Autore Topic: [COMMENTI] Game of Thrones - 8×05 - "The Bells"  (Letto 51720 volte)

Sagittarius

  • The Todd
  • Post: 101
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8×05 - \"The Bells\"
« Risposta #1020 il: 16 May 2019, 11:09:03 »
Non vuole Il trono di Spade? E per quale altro motivo ha tradito Jon?Per far fuori Dany, sapendo che Jon non avrebbe mai accettato il Trono e semmai l'avesse fatto avrebbe avuto un membro della sua famiglia a comandare e sarebbe stata in grado di muovere i fili al suo fianco, come faceva Ditocorto ai tempi di Approdo del Re.
 
Per me Sansa vuole tutto, altro che il Nord, questo è il mio punto di vista sul personaggio.

Post unito: 16 May 2019, 10:02:14
Dai come si fa a pensare che Dany non sia stata irritante ed arrogante in queste ultime due stagioni? E poi ripeto, Sansa ha solo trovato il pretesto, non avrebbe mai accettato a prescindere una sconosciuta nel Trono di Spade, piuttosto si farebbe torturare di nuovo da Joffrey e Ramsey. Lei vuole comandare, punto e basta.

Questa è la mia veduta del personaggio eh, non che le vostre siano meno plausibili. Dico semplicemente che Sansa è il nuovo Ditocorto e ha il desiderio di poter muovere i fili dei 7 Regni e con Dany non potrebbe farlo, ma solo con Jon, quindi o ci va uno Stark al trono o se lo prende direttamente lei. Deve avere il controllo di tutto.

e con quale pretesa se Jon rifiuta il trono dovrebbe salirci lei? l'unico modo che ha per ottenerlo è attraverso un matrimonio. Sono due puntate tra l'altro che ribadiscono che il trono è accettato e legittimato più facilmente se vi sale un maschio...così giusto per essere, almeno io, coerente con quanto viene detto nelle serie...

Lei , secondo me, vuole Jon sul trono di spade in modo che affranchi il Nord come regno alleato ma indipendente, e magari come con Dorne, si legittimi ad ereditare anche per la linea femminile. Così lei sarebbe Regina del Nord a tutti gli effetti, per me le basta eccome. Figurati se non le viene concesso.
Cosa che avrebbe anche potuto avvenire tranquillamente se avesse tentato di convincere Jon a sposare Daenerys, che era politicamente la mossa più sensata per il regno, una volta abbattuta Cersei.

kicco14

  • Jonah Ryan
  • Post: 337
  • The universe is indifferent.
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8×05 - "The Bells"
« Risposta #1021 il: 16 May 2019, 11:18:01 »
Ti sei espresso in modo offensivo, dicendo che non so la differenza tra giustificazione ed introspezione. Solo perché ritengo tutti i personaggi credibili

Non mi pare di aver fatto nessuna riflessione profonda per farti poter affermare una cosa del genere. Se questa non è arroganza bho...

Tu hai delle certezze, quindi guai a chi la pensa diversamente da te. E sei libero di farlo eh, ci mancherebbe, ma almeno abbi le motivazioni prima di aggredire gualcun altro. Io e te non abbiamo fatto nessun confronto profondo, mi hai messo in croce per mezza frase che ho detto. Mi capisci? Avrebbe avuto senso se conoscevi a fondo la mia idea su tutti i personaggi,  ma non le conosci. Ecco perché hai fatto un'uscita ai miei occhi arrogante e soprattutto fuori luogo

Scusa ma il tuo discorso ha delle falle. E' qualcosa che devi accettare.
Uno show tv, così come un film, crea dei personaggi che durante il prosieguo della storia sviluppano un carattere e la loro caratterizzazione si sviluppa (o almeno, dovrebbe) secondo la logica imposta dagli autori. Questo è quanto. Punto.

Da qui, lo spettatore può tranquillamente farsi le idee che vuole su questi personaggi, e se ne può discutere, ma queste idee DEVONO per forza di cose essere in linea con la costruzione data dagli autori.
Mi spiego meglio: visto che siamo su una pagina di GoT, il fatto che Arya decida, per due frasi dette dal Mastino, di rinunciare alla sua vendetta, non ha NESSUN senso con tutta la costruzione del personaggio (durata 7 stagioni. SETTE.). Ricordo che durante l'addestramento era pronta a perdere permanentemente la vista, tra le altre cose, pur di raggiungere lo scopo. Ora tu mi puoi dire che l'idea che ti sei fatto del personaggio vede la scelta di Arya di rinunciare alla vendetta come credibile, ma è un'idea che non può essere rispettata e presa seriamente, perchè non ha nessun senso logico.
Così come non hanno senso decine e decine di altre cose che stanno succedendo in questi episodi. Dimostrano soltanto una povertà assoluta di scrittura, livelli TWD proprio, e la cosa è molto triste, stiamo sempre parlando di HBO.
Detto questo, perdonami ma i personaggi non hanno più un briciolo di credibilità, e questo per tutta una serie di regole che sono alla base di televisione e cinema, non è perchè una serie ci piace che allora si possono fare eccezioni e dire che va tutto bene.



P.S.: questo non vuol dire che se apprezzi questa stagione allora sei deficiente. Ognuno apprezza quello che vuole, per i motivi che vuole, e decide in maniera personale che cosa ama guardare e cosa no. E fin qua siamo d'accordo. Se mi dicessi che Massimo Boldi è il tuo attore preferito non avrei nulla da ridire, ma se mi dicessi che Massimo Boldi è il migliore attore della storia allora sarei costretto a darti del pazzo. Sono due cose diverse, non so se ho reso il concetto.
« Ultima modifica: 16 May 2019, 11:19:59 da kicco14 »
You can't take a picture of this, it's already gone.

"Don't put it in your pocket. It's your lucky quarter."
"Where do you want me to put it?"
"Anywhere not in your pocket. Or it'll get mixed in with the others and become just a coin. Which it is."

N.Senada

  • Abed Nadir
  • Post: 1912
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8×05 - "The Bells"
« Risposta #1022 il: 16 May 2019, 11:19:23 »
Io credo che dopo 8 stagioni, le cose che accadono non devono essere giustificate, le azioni dei personaggi accadono e basta, non c'è piu bisogno di raccontare niente al livello di introspezione, abbiamo conosciuto a fondo tutti i personaggi in questa 80 puntate, tutte le azioni che compiono sono una conseguenza di quello che è stato, se non vi sta bene cazzi vostri, ma dal mio punto di vista sono tutti credibili i personaggi.

sono le stesse identiche motivazioni che vennero usate all'epoca per giustificare le cose fatte (a caso) dai personaggi di Lost nell'ultima stagione eh  :asd:

jurassic

  • Homer Simpson
  • Post: 47
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8×05 - "The Bells"
« Risposta #1023 il: 16 May 2019, 11:22:57 »
Cavolo addirittura uno scoop? Ma per me è logica, che altro devono raccontarti dopo 8 Stagioni? Ragionaci, la storia deve concludersi e ancora stai li a raccontare le motivazioni dei personaggi?
Ma perchè tu quando fai qualcosa, qualsiasi cosa, che sia studiare , lavorare, andare a fare la spesa, la fai senza motivazioni, cosi random?

Tommy_monaghan

  • Piper Chapman
  • Post: 5567
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8×05 - "The Bells"
« Risposta #1024 il: 16 May 2019, 11:34:48 »
CUT



P.S.: questo non vuol dire che se apprezzi questa stagione allora sei deficiente. Ognuno apprezza quello che vuole, per i motivi che vuole, e decide in maniera personale che cosa ama guardare e cosa no. E fin qua siamo d'accordo. Se mi dicessi che Massimo Boldi è il tuo attore preferito non avrei nulla da ridire, ma se mi dicessi che Massimo Boldi è il migliore attore della storia allora sarei costretto a darti del pazzo. Sono due cose diverse, non so se ho reso il concetto.
Anche perchè sappiamo TUTTI che è Enrico Pozzetto il miglior attore.  :XD: :XD: (non ho avuto cuore di scrivere cristian de sica perchè non ci riesco proprio)  :XD: :XD: :XD:

concordo con quanto hai scritto sulla caratterizzazione dei personaggi, però parlando di Arya e purtroppo si potrebbe fare un discorso simile di tanti altri avvenimenti della stagione, il fatto di rinunciare alla vendetta (che chiariamo qua è stato fatto solo per far finire cersei come è finita senza eliminare Arya che temo avrà altre cose da fare nel finale)  poteva essere reso almeno accettabile se non credibile, dando un paio di tocchi in più alla cosa, nel' economia della puntata (senza far pesare tutte le 7 stagioni) come scena non è nemmeno resa male c'è la concitazione del palazzo che crolla altri fattori, il dialogo in se  è potabile, però se si somma tutto il resto alla fine resta una cosa che stride se non proprio fa a pugni con la ragione, per dire potevano fare la stessa scena con Arya e il mastino separati da un muro con la via per arya sbarrata ed impraticabile, così li alla fine non è nemmeno una sua scelta ma una causa di forza maggiore a cui le si assoggetta, allora si che sarebbe stata una buona scena, così resta  una cosa che sul momento puoi accettare ma che se ci ripensi su ti lascia l' amaro in bocca.

aDifferentKindOfCop

  • Richard Castle
  • Post: 3321
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8×05 - "The Bells"
« Risposta #1025 il: 16 May 2019, 11:41:15 »
per dire potevano fare la stessa scena con Arya e il mastino separati da un muro con la via per arya sbarrata ed impraticabile, così li alla fine non è nemmeno una sua scelta ma una causa di forza maggiore a cui le si assoggetta, allora si che sarebbe stata una buona scena, così resta  una cosa che sul momento puoi accettare ma che se ci ripensi su ti lascia l' amaro in bocca.

E' la seconda volta che penso che sei un ottimo sceneggiatore!!!  :paura:
Scanzi (!)... fa articoli che sembrano post tuoi scritti meglio

duron

  • The Todd
  • Post: 142
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8×05 - "The Bells"
« Risposta #1026 il: 16 May 2019, 11:52:24 »

Il problema principale infatti rimane la scrittura e la sceneggiatura di quest'ultima season,se in quella precedente,ancora a fatica si poteva far finta di niente, qui siamo a livelli ridicoli.

Basta prendere una scena a caso del GoT "vecchia maniera" e confrontarla con le ultime puntate dove i personaggi si esprimo a frasi vuote ad effetto e senza un minimo di profondita:



il confronto diventa impietoso.


Misswho

  • Richard Castle
  • Post: 3480
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8×05 - "The Bells"
« Risposta #1027 il: 16 May 2019, 12:02:07 »
Il problema principale infatti rimane la scrittura e la sceneggiatura di quest'ultima season,se in quella precedente,ancora a fatica si poteva far finta di niente, qui siamo a livelli ridicoli.

Basta prendere una scena a caso del GoT "vecchia maniera" e confrontarla con le ultime puntate dove i personaggi si esprimo a frasi vuote ad effetto e senza un minimo di profondita:



il confronto diventa impietoso.

Non mi sembra che in questa scena abbiano luogo dialoghi granché significativi, onestamente. Questo non rende il tuo messaggio meno vero, ma forse hai scelto l'esempio meno calzante.

duron

  • The Todd
  • Post: 142
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8×05 - "The Bells"
« Risposta #1028 il: 16 May 2019, 12:14:32 »
Non mi sembra che in questa scena abbiano luogo dialoghi granché significativi, onestamente. Questo non rende il tuo messaggio meno vero, ma forse hai scelto l'esempio meno calzante.

Vero,hai ragione :)

Ci sono sicuramente esempi piu' calzanti per rendere meglio l'idea ma ho letteralmente preso una scena a caso (non per modo di dire) ed e' comunque ad  di un livello superiore come coerenza, credibilita e costruzione del girato rispetto a questa season.

Li, si "respirava" ancora che fosse un mondo reale, vivo, un background credibile dove i nostri protagonisti vivevano, non come ora che sono diventate immagini 2D stereotipate come il piu' classico dei film americani d'azione di serie B.




lalalalala

  • The Todd
  • Post: 160
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8×05 - \"The Bells\"
« Risposta #1029 il: 16 May 2019, 12:27:49 »
il diritto di Sansa di non apprezzare Daenerys. Perché? Perché non le piace e basta e dopo i recenti sviluppi direi che c'ha visto lungo. Così come Varys, come Tyrion e per fortuna pure Varys e Davos si sono svegliati.

c'hanno visto lungo perché gli sceneggiatori hanno deciso di far impazzire Daenerys in maniera insensata, altroché

In ogni caso, per l'ennesima volta, Sansa ha detto che avrebbero aiutato Daenerys a prendere il trono. Cosa le cambia se il Nord resta indipendente? Ovviamente tutto, lei deve per forza sottomettere tutti quanti che ovviamente devono venerarla.

Sansa dovrebbe solo starsene zitta dal momento che IL SUO RE ha giurato fedeltà a Daenerys, altroché
e se non fosse che ormai Daenerys l'hanno fatta diventare matta quindi cattiva quindi il villain dell'ultima puntata per cui non succederà nulla di quello che sto per scrivere, nel GOT normale con una Daenerys che rimane in sé e si conquista logicamente il trono Sansa potrebbe benissimo essere considerata una sabotatrice/cospiratrice/traditrice ai danni di Jon e Daenerys per cui dovrebbe pagare a caro prezzo le sue azioni

aDifferentKindOfCop

  • Richard Castle
  • Post: 3321
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8×05 - "The Bells"
« Risposta #1030 il: 16 May 2019, 12:28:45 »
FERMI TUTTI
Ho la teoria definitiva del perché la Disney ha preso D&D!

Perché hanno riscritto già Star Wars!!!  :XD:

GOT è la storia di un giovane Jedi orfano che viene addestrato a diventare un guerriero e salvare il mondo dagli invasori.
Il suo maestro Quorin per impartirgli l'ultima lezione si fa uccidere.
La base segreta della confraternita del giovane Jedi è in un pianeta innevato.
Si consegna al re nemico volontariamente.
Perde una mano combattendo contro il nemico.
La sua spada maggica gli viene regalata da un maestro.
Ha un coso bianco che ha salvato dalla distruzione e che lo segue ovunque.
Viene ibernato per un breve tempo e poi riportato in vita.
A un certo punto gli viene rivelato chi è il suo vero padre!!!
Questo fa andare in confusione il rapporto con la sua fiamma e non se la vuole più trombare.
In seguito alla rivelazione Dany abbraccia il lato oscuro, monta sulla Morte Nera e distrugge tutto.


Come abbiamo fatto a non pensarci prima ? :huhu:
Scanzi (!)... fa articoli che sembrano post tuoi scritti meglio

Fritz Harken

  • Visitatore
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8×05 - "The Bells"
« Risposta #1031 il: 16 May 2019, 12:45:43 »
 :aka:.... tristezza ....  :aka:

Sagittarius

  • The Todd
  • Post: 101
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8×05 - "The Bells"
« Risposta #1032 il: 16 May 2019, 12:54:31 »
FERMI TUTTI
Ho la teoria definitiva del perché la Disney ha preso D&D!

Perché hanno riscritto già Star Wars!!!  :XD:

GOT è la storia di un giovane Jedi orfano che viene addestrato a diventare un guerriero e salvare il mondo dagli invasori.
Il suo maestro Quorin per impartirgli l'ultima lezione si fa uccidere.
La base segreta della confraternita del giovane Jedi è in un pianeta innevato.
Si consegna al re nemico volontariamente.
Perde una mano combattendo contro il nemico.
La sua spada maggica gli viene regalata da un maestro.
Ha un coso bianco che ha salvato dalla distruzione e che lo segue ovunque.
Viene ibernato per un breve tempo e poi riportato in vita.
A un certo punto gli viene rivelato chi è il suo vero padre!!!
Questo fa andare in confusione il rapporto con la sua fiamma e non se la vuole più trombare.
In seguito alla rivelazione Dany abbraccia il lato oscuro, monta sulla Morte Nera e distrugge tutto.


Come abbiamo fatto a non pensarci prima ? :huhu:
io mi immagino la rilevazione del padre di Luke naturalmente off screen!! che colpo di scena!! :jolly: poi vedremo improvvisamente Luke che non perderà la mano ma la "testa"...anche lui andrà in modalità berserk e farà strage di innocenti?
vabbè dai si scherza... :lol?:

samael666

  • Peggy Olson
  • Post: 1373
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8×05 - "The Bells"
« Risposta #1033 il: 16 May 2019, 13:17:46 »
nella serie cmq si sansa che ditocorto si dimostrano meno intelligenti di quel che si reputano/viene riconosciuto

ditocorto, si fa minacciare da cersei, ha la brillante idea di sperare di essere salvato da sansa , quando uccide Lysa. vende la rossa agli stark, bran gli vomita in faccia una sua frase e non si fa domande.
l'allieva che fa?
continua a chiedere consigli al tipo che l'ha data ai bolton, crede alle minchiate su arya fino a quando non salva la situazione Bran, rivela un segreto che può mandare in fiamme i 7 regni, pisciando sulla memoria del padre che aveva mantenuto segreto.

fra l'altro stavo pensando. Jaime non chiede scusa, non si pente, non si inchina nemmeno a Dany, non le giura fedeltà ma promette solo di aiutare contro i WW e una volta finita la questione, nessuno gli fa domande, nessuno lo imprigiona...infatti quello, se ragioniamo come alcuni, dopo due trombate se ne torna dall'amata.

..Susan..

  • Sarah Manning
  • Post: 279
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8×05 - "The Bells"
« Risposta #1034 il: 16 May 2019, 13:32:17 »
Hai ragione su Theon, era un ostaggio, anche se la colpa era di suo padre che ha iniziato una ribellione assurda senza motivo. Ed a Theon è andata pure bene che è stato assegnato agli Stark perché le alternative erano Tywin o Stannis... quindi sarebbe giusto dire che non ha tradito nessuno, se non fosse che lui stesso di sua iniziativa aveva giurato fedeltà a Robb. :asd:

NO!! E' come se uno ti violentasse e poi arrivasse un altro a dirti: 'ti è andata pure bene, potevi finire scuoiato'  :O.O: Ma che razza di discorso è? :aka: Non gli è andata bene proprio per niente, sfido chiunque al suo posto a rimanere una persona eretta e mentalmente sana.
La colpa poi era DEL PADRE appunto. Lui era descritto come un bambino tenero e di indole gentile.
Che ha tradito Robb, se vai a rileggerti il mio post, l'ho detto fin da subito. Ma SOLO lui.

Su Ned però no: è quasi venuto alle mani con Robert per via dell'uccisione dei figli di Rhaegar, molto prima di sapere dell'esistenza di Jon per cui quello di proteggere i bambini è proprio un suo tratto caratteriale fin dall'inizio. Poi è probabile che anni dopo, quando litiga di nuovo con Bobby B a proposito di Daenerys, la componente Jon abbia un suo peso, questo sì.

Mi fido, diciamo allora che agisce in base alle circostanze:
_ Se i genitori sono morti i bambini si possono salvare.
_ Se i genitori sono vivi e sotto ricatto, allora è ONOREVOLE rapire ed eventualmente ammazzare un bimbo.

Da dove hai preso l'idea che Aerys è diventato matto durante la ribellione? :asd: Lo era già da un pezzo, il motivo della guerra è stato proprio la pazzia del re che lo ha spinto a uccidere in malo modo padre e fratello di Ned (e un po' di altra gente), non il rapimento di Lyanna.

Ricordavo che era già uno spostato, che però ha avuto bisogno della morte del figlio come miccia per implementare drasticamente la sua follia ed istigare a bruciare tutti.
Se ho sbagliato mi scuso e rettifico.

Catelyn non ha mai abusato di Jon, semplicemente lo ignorava (apro una parentesi: aveva ragione lei, Jon era una minaccia colossale per i suoi figli. Dal suo punto di vista è stata fin troppo comprensiva. Poi è vero che Jon non aveva nessuna colpa ma le persone possono essere irrazionali). Quella orrenda frase detta al capezzale di Bran è stata l'unica volta che lo ha maltrattato.

PSICOLOGICAMENTE sì, in abbondanza. Anche trattare come un mostro un bambino, farlo sempre sentire non voluto e fargli terra bruciata intorno è abuso.
Lei non aveva la minima idea di che minaccia fosse Jon per i suoi figli.
Per TE ha ragione, per ME è una brutta persona con alcuni tratti da sociopatica.
Parecchia gente che legge i libri, come te, dice che nella serie sembra addirittura un po' più umana. Tu figurati.

Sansa non vuole il trono di spade, al massimo quello del nord.
Quando mai ho detto che vuole il trono di spade?  :XD:

Hai ragione su Daenerys, i draghi doveva metterseli in tasca per non sembrare arrogante.
No no, doveva far fuori Cersei, palazzo ed esercito avversario fin da subito, molto tempo prima, ma non mettersi a cuocere meticolosamente tutti gli abitanti della città, dopo anni ed anni che la mena che vuole essere un sovrano giusto per sovvertire le regole e bla bla bla...

Felaggiano non mi mettere in bocca parole non mie  :huhu: