettagli, è sicuramente più facile completare un finto trattato di storia su una sola famiglia rispetto a finire il sesto romanzo della saga principale con una marea di trame e personaggi sparsi in mille zone diverse del mondo.

Non è che non ha voglia di scrivere le cronache è che ha una gran confusione in testa. Vuol sempre fare 2000 cose ma non si sa organizzare. Il video postato da @sotto_titolo è chiarissimo in questo senso.

aDifferentKindOfCop

  • Richard Castle
  • Post: 3321
    • Mostra profilo
Re: I libri: edizioni, date di uscita, copertine
« Risposta #1003 il: 23 January 2019, 17:08:44 »
E' l'idea di vedere sempre significati segreti e nascosti

Ok ma tipo in politica il complotto è segreto e nascosto perché fanno cose che se rivelate sarebbero malviste dal popolo ed eventualmente anche illegali.
Nella TV o showbiz segreto e nascosto è la norma per massimizzare hype e interesse generale dei prodotti.

Inoltre il grosso viene generato dal fatto che non si intravedono spiegazioni alternative.
I complottisti sono scemi perché cercano spiegazioni alternative QUANDO CI SONO spiegazioni normali e molto condivise.


Quale sarebbe la spiegazione normale sulla scelta di pubblicare F&B ?
Non fa abbastanza soldi e data la mole probabilmente ha richiesto molto più lavoro degli altri racconti.
E siamo tutti d'accordo che Martin non aveva la minima voglia di farlo perché apparentemente è preso solo da progetti nuovi come stimolo.

Ribadisco: può benissimo non essere la "mia" teoria, che è giusta una cosa sparata per divertimento ma deve esserci una spiegazione, che al momento non c'è.
Scanzi (!)... fa articoli che sembrano post tuoi scritti meglio

Green Loontern

  • Don Draper
  • Post: 4269
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: I libri: edizioni, date di uscita, copertine
« Risposta #1004 il: 23 January 2019, 17:45:12 »
Quale sarebbe la spiegazione normale sulla scelta di pubblicare F&B ?
In 7 anni Martin non ha fatto uscire mezzo libro sulle cronache. Almeno in concomitanza con l'ultima stagione qualcosa DOVEVA uscire.
Il sesto sarebbe stato chiaramente la scelta ideale, ma in questo caso l'editore si è accontentato.
Citazione
Non fa abbastanza soldi e data la mole probabilmente ha richiesto molto più lavoro degli altri racconti.
Un qualunque libro è meglio di zero libri in 7 anni. Ovvio che incassa meno di Winds of Winter.
Sicuramente ci ha lavorato parecchio ma gli ha richiesto meno sforzo di un qualunque libro della saga.
Perché è vero che Fire & Blood è maniacalmente dettagliato, ma è anche estremamente lineare.
Rispetto alle decine di POV e centinaia di personaggi degli ultimi libri è una passeggiata.
Citazione
E siamo tutti d'accordo che Martin non aveva la minima voglia di farlo perché apparentemente è preso solo da progetti nuovi come stimolo.
L'esatto contrario. Più volte ha detto che voleva scrivere la storia dei Targaryen o altri racconti di Dunkan ed Egg.

La mia critica iniziale più che altro era una constatazione del fatto che ormai a Martin interessano più queste storie di contorno rispetto a quella centrale, dove continuo a credere che si sia perso da anni (o meglio ha chiaro il finale ma non sa più come arrivarci in maniera sensata).
« Ultima modifica: 23 January 2019, 17:47:11 da Green Loontern »