Autore Topic: [COMMENTI] Game of Thrones - 8x04 - "The Last of the Starks"  (Letto 36000 volte)

masticone

  • Visitatore
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8x04 - "The Last of the Starks"
« Risposta #285 il: 7 May 2019, 00:34:32 »
Non mi esprimo oltre, i personaggi si comportano sempre più come macchiette e lo sviluppo grossolano di Dany come sciroccata non mi convince affatto, è forzato, gli scrittori non farebbero mai questo a uno dei personaggi più amati della serie, probabilmente rinsavirà poco prima della fine.

Ma vogliamo parlare di Arya? E' da 2 stagioni che utilizza le solite frasette da generatore casuale: Not Today, I'm not a lady, no one..  :interello:
Non dice qualcosa di interessante dalla terza stagione. Anche Tyrion non scherza.  :jolly:

korovamilksbar

  • The Todd
  • Post: 166
  • Sesso: Maschio
  • 4-8-15-16-23-42
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8x04 - "The Last of the Starks"
« Risposta #286 il: 7 May 2019, 00:38:46 »
Temo moltissimo che Tormund vivo significhi che tornerà con la cavalleria in un momento difficile.

Per il resto avete già detto tutto. Per me hanno perso moltissimo tempo nella prima parte della puntata, ma devo dire che una volta morto il NK ho perso interesse, quindi l'ho vista con una buona dose di indifferenza. Il drago me l'aspettavo, non l'hanno fatta nemmeno così assurda come scena, pensavo peggio.
Ora Dany forse smatterà, ci sarà la battaglia, la vincerà uno dei due schieramenti... ... il resto è intreccio da soap opera.
It's all good man!

SeanWalker

  • Michael Scott
  • Post: 815
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8x04 - "The Last of the Starks"
« Risposta #287 il: 7 May 2019, 00:49:04 »
Io non mi capacito delle vostre critiche.

Per chi non l'avesse ancora capito, il senso della serie è abbastanza chiaro: la vera minaccia per questo mondo sono i vivi, non i morti.
La cattiveria dell'uomo, alimentata dall'ingegno e dalla determinazione, riesce a superare confini inimmaginabili, a tal punto da mettere a repentaglio la salvaguardia dell'intera stirpe. Noi uomini spesso sottovalutiamo i nostri simili e attribuiamo le nostre più grandi paure a cose o fenomeni che, per le connotazioni con cui esse appaiono, sembrano essere indomabili ma che in realtà posso essere controllate dall'uomo.

E' questo ciò che sta accadendo in GOT: per stagioni hanno urlato "al lupo, al lupo" pensando che la grande battaglia sarebbe stata quella con i morti, quando invece il pericolo più grande è rappresentato da un vivo, cioè Cersei.

Io capisco che per un amante del genere fantasy, il nemico per eccellenza è rappresentato da uno come the NK, ma credo che sia arrivato il momento di lasciare emergere il senso più profondo di questa serie che altro non è che ricordarci che dietro le scene di guerra, spade, cavalieri e qualche drago c'è la storia del genere umano e tutte le vittime innocenti (Missandei è l'emblema dell'innocenza) uccise per mano dell'uomo e della sua sconfinata sete di potere.

 Godiamoci la serie .pepepe

« Ultima modifica: 7 May 2019, 00:53:33 da SeanWalker »
EDIT: FIRMA IRREGOLARE

Green Loontern

  • Don Draper
  • Post: 4201
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8x04 - "The Last of the Starks"
« Risposta #288 il: 7 May 2019, 01:02:44 »
Sono un po' perplesso.

Puntata come pensavo di transizione/preparazione all'ultima battaglia della serie.
Mi ha sorpreso Jamie Brienne era davvero convinto che Tormund ce l'avrebbe fatta alla fine a conquistarla :lol?:

Ma il vero momento WTF è Bronn che entra così a caso nel castello col balestrone come se niente fosse, fa le sue minacce, si becca una promessa assurda e se ne va com'è arrivato. Seriamente, perché? Che senso ha sta scena?

Parlando di balestrone facciamo i complimenti a Quiburn che nel tempo di 1 battaglia al nord è passato da 1 balestra realistica ad inventare delle pratiche postazioni lanciamissili adatte sia per le navi che per le mura.  :lol?: :doh:
Ma non potevano farlo morire contro il NK sto povero drago? Sarebbe stata una fine più dignitosa. Ma poi come faceva a sapere che Dany sarebbe proprio passata da lì e in quel momento? Boh.
Non c'è nulla da fare hanno arbitrariamente deciso dalla scorsa stagione che la combo Euron Cersei dev'essere imbattibile e sempre un passo avanti a tutto e tutti perché sì.

Dall'altra parte invece Daenerys la vogliono per forza far passare per pazza incapace e Jon come il buon re. Per carità bravo è bravo ma pure tanto fesso.
Bello il discorso di Varys, teoricamente, ma a conti fatti ha ragione Tyrion, non è che ogni volta che un re non ti ascolta più lo tradisci. Ha più senso cercare di farla ragionare. Ovviamente però ora il matrimonio è stato magicamente escluso per creare maggior tensione.

Vediamo la battaglia come va. In attesa della mossa risolutiva di Assasin Creed Arya.

Ci manca solo di discutere del sesso dei draghi.  :XD:
In realtà ne hanno discusso, secondo il compiano Maestro Aemon pare possano cambiare sesso tipo i pesci.

_Elendil

  • Rory Gilmore
  • Post: 717
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8x04 - \"The Last of the Starks\"
« Risposta #289 il: 7 May 2019, 01:10:18 »
Io non mi capacito delle vostre critiche.

Per chi non l'avesse ancora capito, il senso della serie è abbastanza chiaro: la vera minaccia per questo mondo sono i vivi, non i morti.
La cattiveria dell'uomo, alimentata dall'ingegno e dalla determinazione, riesce a superare confini inimmaginabili, a tal punto da mettere a repentaglio la salvaguardia dell'intera stirpe. Noi uomini spesso sottovalutiamo i nostri simili e attribuiamo le nostre più grandi paure a cose o fenomeni che, per le connotazioni con cui esse appaiono, sembrano essere indomabili ma che in realtà posso essere controllate dall'uomo.

E' questo ciò che sta accadendo in GOT: per stagioni hanno urlato "al lupo, al lupo" pensando che la grande battaglia sarebbe stata quella con i morti, quando invece il pericolo più grande è rappresentato da un vivo, cioè Cersei.

Io capisco che per un amante del genere fantasy, il nemico per eccellenza è rappresentato da uno come the NK, ma credo che sia arrivato il momento di lasciare emergere il senso più profondo di questa serie che altro non è che ricordarci che dietro le scene di guerra, spade, cavalieri e qualche drago c'è la storia del genere umano e tutte le vittime innocenti (Missandei è l'emblema dell'innocenza) uccise per mano dell'uomo e della sua sconfinata sete di potere.

 Godiamoci la serie .pepepe

Non ho capito, davvero, perché Cersei sarebbe pericolosa per il genere umano. E' una governante un po' stronza. Fosse la prima.

Post unito:  7 May 2019, 01:10:18
Ma il vero momento WTF è Bronn che entra così a caso nel castello col balestrone come se niente fosse, fa le sue minacce, si becca una promessa assurda e se ne va com'è arrivato. Seriamente, perché? Che senso ha sta scena?

"Dobbiamo chiudere la storyline di Bronn in 60 secondi, i sondaggi lo vogliono vivo o morto?" "Vivo e ricco" "Ok, diamogli alto giardino"

..Susan..

  • Sarah Manning
  • Post: 279
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8x04 - \"The Last of the Starks\"
« Risposta #290 il: 7 May 2019, 01:47:22 »

Ma solo io penso che non dovrebbe essere necessario telecomandare i draghi? Dal momento che non sono robot, e che quando volano per i fatti loro tornano a casa miracolosamente vivi,
per me alla sequela di cazzate VA anche aggiunto il fatto che 'sti draghi, quando c'è Danaerys, diventano misteriosamente ritardati e ciechi, se no mica lo capisco come mai se la tipa è distratta loro non vedono dove diavolo stanno volando, o addosso a chi.
Possono essere in sintonia quanto vuoi ma questa è ingiustificabile (così come il resto for me).

Se uno guarda un video di 4 minuti e vuole dimostrare di averlo guardato lo cita passo passo, altrimenti vuol dire che non lo ha fatto  :ideae:
Eh già bisogna inchinarsi davanti a tanta "evidenza" di fronte a tante "insensatezze"
Nuuu Shane, abbi pazienza, qui nel video Melisandre dice di prendere la pozione blu e di non toccare l'altra, poi ha detto di aver guardato tra le fiamme quella mattina e che il signore le ha parlato, poi si alza e le dice che una di quelle boccette (probabilmente la prima che aveva preso la moglie di Stannis, ma non si vede bene) crea fumo nero che rende gli uomini più coraggiosi e che un pizzico di questa polvere in un falò creerà colonne fumanti per superpotenziare il coraggio negli uomini.
Poi tu ti sei sentita attaccata e stai reagendo di conseguenza, succede a tutti, però per quel che ci è dato sapere (e vedere, e sentire), lei tempo prima poteva farsi un bagno in pubblico dimenticandosi pozioni blu e rimanendo giovane, tempo dopo aveva una collana, e sfilandola diveniva subito vecchia.
Ora ci può anche stare se credi che prima utilizzava 1 o più volte al giorno/settimana la crema magica per le rughe e questo bastava, ma dopo per qualche ragione no. Però è un'interpretazione tua, non è canonico. Non è stato detto, nè spiegato, nè visto.
Io da quel video non posso spiegare perchè ora appena si toglie la collana invecchia mentre prima no. Tutto ciò che so è che l'espediente della collana è uscito tempo dopo.
Volevo farmi i fatti miei ma la questione andava avanti da parecchio  :look:

Nintholo

  • The Todd
  • Post: 168
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8x04 - "The Last of the Starks"
« Risposta #291 il: 7 May 2019, 02:05:42 »
Io non mi capacito delle vostre critiche.

Per chi non l'avesse ancora capito, il senso della serie è abbastanza chiaro: la vera minaccia per questo mondo sono i vivi, non i morti.
La cattiveria dell'uomo, alimentata dall'ingegno e dalla determinazione, riesce a superare confini inimmaginabili, a tal punto da mettere a repentaglio la salvaguardia dell'intera stirpe. Noi uomini spesso sottovalutiamo i nostri simili e attribuiamo le nostre più grandi paure a cose o fenomeni che, per le connotazioni con cui esse appaiono, sembrano essere indomabili ma che in realtà posso essere controllate dall'uomo.

E' questo ciò che sta accadendo in GOT: per stagioni hanno urlato "al lupo, al lupo" pensando che la grande battaglia sarebbe stata quella con i morti, quando invece il pericolo più grande è rappresentato da un vivo, cioè Cersei.

Io capisco che per un amante del genere fantasy, il nemico per eccellenza è rappresentato da uno come the NK, ma credo che sia arrivato il momento di lasciare emergere il senso più profondo di questa serie che altro non è che ricordarci che dietro le scene di guerra, spade, cavalieri e qualche drago c'è la storia del genere umano e tutte le vittime innocenti (Missandei è l'emblema dell'innocenza) uccise per mano dell'uomo e della sua sconfinata sete di potere.

 Godiamoci la serie .pepepe

Vaglielo dire te agli uomini di Westeros fra 10 mila anni quando tornerà il NK e la lunga notte senza più la barriera a proteggere il genere umano che è Cersei il nemico numero uno!

Io comunque ho sempre interpretato quella degli estranei come minaccia principale nella serie, il gioco dei troni è appunto solo un gioco, una mera distrazione da quello che è il vero pericolo per l'intera umanità. Gli uomini come al solito non fanno altro che combattersi tra di loro ignorando il pericolo incombente. Quindi tu dici che tutto quello che sta dietro ai guardiani della notte, alla barriera, alla lunga notte, leggende, visioni ecc era solo una trama secondaria?

Ok... abbiamo punti di vista differenti.


Su 9gag hanno postato questa immagine:

(clicca per mostrare/nascondere)

Qualcuno che ha letto i libri e ha buona memoria può confermare?





Green Loontern

  • Don Draper
  • Post: 4201
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8x04 - "The Last of the Starks"
« Risposta #292 il: 7 May 2019, 02:29:55 »
Un'aggiunta su Daenerys che sembra sempre più pazza.
Sembra così perché da quando è arrivata a Westeros hanno deciso che metà dei suoi dialoghi dev'essere "bend the knee" e "dracarys".
Cioè che deve mostrare solo il suo lato più aggressivo sempre e in ogni contesto indipendentemente da tutto.

Però se togliamo questo aspetto e guardiamo i fatti, al punto in cui siamo ha pure ragione a non fidarsi di nessuno e di essere arrabbiata.
Da quando è a Westeros ogni singolo consiglio politico e militare che le hanno dato ha fatto solo del danno. Tyrion poi non parliamone.
Siamo arrivati al punto che seguendo il geniale piano militare proposto nella scorsa puntata ha praticamente perso tutti i dotraki e a quel punto ha giustamente detto al diavolo il piano ed ha attaccato coi draghi se no perdeva pure tutti gli immacolati!

Arrivati a questo punto ci sta tutto che non accetti mezzo suggerimento dai suoi consiglieri!

Poi però siccome D&D non hanno proprio il senso della misura e non sanno mantenere la situazione ambigua hanno proprio dovuto far intendere che Daenerys è pronta ad uccidere tutta la popolazione di King's Landing, tradendo proprio il carattere del personaggio e rendendola di fatto uguale a Cersei che usa la popolazione come scudo.

Dall'altra parte invece fanno intendere che per Varys Jon sarebbe il re ideale perché è buono e amato dalla gente, quando politicamente fa gli stessi identici errori ed ingenuità di Ned, all'epoca criticato dallo stesso Varys per questo.
« Ultima modifica: 7 May 2019, 02:36:35 da Green Loontern »

Francesca Akira89

  • Michael Scott
  • Post: 806
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8x04 - \\\"The Last of the Starks\\\"
« Risposta #293 il: 7 May 2019, 02:48:24 »
Ma solo io penso che non dovrebbe essere necessario telecomandare i draghi? Dal momento che non sono robot, e che quando volano per i fatti loro tornano a casa miracolosamente vivi,
per me alla sequela di cazzate VA anche aggiunto il fatto che 'sti draghi, quando c'è Danaerys, diventano misteriosamente ritardati e ciechi, se no mica lo capisco come mai se la tipa è distratta loro non vedono dove diavolo stanno volando, o addosso a chi.
Possono essere in sintonia quanto vuoi ma questa è ingiustificabile (così come il resto for me).
Nuuu Shane, abbi pazienza, qui nel video Melisandre dice di prendere la pozione blu e di non toccare l'altra, poi ha detto di aver guardato tra le fiamme quella mattina e che il signore le ha parlato, poi si alza e le dice che una di quelle boccette (probabilmente la prima che aveva preso la moglie di Stannis, ma non si vede bene) crea fumo nero che rende gli uomini più coraggiosi e che un pizzico di questa polvere in un falò creerà colonne fumanti per superpotenziare il coraggio negli uomini.
Poi tu ti sei sentita attaccata e stai reagendo di conseguenza, succede a tutti, però per quel che ci è dato sapere (e vedere, e sentire), lei tempo prima poteva farsi un bagno in pubblico dimenticandosi pozioni blu e rimanendo giovane, tempo dopo aveva una collana, e sfilandola diveniva subito vecchia.
Ora ci può anche stare se credi che prima utilizzava 1 o più volte al giorno/settimana la crema magica per le rughe e questo bastava, ma dopo per qualche ragione no. Però è un'interpretazione tua, non è canonico. Non è stato detto, nè spiegato, nè visto.
Io da quel video non posso spiegare perchè ora appena si toglie la collana invecchia mentre prima no. Tutto ciò che so è che l'espediente della collana è uscito tempo dopo.
Volevo farmi i fatti miei ma la questione andava avanti da parecchio  :look:

Io avevo interpretato che per fare da tramite al signore della luce si consuma parecchia energia vitale (nei libri ad esempio Toros di Myr da paffuto e energico diventa magro e debole), e che quindi Melisandre più osava quei poteri più invecchiava. La collana era di per sé magica e conteneva gli effetti di questa cosa, come una specie di alimentatore, ma durante la lunga notte Melisandre ha raschiato il fondo del barile e anche la collana stava smettendo di funzionare (quando la fa cadere a terra lampeggia di rosso per poi spegnersi come un apparecchio elettronico scarico  :ninja2:).

Post unito:  7 May 2019, 02:48:24
Non mi esprimo oltre, i personaggi si comportano sempre più come macchiette e lo sviluppo grossolano di Dany come sciroccata non mi convince affatto, è forzato, gli scrittori non farebbero mai questo a uno dei personaggi più amati della serie, probabilmente rinsavirà poco prima della fine.


Ma a voler essere giusti c'è anche una nutrita fetta che non aspettava altro che diventasse Mad Queen.
Stanno cercando di applicare i "finali molteplici" cui avevano accennato praticamente. Arya e Gendry stanno insieme ma non ci stanno, stesso per Jaime e Brienne, i personaggi che la gente non voleva assolutamente morisse come Tyrion e Ghost vivranno ma da assolutamente inutili altrimenti sarebbero a rischio perché farebbero effettivamente parte della trama invece di valere quanto un personaggio a caso...
.-*-. iobloggo .-*-. .-*-. Deviantart .-*-.

Laviperarossa

  • Sarah Manning
  • Post: 277
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8x04 - "The Last of the Starks"
« Risposta #294 il: 7 May 2019, 03:02:58 »
Io non mi capacito delle vostre critiche.

Per chi non l'avesse ancora capito, il senso della serie è abbastanza chiaro: la vera minaccia per questo mondo sono i vivi, non i morti.
La cattiveria dell'uomo, alimentata dall'ingegno e dalla determinazione, riesce a superare confini inimmaginabili, a tal punto da mettere a repentaglio la salvaguardia dell'intera stirpe. Noi uomini spesso sottovalutiamo i nostri simili e attribuiamo le nostre più grandi paure a cose o fenomeni che, per le connotazioni con cui esse appaiono, sembrano essere indomabili ma che in realtà posso essere controllate dall'uomo.

E' questo ciò che sta accadendo in GOT: per stagioni hanno urlato "al lupo, al lupo" pensando che la grande battaglia sarebbe stata quella con i morti, quando invece il pericolo più grande è rappresentato da un vivo, cioè Cersei.

Io capisco che per un amante del genere fantasy, il nemico per eccellenza è rappresentato da uno come the NK, ma credo che sia arrivato il momento di lasciare emergere il senso più profondo di questa serie che altro non è che ricordarci che dietro le scene di guerra, spade, cavalieri e qualche drago c'è la storia del genere umano e tutte le vittime innocenti (Missandei è l'emblema dell'innocenza) uccise per mano dell'uomo e della sua sconfinata sete di potere.

 Godiamoci la serie .pepepe

il senso della serie, come dei romanzi, è che gli uomini perdono tempo dietro le loro scempiaggini ed i giochi di potere, dimenticandosi di ciò che è importante davvero, che in questa circostanza è la difesa del Westeros dalla Lunga Notte...

arugami

  • Melinda May
  • Post: 596
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8x04 - "The Last of the Starks"
« Risposta #295 il: 7 May 2019, 03:03:22 »
Io non mi capacito delle vostre critiche.

Per chi non l'avesse ancora capito, il senso della serie è abbastanza chiaro: la vera minaccia per questo mondo sono i vivi, non i morti.
La cattiveria dell'uomo, alimentata dall'ingegno e dalla determinazione, riesce a superare confini inimmaginabili, a tal punto da mettere a repentaglio la salvaguardia dell'intera stirpe. Noi uomini spesso sottovalutiamo i nostri simili e attribuiamo le nostre più grandi paure a cose o fenomeni che, per le connotazioni con cui esse appaiono, sembrano essere indomabili ma che in realtà posso essere controllate dall'uomo.

E' questo ciò che sta accadendo in GOT: per stagioni hanno urlato "al lupo, al lupo" pensando che la grande battaglia sarebbe stata quella con i morti, quando invece il pericolo più grande è rappresentato da un vivo, cioè Cersei.

Io capisco che per un amante del genere fantasy, il nemico per eccellenza è rappresentato da uno come the NK, ma credo che sia arrivato il momento di lasciare emergere il senso più profondo di questa serie che altro non è che ricordarci che dietro le scene di guerra, spade, cavalieri e qualche drago c'è la storia del genere umano e tutte le vittime innocenti (Missandei è l'emblema dell'innocenza) uccise per mano dell'uomo e della sua sconfinata sete di potere.

 Godiamoci la serie .pepepe
Io non mi capacito di un commento del genere, scusami. Il senso della serie è sempre stato chiaro, sin dalla prima scena della prima puntata  :vecchio: Se adesso gli autori hanno mandato in vacca la storia per incapacità di scrittura o per il costo della CGI poco importa: io che guardo non posso partire dall'assunto che gli autori abbiano sempre ragione e quindi sono stata io e parecchi milioni di altre persone a non capire la trama  :interello: Non funziona così.
Quello che hanno fatto è oggettivamente cattiva scrittura perchè l'hype per la conclusione della storia è precipitato dopo la sconfitta anticlimatica del NK. Cersei e il NK non possono essere messi a paragone come minaccia per l'umanita, a meno che tu non voglia farci ridere  :sooRy:
Il bello è che tu stesso scrivi che la cattiveria dell'uomo mette a repentaglio la nostra sopravvivenza...Bene, non ti sei reso conto che questo concetto nella serie era incarnato dal NK?  :lici: Non hai capito tutta la storia della sua nascita? Non è certamente Cersei il fulcro della metafora  :XD:
Cerco sempre di evitare di essere polemica perchè è sacrosanto che ognuno abbia le proprie opinioni ma quando leggo commenti come il tuo, con il tuo "per chi non l'avesse ancora capito", faccio fatica.
Ho anche letto parecchie volte che il titolo della serie è game of thrones e che quindi la trama principale debba essere la lotta per avere quella poltrona... :doh: Ecco, io l'ho sempre intesa invece come ulteriore riprova che tutti gli intrighi, tutti i complotti per il potere fossero irrilevanti, dei giochi appunto, rispetto la vera minaccia che incombeva su tutta l'umanità, indifferente a quale casata tu appartenessi, indifferente al tuo conto in banca: la morte arriva per tutti e non fa distinzioni.
La storia avrebbe avuto uno sviluppo coerente se i morti fossero arrivati sino a sud ma immagino che i costi in termini di CGI sarebbero stati proibitivi e così hanno optato per questa trama che offende l'intelligenza: tra i 2 litiganti il terzo gode  :wall: Cersei non manda neanche un soldato e adesso, bella bella, si crogiola convinta della vittoria...Ma che storia è? Ha fatto una scelta stolta ed egoista e la doveva pagare. La sua assenza avrebbe dovuto essere l'ago della bilancia che avrebbe segnato la sconfitta dei vivi con conseguente ripiegamento a sud dei superstiti e poi tutti insieme, indeboliti rispetto a come avrebbero potuto afffrontarlo compatti dall'inizio, dare il via ad un'ultima battaglia disperata che poi puoi anche risolvere col banale colpo di scena di Arya perchè non puoi far vincere la morte.
Mi fermo qua perchè davvero ce ne sarebbe da scrivere su miriadi di alternative migliori a quello che questo duo strapagato di annoiati è riuscito a partorire e ormai non ne vale più la pena  :zizi:


Aprendo un altro punto di discussione: solo io ho trovato allucinante la frase di Sansa al mastino che "elogia" gli stupri e le violenze come momenti di crescita?  :aka: Inoltre tutta questa scaltrezza in Sansa non la vedo, per niente  :look: Anzi, adesso che si è ripresa del tutto dal suo matrimonio, mi pare tornata la bambina viziata e capricciosa che era all'inizio  -.-' E' molto simile a Cersei e non è un complimento  :cool:
« Ultima modifica: 7 May 2019, 20:54:30 da arugami »

Laviperarossa

  • Sarah Manning
  • Post: 277
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8x04 - \"The Last of the Starks\"
« Risposta #296 il: 7 May 2019, 03:09:16 »
Ma solo io penso che non dovrebbe essere necessario telecomandare i draghi? Dal momento che non sono robot, e che quando volano per i fatti loro tornano a casa miracolosamente vivi,
per me alla sequela di cazzate VA anche aggiunto il fatto che 'sti draghi, quando c'è Danaerys, diventano misteriosamente ritardati e ciechi, se no mica lo capisco come mai se la tipa è distratta loro non vedono dove diavolo stanno volando, o addosso a chi.
Possono essere in sintonia quanto vuoi ma questa è ingiustificabile (così come il resto for me).
Nuuu Shane, abbi pazienza, qui nel video Melisandre dice di prendere la pozione blu e di non toccare l'altra, poi ha detto di aver guardato tra le fiamme quella mattina e che il signore le ha parlato, poi si alza e le dice che una di quelle boccette (probabilmente la prima che aveva preso la moglie di Stannis, ma non si vede bene) crea fumo nero che rende gli uomini più coraggiosi e che un pizzico di questa polvere in un falò creerà colonne fumanti per superpotenziare il coraggio negli uomini.
Poi tu ti sei sentita attaccata e stai reagendo di conseguenza, succede a tutti, però per quel che ci è dato sapere (e vedere, e sentire), lei tempo prima poteva farsi un bagno in pubblico dimenticandosi pozioni blu e rimanendo giovane, tempo dopo aveva una collana, e sfilandola diveniva subito vecchia.
Ora ci può anche stare se credi che prima utilizzava 1 o più volte al giorno/settimana la crema magica per le rughe e questo bastava, ma dopo per qualche ragione no. Però è un'interpretazione tua, non è canonico. Non è stato detto, nè spiegato, nè visto.
Io da quel video non posso spiegare perchè ora appena si toglie la collana invecchia mentre prima no. Tutto ciò che so è che l'espediente della collana è uscito tempo dopo.
Volevo farmi i fatti miei ma la questione andava avanti da parecchio  :look:

grazie, grazie davvero... Non ho voluto tradurre io per non proseguire con questa storia, ma per fortuna qualcuno che sa l'inglese e pensa che l'interpretazione personale è qualcosa di diverso dal sottotesto di una sceneggiatura c'è ancora. GRAZIE.

Rommy87

  • Gemma Teller
  • Post: 3793
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8x04 - "The Last of the Starks"
« Risposta #297 il: 7 May 2019, 07:09:29 »
Partiamo dalla scena del funerale , mi è piaciuta , tutti tristi , i discorso di commiato di Jonm , come mi è piaciuta la parte allegra da osteria dopo , è giusto che i vivi pensino ai vivi e alla vita , poi io l'ho trovata anche naturale e sarebbe stato un po' strano se qualcuno si fosse messo a fare discorsi filosofici o di strategia .

Ma è la prima volta nbella serie che salta fuori che Tyron fosse stato già sposato prima di Sansa ? O era già stato detto ? Comunque ecco l'incontro Sansa-Mastino dove lei ora riesce a guardarlo in volto , lui le dice che non è pù Little Bird , lei scherza sul fato che abba usato dei mastini per far secco Ramsey , la mano di lei tocca la mano di lui , potrebbe essere l'inizio di una nuova coppia e invece no eccoti un due di picche Sandor Clegane

Altro due di picche se lo becca Gendry (ma almeno lui in Arya il biscotto l'ha pucciato) con il classico non sei tu , sono io e a proposito di Gendry la scena in cui Daenerys lo ufficializza come Gendry Baratheon Lord di Capo Tempesta a me ha fatto ridere immaginandola modello interrogazione a sorpresa

L'alunno Gendry rientra in classe dal bagno e ...

Prof Dany : Gendry interrogato , chi è il Lord di Capo Tempesta ?

Gendry : Ehmmmm...

Prof Dany ( Rivolta alla classe) : Qualcuno lo sa ?

Tutti : Non guardare me non guardare me non guardare me ....

Trionfa invece l'amore fra Jaime e Brienne e Thormund l'amava così tanto che subito la dimentica per una prostituta e infine Dany beccati sto due di picche da Jon . Insomma con 4 possibili scene amorose e di nudità maschili e femminili solo una di bacio e senza inquadartrue nudiche  , mi sa  proprio che l'omino HBO dopo la puntata 1 se n'è dato  :lol?:

Jon , ma lo sai che Sansa ha dentro di se l'essere comara ? E infatti ormai il segreto dell'identità di Jon è il segreto di pulcinella e Varys inizia già a tramare contro Dany e ora lo dico ad ora è Cersei a meritare di vincere la guerra per come la sta gestendo a differenza di Dany che ma tu e tuoi draghi non potevate guardare di sotot al posot di farvi gli occhietti dolci ?

Daenerys che dopo la morte di Ser Jorah e  Rhaegal e la tragica esecuzione di Missandei con consiglio finale Drakarys ormai ha sbarellato di brutto

Sono contento che sia Tormund , che Ghost che Sam (Ebbravo Sam che ti sei dato da fare  :metal:) e Ginny ora incinta ( E mi sa proprio pure l'attrice) al Nord possono dirsi salvi e mi sa che lo saranno tutti quelli che rimarranno al nord e pure Bronn ( Riceverà veramente Alto Gairdino alla fine ? )

La scena in cui Jaimie parte per tornare da Cersei e Brienne è in lacrime , mi aspettavo che da telenevoleas sudamericana lei urlasse " Sono Inciiintaaaaaaa !!!" mentre lui era già lontano

Tyrion Linus

  • Rick Grimes
  • Post: 2301
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8x04 - "The Last of the Starks"
« Risposta #298 il: 7 May 2019, 07:18:37 »
Io non mi capacito delle vostre critiche.

Per chi non l'avesse ancora capito, il senso della serie è abbastanza chiaro: la vera minaccia per questo mondo sono i vivi, non i morti.
La cattiveria dell'uomo, alimentata dall'ingegno e dalla determinazione, riesce a superare confini inimmaginabili, a tal punto da mettere a repentaglio la salvaguardia dell'intera stirpe. Noi uomini spesso sottovalutiamo i nostri simili e attribuiamo le nostre più grandi paure a cose o fenomeni che, per le connotazioni con cui esse appaiono, sembrano essere indomabili ma che in realtà posso essere controllate dall'uomo.

E' questo ciò che sta accadendo in GOT: per stagioni hanno urlato "al lupo, al lupo" pensando che la grande battaglia sarebbe stata quella con i morti, quando invece il pericolo più grande è rappresentato da un vivo, cioè Cersei.

Io capisco che per un amante del genere fantasy, il nemico per eccellenza è rappresentato da uno come the NK, ma credo che sia arrivato il momento di lasciare emergere il senso più profondo di questa serie che altro non è che ricordarci che dietro le scene di guerra, spade, cavalieri e qualche drago c'è la storia del genere umano e tutte le vittime innocenti (Missandei è l'emblema dell'innocenza) uccise per mano dell'uomo e della sua sconfinata sete di potere.

 Godiamoci la serie .pepepe



Il punto è proprio questo: di Cersei non gliene frega niente a nessuno, agli Stark, ai consiglieri di Dany e a tutto il resto si discute solo della regina dei draghi come se fosse il problema dell'umanità. Non capisco cosa c'entri il NK.

“Hear my words, and bear witness to my vow. Night gathers, and now my watch begins. It shall not end until my death. I shall take no wife, hold no lands, father no children. I shall wear no crowns and win no glory. I shall live and die at my post. I am the sword in the darkness. I am the watcher on the walls. I am the fire that burns against the cold, the light that brings the dawn, the horn that wakes the sleepers, the shield that guards the realm of men. I pledge my life and honor to the Night’s Watch, for this night and all the nights to come.”

rex_76

  • Carrie Mathison
  • Post: 6770
  • Sesso: Maschio
  • So Say We All
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8x04 - "The Last of the Starks"
« Risposta #299 il: 7 May 2019, 07:56:23 »
boh, ad un certo punto mi è sembrato che si siano accorti che il minutaggio stava finendo ed hanno ingranato la quarta, così...

poi le navi di euron, senza un minimo di formazione per difendersi dai draghi ma comunque letali, anche qui mi è sembrato tutto affrettato

e l'uso smodato del teletrasporto...

penso che sia la peggior puntata della stagione