Sondaggio

Vota l'episodio e 3 frasi/momenti topici

4 o meno
4 (0.2%)
5
5 (0.2%)
6
10 (0.4%)
7
32 (1.2%)
8
116 (4.4%)
9
220 (8.3%)
10
173 (6.5%)
Mara Maionchi: "Cantante ruttosa, per me è NO!!"
73 (2.8%)
Missandei, siamo felici anche noi di averti visto!! (semicit.)
231 (8.7%)
Mufasa Bolton e Simba Snow/Bolton: un giorno tutto questo sarà tuo!!
130 (4.9%)
Lady Arryn è morta. Mastino: "WTF?!?!" Arya: *risataisterica*
369 (14%)
Il termine MIND-BLOWING assume nuove sfumature dopo il duello...
245 (9.3%)
Questa puntata mi ha lasciato SANSA parole. Mi mancava l'ARYA. Oberyn è arrivato ad un TYRION di schioppo dalla vittoria. Dovremmo metterci na MONTAGNA sopra. Caspita Martin, mai na JORAH. (cit. sparse, leggermente rielaborate)
303 (11.5%)
"Chiunque muoia per ultimo sia buono e ci bruci tutti quanti" (cit.)
118 (4.5%)
"Sta cadendo in disuso l'arte dello scuoiamento. Triste ma vero. Le tradizioni sono importanti" (cit.)
200 (7.6%)
"I bambini malaticci a volte diventano uomini potenti" (cit.)
27 (1%)
"Famiglia, onore e tutte quelle merdate lì. E' tutto quello che importa a voi lord e lady" (cit.)
71 (2.7%)
"Oggi non è il giorno della mia morte" - "Non lasciarmi sola in questo mondo" - "Mai" (cit.)
317 (12%)

Totale votanti: 856

Autore Topic: [COMMENTI] Game of Thrones S04E08 - "The Mountain and the Viper"  (Letto 70126 volte)

NO8DO

  • *
  • Post: 3331
  • Sesso: Femmina
  • Grab Shell Dude!
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones S04E08 - "The Mountain and the Viper"
« Risposta #495 il: 5 June 2014, 11:19:03 »
Maledetto Martin, dopo Khal Drogo non credevo di sentirmi più così a lutto per un tuo personaggio, invece la spunti ogni volta!

Comunque la mossa finale sembrava tratta da un episodio di Celebrity Deathmatch :eha:
The man that hath no music in himself, nor is not moved with concord of sweet sounds, is fit for treasons, stratagems and spoils; the motions of his spirit are dull as night and his affections dark as Erebus: let no such man be trusted. Mark the music.
                                                                          (William Shakespeare)

Valden

  • The Todd
  • Post: 102
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones S04E08 - "The Mountain and the Viper"
« Risposta #496 il: 5 June 2014, 11:48:08 »
Comunque la mossa finale sembrava tratta da un episodio di Celebrity Deathmatch :eha:

A me sembrava una fatality di Mortal Kombat!  :martello: cmq come in Highlander, ne rimarrà solo uno!  :zizi:

3 giorni... mancano ancora 3 giorni...  :cry: Meglio se Martin non si fa vedere per strada rischia che qualcuno lo meni di brutto o gli cavi gli occhi  :?$%&:

« Ultima modifica: 5 June 2014, 11:51:28 da Valden »

Lynnlisse

  • Melinda May
  • Post: 586
  • Sesso: Femmina
  • Lyra Stark the Northern Flower
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones S04E08 - "The Mountain and the Viper"
« Risposta #497 il: 5 June 2014, 13:36:27 »
Sicuramente gli Stark non lo avrebbero fatto.
E' il modo con cui è avvenuto il massacro che mette i Frey su un piano inferiore rispetto ai Lannister. Credo che Tywin abbia chiesto a Walder&co di uccidere tutti gli Stark presenti al banchetto, ma dubito abbia detto loro di pugnalare il pancione di Talisa, o di tagliare la testa a Vento Grigio e di metterla sul corpo decapitato di Robb. E Tywin non è che voleva ammazzare Cat, Robb e seguito perchè è un sadico, i Lannister e gli Stark erano in guerra, guerra in cui Robb si è autoproclamato Re del Nord, mettendosi contro la corona (con tutte le motivazioni che poteva avere ok). Non mi puoi definire mostruoso uno che durante una guerra uccide gli avversari, alleandosi con le persone giuste. L'obiettivo di una guerra è vincere, non essere gentili. Al massimo son mostruosi i Frey, non Tywin (parlo di lui perchè stiamo ragionando sulle Nozze Rosse, nelle quali nè Cersei, nè Tyrion nè Jaime hanno avuto il ruolo), e comunque anche i Frey una minima motivazione l'avevano. Non che questo li renda 'buoni' ma non è che hanno massacrato li Stark per puro divertimento.

A parer mio, parlare di buoni e cattivi in questa serie è un grande errore. Samwell Tarly è buono, Gregor Clegane è cattivo, gli altri, tutti, sono grigi.

Post unito:  3 June 2014, 12:51:07
:quoto:

Ed è la stessa cosa che ha fatto Cersei, mica l'hanno uccisa Sansa, l'hanno tenuta come ostaggio.
La differenza di trattamento tra Sansa e Theon sta nel fatto che a King's Landing c'era un pazzo come Joffrey a tormentarla, ma vedendo come ha reagito Theon quando ha potuto, troppo troppo troppo bene dagli Stark non sarà stato trattato (per chiarire: non sto insinuando che su per giù è stato trattato come Sansa).

Non li ho paragonati, ho detto solo che nemmeno Cersei ha ucciso Sansa  :XD:
E poi anche Theon era un ostaggio d'alto rango, dato che Ned lo ha preso per tenere buono Balon.

Che poi la storia del prendere il figlio in ostaggio vale fino a un certo punto.
Ti ribelli, lo uccido. E poi? Cosa vieta al ribelle in questione, incavolato come una bestia, di fiondarsi contro di te e farti a strisce?
Nel caso di Theon è emblematico. Tutto dipende se a tuo padre frega qualcosa di te, ma se uno si ritrova un padre (ma anche un lord oserei dire, perchè aldilà dei sentimenti, si mette in dubbio l'onore della famiglia) di m....a come appunto Theon non è proprio una garanzia di successo. Infatti suo padre è rimasto buono finchè non si è presentata l'occasione... d'accordo che Theon è tornato a casa, ma mi viene il sospetto che per Balon, uno volta visti gli Stark in difficoltà, non avrebbe fatto poi questa grande differenza il fatto che suo figlio fosse loro ostaggio (e mi viene da chiedermi cosa avrebbe fatto Robb a quel punto, non ce lo vedo a giustiziare Theon, all'epoca). Visto anche che suo figlio per lui in realtà è un estraneo (e ci credo dopo essere cresciuto per 10 anni in un altro posto, specialmente a quell'età). Infatti quando si ripresenta il problema Balon non ci pensa 2 volte a rifiutare la richiesta dei Bolton. Ripeto però, qui oltre al fatto di essere un padre di m....a, è una vergogna anche come lord che abbandona così un membro della sua casata. Tywin per esempio muove l'esercito contro gli Stark non tanto per Tyrion in sè, ma per proteggere l'onore e il nome della casata.
sto seguendo: Game of Thrones S05!!!!Vikings S03

in stand by: Marvel's Agents of S.H.I.E.L.D. S02; Once Upon a Time S04; Outlander S01

concluse: Camelot; The White Queen; Downton Abbey S05; Game of Thrones S04; Once Upon a Time S03; Terra Nova, Vikings S02.

Lisbeth__

  • Peggy Olson
  • Post: 1423
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones S04E08 - "The Mountain and the Viper"
« Risposta #498 il: 5 June 2014, 14:09:37 »
Ripeto però, qui oltre al fatto di essere un padre di m....a, è una vergogna anche come lord che abbandona così un membro della sua casata. Tywin per esempio muove l'esercito contro gli Stark non tanto per Tyrion in sè, ma per proteggere l'onore e il nome della casata.

Infatti. Il mantra di Tywin è sempre stato l'onore della sua famiglia, che lo spinge a fare tutto quello che fa. Per questo, a parer mio, non è un personaggio totalmente nero. Balon, per dirne uno, è peggio.

Lynnlisse

  • Melinda May
  • Post: 586
  • Sesso: Femmina
  • Lyra Stark the Northern Flower
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones S04E08 - "The Mountain and the Viper"
« Risposta #499 il: 5 June 2014, 14:21:09 »
Infatti. Il mantra di Tywin è sempre stato l'onore della sua famiglia, che lo spinge a fare tutto quello che fa. Per questo, a parer mio, non è un personaggio totalmente nero. Balon, per dirne uno, è peggio.
Eh sì. Non sono certo una fan di Tywin, ma in questo caso non si discute. Certo non è che come termine di confronto siamo su alti livelli ecco. Volendo anche Balon si può arrivare a capire in certi frangenti: credo che essere costretto a inginocchiarsi una volta sconfitto per gente orgogliosa come lui, perdere 2 figli uccisi per una guerra che hai iniziato tu (e nn si sa bene perchè), più vederti l'unico rimasto portato via e una volta tornato, diventato un completo estraneo che non conosce nemmeno le tradizioni della tua orgogliosissima e permalosissima famiglia, l'abbia reso schiumante di rabbia e rancore per anni e anni. Questo rancore poi l'ha reso così cieco da non fargli vedere nient'altro (tipo Theon e la possibilità di riconquistarlo come padre).
sto seguendo: Game of Thrones S05!!!!Vikings S03

in stand by: Marvel's Agents of S.H.I.E.L.D. S02; Once Upon a Time S04; Outlander S01

concluse: Camelot; The White Queen; Downton Abbey S05; Game of Thrones S04; Once Upon a Time S03; Terra Nova, Vikings S02.

salmoneazzurro

  • Visitatore
Re: [COMMENTI] Game of Thrones S04E08 - "The Mountain and the Viper"
« Risposta #500 il: 5 June 2014, 14:55:03 »
La famiglia, l'onore e le tradizioni sono valori vuoti e inutili tanto nella realtà quanto in GoT. Quando non addirittura dannosi nel momento in cui vengono usati per compiere le peggiori nefandezze o per perpetuare comportamenti nocivi verso altri esseri umani perchè "così si è sempre fatto".
Valgono solo perchè la gente ci crede. E non tutti ci credono nemmeno all'interno della serie: il Mastino, i Bruti e penso, tutto il popolo di Essox.
Twyn non è nero né bianco né grigio.
« Ultima modifica: 5 June 2014, 14:56:35 da salmoneazzurro »

Rosi-chan

  • Gregory House
  • Post: 7373
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones S04E08 - "The Mountain and the Viper"
« Risposta #501 il: 5 June 2014, 15:23:05 »
Q: Do you think the ethical moral stance of every character when you write them? Do you think there're any characters of your stories that are only good or only evil?
A: No, I don't think there are any characters in there who are only good or only evil. Just, I don't think there are any people in the world who are only good or only evil. [...] Human beings are complex people. I've read a lot of history and it's amazing the things you find out about people... people who we think were heroes who did terrible things in their lives; people who we think were villans who had moments of compassion or kindness, or had people who loved them.


-da un'intervista a Martin  :ciao:
UNISCITI ANCHE TU AL TOTO GAME OF THRONES
 

Avrengost

  • Rory Gilmore
  • Post: 740
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones S04E08 - "The Mountain and the Viper"
« Risposta #502 il: 5 June 2014, 15:35:31 »
La famiglia, l'onore e le tradizioni sono valori vuoti e inutili tanto nella realtà quanto in GoT.

Questa è solo la tua opinione, perché devi farne un assoluto?
Guardo ed ho guardato troppe serie per elencarle tutte.

azazello

  • Abed Nadir
  • Post: 1558
  • la società non esiste
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones S04E08 - "The Mountain and the Viper"
« Risposta #503 il: 5 June 2014, 16:01:06 »
Questa è solo la tua opinione, perché devi farne un assoluto?

possibili motivi:
trolla
16enne
gli piace spararle grosse
« Ultima modifica: 5 June 2014, 16:03:16 da azazello »

Alex900

  • Jax Teller
  • Post: 8472
  • Sesso: Maschio
  • "Plata o plomo" cit.
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones S04E08 - "The Mountain and the Viper"
« Risposta #504 il: 5 June 2014, 16:02:19 »
Ragazzi mi sa che ci stiamo un pò spostando dall'argomento principale. Ritorniamo a commentare la puntata, grazie.

salmoneazzurro

  • Visitatore
Re: [COMMENTI] Game of Thrones S04E08 - "The Mountain and the Viper"
« Risposta #505 il: 5 June 2014, 17:00:02 »
L'argomento principale resta Twyn e le sue motivazioni, mi sembra fisiologico che l'analisi e l'approfondimento di un storia si allarghino fino a comprendere tematiche filosofiche, altrimenti vorrebbe dire che i personaggi sono bidimensionali e privi di spessore. Siamo arrivati a pagina 30+ del thread, mi pare che la storia sia stata commentata in maniera abbastanza esaustiva da molti colleghi. Essendo vietato fare speculazioni sul futuro degli eventi (cosa che mi trova completamente d'accordo) e anche in virtù del fatto che i commenti si sono rarefatti dopo il boom iniziale vorrei chiedere al moderatore una piccola deroga per spiegare meglio il concetto, dato che effettivamente l'ho sintetizzato in maniera eccessiva creando qualche umana e comprensibile reazione.

Ovviamente io sono qui a esporre il mio punto di vista soggettivo anche se mi esprimo in termini assolutistici essi sono assoluti soltanto in riferimento alla mia visione del mondo e resto ben conscio del fatto che potrei cambiare idea domani come ho cambiato idea tante volte in passato. Ben lungi da me imporre i miei valori agli altri. Se per Avrengost la famiglia è un valore assoluto mi va benissimo, ci mancherebbe.
D'altra parte resto convinto che se mio padre mi avesse tagliato i piedi e le mani e mi avesse gettato in uno scantinato fino ai 18 anni, probabilmente avrei sviluppato nei suoi confronti una qualche forma di risentimento. Ecco che già in questo "assurdo" (ho voluto appositamente creare una esagerazione per rinforzare l'esempio) il valore "famiglia" soccombe miseramente al cospetto del valore "libertà" o salute,eccetera. Mio padre sarà sempre un mostro per me. Allo stesso modo credo che più o meno tutti abbiamo avuto un'esperienza negativa con qualche familiare e invece ci siamo trovati bene per affinità con amici o amori che esulano dal legame di sangue.
Ho parlato di "famiglia" ma si potrebbero trovare esempi simili anche riguardo alle tradizioni e all'onore. Evito per non dilungarmi troppo, visto l'appunto di Alex900.

Concludo dicendo che è proprio perchè ho in avversione concetti come l'assoluto, il pensiero unico, i giudizi dati con l'accetta e i punti di riferimento granitici che da giorni sto cercando di confutare la suddivisione tra i bianchi e i neri. Twyn Lannister è bianchissimo rispetto al proprio punto di vista. Nero rispetto al mio. Altri addirittura non avranno nemmeno un parere né gli interessa averlo.

PS: ho 43 anni non 16 ma ciò non toglie che ci possano essere molti 16enni più maturi di me. Non credo di spararle grosse, cerco sempre di motivare le mie affermazioni. Quanto al troll non posso autogiudicarmi, lascio a voi questa onerosa incombenza ^__^

Orilin

  • Jerry Gergich
  • Post: 8
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones S04E08 - "The Mountain and the Viper"
« Risposta #506 il: 5 June 2014, 17:19:16 »
Non so voi, ma io non sono riuscito a dare il voto alla puntata. Ero così incazzato, deluso e frustrato che avrei messo 4, pur consapevole che la puntata è stata molto bella. Non riesco a dare un voto alto perché ci sono rimasto troppo di merda, perciò non l'ho proprio dato il voto nel sondaggio.
Ho rivisto quella scena 5 o 6 volte, stanotte non sono riuscito a dormire (ma davvero eh!!), mi sono rigirato nel letto fino alle 4 di notte, come chiudevo gli occhi e mi addormentavo un attimo sognavo la morte di Oberyn. Mai niente mi ha sconvolto così in un film/telefilm, nemmeno il Red Wedding.

Haha! Non sono stato l'unico allora  :lol?:

Mi ci sono voluti due giorni per riprendermi  :zizi: Non riuscivo a togliermi la scena dalla testa, nonchè il pensiero della perdita del personaggio a cui ovviamente mi ero affezionato. Assurdo.

MAIALE

  • Homer Simpson
  • Post: 45
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones S04E08 - "The Mountain and the Viper"
« Risposta #507 il: 5 June 2014, 17:34:35 »
Maledetto Martin, dopo Khal Drogo non credevo di sentirmi più così a lutto per un tuo personaggio, invece la spunti ogni volta!

Comunque la mossa finale sembrava tratta da un episodio di Celebrity Deathmatch :eha:

mah... Khal Drogo non era poi così simpatico...
un troglodita che pensava a magnare e scopare come un animale..
non era tutto sto gran personaggio...

quindi quando è morto non è stata una grave perdita, per me.

rattopernugo

  • Michael Scott
  • Post: 882
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones S04E08 - "The Mountain and the Viper"
« Risposta #508 il: 5 June 2014, 17:36:15 »
Il primo a sinistra...completamente paralizzato!! :asd:

muoio  :rofl: il gatto è meraviglioso!

Misswho

  • Richard Castle
  • Post: 3382
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones S04E08 - "The Mountain and the Viper"
« Risposta #509 il: 5 June 2014, 22:50:29 »
Concludo dicendo che è proprio perchè ho in avversione concetti come l'assoluto, il pensiero unico, i giudizi dati con l'accetta e i punti di riferimento granitici che da giorni sto cercando di confutare la suddivisione tra i bianchi e i neri. Twyn Lannister è bianchissimo rispetto al proprio punto di vista. Nero rispetto al mio. Altri addirittura non avranno nemmeno un parere né gli interessa averlo.

Tywin è una merda punto. Non serve andare a cercargli motivazioni astruse o scusanti traballanti, non so davvero dove lo vedete "il grigio" dentro di lui, basta vedere come tratta i suoi stessi figli per capire di che pasta è fatto. Se la famiglia fosse importante per lui non avrebbe mai trattato i figli come mezzi per ottenere un fine (nel migliore dei casi) o come brutture da togliere da sotto gli occhi (nel peggiore). Anche volendo "chiudere un occhio" (questa espressione ha assunto tutto un altro significato  :huhu:) su ciò che ha fatto per eliminare i suoi rivali non so proprio come si faccia a perdonargli le bastardate che ha fatto ai figli.
Per me non c'e' un'angolazione da cui guardarlo per vederlo meno nero.
E a questo punto lo stesso vale per Cersei. Lei forse è anche peggio, perché diventa preda di odio totalmente irrazionale, e dispensatrice di crudeltà pura.

Ciò detto, mi sento di aggiungere un'ulteriore postilla non proprio riguardo la puntata ma sulla serie in generale. Mi sembra che si stiano facendo fuori tanti personaggi carismatici, troppi. Tra quelli che stanno rimanendo, io non ne vedo poi così tanti interessanti. Eccetto Tyrion e pochi altri...
Credo che questo sia un rischio.
« Ultima modifica: 5 June 2014, 22:52:31 da Misswho »