Autore Topic: [COMMENTI] Game of Thrones - 8x04 - "The Last of the Starks"  (Letto 29368 volte)

Tittilja84

  • Melinda May
  • Post: 576
  • Cersei of the House Lannister, first of her name.
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8x04 - "The Last of the Starks"
« Risposta #645 il: 9 May 2019, 12:34:28 »
Nello show è diverso? Non ricordo. Ma allora come hanno giustificato la fuga di Stannis dalla capitale?

Che io ricordi, Stannis non è mai stato nella capitale. Gli viene data Dragonstone dopo la guerra e lì sta.

Beh ma non si tratta di retropensieri, è proprio in contraddizione con quanto mostrato in precedenza nello stesso show.
E' come Varys che dice di aver sempre avuto a cuore il bene del regno. Varys, che ha permesso lo scoppio di una guerra civile orrenda perché voleva facilitare l'invasione di Viserys coi suoi dothraki.
Quando succedono queste cose la messa in scena è palese, è come se gli autori ti dicessero quello che devi pensare anche se sullo schermo vedi un'altra cosa. Almeno, a me fa questo effetto.

La cura narrativa è minore, vuoi per mancanza di puntate, vuoi per mancanza di voglia, talento e tutto quello che è stato detto in questi anni.
Tuttavia, e questa è una mia personale opinione, alcune cose "funzionano" abbastanza da non guastarmi la visione. Fai l'esempio di Varys. Io ricordo che parlava del ben del reame anche a Ned, ma comunque a me è sembrato già altre volte navigasse un po' a vista (esempio, quando tenta di mandare via Shae). Anche per quanto riguarda Dany, che sia in un perenne stato di esaltazione (seppur maggiormente equilibrato), lo vediamo sin dalla seconda stagione, o almeno a me è sempre sembrato tale. Non so perché dici che sia una minchiata che Tyrion consigli di tenere prigioniero Dickon Tarly, a me non è sembrata così forzata. Altre cose lo sono certamente di più, come ad esempio lo spingere verso Jon.

mariomariotti

  • Clara Oswald
  • Post: 97
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8x04 - \"The Last of the Starks\"
« Risposta #646 il: 9 May 2019, 12:39:34 »
Fin dalla prima stagione sono sempre stati loro due con la differenza che inizialmente avevano anche la partecipazione di Martin (che è uno scrittore, non uno sceneggiatore e nemmeno un regista)

Soltanto per completezza, Martin è anche uno sceneggiatore, l'ha fatto per diverso tempo. Di GoT ha scritto sicuramente 3-4 episodi, non so quanto attivamente abbia partecipato alla scrittura degli altri.

samael666

  • Peggy Olson
  • Post: 1374
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8x04 - "The Last of the Starks"
« Risposta #647 il: 9 May 2019, 13:03:09 »
Che io ricordi, Stannis non è mai stato nella capitale. Gli viene data Dragonstone dopo la guerra e lì sta.

La cura narrativa è minore, vuoi per mancanza di puntate, vuoi per mancanza di voglia, talento e tutto quello che è stato detto in questi anni.
Tuttavia, e questa è una mia personale opinione, alcune cose "funzionano" abbastanza da non guastarmi la visione. Fai l'esempio di Varys. Io ricordo che parlava del ben del reame anche a Ned, ma comunque a me è sembrato già altre volte navigasse un po' a vista (esempio, quando tenta di mandare via Shae). Anche per quanto riguarda Dany, che sia in un perenne stato di esaltazione (seppur maggiormente equilibrato), lo vediamo sin dalla seconda stagione, o almeno a me è sempre sembrato tale. Non so perché dici che sia una minchiata che Tyrion consigli di tenere prigioniero Dickon Tarly, a me non è sembrata così forzata. Altre cose lo sono certamente di più, come ad esempio lo spingere verso Jon.
Su Varys.
Io fatto che lui dica una cosa, non significa che ciò corrisponda alle sue azioni.
Senza citare i libri, dove la questione è complessa.
Il sacco di approdo del Re. Avviene perché il re folle si fida di Paycelle. Ma Varys a parte consigliare la non apertura dei cancelli, non opera per fermare il re, che ha già dato di matto.
Varys poi complotta con Illyrio già dalla prima stagione, pro Targaryen. ma quando lo sta facendo, il pretendente che appoggia non è certo buono e mite, ne l'esercito che si sta creando, ovvero i dothraki per cura di Dany.
Alla stessa Dany manda un killer per fare si che, i dothraki si muovano ad invadere westeross.
Non sono certo azioni positive.
Fin qui azioni Varys nel libro e serie sono identici. Azioni che possono sembrare incoerenti. Ma che acquisiscono un senso nel 5° libro, in cui si scopre chi appoggia veramente. Nella serie invece lo mantengono pro Dany, continuando con l'incoerenza di fondo.
« Ultima modifica: 9 May 2019, 14:18:36 da samael666 »

st4rlight

  • Rick Grimes
  • Post: 2045
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8x04 - "The Last of the Starks"
« Risposta #648 il: 9 May 2019, 13:41:26 »
Citazione da: zantex Risposta #559 il: Ieri alle 16:08:38 »
Un'ipotesi che possa sancirne un futuro ritorno, tutto qui. Mi sembra strano che Corvo a 3 occhi quel braccio non se lo sia neanche ricontrollato.

No ti prego, che Dio ce ne scampi da una possibilità del genere!!! :wall: il NK è morto, in un modo che non può piacere, ma è morto; e tale lasciamolo! Facciamocene una ragione così come dobbiamo farci una ragione che di parecchie cose, mi sa, non avremo mai la spiegazione! Troviamo qualche altra funzione a Bran perchè se veramente se ne escono con il fatto che sia una reincarnazione del NK allora sì che D&D devono andare a zappare la terra  :zizi:
Che poi, effettivamente, qualcuno sa perchè sono stati scelti proprio loro due? Cos'altro avevano fatto prima di GOT?  :scettico:
"What the hell are you doing?!?" "It's, just....Pure mindless vandalism!" "What is the matter with you?!?! Are you mentally deficiant?!?!" "If i was mentally deficiant, i would have missed. Check that out:Bullseye." (Nathan - Misfits)

<3 I am SHER locked <3

Omegalphas

  • Abed Nadir
  • Post: 1891
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8x04 - \"The Last of the Starks\"
« Risposta #649 il: 9 May 2019, 13:46:22 »
Io però vorrei spezzare una lancia in favore dei due sceneggiatori.

Fin dalla prima stagione sono sempre stati loro due con la differenza che inizialmente avevano anche la partecipazione di Martin (che è uno scrittore, non uno sceneggiatore e nemmeno un regista)

Ora o questi due si sono rincoglioniti oppure hanno avuto restrizioni di produzione, anche se credo che la seconda opzione sia altamente improbabile.
[...]

La noncuranza con cui scrivono determinati passaggi nella sceneggiatura oltre alle restrizioni di budget e alla stanchezza sia anche da attribuirsi al fatto che ormai loro hanno un prodotto sicuro, la visione degli episodi checché facciano cagare o siano capolavori ce l'hanno a prescindere, ormai questa serie ha raggiunto vertici tali che potrebbero metterci 60 min di battute di Tyrion sulle palle, tutti si guarderebbero comunque tutto l'intero episodio prima di commentarlo.

E noi purtroppo ci dobbiamo sorbire scene quali una Daenerys che per ora deve pensare solo ad una cosa per ottenere il trono da un punto di vista militare, ovvero chi vuole ostacolarglielo apertamente: i Lannister e i loro alleati. I loro alleati al momento erano solo Euron Greyjoy. Quindi, nell'immediato, a 2 sole fazioni doveva pensare.
Ma Benioff ci dice con fare innocente che ops, Danana s'era scordata che c'era pure la sua flotta.
Eh vabbeh povero, era stanco.
 :ninja2:
« Ultima modifica: 9 May 2019, 13:48:32 da Omegalphas »
Let's go take a howl at that moon.

----------------------------------------

Sono zombiefiliaca da quando ne ho memoria.
Da piccoli vostra nonna vi raccontava le fiabe, la mia a 5 anni mi metteva una scodella di cereali in mano e ci guardavamo assieme i film di Romero.

Green Loontern

  • Gemma Teller
  • Post: 3810
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8x04 - "The Last of the Starks"
« Risposta #650 il: 9 May 2019, 14:21:11 »
Che poi, effettivamente, qualcuno sa perchè sono stati scelti proprio loro due? Cos'altro avevano fatto prima di GOT?  :scettico:
Mi auto quoto dalla pagina prima
Per altro per Weiss questa serie è il primo lavoro come sceneggiatore, mentre Benioff ha fatto sì dei buoni adattamenti ma ha pure tirato fuori dei "capolavori" tipo Troy o Il film di Wolverine.
Nessuno li ha scelti. Hanno proposto loro l'idea a Martin e al HBO che hanno accettato. Fine.
Sostanzialmente gli è andata bene!


aDifferentKindOfCop

  • Jax Teller
  • Post: 8333
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8x04 - \"The Last of the Starks\"
« Risposta #651 il: 9 May 2019, 14:39:21 »
Io però vorrei spezzare una lancia in favore dei due sceneggiatori.

Fin dalla prima stagione sono sempre stati loro due con la differenza che inizialmente avevano anche la partecipazione di Martin (che è uno scrittore, non uno sceneggiatore e nemmeno un regista)

Ora o questi due si sono rincoglioniti oppure hanno avuto restrizioni di produzione, anche se credo che la seconda opzione sia altamente improbabile.


Veramente era pessimo anche all'inizio.
Io ho vissuto la serie da entrambe le parti, all'inizio non avevo letto i libri e francamente non si capiva un cazzo, la storia era estremamente confusa e la sceneggiatura pietosa.

Semplicemente si basava su una storia molto valida con dialoghi potenti anche in TV e validi colpi di scena innati.
Scanzi (!)... fa articoli che sembrano post tuoi scritti meglio

Fritz Harken

  • Visitatore
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8x04 - "The Last of the Starks"
« Risposta #652 il: 9 May 2019, 14:49:01 »
Mi auto quoto dalla pagina primaNessuno li ha scelti. Hanno proposto loro l'idea a Martin e al HBO che hanno accettato. Fine.
Sostanzialmente gli è andata bene!
Io li proporrei se dovessero fare un remake di Dexter... sarebbero perfetti per come fanno a pezzi delle belle storie.

conilmionome

  • Jerry Gergich
  • Post: 21
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8x04 - \"The Last of the Starks\"
« Risposta #653 il: 9 May 2019, 15:18:14 »
La noncuranza con cui scrivono determinati passaggi nella sceneggiatura oltre alle restrizioni di budget e alla stanchezza sia anche da attribuirsi al fatto che ormai loro hanno un prodotto sicuro, la visione degli episodi checché facciano cagare o siano capolavori ce l'hanno a prescindere, ormai questa serie ha raggiunto vertici tali che potrebbero metterci 60 min di battute di Tyrion sulle palle, tutti si guarderebbero comunque tutto l'intero episodio prima di commentarlo.

E noi purtroppo ci dobbiamo sorbire scene quali una Daenerys che per ora deve pensare solo ad una cosa per ottenere il trono da un punto di vista militare, ovvero chi vuole ostacolarglielo apertamente: i Lannister e i loro alleati. I loro alleati al momento erano solo Euron Greyjoy. Quindi, nell'immediato, a 2 sole fazioni doveva pensare.
Ma Benioff ci dice con fare innocente che ops, Danana s'era scordata che c'era pure la sua flotta.
Eh vabbeh povero, era stanco.
 :ninja2:


Il punto secondo me è che ormai il mondo si sta rincoglionendo c’è poco da fare.
Basta vedere cosa ti propinano ormai al cinema, solo supereroi, esplosioni, caos robottoni e avengers.
Una marea di film dove le trame sono lineari e semplici ci sono i “buoni” e ci sono o “cattivi”.
Succedono continuamente cose assurde, i buoni quasi perdono contro i cattivi ma poi arriva il “deus ex machina”, spesso ridicolo, e i buoni ovviamente vincono.

Perché? Perché ormai il pubblico è ampio e al 99% delle persone non va di usare il cervello ma vuole solo la spettacolarità, i draghi, la spada laser e il colpo di scena. Non importa se queste cose siano strutturate in modo assurdo e impossibile.

Alla fine il loro lavoro ormai è stampare soldi e più draghi e più fan service portano più stampano!

La settima con tutta la spedizione a nord non era altro che l’apoteosi del fan service, dei draghi volanti e dei buoni che vincono col colpo di scena.

Non importa se il senso della spedizione fosse un aborto di piano senza senso, da come era concepito ad anche come l’hanno sceneggiato (hanno fatto tutti cos’è senza senso in quell’episodio)

Importa solo fan service e spettacolarità.

E questi stampano fine.

monta89

  • The Todd
  • Post: 110
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8x04 - \"The Last of the Starks\"
« Risposta #654 il: 9 May 2019, 15:31:20 »

Il punto secondo me è che ormai il mondo si sta rincoglionendo c’è poco da fare.
Basta vedere cosa ti propinano ormai al cinema, solo supereroi, esplosioni, caos robottoni e avengers.
Una marea di film dove le trame sono lineari e semplici ci sono i “buoni” e ci sono o “cattivi”.
Succedono continuamente cose assurde, i buoni quasi perdono contro i cattivi ma poi arriva il “deus ex machina”, spesso ridicolo, e i buoni ovviamente vincono.

Perché? Perché ormai il pubblico è ampio e al 99% delle persone non va di usare il cervello ma vuole solo la spettacolarità, i draghi, la spada laser e il colpo di scena. Non importa se queste cose siano strutturate in modo assurdo e impossibile.

Alla fine il loro lavoro ormai è stampare soldi e più draghi e più fan service portano più stampano!

La settima con tutta la spedizione a nord non era altro che l’apoteosi del fan service, dei draghi volanti e dei buoni che vincono col colpo di scena.

Non importa se il senso della spedizione fosse un aborto di piano senza senso, da come era concepito ad anche come l’hanno sceneggiato (hanno fatto tutti cos’è senza senso in quell’episodio)

Importa solo fan service e spettacolarità.

E questi stampano fine.

 :quoto: :quoto: :quoto: :quoto: :quoto: :quoto: :quoto:
Come non darti ragione ad ogni singolo punto.
Basti vedere la qualità dei dialoghi nelle ultime 2 stagioni (tra l'altro nella mia testa la 7 è quasi cancellata :shy:)
Sono tutti dei dialoghi da massimo 2 minuti, contenuti zero o quasi e quei pochi dialoghi seri DEVONO finire sempre con qualche cazzata/battuta etc etc
Addirittura hanno riempito 2 puntate di questa stagione con incontri fra persone che non si vedono da anni e dopo mille peripezie.. dialoghi seri e con qualche contenuto utile ai fini della storia?! io credo siano stati forse un paio..
Io ripeto stanno puntando a fornire ai fan storielle da raccontarsi dopo la visione/meme/roba da social etc.. non a creare una storia godibile e decente

p.s. il dialogo tra Tyrion e Varys di questa puntata è stata l'eccezione che conferma la regola. nelle passate stagioni questi dialoghi erano all'ordine del giorno (tipo le frecciatine fra Varys e Ditocorto)

Tommy_monaghan

  • Barney Stinson
  • Post: 6256
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8x04 - \"The Last of the Starks\"
« Risposta #655 il: 9 May 2019, 15:31:53 »

Il punto secondo me è che ormai il mondo si sta rincoglionendo c’è poco da fare.
Basta vedere cosa ti propinano ormai al cinema, solo supereroi, esplosioni, caos robottoni e avengers.
Una marea di film dove le trame sono lineari e semplici ci sono i “buoni” e ci sono o “cattivi”.
Succedono continuamente cose assurde, i buoni quasi perdono contro i cattivi ma poi arriva il “deus ex machina”, spesso ridicolo, e i buoni ovviamente vincono.

Perché? Perché ormai il pubblico è ampio e al 99% delle persone non va di usare il cervello ma vuole solo la spettacolarità, i draghi, la spada laser e il colpo di scena. Non importa se queste cose siano strutturate in modo assurdo e impossibile.

Alla fine il loro lavoro ormai è stampare soldi e più draghi e più fan service portano più stampano!

La settima con tutta la spedizione a nord non era altro che l’apoteosi del fan service, dei draghi volanti e dei buoni che vincono col colpo di scena.

Non importa se il senso della spedizione fosse un aborto di piano senza senso, da come era concepito ad anche come l’hanno sceneggiato (hanno fatto tutti cos’è senza senso in quell’episodio)

Importa solo fan service e spettacolarità.

E questi stampano fine.

quindi ci stati dicendo che tu sei nel 1% che non è rincoglionito,  e che probabilmente se ti è piaciuta la puntata o avenger sei rincoglionito?   io ci andrei piano con queste frasi transient, inoltre hai visto la puntata? hai visto avenger (anche solo uno dei film nei 10 anni di marvel universe) perchè se lo hai fatto,  anche se tu sei uno di quelli furbi che ha capito che ci propinano solo merda, li hai comunque aiutati.

mi dissocio fortemente dal concetto se ti sei goduto la puntata ti piace la merda,  uno può benissimo essere consapevole che  non sia questo gran prodotto e per una serie di motivi rispettabilissimo e anche condivisibili (come è veuto fuori nel corso della discussione) essersi comunque gduto  la visione della serie e dalla puntata nello specifico; evitari questi giuduzi cosi  precisi   perchè mi ricordano tanto queli stati su facebook in cui si scrive il 97% delle persone non lo condividerà, andiamo si può criticare la serie e la puntata in ben altro modo.  Mi piacerebbe anche che non si facesse più confuzione tra libri e serie tv stano venendo fuori parecchi incasinamenti, e si rischia di rovinare a chi non ha finito i leggere i libri vari punti importanti.

N.Senada

  • Abed Nadir
  • Post: 1887
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8x04 - "The Last of the Starks"
« Risposta #656 il: 9 May 2019, 16:06:07 »
possiamo togliere il riferimento al 'rincoglionimento' però per il resto il discorso è fondamentalmente correttto e inoppugnabile: è così, purtroppo.

l'essere coscienti che un determinato prodotto è 'merda' e/o 'per le masse' non ne inficia necessariamente il goderne: ho un'amica che va a vedere i marvel al cinema col moroso ma allo stesso tempo è appassionata di tarkowsky, per dire...

Tittilja84

  • Melinda May
  • Post: 576
  • Cersei of the House Lannister, first of her name.
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8x04 - \"The Last of the Starks\"
« Risposta #657 il: 9 May 2019, 16:14:59 »
Su Varys.
Io fatto che lui dica una cosa, non significa che ciò corrisponda alle sue azioni.
Senza citare i libri, dove la questione è complessa.
Il sacco di approdo del Re. Avviene perché il re folle si fida di Paycelle. Ma Varys a parte consigliare la non apertura dei cancelli, non opera per fermare il re, che ha già dato di matto.
Varys poi complotta con Illyrio già dalla prima stagione, pro Targaryen. ma quando lo sta facendo, il pretendente che appoggia non è certo buono e mite, ne l'esercito che si sta creando, ovvero i dothraki per cura di Dany.
Alla stessa Dany manda un killer per fare si che, i dothraki si muovano ad invadere westeross.
Non sono certo azioni positive.
Fin qui azioni Varys nel libro e serie sono identici. Azioni che possono sembrare incoerenti. Ma che acquisiscono un senso nel 5° libro, in cui si scopre chi appoggia veramente. Nella serie invece lo mantengono pro Dany, continuando con l'incoerenza di fondo.

Capisco, ma per chi non ha letto i libri (tipo me, che per intero ho letto solo il primo) il personaggio di Varys rimane abbastanza fedele a se stesso, cioè un tizio che, pur animato da buone intenzioni nei confronti del popolo, finisce spesso per ricredersi e cambiare idea su quale sia il governante migliore, anche perché ne ha serviti tanti. L'insistenza con cui spinge verso Jon, per me, è forzata perché lo conosce molto poco, sottolinea aspetti che non ne fanno automaticamente un buon re (la questione di non volere il trono non lo rende migliore a prescindere) e soprattutto perché spinge esplicitamente verso l'omicidio di Dany e mi sembra troppo precipitosa come svolta. Però le puntate sono poche (hanno voluto che fossero poche perché non hanno idee/voglia eccetera, ok) e questo e quanto. Capisco anche che la minore cura narrativa sia deludente per chi ha in mente una versione della storia diversa e per tanti aspetti migliore, soprattutto se abbinata a trovate effettivamente poco funzionanti (morte a cazzo di Rhaegal, mini schieramento bello disposto davanti a Cersei senza motivo), ma questo è sempre un problema quando si assiste ad una trasposizione cinematografica o televisiva di un'opera letteraria. Figuriamoci se poi l'opera è incompleta.

Post unito:  9 May 2019, 16:15:00
possiamo togliere il riferimento al 'rincoglionimento' però per il resto il discorso è fondamentalmente correttto e inoppugnabile: è così, purtroppo.

l'essere coscienti che un determinato prodotto è 'merda' e/o 'per le masse' non ne inficia necessariamente il goderne: ho un'amica che va a vedere i marvel al cinema col moroso ma allo stesso tempo è appassionata di tarkowsky, per dire...

Ma certo, alcuni prodotti come quelli della Marverl sono di pura e semplice evasione. 300 è una vaccata, cionondimeno è un film godibile che a distanza di anni uno può rivedere volentieri se lo trova in tv. Se cerchi prodotti maggiormente impegnati non ti vai proprio a vedere questi film, che sono esplicitamente di intrattenimento senza grandi pretese.

LeonardoP

  • Jonah Ryan
  • Post: 313
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8x04 - "The Last of the Starks"
« Risposta #658 il: 9 May 2019, 16:28:13 »
300 è una trasposizione abbastanza fedele alla graphic novel, al massimo dovrebbe essere quest'ultima una vaccata.
Frank Miller però poi s'arrabbia se lo sente (confesso che 300 non è tra i miei favoriti delle sue opere).
« Ultima modifica: 9 May 2019, 16:55:42 da LPizzolon »
Leonardo

Tittilja84

  • Melinda May
  • Post: 576
  • Cersei of the House Lannister, first of her name.
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8x04 - "The Last of the Starks"
« Risposta #659 il: 9 May 2019, 16:42:51 »
300 è una trasposizione abbastanza fedele alla graphic novel, al massimo dovrebbe essere quest'ultima una vaccata.
Frank Miller però poi s'arrabbia se lo sente (300 non è tra i miei favoriti delle sue opere).

Non ho letto la graphic novel, comunque era un esempio.
Sostituiscilo pure con un qualunque film che consideri una vaccata ma che se ti capita guardi volentieri.  :zizi: