Sondaggio

Vota l'episodio e 2 momenti topici

4 o meno
5
6
7
8
9
10
Tua madre spara cazzate ogni volta che apre bocca? Continua a farti consigliare da lei!
Recita meglio Rickon di zio patatone
Il Mastino er porchettaro
Tra tutti i cessi Frey Edmure ha pescato il Jolly
Catelyn, l'ennesimo EPIC FAIL, Walder Frey idolo.
Poi dite che vi rompo i coglioni con gli spoiler?

Autore Topic: [COMMENTI] Game of Thrones S03E09 - "The Rains of Castamere"  (Letto 103865 volte)

Didol

  • Molly Hooper
  • Post: 471
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones S03E09 "The Rains of Castamere"
« Risposta #630 il: 6 June 2013, 11:37:46 »
Se è vero che la debolezza di Ned e Robb è l'onore, quella di Catelyn è il farsi troppo controllare dalle emozioni abbandonando la razionalità.
Questo è il personaggio che per quasi vent'anni ha riversato il suo odio per l'infedeltà del marito sul povero Jon, trattandolo di merda e pure augurandogli la morte.  :O.O:
Ha, poi, fatto arrestare e processare Tyrion quasi condannandolo a morte per un crimine non commesso, basandosi sulla testimonianza di un personaggio di dubbia onestà come Ditocorto.  :doh:
E il suo ultimo atto prima di morire è quelli di sgozzare una donna innocente... :scettico:
Run, you clever boy... and remember...

Moodyfan91

  • Clara Oswald
  • Post: 85
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones S03E09 "The Rains of Castamere"
« Risposta #631 il: 6 June 2013, 12:46:35 »
Se robb fosse stato un uomo d'onore sarebbe stato "messo a letto" quella sera e non sarebbe successo nulla. Il fatto è che Robb come Thyron hanno una mentalità…. "moderna", dove l amore trionfa sempre. GOT è una storia sul regno, o fai così o muori, è così è capitato a Robb ed a chi li stava a fianco, giusto o sbagliato che sia.
"i'll sleep when i'm dead"

Ho finito: Scrubs, Weeds, Lost, Chuck, House, Lie to me, 24, Prison Break
Sto seguento: Dexter, The Walking Death,Wilfred,2 broke girls, I Soprano, Spaced , TheBridge,  Breaking Bad , The Bing Bang Theory, How i met your mother, Fringe; Californication

Coldwater

  • Molly Hooper
  • Post: 408
  • Sesso: Maschio
  • I'm the one who knocks...
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones S03E09 "The Rains of Castamere"
« Risposta #632 il: 6 June 2013, 12:57:59 »
e la stessa Arya che poteva pescare il jolly, poteva far ammazzare Tywin da Jaqen e invece spreca il regalo facendo ammazzare gente insignificante...


Mi pare che in realtà non poteva. Se non ricordo male gli chiese di ucciderlo (o lui o Geoffrey), ma Jaqen rispose che ciò andava oltre le sue abilità.

kimkillah

  • Jerry Gergich
  • Post: 30
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones S03E09 "The Rains of Castamere"
« Risposta #633 il: 6 June 2013, 13:04:35 »
E il suo ultimo atto prima di morire è quelli di sgozzare una donna innocente... :scettico:

Io avrei scuoiato vive tutte le figlie di Frey e i loro discendenti per i prossimi 100 anni! Aveva appena visto morire suo figlio, dopo che era stato tradito, deriso e umiliato...ma scherziamo?
Come minimo, ma proprio come minimo, gli sgozzo la moglie a Frey. Ma come minimo.

Al di là di ciò, a me piace DAVVERO GoT, e amo i personaggi e le ambientazioni...
Amo anche che sia "realistico", ovvero che narri dei fatti tutto sommato plausibili, e non idealizzi cose e persone come altri telefilm, in cui i protagonisti non moriranno mai, e se qualcuno tira le cuoia per tutta la puntata non fanno altro che fargli commettere buone azioni, farlo riappacificare col mondo...della serie, morti telefonatissime...
PERO'....c'è un però.... Mi ammazzate Ned, resto sconvolta (come non era lui il protagonista??) ma me ne faccio una ragione, mi accoppate il marito di Dany e mi sta bene, mi uccidete gente a random e non me frega nulla...ma Robb? Ci poteva anche stare la morte di Catelyn e pure quella di Talisa (c'era proprio bisogno di farla restare incinta solo per ucciderle il bambino in pancia?), ma Robb...
Lo so ora mi direte che in GoT non ci sono protagonisti, che tutti i personaggi hanno la loro storia e blablabla.
Però gli Stark sono stati presentati come protagonisti, o almeno nel telefilm. E non potete dirmi di no. Stark e Lannister, le due famiglie protagoniste e antagoniste, con Dany di sfondo.
Con tutto il rispetto, ma a me di Stannis, la zozzolona ehm sacerdotessa rossa, del figliol prodigo di Robert Baratheon, di Bolton, dei Frey, di Brianna e degli altri...non me ne frega una mazzaaaa!!  :suicidiosenzafronzoli:
Mi interessano solo come dinamiche collegate alla faida Stark-Lannister. Magari nel libro avevano molto più spazio, ma nel telefilm l'interesse e l'attenzione si sono concentrate tutte su queste due famiglie, che stanno decimando (o almeno gli Stark, e conto i giorni perchè scommetto che mi inzieranno a decimare pure i Lannister. Speriamo almeno partano dall'odiato Joffrey).
Robb e Ned andati, e chi ci teniamo? Rickon? Ah beh.  :doh:
Confido in Jon e Arya, perchè anche la storyline di Bran non mi entusiasma. Ma nel momento in cui anche Jon finirà sotto terra, non so se riuscirò a continuare il telefilm, se non iniziano a farmi appassionare di più ad altri personaggi.

Detto questo, a me GoT piace, anche se mi fa arrabbiare per alcune scelte. Ma mi sa che devo mettermela via, ho capito il concetto che ci sta dietro...

Ste868686

  • Sarah Manning
  • Post: 200
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones S03E09 "The Rains of Castamere"
« Risposta #634 il: 6 June 2013, 14:01:27 »
davvero bella, finalmente una puntata così.

Ma quella Catelyn dell'ultima scena era un'altra attrice? sembrava diversa

farfa2

  • Clara Oswald
  • Post: 94
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones S03E09 "The Rains of Castamere"
« Risposta #635 il: 6 June 2013, 14:13:39 »
No vabbè...è troppo.

Vashta Nerada

  • Gregory House
  • Post: 7443
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones S03E09 "The Rains of Castamere"
« Risposta #636 il: 6 June 2013, 14:18:57 »
Eccomi di nuovo qui a cercare un spalla su cui piangere  :cons:
La 3x07 mi aveva depresso, ma questa mi ha preso a pugni nello stomaco, mi ha lasciato senza fiato. e non mi sono ancora ripresa  :nu:
Confesso che mi è venuto perfino il pensiero di abbandonarla, perché devo stare così male dopo aver visto una puntata di una fiction? :cry:
Chi prendo in giro, sono troppo masochista per smettere ora...
Però mi trovo in una situazione strana: questa stagione mi sta coinvolgendo più delle prime due, ma quasi quasi rimpiango il periodo in cui GOT mi piaceva senza "prendermi " veramente. Apprezzavo tutto, la scrittura, la recitazione, i meccanismi narrativi, la complessità dei personaggi, ma la guardavo con una certa freddezza, tanto che non ho mai sentito il bisogno di commentarla.
Ma ora che mi sento più coinvolta nelle storie soprattutto di alcuni personaggi, ecco che  arrivano scene che mi fanno stare male come non avrei mai immaginato.
Vorrei solo che la serie non fosse così bella, sarebbe più facile lasciarla perdere :distratto:
Invece questa puntata è stata, nell'orrore di quello che è successo, una delle migliori cose cha abbia mai visto: in tutta la puntata non si è visto nessun Lannister, eppure tutto è accaduto per volere di Tywin , uno dei cattivi più formidabili, crudeli e intelligenti che siano mai stati inventati, si capisce perché stanno vincendo loro...
E un altro merito che devo riconoscere,  non ho letto i libri ed non avevo letto nessunissimo spoiler, ma tutta la scena del matrimonio è stata caratterizzata da una sensazione di inquietudine,  di minaccia, che non sapevo decifrare ma che c'era e non mi ha mai lasciato fino a quando si sono sentite le note di quella canzone :paura:
 



Al di là di ciò, a me piace DAVVERO GoT, e amo i personaggi e le ambientazioni...
Amo anche che sia "realistico", ovvero che narri dei fatti tutto sommato plausibili, e non idealizzi cose e persone come altri telefilm, in cui i protagonisti non moriranno mai, e se qualcuno tira le cuoia per tutta la puntata non fanno altro che fargli commettere buone azioni, farlo riappacificare col mondo...della serie, morti telefonatissime...
PERO'....c'è un però.... Mi ammazzate Ned, resto sconvolta (come non era lui il protagonista??) ma me ne faccio una ragione, mi accoppate il marito di Dany e mi sta bene, mi uccidete gente a random e non me frega nulla...ma Robb? Ci poteva anche stare la morte di Catelyn e pure quella di Talisa (c'era proprio bisogno di farla restare incinta solo per ucciderle il bambino in pancia?), ma Robb...
Lo so ora mi direte che in GoT non ci sono protagonisti, che tutti i personaggi hanno la loro storia e blablabla.
Però gli Stark sono stati presentati come protagonisti, o almeno nel telefilm. E non potete dirmi di no. Stark e Lannister, le due famiglie protagoniste e antagoniste, con Dany di sfondo.
Con tutto il rispetto, ma a me di Stannis, la zozzolona ehm sacerdotessa rossa, del figliol prodigo di Robert Baratheon, di Bolton, dei Frey, di Brianna e degli altri...non me ne frega una mazzaaaa!!  :suicidiosenzafronzoli:
Mi interessano solo come dinamiche collegate alla faida Stark-Lannister. Magari nel libro avevano molto più spazio, ma nel telefilm l'interesse e l'attenzione si sono concentrate tutte su queste due famiglie, che stanno decimando (o almeno gli Stark, e conto i giorni perchè scommetto che mi inzieranno a decimare pure i Lannister. Speriamo almeno partano dall'odiato Joffrey).
Robb e Ned andati, e chi ci teniamo? Rickon? Ah beh.  :doh: olte
Confido in Jon e Arya, perchè anche la storyline di Bran non mi entusiasma. Ma nel momento in cui anche Jon finirà sotto terra, non so se riuscirò a continuare il telefilm, se non iniziano a farmi appassionare di più ad altri personaggi.

Detto questo, a me GoT piace, anche se mi fa arrabbiare per alcune scelte. Ma mi sa che devo mettermela via, ho capito il concetto che ci sta dietro...

 :quoto: molte cose che hai scritto,  sono anche io consapevole del realismo con cui è narrata la storia, non mi aspetto lieti fini, è ovvio che pochi personaggi arriveranno vivi alla fine a tra questi non ci saranno ancora molti "buoni", non avevo comunque molte speranze per Robb (se mi concedete un commento un po' superficiale, era anche il mio manzo preferito :love: ) ma questo è quasi sadismo, non si trattano così i poveri spettatori/lettori indifesi! :?$%&:
Comunque ho bisogno che qualche cattivo faccia una fine bruttissima il più presto possibile.
E almeno ho capito che non devo più guardare la puntata prima di andare a letto, che poi mi ci vuole una camomilla tripla per calmarmi :asd:


Sto guardando :   The Crown - Westworld - The Big Bang Theory -  Game Of Thrones  -  Doctor Who - Sherlock - Veep - Episodes - Black Sails -  Tutte le serie Marvel e DC...
Sto recuperando: Fringe -  Queer As Folk US -  Battlestar Galactica - The West Wing...
Ho terminato: Star Trek - Angel - Buffy - Rome - Alias - Lost - Life On Mars - Ashes To Ashes - I Soprano - SFU - The Tudors -  The Borgias - The Wire  - Eureka - Merlin - Spartacus - Warehouse 13 - Being Human UK - Mad Men - Parks And Recreation - Community - Sons Of Anarchy - The Good Wife - Downton Abbey -  Person Of Interest - ...
Piango la prematura scomparsa di: Kings - Life - Pushing Daisies -  Bored To Death - The Hour - The Knick - Manhattan  - Hannibal...

Misswho

  • Richard Castle
  • Post: 3335
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones S03E09 "The Rains of Castamere"
« Risposta #637 il: 6 June 2013, 14:34:39 »
Diciamo che Martin ama sconvolgere il suo lettore e si è capito fin da subito.
Quale modo migliore per farlo che accoppare i beniamini dei lettori?
E' quasi banale.
In realtà, io trovo invece assurdo ai limiti del patologico che le cose vadano sempre male per gli Stark e sempre bene per i Lannister. D'accordo saranno più intelligenti e più cattivi, ma a volte sembra pure una questione di fortuna.
Frey doveva essere per forza così vendicativo? Bolton doveva essere così fedigrafo? E via discorrendo...Peraltro i messaggi a cavallo arrivano così in fretta? Bah.
A me sembra che lo scrittore abbia un gusto particolare nel far soffrire i "buoni", sapendo così di suscitare molto scalpore, in quanto la gente è mediamente abituata nei romanzi a vedere il bene che trionfa sempre.
Jaime comincia a soffrire nel momento in cui sviluppa una coscienza...aka gli amputano la mano...
Per ora soltanto Daenerys ha tratto una sorta di riscatto morale, da pedina inutile a protagonista di gran pregio.
Arya continua a prenderle, Sansa idem, Tyrion pure, Robb non ne parliamo, Bran e Rickon beh...secondo me non li fa fuori perché consapevole che non sono i piu' apprezzati della serie  :XD:
Btw la serie continua a essere magistralmente gestita e interpretata, e me ne compiaccio, ma la trama lascia spesso l'amaro in bocca.

Didol

  • Molly Hooper
  • Post: 471
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones S03E09 "The Rains of Castamere"
« Risposta #638 il: 6 June 2013, 15:04:42 »
Io avrei scuoiato vive tutte le figlie di Frey e i loro discendenti per i prossimi 100 anni! Aveva appena visto morire suo figlio, dopo che era stato tradito, deriso e umiliato...ma scherziamo?
Come minimo, ma proprio come minimo, gli sgozzo la moglie a Frey. Ma come minimo.

Voler uccidere Lord Frey e i suoi figli che hanno partecipato al complotto è naturale e, a parer mio, anche giusto. Voler uccidergli le figlie, che, invece, non c'entrano nulla, solo perché fanno Frey di cognome, è, invece, sbagliato e in puro stile Frey. Seguendo questo ragionamento, Tyrion dovrebbe pagare per tutte le porcate che ha fatto Joffrey solo perché è suo parente. :zizi:
Run, you clever boy... and remember...

Armilio

  • Sarah Manning
  • Post: 242
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones S03E09 "The Rains of Castamere"
« Risposta #639 il: 6 June 2013, 15:08:08 »
Diciamo che Martin ama sconvolgere il suo lettore e si è capito fin da subito.
Quale modo migliore per farlo che accoppare i beniamini dei lettori?
E' quasi banale.
In realtà, io trovo invece assurdo ai limiti del patologico che le cose vadano sempre male per gli Stark e sempre bene per i Lannister. D'accordo saranno più intelligenti e più cattivi, ma a volte sembra pure una questione di fortuna.
Frey doveva essere per forza così vendicativo? Bolton doveva essere così fedigrafo? E via discorrendo...Peraltro i messaggi a cavallo arrivano così in fretta? Bah.
A me sembra che lo scrittore abbia un gusto particolare nel far soffrire i "buoni", sapendo così di suscitare molto scalpore, in quanto la gente è mediamente abituata nei romanzi a vedere il bene che trionfa sempre.
Jaime comincia a soffrire nel momento in cui sviluppa una coscienza...aka gli amputano la mano...
Per ora soltanto Daenerys ha tratto una sorta di riscatto morale, da pedina inutile a protagonista di gran pregio.
Arya continua a prenderle, Sansa idem, Tyrion pure, Robb non ne parliamo, Bran e Rickon beh...secondo me non li fa fuori perché consapevole che non sono i piu' apprezzati della serie  :XD:
Btw la serie continua a essere magistralmente gestita e interpretata, e me ne compiaccio, ma la trama lascia spesso l'amaro in bocca.

Anche i Lannister hanno alleati/vassalli non sempre fedelissimi. I Tyrell non è che siano proprio amiconi eh. Però per i Lannister va tutto a gonfie vele, e quindi per ora nessuno li ha traditi. Robb era impantato in uno stallo che lo stava logorando, e a quel punto gli avvoltoi spuntano dappertutto.

Poi ricordo che la serie mica finisce la prossima domenica.  :zizi:

Frey non avrebbe osato ammazzare Twyn Lannister nella stessa situazione, se sapeva che poi aveva mezzo regno fedele a lui e i suoi figli a vendicarsi.
I am/was addicted: Battlestar Galactica, South Park, Game of Thrones, The Wire
Ho amato: Lost, Six Feet Under, Breaking Bad, Black Mirror, Dexter (s1-4), Firefly, Rome, Boris, Boardwalk Empire.
Sto seguendo: Black Mirror, South Park, Vikings, Better call Saul, Gomorra.
Sto recuperando:  Bojack Horseman, Mr. Robot.
Ho abbandonato:  Dexter (s5), Helix (e2), Caprica(e2), True Detective (e3), House of Cards, The Americans, Homeland.
Un giorno riprenderò:Game of Thrones, House of Cards.
Un giorno inizierò: Hannibal, Westworld, Narcos.

martyinthesky89

  • Richard Castle
  • Post: 3045
  • Sesso: Femmina
  • All our times have come
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones S03E09 "The Rains of Castamere"
« Risposta #640 il: 6 June 2013, 15:08:51 »
Diciamo che Martin ama sconvolgere il suo lettore e si è capito fin da subito.
Quale modo migliore per farlo che accoppare i beniamini dei lettori?
E' quasi banale.
In realtà, io trovo invece assurdo ai limiti del patologico che le cose vadano sempre male per gli Stark e sempre bene per i Lannister. D'accordo saranno più intelligenti e più cattivi, ma a volte sembra pure una questione di fortuna.
Frey doveva essere per forza così vendicativo? Bolton doveva essere così fedigrafo? E via discorrendo...Peraltro i messaggi a cavallo arrivano così in fretta? Bah.
A me sembra che lo scrittore abbia un gusto particolare nel far soffrire i "buoni", sapendo così di suscitare molto scalpore, in quanto la gente è mediamente abituata nei romanzi a vedere il bene che trionfa sempre.
Jaime comincia a soffrire nel momento in cui sviluppa una coscienza...aka gli amputano la mano...
Per ora soltanto Daenerys ha tratto una sorta di riscatto morale, da pedina inutile a protagonista di gran pregio.
Arya continua a prenderle, Sansa idem, Tyrion pure, Robb non ne parliamo, Bran e Rickon beh...secondo me non li fa fuori perché consapevole che non sono i piu' apprezzati della serie  :XD:
Btw la serie continua a essere magistralmente gestita e interpretata, e me ne compiaccio, ma la trama lascia spesso l'amaro in bocca.

Pensa che per me la cosa più apprezzabile di GOT è che non ci sono i buoni e i cattivi.

Robb ha infranto una promessa politica di enorme importanza per tutto il suo popolo e il suo esercito per la sua felicità personale.
E lo chiami "buono"? :interello:
You put too much stock in human intelligence, it doesn't annihilate human nature.

..Domi

  • Jerry Gergich
  • Post: 15
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones S03E09 "The Rains of Castamere"
« Risposta #641 il: 6 June 2013, 15:22:01 »
A me sembra che lo scrittore abbia un gusto particolare nel far soffrire i "buoni", sapendo così di suscitare molto scalpore, in quanto la gente è mediamente abituata nei romanzi a vedere il bene che trionfa sempre.
Jaime comincia a soffrire nel momento in cui sviluppa una coscienza...aka gli amputano la mano...
Per ora soltanto Daenerys ha tratto una sorta di riscatto morale, da pedina inutile a protagonista di gran pregio.
Arya continua a prenderle, Sansa idem, Tyrion pure, Robb non ne parliamo, Bran e Rickon beh...secondo me non li fa fuori perché consapevole che non sono i piu' apprezzati della serie  :XD:
in parte hai ragione, lo stesso martin ha detto di aver ucciso Ned perché nessuno se lo sarebbe mai aspettato, e che visto che dopo la sua morte tutti si sarebbero aspettati una vendetta da parte di Robb, che avrebbe riscattato la famiglia, la morte di Robb sarebbe stata quasi una scelta obbligata.
però sugli altri personaggi non sono molto d'accordo.
per jaime, secondo me è l'opposto. Lui sviluppa una coscienza nel momento in cui inizia a soffrire. la perdita della mano della spada è una perdita della propria identità, che lo porta a guardare la realtà con occhi completamente diversi, secondo me è proprio lì che sta l'evoluzione che lo ha reso un gran personaggio;
riguardo ai piccoli Stark, devi considerare che sono dei bambini, specie arya, bran e rickon. a mio parere le loro avventure servono in prospettiva di un'evoluzione futura ma ci vorrà del tempo. L'evoluzione del ruolo di Dany è dovuta ai draghi, per l'evoluzione dei piccoli stark manca un elemento scatenante di questo tipo, anche se in alcuni casi se ne possono vedere i germi.
considera che non siamo nemmeno a metà della storia, è presto per vedere il bene trionfare!

Monkey D.

  • Walter Bishop
  • Post: 5042
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones S03E09 "The Rains of Castamere"
« Risposta #642 il: 6 June 2013, 15:25:43 »
Robb ha infranto una promessa politica di enorme importanza per tutto il suo popolo e il suo esercito per la sua felicità personale.
E lo chiami "buono"? :interello:
Beh non lo chiamerei neanche "cattivo" però.
Al massimo "cretino", soprattutto nel momento in cui ha deciso di andare a chiedere aiuto proprio all'uomo a cui aveva fatto la promessa (promessa,come sappiamo,infranta).
"There are things in life bigger than love."

"I thought that I felt the grace of God. I thought He was calling me back. That wasn't God. That was just grief. An emptiness."

JadeTully

  • Molly Hooper
  • Post: 488
  • Sesso: Femmina
  • Family, Duty, Honor
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones S03E09 "The Rains of Castamere"
« Risposta #643 il: 6 June 2013, 15:34:04 »
davvero bella, finalmente una puntata così.

Ma quella Catelyn dell'ultima scena era un'altra attrice? sembrava diversa

era una battuta? :scettico:

comunque penso che per gli spettatori non lettori sia più difficile comprendere le dinamiche non proprio classiche di Martin, i personaggi a mio parere non sono affatto facilmente catalogabili come buoni o cattivi, però è anche vero che gli spettatori non preparati sono portati ad identificare gli stark come i buoni ed i lannister come i cattivi, magari anche per la differenza di spazio dedicato alle altre trame. Leggevo qui sopra di chi dice che a parte i protagonisti di questo dualismo non gliene frega un cavolo di tutti gli altri, ma queste sono considerazioni che ogni persona può fare ed accettarne pro e contro. Considerando che la storia è lontana anni luce da una conclusione, e che non tutte le carte sono ancora in tavola, penso che oggettivamente manchino gli elementi per capire come l'affresco di Westeros non sia l'impianto tradizionale a cui siamo abituati. Insomma magari ci troveremo tra due anni a discutere appassionatamente di cose che al momento non possiamo neanche immaginare..
poi è chiaro che Martin ha un sadismo spiccato :wall: o meglio che gode molto nello spiazzare i suoi fans..

martyinthesky89

  • Richard Castle
  • Post: 3045
  • Sesso: Femmina
  • All our times have come
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones S03E09 "The Rains of Castamere"
« Risposta #644 il: 6 June 2013, 15:38:25 »
Beh non lo chiamerei neanche "cattivo" però.
Al massimo "cretino", soprattutto nel momento in cui ha deciso di andare a chiedere aiuto proprio all'uomo a cui aveva fatto la promessa (promessa,come sappiamo,infranta).

Appunto, come avevo scritto sopra non sono buoni né cattivi, sono soltanto, come tutti gli esseri umani, molto egoisti. Ognuno a modo suo.

Ad esempio, per prendere una roba passata e un personaggio positivo per definizione... Ned ha mai pensato che fine avrebbe fatto Joffrey (che è la peggiore cacchetta del westeros-universo, che già di cacche ne è colmo, ma è pur sempre un bambinetto) se avesse detto a King Robert/reso pubbliche le sue scoperte? E Tommen e Myrcella?
You put too much stock in human intelligence, it doesn't annihilate human nature.