Autore Topic: [COMMENTI] Game of Thrones - 8x04 - "The Last of the Starks"  (Letto 35924 volte)

Francesca Akira89

  • Michael Scott
  • Post: 806
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8x04 - "The Last of the Starks"
« Risposta #495 il: 8 May 2019, 11:59:55 »
Vorrei dire una cosa. I Targaryen conquistarono il trono eoni fa perché avevano i draghi. Ora, si fa molto parlare della legittimità di Jon, ma c'è un fatto: i draghi rispondono a Danaerys, non a lui. Anche se i draghi sembrano riconoscere Jon come uno di loro, non hanno mai dato l'impressione di considerarlo sullo stesso piano di Danaerys. E ora che hanno fatto fuori Rhaegal sembra che non ci fosse alcuna intenzione da parte degli autori di discutere la legittimità di Danaerys come madre dei draghi. La gente inizialmente aveva ipotizzato che i due avrebbero finito per scontrarsi con un drago che si schierava con Jon, ma è evidente che non ci sarà nessun duello a bordo di un drago per loro due.
Quindi come potrebbe mai Danaerys pensare che qualcun altro ha più diritto al trono di lei in base a delle leggi scritte degli uomini (e qui non è usato in senso generico per intendere umanità visto che hanno tolto la faccenda della linea diretta per dire che l'unica cosa che rende Jon l'erede legittimo è il suo pene), quando c'è una specie di magia ancestrale che la qualifica come Targaryen promessa?  :eha:
Ormai la faccenda del principe che fu promesso è andata a farsi benedire, Jon non ha fatto fuori nemmeno il NK, non si è conquistato alcun drago. Per cosa è stato promesso, per noiose questioni burocratiche umane? Come se all'universo fregasse chi si siede sul trono di spade. :scettico: All'universo certamente frega chi riesce a risvegliare una specie che si riteneva estinta (Danaerys), chi riesce a distruggere un male apocalittico (Arya), in confronto a questa roba i traguardi di Jon diventano davvero pochino. Certo, niente di quello qualifica qualcuno come buon sovrano, ma nel momento in cui ci danno così tanta roba epica, ti cala molto l'hype a pensare che il trono spetti a qualcuno che tutto sommato non ha fatto più di tanto nonostante fosse al centro di così tante aspettative. :doh:
« Ultima modifica: 8 May 2019, 12:01:28 da Francesca Akira89 »
.-*-. iobloggo .-*-. .-*-. Deviantart .-*-.

SNA

  • Soooooo soapy
  • Post: 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8x04 - "The Last of the Starks"
« Risposta #496 il: 8 May 2019, 12:01:30 »
@Laviperarossa Tutto tutto quello che ho detto è assolutamente falso? :nu:

(clicca per mostrare/nascondere)


Si, però le cose vanno contestualizzate... la Cersei della sesta stagione e quella dell'ultimo episodio hanno motivazioni e posizioni leggermente diverse. :asd: La Cersei che ha distrutto il tempio di Baelor (e che si era comunque premurata che Tommen non fosse presente) era una donna che aveva subito di tutto, era stata umiliata in ogni modo possibile, aveva solo sete di vendetta e poco le importava di far morire un po' di civili (civili che comunque erano solidali con l'Alto Passero) e dei Tyrell (che comunque odiava da sempre). La Cersei che non ha attaccato Daynerys in quest'ultima puntata si trova in una posizione di potere e di vantaggio del tutto differente e, a livello strategico, sarebbe stato abbastanza stupido attaccare la madre dei draghi o suo fratello in quel momento. Questa Cersei è una Cersei convinta di avere tutto a suo favore, di avere il coltello dalla parte del manico e quest'ultima scena ci ha mostrato la sua ennesima dimostrazione di superiorità.

samael666

  • Peggy Olson
  • Post: 1373
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8x04 - "The Last of the Starks"
« Risposta #497 il: 8 May 2019, 12:03:47 »
[quore author=Green Loontern link=topic=156425.msg6105183#msg6105183 date=1557307157]
Ma infatti Daenerys non è per nulla pazza così come Cersei non è un quel gran genio militare e politico.
Sono gli scrittori che hanno deciso che Dany deve SEMBRARE pazza (mettendoci pure qualche discorso in mezzo per accentuare la cosa) e Cersei deve SEMBRARE un genio (in questo caso rendendo imbecilli tutti gli altri, Tyrion in testa).
[/quote]
Dany se ne era pure rimasta ad Essos per imparare a governare. Mo siccome le hanno detto che ha due episodi per riuscire a vincere, ha fretta di stare sul trono...
« Ultima modifica: 8 May 2019, 12:12:58 da samael666 »

l.pallad

  • Peggy Olson
  • Post: 1292
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8x04 - "The Last of the Starks"
« Risposta #498 il: 8 May 2019, 12:07:00 »
:hug:Dany se ne era pure rimasta ad Essos per imparare a governare. Mo siccome le hanno detto che ha due episodi per riuscire a vincere, ha fretta di stare sul trono...

Il problema è che ad Essos la gente credeva in lei. A Westeros invece non è riuscita a convincere nessuno, a parte Jon Snow e Tyrion, a darle una possibilità. Ed adesso sta per deludere entrambi perché costretta dalle circostanze.

X_X

  • Abed Nadir
  • Post: 1598
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8x04 - "The Last of the Starks"
« Risposta #499 il: 8 May 2019, 12:09:21 »
Guarda io la vedevo come te, ritirata al sud, unione delle forze poi come andava andava. Ma forse era una cosa troppo scontata?

Senza offesa, ma questo terrore mistico per le soluzioni “scontate”, mi fa sempre più sbellicare. Non ce l’ho con te, si intende, prendo questa frase come spunto di riflessione.

Chiaramente, bisogna intendersi sul significato del termine: se è sinonimo di “banale” potrei anche essere d’accordo, ma se invece è inteso come “coerente” con quanto visto finora, mi chiedo perché debba essere un male.

Anche perché l’alternativa, lo abbiamo visto ennemila volte, è il coup de theatre fine a se stesso, in barba alla caratterizzazione di un personaggio, alle regole del mondo in cui si trova ad agire, perfino al più basico buon senso.

E’ inevitabile, nell’era dei social, che dopo 8 anni ogni possibile scenario sia già stato ipotizzato, compresi quelli meno plausibili: rimane lo sconfinato campo delle cose “inverosimili”, tipo Bran che si alza in piedi e organizza una tresca con Brienne e Bronn dal nome “Brien-Bronn-Bran”, ma non è certo lì che gli sceneggiatori devono andare a cercare nuove idee.

Soprattutto quando queste nuove idee obbligano gli stessi sceneggiatori a contraddirsi, o a far “dimenticare” cose OVVIE ai protagonisti o chiudere in fretta linee narrative per sostituirle ad altre, da chiudere ancora più in fretta, ecc.

Alla fine, volenti o nolenti, la storia dovrà prendere una direzione e seguirla fino alla fine, altrimenti continuerà a rimbalzare come un flipper.

Il colpo di scena va centellinato, perché è quella rottura delle regole che può essere accettata solo se eccezionale: “Luke sono tuo padre!” roba del genere.

Se invece diventa il normale motore dell’azione, porta rapidamente ad assuefazione e costringe inevitabilmente ad alzare l’asticella dell’improbabile, arrivando così alla morte del Night King, che forse è la summa di tutta quest’ultima gestione della serie.

Poi, se uno si diverte, buon per lui, ci mancherebbe.

spolly

  • rock dentro, elegante fuori
  • Don Draper
  • Post: 4223
  • Sesso: Femmina
  • for a minute, there, I lost myself
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8x04 - "The Last of the Starks"
« Risposta #500 il: 8 May 2019, 12:10:14 »
Ormai la faccenda del principe che fu promesso è andata a farsi benedire, Jon non ha fatto fuori nemmeno il NK, non si è conquistato alcun drago. Per cosa è stato promesso, per noiose questioni burocratiche umane? Come se all'universo fregasse chi si siede sul trono di spade. :scettico: All'universo certamente frega chi riesce a risvegliare una specie che si riteneva estinta (Danaerys), chi riesce a distruggere un male apocalittico (Arya), in confronto a questa roba i traguardi di Jon diventano davvero pochino. Certo, niente di quello qualifica qualcuno come buon sovrano, ma nel momento in cui ci danno così tanta roba epica, ti cala molto l'hype a pensare che il trono spetti a qualcuno che tutto sommato non ha fatto più di tanto nonostante fosse al centro di così tante aspettative. :doh:

ma poverino, il fatto che riesca a sfangarla in ogni cavolo di battaglia in cui si va a infilare non lo trovi degno della stima dell'universo?  :XD: :XD: :XD: della mia sicuro  :huhu:

e sulla faccenda draghi sono in parte d'accordo con te, sul fatto che abbiano "accettato" Jon, ma non riconosciuta la supremazia... intanto però Rhaegal si fa cavalcare, e risponde ai suoi comandi (Jon lo guida in battaglia come se sapesse istintivamente come fare)... e c'è una micromicromicro speranza in me che NON SIA MORTO!  :metal: magari risorge, come il suo guidatore  :huhu:

quello sguardo di Euron... alla fine del promo della 805....   :tenero:
ma sarebbe troppo bello per me. Quindi non succederà  :sooRy:

Francesca Akira89

  • Michael Scott
  • Post: 806
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8x04 - "The Last of the Starks"
« Risposta #501 il: 8 May 2019, 12:11:45 »
ma poverino, il fatto che riesca a sfangarla in ogni cavolo di battaglia in cui si va a infilare non lo trovi degno della stima dell'universo?  :XD: :XD: :XD: della mia sicuro  :huhu:



Eh, ma allora mettiamoci Sam sul trono di spade. :asd: Il prescelto è chiaramente lui. E' sopravvissuto ai guardiani, ai bruti, a Craster, al tempaccio del Nord, agli Estranei, ai non morti, al padre, a una sicura infezione di morbo grigio dopo quella operazione semi suicida, alla lunga notte e il tutto senza saper combattere e con gravi difficoltà motorie.
« Ultima modifica: 8 May 2019, 12:13:37 da Francesca Akira89 »
.-*-. iobloggo .-*-. .-*-. Deviantart .-*-.

LeonardoP

  • Jonah Ryan
  • Post: 313
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8x04 - "The Last of the Starks"
« Risposta #502 il: 8 May 2019, 12:12:53 »
Ma come potrebbe essere buonista se sopravvivono sia Arya, che Bran che Sansa? Ormai sono già messi male abbastanza, e vincere contro Cersei non gli ridarà i parenti morti indietro. Al massimo solo Arya può rischiare di morire, dato che Sansa e Bran sono in una posizione sicura. Ma forse appunto sopravvivranno tutti e tre proprio perché ormai di Stark ne sono morti abbastanza. Può anche darsi che Sansa rimanga sola comunque alla fine di questa storia, perché Arya, indipendentemente dal fatto che viva o muoia, non tornerà a casa. Bran non uscirà mai fuori dall'apatia in cui è sprofondato, e Jon probabilmente non le perdonerà mai il fatto che abbia infranto il suo giuramento e che abbia detto a Tyrion la verità, scatenando quindi le inevitabili conseguenze che di sicuro ci saranno quando Varys sfrutterà l'informazione contro Daenerys.
Intendevo erede utile.
Bran non lo è di sicuro, va escluso a priori, su Arya dipende se vogliono farla rimanere raminga per sempre.
Il tradimento/confessione di Sansa potrebbe essere motivo di vendetta della nana, con conseguente spiacevole scelta di Ciòn da prendere.
Leonardo

spolly

  • rock dentro, elegante fuori
  • Don Draper
  • Post: 4223
  • Sesso: Femmina
  • for a minute, there, I lost myself
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8x04 - "The Last of the Starks"
« Risposta #503 il: 8 May 2019, 12:22:36 »
Eh, ma allora mettiamoci Sam sul trono di spade. :asd: Il prescelto è chiaramente lui. E' sopravvissuto ai guardiani, ai bruti, a Craster, al tempaccio del Nord, agli Estranei, ai non morti, al padre, a una sicura infezione di morbo grigio dopo quella operazione semi suicida, alla lunga notte e il tutto senza saper combattere e con gravi difficoltà motorie.

ci metto la firma per Sam sul Trono  :metal: :XD:

samael666

  • Peggy Olson
  • Post: 1373
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8x04 - "The Last of the Starks"
« Risposta #504 il: 8 May 2019, 12:24:55 »
Il problema è che ad Essos la gente credeva in lei. A Westeros invece non è riuscita a convincere nessuno, a parte Jon Snow e Tyrion, a darle una possibilità. Ed adesso sta per deludere entrambi perché costretta dalle circostanze.
Eh? Aveva avuto il sostegno di
Dorne
Parte delle isole di ferro
I tyrell
Gli autori hanno deciso che Dany, dovesse perdere tutto, più di tutti gli altri personaggi. Alleati,draghi,jorah e Missandei.
Ci potrebbe pure stare una perdita di lucidità, ci poteva stare la fretta nel risolvere la questione trono.
Non ci sta per niente che faccia la boriosa come.abbiamo visto in tutti sti episodi, ne che diventi incurante del destino del popolino.

Fritz Harken

  • Visitatore
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8x04 - "The Last of the Starks"
« Risposta #505 il: 8 May 2019, 12:28:03 »
ci metto la firma per Sam sul Trono  :metal: :XD:
de hi ho ho... tanto è di ferro e se reggeva Baratheon reggerebbe anche Sam. :jolly:

ranran88

  • Clark Kent
  • Post: 994
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8x04 - "The Last of the Starks"
« Risposta #506 il: 8 May 2019, 12:30:07 »
riporto qui (copincollando, tagliando e riformulando) alcune mie riflessioni/sproloqui che sto facendo con alcuni utenti in privato.

Chiedo scusa se molte cose sono già state dette, e chiedo scusa ai suddetti utenti, perché rileggeranno le stesse cose (utente misterioso/a -tu sai chi sei!  :huhu: : come vedi, non ho resistito molto!  :lol?: :lol?:)

se alcune cose sembrano monche, è perché sono risposte a domande precise, che ho tagliato:

(clicca per mostrare/nascondere)

@aDifferentKindOfCop : il quadro è troppo bello  :rofl: :rofl: sto morendo dal ridere  :XD:

Sai come la penso su tutto e quanto sia d'accordo su parecchie cose, soprattutto Jon e Dany :asd:

Su Cersei e Sansa poi c'è da stendere un velo pietoso, queste due sono improvvisamente intelligenti, furbe, potenti solo per un motivo: sono creature dei due autori. Direi che al 90% sono roba uscita da loro e il restante è quello che rimane di Martin. E' per questo che vengono continuamente caricate, che fagocitano le storie degli altri trasformando di conseguenza tutti in personaggi con basso QI, ingenui, creduloni, stupidi e incoerenti.
Sarò ripetitiva ed esagerata eh, ma per me la scrittura delle due nelle ultime due stagioni ha rovinato diverse storyline, da Approdo del Re a Winterfell, da Tyrion, Jamie, Littlefinger a Jon. Ora  ci mancavano solo queste forzature per rendere Dany "matta" quando l'unica pazza è Cersei. Già mi immagino roba tipo "Sansa è stata bravissima nel capire subito Daenerys"  :suicidiosenzafronzoli:

Nintholo

  • The Todd
  • Post: 168
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8x04 - "The Last of the Starks"
« Risposta #507 il: 8 May 2019, 12:30:14 »
Senza offesa, ma questo terrore mistico per le soluzioni “scontate”, mi fa sempre più sbellicare. Non ce l’ho con te, si intende, prendo questa frase come spunto di riflessione.

Chiaramente, bisogna intendersi sul significato del termine: se è sinonimo di “banale” potrei anche essere d’accordo, ma se invece è inteso come “coerente” con quanto visto finora, mi chiedo perché debba essere un male.

Anche perché l’alternativa, lo abbiamo visto ennemila volte, è il coup de theatre fine a se stesso, in barba alla caratterizzazione di un personaggio, alle regole del mondo in cui si trova ad agire, perfino al più basico buon senso.

E’ inevitabile, nell’era dei social, che dopo 8 anni ogni possibile scenario sia già stato ipotizzato, compresi quelli meno plausibili: rimane lo sconfinato campo delle cose “inverosimili”, tipo Bran che si alza in piedi e organizza una tresca con Brienne e Bronn dal nome “Brien-Bronn-Bran”, ma non è certo lì che gli sceneggiatori devono andare a cercare nuove idee.

Soprattutto quando queste nuove idee obbligano gli stessi sceneggiatori a contraddirsi, o a far “dimenticare” cose OVVIE ai protagonisti o chiudere in fretta linee narrative per sostituirle ad altre, da chiudere ancora più in fretta, ecc.

Alla fine, volenti o nolenti, la storia dovrà prendere una direzione e seguirla fino alla fine, altrimenti continuerà a rimbalzare come un flipper.

Il colpo di scena va centellinato, perché è quella rottura delle regole che può essere accettata solo se eccezionale: “Luke sono tuo padre!” roba del genere.

Se invece diventa il normale motore dell’azione, porta rapidamente ad assuefazione e costringe inevitabilmente ad alzare l’asticella dell’improbabile, arrivando così alla morte del Night King, che forse è la summa di tutta quest’ultima gestione della serie.

Poi, se uno si diverte, buon per lui, ci mancherebbe.

Ma guarda la penso anch'io così.

Poi se mi tiri fuori pure Star Wars allora mi permetto di fare un paragone con questa stagione: Pensate se in Episodio 6 a scontrarsi con l'imperatore invece di essere Luke o Darth Vader (che erano diciamo i due predestinati) ci finisce invece Ian che col suo blaster gli spara alla schiena e addio minaccia terribile?

Queste sono le cose che mi danno rabbia, era scontata che John si scontrasse col NK, a John era stato dato troppo peso nella serie, ma si mandiamo tutte le aspettative in fumo e facciamo a fare tutto ad Arya.
Arya che tra l'altro avendo avuto secondo me il suo apice narrativo con l'uccisione del NK, non potrà che concludere la sua storia con una morte epica magari nell'aiutare il Mastino a fare fuori la Montagna oppure nell'uccisione di Cersei. Tra l'altro se l'è gufata da sola dicendo che non avrebbe più fatto ritorno.
Per fortuna lei non è nessuno, è Arya Stark che deve tornare a casa... che è ancora legata al suo passato e alla sua famiglia... E invece...

aDifferentKindOfCop

  • Richard Castle
  • Post: 3321
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8x04 - "The Last of the Starks"
« Risposta #508 il: 8 May 2019, 12:42:58 »
@Laviperarossa Tutto tutto quello che ho detto è assolutamente falso? :nu:

(clicca per mostrare/nascondere)


Si, però le cose vanno contestualizzate... la Cersei della sesta stagione e quella dell'ultimo episodio hanno motivazioni e posizioni leggermente diverse. :asd: La Cersei che ha distrutto il tempio di Baelor (e che si era comunque premurata che Tommen non fosse presente) era una donna che aveva subito di tutto, era stata umiliata in ogni modo possibile, aveva solo sete di vendetta e poco le importava di far morire un po' di civili (civili che comunque erano solidali con l'Alto Passero) e dei Tyrell (che comunque odiava da sempre). La Cersei che non ha attaccato Daynerys in quest'ultima puntata si trova in una posizione di potere e di vantaggio del tutto differente e, a livello strategico, sarebbe stato abbastanza stupido attaccare la madre dei draghi o suo fratello in quel momento. Questa Cersei è una Cersei convinta di avere tutto a suo favore, di avere il coltello dalla parte del manico e quest'ultima scena ci ha mostrato la sua ennesima dimostrazione di superiorità.

Le considerazioni sono sacrosante ma Cersei l'hanno sempre dipinta come un personaggio senza la minima pietà e che va oltre il buonsenso.
La stessa esecuzione di Missandei ne è la prova, era un'ostaggio prezioso (almeno nelle logiche dello show) non aveva senso ucciderla subito quando potevano usarla come un ricatto.
Scanzi (!)... fa articoli che sembrano post tuoi scritti meglio

SNA

  • Soooooo soapy
  • Post: 0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8x04 - "The Last of the Starks"
« Risposta #509 il: 8 May 2019, 12:48:15 »
Le considerazioni sono sacrosante ma Cersei l'hanno sempre dipinta come un personaggio senza la minima pietà e che va oltre il buonsenso.
La stessa esecuzione di Missandei ne è la prova, era un'ostaggio prezioso (almeno nelle logiche dello show) non aveva senso ucciderla subito quando potevano usarla come un ricatto.

Prezioso per cosa? Ha appena eliminato un drago, e conscia che le truppe della sua avversaria hanno subito ingenti danni dalla battaglia a Grande Inverno. Possiede le truppe reali, i Greyjoy di Euoron e la compagnia dorata. A cosa le serviva Missandei? Ad evitare una guerra che è convinta di vincere? Secondo me è perfettamente coerente quello che ha fatto... :sooRy:
« Ultima modifica: 8 May 2019, 12:51:03 da SNA »