Autore Topic: [COMMENTI] Game of Thrones - 8x04 - "The Last of the Starks"  (Letto 31363 volte)

Tittilja84

  • Melinda May
  • Post: 576
  • Cersei of the House Lannister, first of her name.
    • Mostra profilo
vabbè, mi sa che su questo non concorderemo, ma non fa niente  :sooRy: crede di essere la predestinata, okay (e noi tutti roteiamo gli occhi all'insù: sèèèè lallero  :doh:); in virtù di questa cosa, che peraltro la fa essere ignifuga e le fa trasformare tre pietre in tre draghi, si mette ad arrostire gente perché sì? Non mi pare. Essere folli per me significa non essere consapevoli di cosa sia giusto e di cosa sia sbagliato -in linea assoluta: concordiamo che trucidare gente inerme e innocente sia sbagliato, giusto?- , non essere dei presuntuosi, anche in forme patologiche.

E i Tarly non sono a mio parere un esempio corretto. in quel caso erano suoi nemici, l'esercito Tarly aveva effettivamente tentato di ucciderla (è giusto, erano in guerra), e addirittura offre loro una scelta che, oltre a essere persino la stessa che aveva offerto ai padroni di Meereen -o con me o morte- dimostrando quindi perlomeno coerenza -non una dote dei pazzi, a quanto sappia- è anche l'unica possibile nella sua situazione: cosa faccio se voglio governare? Mi metto a dispensare clemenza a destra e a sinistra così ognuno fa quello che gli pare? E' un mondo medievale, con regole brutali, e Dany è anche spietata, nessuno lo nega.... ma a mio parere, mai squinternata  :sooRy:

Il fatto stesso che abbia dei "poteri" (la resistenza al fuoco, la nascita dei draghi), la rende instabile: nella misura in cui la tua forza e la tua convinzione provengono da eventi magici o inspiegabili diventa difficile mantenersi razionali. E infatti a Qarth, pur davanti alla prospettiva di morte laddove avessero tenute chiuse le porte, minaccia di dare fuoco alla città in futuro. Perché? Perché appunto è esaltata, squilibrata, la sua convinzione è sorretta da capacità che comunque non può spiegare nemmeno a se stessa.
Quando crocifigge random un tot di padroni per vendicare la crocifissione dei bambini manifesta incapacità di discernimento, e infatti arriva poi il figlio di uno di quei padroni a farle presente che il padre era stato contrario a quella pratica. Con i Tarly non doveva nemmeno pensarci troppo: Tyrion le aveva esplicitamente consigliato di fare prigioniero il figlio, per evitare la casata venisse spazzata via.
D'altronde, è felice di essere amata dal suo popolo ma è anche felice di incutere timore, sono entrambi intenti esplicitamente dichiarati che fino ad ora si sono mantenuti, come dicevo, abbastanza in equilibrio.
Adesso che la sua forza è in bilico (senza i draghi se ne va parte della sua identità e del potere intrinseco, inspiegabile e forse irripetibile che ha avuto fino ad ora), ci sta anche che sia furente.

Poi ovviamente questo il modo in cui io ho sempre considerato il personaggio, ognuno giustamente la vede a modo suo.

peperuta

  • PERPETUA MEZZOSANGUE GINGER MALEFICA
  • Ahsoka Tano
  • Post: 15927
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8x04 - \\\"The Last of the Starks\\\"
« Risposta #616 il: 8 May 2019, 22:01:42 »
quale vantaggio? poteva isolare approdo e finiva il film per sfinimento. Cersei come può avvantaggiarsi, che lavalle, il nord, dorne non stanno dalla sua parte?

stretegia non è solo di guerra, ma anche di allenaze ecc.
che poi le non abbia mai ascoltato non è vero. jorah (prima di aver scoperto del tradimento e lei lo aveva pure perdonato) e daario , barristan...
per la guerra non era pronta come anche un robb, un jon. eppure anche lei nel suo piccolo ha avuto successo e si è fatta le ossa. che poi uno non possa scoprirsi uno stratega militare ci sta. ma la maggior parte degli errori militari non sono nemmeno imputabili a lei. fino a mo che hanno deciso Dany deve essere pazza.

Si riferiva a un vantaggio di tempo. Più aspettiamo più lei avanza
Perù è come una navicella che per combustibile ha l'amore

fuser91

  • Professor Oak
  • *
  • Post: 1132
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • (Re)Synch: 802
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8x04 - "The Last of the Starks"
« Risposta #617 il: 8 May 2019, 22:12:02 »
Per la prima volta su questo forum sarò lungo. Se vado off topic potete pure spostare il commento su un altro topic  :asd:

Per quel che mi riguarda questa serie ormai è andata completamente allo sbaraglio, come avete già scritto e ripetuto è diventata un susseguirsi di cose che trovo abbastanza random.
A me sembra che gli sceneggiatori si siano persi all'interno della storia, completamente in balia delle onde senza saper più che pesci pigliare e la scena di Bronn o la giustificazione della morte di Rhaegal "Dany si è dimenticata della flotta di Euron" sono l'emblema della cosa. Neanche un bambino di 10 anni si inventerebbe una storia dove il protagonista (Dany lo era in quel frangente) va in battaglia e si dimentica del fatto che ci siano i nemici.
Magari Rhaegal andava fatto morire ai fini della storia (forse 2 draghi erano ancora troppi) e hanno deciso di farlo ammazzare con delle mega lance, fino lì posso anche provarli a capire, ma se poi mi dai una motivazione del genere allora salta tutto. Ho come la sensazione che una volta scritta la scena si siano guardati negli occhi e abbiano detto "Ma come giustifichiamo il fatto che Dany si fa ammazzare un drago? Boh facciamo che si è dimenticata di Euron, ormai non c'è più il tempo e una connessione a quello già fatto per aggiungere altre cose. A noi serve che Rhaegal muoia, il resto amen".

D'altro canto però a mente fredda mi chiedo: da quando gli hanno dato l'ultimatum delle 2 stagioni potevo aspettarmi che la cosa andasse diversamente?

Lungi da me difendere D&D, li sto maledendo di settimana in settimana, ma onestamente non vorrei essere molto al loro posto.
Sti qua si sono ritrovati 2 stagioni, con un minutaggio complessivo abbastanza limitato, per poter chiudere tutti i filoni narrativi aperti negli anni precedenti. Onestamente per riuscire a far ciò con la stessa coerenza delle stagioni precedenti sarebbero servite almeno altre 5 stagioni.
Inoltre si sono presi in consegna la serie più grossa degli ultimi anni, quella con più aspettative, con un costo enorme e soprattutto con un pubblico molto critico per vari motivi fra cui la presenza dei libri.
Però, secondo me, la cosa più influente di cui nessuno tiene conto è un'altra: non è una loro storia. Game of thrones è una storia che nasce, continua e finisce nella testa di Martin, solo lui può dare la completezza e la coerenza che io (e molti altri direi) ci aspettiamo. D&D si sono ritrovati a dover scrivere il finale di un racconto super elaborato di un'altra persona usando la loro testa, ed è questa differenza di mente che crea gli errori che ai miei occhi sono lampanti. Sinceramente credo che in qualsiasi altra situazione simile il risultato sarebbe lo stesso perchè concludere quello che ha iniziato un altro non è semplice.

Alla fine i presupposti per arrivare a sto punto c'erano tutti, solo che non li avevo visti e non ci avevo pensato fino a questo punto.
Per quanto mi secchi ormai tocca prendere quello resta con un po' di amarezza, sapendo che comunque mi incazzerò  :wall:

My 200 cents
 

spolly

  • rock dentro, elegante fuori
  • Don Draper
  • Post: 4223
  • Sesso: Femmina
  • for a minute, there, I lost myself
    • Mostra profilo
Quando crocifigge random un tot di padroni per vendicare la crocifissione dei bambini manifesta incapacità di discernimento, e infatti arriva poi il figlio di uno di quei padroni a farle presente che il padre era stato contrario a quella pratica.

certo, la cosa proprio saggia saggia saggissima da fare sarebbe stata fare una veloce inchiesta su chi tra i padroni si fosse effettivamente pronunciato a favore della pratica barbarica di crocefiggere bambini e giustiziare solo quelli. Ha sbagliato. Comunque quando Hizdar zo Loraq se ne lamenta, lei prova rimorso (incredibile! per una regina predestinata come lei) e addirittura in seguito si propone di sposare lui, come segno di buona volontà per rinsaldare il suo legame con l'aristocrazia di Meereen... trovo Dany un bel personaggio non perché sia immune all'errore, ma perché cerca di imparare da esso. Credo che in questa precisa circostanza lo abbia fatto

Con i Tarly non doveva nemmeno pensarci troppo: Tyrion le aveva esplicitamente consigliato di fare prigioniero il figlio, per evitare la casata venisse spazzata via.

e così il figlio Tarly un giorno avrebbe avuto un buon motivo per avercela contro di lei. No no, per me è una scelta comprensibile in guerra, quando nessuna scelta è facile (cfr. papà Tarly, lo dice pure lui  :asd:). che gliene fregava a lei di estinguere casate nemiche? a Collina del Corno ci avrebbe messo qualcuno di fedele a lei (vedi qualunque mossa abbia compiuto Tywin Lannister, ritenuto a ragione grande stratega).
Peraltro, senza saperlo (e con come abbiamo visto dipanarsi gli eventi oggi) anche questa mossa le si è ritorta contro e la sta pagando: se lei non avesse giustiziato i Tarly, Sam non si sarebbe spinto a odiarla e a rivelare tutto subito a Jon, con le conseguenze che sappiamo.
Credo effettivamente che a questo errore non le sarà consentito di rimediare  :sooRy:

Poi ovviamente questo il modo in cui io ho sempre considerato il personaggio, ognuno giustamente la vede a modo suo.

ci mancherebbe  :OOOKKK:

Tittilja84

  • Melinda May
  • Post: 576
  • Cersei of the House Lannister, first of her name.
    • Mostra profilo
certo, la cosa proprio saggia saggia saggissima da fare sarebbe stata fare una veloce inchiesta su chi tra i padroni si fosse effettivamente pronunciato a favore della pratica barbarica di crocefiggere bambini e giustiziare solo quelli. Ha sbagliato. Comunque quando Hizdar zo Loraq se ne lamenta, lei prova rimorso (incredibile! per una regina predestinata come lei) e addirittura in seguito si propone di sposare lui, come segno di buona volontà per rinsaldare il suo legame con l'aristocrazia di Meereen... trovo Dany un bel personaggio non perché sia immune all'errore, ma perché cerca di imparare da esso. Credo che in questa precisa circostanza lo abbia fatto

e così il figlio Tarly un giorno avrebbe avuto un buon motivo per avercela contro di lei. No no, per me è una scelta comprensibile in guerra, quando nessuna scelta è facile (cfr. papà Tarly, lo dice pure lui  :asd:). che gliene fregava a lei di estinguere casate nemiche? a Collina del Corno ci avrebbe messo qualcuno di fedele a lei (vedi qualunque mossa abbia compiuto Tywin Lannister, ritenuto a ragione grande stratega).
Peraltro, senza saperlo (e con come abbiamo visto dipanarsi gli eventi oggi) anche questa mossa le si è ritorta contro e la sta pagando: se lei non avesse giustiziato i Tarly, Sam non si sarebbe spinto a odiarla e a rivelare tutto subito a Jon, con le conseguenze che sappiamo.
Credo effettivamente che a questo errore non le sarà consentito di rimediare  :sooRy:

ci mancherebbe  :OOOKKK:

Decide di sposare Hizdar zo Loraq (non avrei mai ricordato il nome  :asd:) per sedare gli atti terroristici nella città, i quali non vengono compiuti solo dai padroni, ma anche da una parte della popolazione che la considera un invasore straniero (ricordo la prostituta che tende l'imboscata in cui cadono Barristan e Verme Grigio). Ah, mi viene in mente che fa anche bruciare un tizio qualunque delle famiglie dei padroni, per scoprire se gli altri sapevano qualcosa dei Figli dell'Arpia, confermando di mancare di discernimento. Queste azioni sono necessarie (idem bruciare Dickon)? Nì, e anche laddove lo siano vengono spesso prese con impulsività, che a volte va bene a volte va male (come con Sam).
Perciò dico che il suo personaggio per me è caratterizzato da doppiezza, inteso proprio come doppia natura. Se da una parte abbiamo Cersei la cattiva e Jon il buono, Dany per me si pone al centro, magari più sposata verso Jon sicuramente, ma sempre un po' in bilico. Questo chiaramente semplificando al massimo lo schema narrativo, in modo grossolano.
E' anche il tratto che non la rende monodimensionale, rispetto ad esempio a Jon, al quale comunque chiede di tacere sulla sua origine per nessun motivo razionale se non il suo desiderio di avere il trono per predestinazione e tutto.
Vabbè, non voglio ripetermi.  :ciao:

Nintholo

  • The Todd
  • Post: 168
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8x04 - "The Last of the Starks"
« Risposta #620 il: 8 May 2019, 22:41:56 »
Per la prima volta su questo forum sarò lungo. Se vado off topic potete pure spostare il commento su un altro topic  :asd:

Per quel che mi riguarda questa serie ormai è andata completamente allo sbaraglio, come avete già scritto e ripetuto è diventata un susseguirsi di cose che trovo abbastanza random.
A me sembra che gli sceneggiatori si siano persi all'interno della storia, completamente in balia delle onde senza saper più che pesci pigliare e la scena di Bronn o la giustificazione della morte di Rhaegal "Dany si è dimenticata della flotta di Euron" sono l'emblema della cosa. Neanche un bambino di 10 anni si inventerebbe una storia dove il protagonista (Dany lo era in quel frangente) va in battaglia e si dimentica del fatto che ci siano i nemici.
Magari Rhaegal andava fatto morire ai fini della storia (forse 2 draghi erano ancora troppi) e hanno deciso di farlo ammazzare con delle mega lance, fino lì posso anche provarli a capire, ma se poi mi dai una motivazione del genere allora salta tutto. Ho come la sensazione che una volta scritta la scena si siano guardati negli occhi e abbiano detto "Ma come giustifichiamo il fatto che Dany si fa ammazzare un drago? Boh facciamo che si è dimenticata di Euron, ormai non c'è più il tempo e una connessione a quello già fatto per aggiungere altre cose. A noi serve che Rhaegal muoia, il resto amen".

D'altro canto però a mente fredda mi chiedo: da quando gli hanno dato l'ultimatum delle 2 stagioni potevo aspettarmi che la cosa andasse diversamente?

Lungi da me difendere D&D, li sto maledendo di settimana in settimana, ma onestamente non vorrei essere molto al loro posto.
Sti qua si sono ritrovati 2 stagioni, con un minutaggio complessivo abbastanza limitato, per poter chiudere tutti i filoni narrativi aperti negli anni precedenti. Onestamente per riuscire a far ciò con la stessa coerenza delle stagioni precedenti sarebbero servite almeno altre 5 stagioni.
Inoltre si sono presi in consegna la serie più grossa degli ultimi anni, quella con più aspettative, con un costo enorme e soprattutto con un pubblico molto critico per vari motivi fra cui la presenza dei libri.
Però, secondo me, la cosa più influente di cui nessuno tiene conto è un'altra: non è una loro storia. Game of thrones è una storia che nasce, continua e finisce nella testa di Martin, solo lui può dare la completezza e la coerenza che io (e molti altri direi) ci aspettiamo. D&D si sono ritrovati a dover scrivere il finale di un racconto super elaborato di un'altra persona usando la loro testa, ed è questa differenza di mente che crea gli errori che ai miei occhi sono lampanti. Sinceramente credo che in qualsiasi altra situazione simile il risultato sarebbe lo stesso perchè concludere quello che ha iniziato un altro non è semplice.

Alla fine i presupposti per arrivare a sto punto c'erano tutti, solo che non li avevo visti e non ci avevo pensato fino a questo punto.
Per quanto mi secchi ormai tocca prendere quello resta con un po' di amarezza, sapendo che comunque mi incazzerò  :wall:

My 200 cents
 

C'è da dire però che hanno anche avuto 3 anni per scrivere 13 episodi, cosa che in 3 anni di solito sfornavano ben 30 episodi.
Certo come dici tu tirare le fila e far star tutto in pochi episodi non è facile, ma secondo me il tempo l'hanno avuto.  Non l'hanno però avuto per andare a controllare che Gendry faceva al massimo Waters di cognome e non Rivers, come non l'hanno avuto per andare a rivedersi le vecchie puntate e script per capire che Jaime non ha strangolato nessun cugino ma la guardia.

E loro vengono pagati milioni per questo.

fuser91

  • Professor Oak
  • *
  • Post: 1132
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • (Re)Synch: 802
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8x04 - "The Last of the Starks"
« Risposta #621 il: 8 May 2019, 22:48:04 »
C'è da dire però che hanno anche avuto 3 anni per scrivere 13 episodi, cosa che in 3 anni di solito sfornavano ben 30 episodi.
Certo come dici tu tirare le fila e far star tutto in pochi episodi non è facile, ma secondo me il tempo l'hanno avuto.  Non l'hanno però avuto per andare a controllare che Gendry faceva al massimo Waters di cognome e non Rivera, come non l'hanno avuto per andare a rivedersi le vecchie puntate e script per capire che Jaime non ha strangolato nessun cugino ma la guardia.

E loro vengono pagati milioni per questo.

Concordo pienamente. Il mio era più un discorso generale.
Poi sul fatto che ormai sia la sagra del plot hole e delle cose a caso non si discute, così come non accetto che mi vengano propinate tutte ste cose che hai elencato. Però ormai diciamo che mi sono arreso e non ho più alcuna aspettativa.

Green Loontern

  • Gemma Teller
  • Post: 3929
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8x04 - "The Last of the Starks"
« Risposta #622 il: 8 May 2019, 22:51:35 »
Aggiungerei una nota sulle presunte scarse doti strategiche e militari di Daenerys.
Ad Essos conquista in sequenza le 3 più grandi città schiaviste usando astuzia e strategia partendo senza nemmeno un esercito e finendo acclamata regina con un esercito enorme di immacolati.
Sbarca a Westeros, segue i piani dei suoi consiglieri (che ascolta SEMPRE nonostante tutto) e perde ogni volta. Al primo attacco fatto come voleva lei vince subito.
Battaglia di Winterfell, segue il piano dei generali e perde tutta la cavalleria dotraki al primo attacco.  :doh: A questo punto manda (giustamente) a quel paese Jon e il suo "brillante" piano prende i draghi e salva da sola la fanteria che avrebbe fatto la stessa fine dei dotraki. Poi in volo contro il NK salva Jon almeno 2 volte.
Meno male che le servivano consigli sulla guerra!

Poi è vero che è sempre stata spietata con gli avversari, ma bisogna distinguere: a Mereen è giovane esagera ma quando se ne rende conto cerca di rimediare ed imparare dai suoi errori (Dany scritta da Martin) a Westeros uccide entrambi i Tarly anche se non era necessario e minaccia di uccidere migliaia di innocenti ad Approdo del Re perché devono insinuare il dubbio sulla sua tendenza alla follia (Dany scritta da D&D).

Per la prima volta su questo forum sarò lungo. Se vado off topic potete pure spostare il commento su un altro topic  :asd:

Per quel che mi riguarda questa serie ormai è andata completamente allo sbaraglio, come avete già scritto e ripetuto è diventata un susseguirsi di cose che trovo abbastanza random.
A me sembra che gli sceneggiatori si siano persi all'interno della storia, completamente in balia delle onde senza saper più che pesci pigliare e la scena di Bronn o la giustificazione della morte di Rhaegal "Dany si è dimenticata della flotta di Euron" sono l'emblema della cosa. Neanche un bambino di 10 anni si inventerebbe una storia dove il protagonista (Dany lo era in quel frangente) va in battaglia e si dimentica del fatto che ci siano i nemici.
Magari Rhaegal andava fatto morire ai fini della storia (forse 2 draghi erano ancora troppi) e hanno deciso di farlo ammazzare con delle mega lance, fino lì posso anche provarli a capire, ma se poi mi dai una motivazione del genere allora salta tutto. Ho come la sensazione che una volta scritta la scena si siano guardati negli occhi e abbiano detto "Ma come giustifichiamo il fatto che Dany si fa ammazzare un drago? Boh facciamo che si è dimenticata di Euron, ormai non c'è più il tempo e una connessione a quello già fatto per aggiungere altre cose. A noi serve che Rhaegal muoia, il resto amen".

D'altro canto però a mente fredda mi chiedo: da quando gli hanno dato l'ultimatum delle 2 stagioni potevo aspettarmi che la cosa andasse diversamente?

Lungi da me difendere D&D, li sto maledendo di settimana in settimana, ma onestamente non vorrei essere molto al loro posto.
Sti qua si sono ritrovati 2 stagioni, con un minutaggio complessivo abbastanza limitato, per poter chiudere tutti i filoni narrativi aperti negli anni precedenti. Onestamente per riuscire a far ciò con la stessa coerenza delle stagioni precedenti sarebbero servite almeno altre 5 stagioni.
Inoltre si sono presi in consegna la serie più grossa degli ultimi anni, quella con più aspettative, con un costo enorme e soprattutto con un pubblico molto critico per vari motivi fra cui la presenza dei libri.
Però, secondo me, la cosa più influente di cui nessuno tiene conto è un'altra: non è una loro storia. Game of thrones è una storia che nasce, continua e finisce nella testa di Martin, solo lui può dare la completezza e la coerenza che io (e molti altri direi) ci aspettiamo. D&D si sono ritrovati a dover scrivere il finale di un racconto super elaborato di un'altra persona usando la loro testa, ed è questa differenza di mente che crea gli errori che ai miei occhi sono lampanti. Sinceramente credo che in qualsiasi altra situazione simile il risultato sarebbe lo stesso perchè concludere quello che ha iniziato un altro non è semplice.

Alla fine i presupposti per arrivare a sto punto c'erano tutti, solo che non li avevo visti e non ci avevo pensato fino a questo punto.
Per quanto mi secchi ormai tocca prendere quello resta con un po' di amarezza, sapendo che comunque mi incazzerò  :wall:

My 200 cents
 

Il fatto che non è la loro storia li giustifica sul fatto di non poter ottenere lo stesso risultato di Martin, non giustifica la cattiva scrittura e l'illogicità anche interna alla stessa puntata. Ad es. la storia che Dany si è scordata Euron non solo è assurda, ma contraddice pure la scena di 5 minuti prima del consiglio di guerra dove viene ovviamente nominata la flotta dei poliponi.
« Ultima modifica: 8 May 2019, 23:22:38 da Green Loontern »

fuser91

  • Professor Oak
  • *
  • Post: 1132
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • (Re)Synch: 802
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8x04 - "The Last of the Starks"
« Risposta #623 il: 8 May 2019, 22:59:07 »
Il fatto che non è la loro storia li giustifica sul fatto di non poter ottenere lo stesso risultato di Martin, non giustifica la cattiva scrittura e l'illogicità anche interna alla stessa puntata. Ad es. la storia che Dany si è scordata Euron non solo è assurda, ma contraddice pure la scena di 5 minuti prima del consiglio di guerra dove viene ovviamente nominata la flotta dei poligoni.

Ma non li giustifico minimamente, sono giorni che definisco quello che hanno fatto come una porcata. Quello che mi chiedo è se poteva andare diversamente (ovviamente sotto moltissimi aspetti si, ma forse alcune lacune od alcuni errori ci sarebbero stati lo stesso proprio per una questione di partenza)
Poi ribadisco, i plot hole sono allucinanti e indifendibili. D&D a mio avviso sono andati nel pallone e dubito ci abbiano più capito qualcosa
« Ultima modifica: 8 May 2019, 23:04:37 da fuser91 »

Green Loontern

  • Gemma Teller
  • Post: 3929
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8x04 - "The Last of the Starks"
« Risposta #624 il: 8 May 2019, 23:18:30 »
Ma non li giustifico minimamente, sono giorni che definisco quello che hanno fatto come una porcata. Quello che mi chiedo è se poteva andare diversamente (ovviamente sotto moltissimi aspetti si, ma forse alcune lacune od alcuni errori ci sarebbero stati lo stesso proprio per una questione di partenza)
Poi ribadisco, i plot hole sono allucinanti e indifendibili. D&D a mio avviso sono andati nel pallone e dubito ci abbiano più capito qualcosa
Sì, poteva decisamente andare diversamente. Fra qualche lacuna e scrittura a caso ci sono un sacco di sfumature.

Sarebbe interessante vedere un giorno un remake di GoT dopo che Martin avrà finito (quindi più o meno fra 30 anni :asd:)
« Ultima modifica: 8 May 2019, 23:20:15 da Green Loontern »

Fleurexq

  • Clara Oswald
  • Post: 96
    • Mostra profilo
Difatti, la versione dei Lannister secondo la quale i figli di Cersei erano figli di Robert, abbiamo Joffrey - Tommen.
Se Joffrey avesse avuto un figlio: Joffrey - figlio di Joffrey - Tommen.

Così ho capito io.  :look:

è lo stesso motivo per cui George, Charlotte e Louis di Cambridge, figli di William, vengono prima del principe Harry (fratello di William) nella linea del trono UK, che da pochi anni segue il puro ordine di nascita senza badare al sesso. :)

samael666

  • Peggy Olson
  • Post: 1369
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8x04 - "The Last of the Starks"
« Risposta #626 il: 8 May 2019, 23:59:10 »
Sì, poteva decisamente andare diversamente. Fra qualche lacuna e scrittura a caso ci sono un sacco di sfumature.

Sarebbe interessante vedere un giorno un remake di GoT dopo che Martin avrà finito (quindi più o meno fra 30 anni :asd:)

il fumetto a proposito di opere ispirate all'opera di Martin mi sembra già di livello…
anche solo per vedere i personaggi con giuste fattezze.

cmq si un remake. fra qualche anno magari sarebbe auspicabile  :gogo:

felaggiano

  • Richard Castle
  • Post: 3145
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8x04 - "The Last of the Starks"
« Risposta #627 il: 9 May 2019, 00:31:18 »
Stannis sapeva che non erano i figli di Robert perché viene informato da Ned, che gli manda una lettera mentre Robert è moribondo.

Stannis l'aveva scoperto da solo e aveva informato Jon Arryn: alla morte di quest'ultimo è scappato a Dragonstone perché temeva che poi sarebbe toccato a lui.

Perché è una legge dinastica basata sulla primogenitura: Rhaegar è il primo figlio, l'erede è suo figlio.
Non so bene cosa sarebbe avvenuto se Rhaegar avesse avuto una figlia femmina, ma stando così le cose è Jon.
Sarebbe forse avvenuta una guerra come quella che viene raccontata ne "I pilastri della terra".

Sì è così, vengono prima il primo figlio maschio e i suoi eredi, poi i fratelli.
Per il trono è un po' diverso perché le donne vengono per ultime, dopo tutti i familiari maschi (nei libri, nello show non credo la cosa sia mai stata menzionata). Insomma sarebbe Aerys -> Rhaegar -> figli maschi di Rhaegar -> Viserys -> Figlia di Rhaegar -> Daenerys -> Rhaella (moglie e sorella di Aerys).

Quando crocifigge random un tot di padroni per vendicare la crocifissione dei bambini manifesta incapacità di discernimento, e infatti arriva poi il figlio di uno di quei padroni a farle presente che il padre era stato contrario a quella pratica. Con i Tarly non doveva nemmeno pensarci troppo: Tyrion le aveva esplicitamente consigliato di fare prigioniero il figlio, per evitare la casata venisse spazzata via.

L'errore coi padroni è stato non ammazzarli tutti. Non sto scherzando, era l'unica cosa da fare per evitare guai.
Coi Tarly ha fatto bene, i vassalli traditori vanno giustiziati; aveva anche dato loro la possibilità di sottomettersi o di andare alla Barriera e le hanno riso in faccia, chiunque al suo posto avrebbe fatto lo stesso. Le paturnie di Tyrion le hanno messe lì solo per manipolare lo spettatore, identico stratagemma usato nell'ultimo episodio con le stupidaggini dette dal nano e soprattutto Varys.

D'altro canto però a mente fredda mi chiedo: da quando gli hanno dato l'ultimatum delle 2 stagioni potevo aspettarmi che la cosa andasse diversamente?

La scelta di chiudere all'ottava stagione con meno episodi è stata di D&D e li capisco benissimo, si sono stancati (e purtroppo si vede). La HBO sarebbe andata avanti all'infinito, GoT è una macchina da soldi.
« Ultima modifica: 9 May 2019, 00:33:12 da felaggiano »
I am the FBI.

samael666

  • Peggy Olson
  • Post: 1369
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8x04 - "The Last of the Starks"
« Risposta #628 il: 9 May 2019, 01:23:39 »
Si riferiva a un vantaggio di tempo. Più aspettiamo più lei avanza
Quale?


Sì è così, vengono prima il primo figlio maschio e i suoi eredi, poi i fratelli.
Per il trono è un po' diverso perché le donne vengono per ultime, dopo tutti i familiari maschi (nei libri, nello show non credo la cosa sia mai stata menzionata). Insomma sarebbe Aerys -> Rhaegar -> figli maschi di Rhaegar -> Viserys -> Figlia di Rhaegar -> Daenerys -> Rhaella (moglie e sorella di Aerys).

Per quello che ha scritto Martin, in circostanze normali dopo viserys si sarebbe passato ad un concilio per nominare re
« Ultima modifica: 9 May 2019, 01:25:38 da samael666 »

jurassic

  • Homer Simpson
  • Post: 47
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8x04 - "The Last of the Starks"
« Risposta #629 il: 9 May 2019, 03:23:04 »


https://youtu.be/8mm8MKi-G3U?t=21

Ma quali due anni, questi neanche ricontrollano le puntate che girano