Autore Topic: [COMMENTI] Game of Thrones - 8×03 - "The Long Night"  (Letto 45456 volte)

Shane92

  • Clark Kent
  • Post: 999
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8×03 - \"The Long Night\"
« Risposta #585 il: 1 May 2019, 13:48:49 »
I bimbi di Craster sono gli altri WW trasformati dal Night king.


Sì, lo sappiamo tutti, ma possibile che con tutte quelle mogli lui abbia dato così pochi bambini ai WW? Anche fosse che devono passare la selezione, mi sarebbe piaciuto sapere di più, come sapere come e perché venivano trasformati da neonati o più avanti. Ecco a me fa incazzare molto di più non avere risposta a tante di queste domande, perché dubito proprio che arrivi...

Post unito: [time]<strong>Oggi</strong> alle 13:48:49[/time]
Arya che piomba dal cielo non è un’azione kamikaze, letteralmente il vento divino? Non mi pare che atterri con la macchina del DEM addosso al NK con la sicumera e la baldanza del dio sicuro che il suo intervento avrebbe salvato l’umanità... Lei si butta sul Re della Notte esattamente come Theon, ma l’attacco di Theon fallisce, quello di Arya riesce... per come le scene sono rappresentate, mi paiono due attacchi kamikaze.

Il DEM propriamente detto è davvero la cosa più illogica che uno possa farsi venire in mente in quella situazione per risolverla... facciamo un esempio pratico nella identica situazione: Theon e Arya falliscono, ma alla fine spunta Sansa (oppure Varys, oppure Missandei, oppure Tyrion, oppure la stessa Daenerys, che in quel momento sono da tutt’altra parte) dietro Arya con il suo pugnalino di ossidiana e zero skills militari o ninja, ma proprio zero. E lo ammazza. Ma quanto sarebbe DEM questo scenario?? È totalmente illogico, senza costruzione precedente, senza storia, non legato al Dio Rosso né preparato in questo stesso episodio, ma che assolve unicamente alla funzione di far finire la storia come si vuole. E infatti non avviene. Bisogna distinguere bene tra colpo di scena e DEM, sono cose diverse.

Spero di essermi spiegata meglio, stavolta...

No. In Arya c'è convinzione non istinto kamikaze. La convinzione di chi sa che può portare a temine la missione, non la disperazione di Theon che sa.di andare a morire. E di tale convinzione viene investita da Melissandre nell'ultima scena in cui interagiscono. Not today, diciamo al Dio Rosso, no?
Arya è l'espediente, grezzo che hanno tirato fuori per salvare una situazione ormai irrisolvibile.
Che non è Arya ad essere inguardabile, ma il come Arya uccide il NK. Come dissi nel commento precedente Jaquen e tutti i senza volto saranno ancora in preda ai conati di vomito  :asd:
Arya era una faceless non un mix tra Chuck Nurris, Steven Sega e Naturo  :rofl:


Arya non va né da kamikaze come Theon, né con la verità in tasca solo perché ha parlato Melisandre. Le parole della strega rossa le hanno solo ricordato una possibile soluzione e lei ha tentato, come fa ogni eroe dalla storia dei tempi, l'ultima spiaggia. Probabilmente ci sarà anche qualche commento a riguardo nel prossimo episodio. Non vedo l'ora di vedere la faccia di Danana :huhu:
Ho sempre tifato per lei, ma era ora che scendesse dalle nuvole  :asd:

Detto questo lo ribadisco per la 100milionesima visto che ancora qualcuno mi ripete il contrario, la scena come costruzione ha fatto cagare anche a me.

Leso1990

  • Michael Scott
  • Post: 813
  • Sesso: Maschio
  • Dal mio punto di vista, i Jedi sono il male
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8×03 - "The Long Night"
« Risposta #586 il: 1 May 2019, 14:06:14 »
Finalmente sono riuscito a vedere questo episodio.

Lunedi sera ho dovuto stoppare la visione perchè credevo che il mio televisore avesse problemi sui "neri", essendo vecchio, perchè io nei primi 15 minuti non ci ho capito una fava, ma poi mi sono reso conto che è stato un problema comune e che l'episodio è stato girato appositamente cosi, probabilmente per motivi di budget, è il trucco piu vecchio del mondo fare battaglie al buio per risparmiare, cioè gli estranei per quasi metà episodio NON SI VEDONO e questo è un difetto gravissimo secondo me.

Quando poi successivamente ho rivisto l'episodio da capo il giorno dopo, ero molto ma mooolto pessimista sulla qualità generale della puntata....e invece alla fine...con mio grande stupore questo episodio mi è proprio piaciuto   :zizi:

Oltre ai commenti qui su itasa, ho visto anche parecchie recensioni sul tubo e per molti questa terza puntata ha definitivamente distrutto la Serie, ecco questa per me è una cazzata, perchè la Serie è andata in vacca da un bel pezzo, anzi, questo episodio secondo me l'ha quasi rianimata.

Il problema è che se si giudica il prodotto fin dalle prime stagioni, è inevitabile rimanere delusi da quello che sta succedendo adesso, perchè le ambizioni delle prime stagioni erano troppo alte e infatti alla fine gli sceneggiatori non sono riusciti a rispettare le attese e a dare un degno rush finale alla Serie. Peggio ancora per chi è un amante della versione cartacea, probabilmente qualcuno si starà tagliando le vene per come stanno raccontando questa storia dagli ultimi 20 episodi a questa parte.

Io invece che fortunatamente me ne fotto della versione cartacea sono riuscito ad apprezzare in pieno quello che è successo in questa lunga notte.

Allora il primissimo piano sequenza è fantastico, dopo di che è stato molto brutto vedere i primi minuti della battaglia e non capirci un tubo, poi però ho apprezzato tantissimo tutto il resto, Arya che quando tenta di fuggire dagli estranei dentro quelle mura, li è proprio Horror puro <3

Il Night King che riappare tra le fiamme sorridendo mentre alza lo sguardo verso Daenerys mi ha fatto eiaculare

Per non parlare dell'ottima regia, in grado di farti sentire coinvolto in pieno, io ho proprio palpato il pericolo, cioè ragazzi gli ultimi 20 minuti sono una delle cose piu belle delle intere 8 stagioni, con quella colonna sonora formidabile. Era la fine. La fine di tutto. Si percepiva chiaramente il terrore di tutti i personaggi, perfino IL MASTINO che circondato dal fuoco aveva paura, cioè Il Mastino che ha paura  :T_T:

La morte di Jorah, che è uno dei miei personaggi preferiti mi ha quasi fatto piangere, è morto per difendere la donna che ha sempre amato e la scena è proprio fatta bene. Non ci stanno cazzi.

Ma la scena piu bella dell'intero episodio è stata quando il Night King arriva da Bran e il modo in cui uccide Theon è meraviglioso, quest'ultimo è morto da Stark, difendendo Grande Inverno, è morto per Eddard, per Cat, per Rob, per Sansa, per Bran, si è riscattato definitivamente e muore contro il Villain piu forte della Serie, la sua è una fine Monumentale. E quando il Night King si avvicina a Bran è stata l'apoteosi, Bran impassibile che lo aspetta, come se sapesse già tutto. In quel gioco di sguardi tra il Night King e Bran ho visto l'infinito, troppe emozioni. Erano i due Dei di Westeros, un silenzio solenne che trasmette piu di mille parole.

Cioè boh...a me questo episodio mi ha emozionato tantissimo e non mi importa se tante cose non le hanno spiegate, secondo me la regia cosi accurata ed introspettiva, ti dà l'opportunità di farti tutte le interpretazioni che vuoi. Ripeto, per come la Serie è andata in vacca, questo episodio è sicuramente fantastico.

E sul fatto che sia stata Arya ad uccidere il Night King e non Jon Snow con la spada infuocata , per me ci sta benissimo e anche il fatto che il discorso estranei è praticamente chiuso a metà stagione, è meglio cosi, ci godremo l'ultima battaglia per il trono di spade.

Anche perchè parliamoci chiaro, gli estranei non meritavano di arrivare fino alla fine, sono dei non-morti, non hanno caratterizzazione e per come l'hanno tirata su questa storyline, per me va bene cosi. C'è il rammarico che poteva essere meglio, che potevano approfondire meglio il Night King ecc....ma lo si è capito da un pezzo che bisogna guardare Got con aspettative moderate.

Ad ogni modo si parla di un Telefilm che io ho davvero amato fino alla sesta stagione e quindi anche se hanno fatto un po di cazzate nelle ultime 2, io ai personaggi ormai mi ci sono affezionato e quindi rimango comunque legato alla Serie, poi con questo episodio, è piu forte di me, nonostante qualche difetto io mi sono proprio emozionato.


« Ultima modifica: 1 May 2019, 14:13:48 da Leso1990 »
i'm not in danger I am the danger

jurassic

  • Homer Simpson
  • Post: 47
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8×03 - "The Long Night"
« Risposta #587 il: 1 May 2019, 14:10:03 »
Addirittura leggo di gente pienamente soffisfatta, ma allora cosa dovevano fare per deludere le aspettative?

spolly

  • rock dentro, elegante fuori
  • Don Draper
  • Post: 4223
  • Sesso: Femmina
  • for a minute, there, I lost myself
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8×03 - "The Long Night"
« Risposta #588 il: 1 May 2019, 14:33:29 »
Addirittura leggo di gente pienamente soffisfatta, ma allora cosa dovevano fare per deludere le aspettative?

basta esistere, a Game of Thrones non serve altro per deludere  :huhu:
dovevano fermarsi dopo le prime tre stagioni, le prime leggendarie tre stagioni, dove per l'80% del tempo ventordicimila personaggi non facevano altro che vagare a zonzo su e giù per i Sette Regni, bere vino e parlarsi addosso per costruire il "personaggio", ma vuoi mettere la coerenza?  e aspettare che il Ciccione si decidesse a darsi una mossa. Ecco cosa dovevano fare.

comunque, c'è ancora tempo per fare incazzare tutti quanti, state tranquilli  :cons:

zantex

  • Rick Grimes
  • Post: 2041
  • Sesso: Maschio
  • Guerriero Del Sole
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8×03 - &quot;The Long Night&quot;
« Risposta #589 il: 1 May 2019, 14:38:24 »
Gesù che palle!
Ma scrivetela qui la sceneggiatura, visto che è tutto schifoso, brutto, posticcio, inventato.

Ci provo, allora, terza puntata.

Melisandre viene freddata dal NK che le congela il diadema della giovinezza ed in seguito il corpo putrido da vecchiaccia schifosa, viene quindi tradita dal suo Dio e tutto sembra perduto, è il prezzo da pagare per aver bruciato Shireen e tutti gli altri innocenti.
Jon diventa cieco in seguito ad una fiammata di Viserion per salvare Daenerys, che viene prelevata da uno dei generali del NK ma senza ucciderla.
Rhaegal è sopraffatto dagli zombie e si ritrova quasi in fin di vita, mentre Drogon è impegnato con Viserion, dove ingaggiano una lotta alla pari ma Drogon sembrerebbe avere la meglio sul lungo termine (e lo credo bene, quando mai Viserys è stato un problema per il Khal?).
Bran dice a Theon di "dover andare" ed entra nella mente di Jon che, dopo aver vagato nel buio e nel tormento delle visioni, si vede riconsegnata una nuova vista pur non potendo aprire gli occhi, i suoi occhi diventano quelli del corvo a 3 occhi e grazie ad essi riesce a vedere gli Estranei per quello che sono realmente (boh, siate creativi).
NK, dopo aver ucciso Theon e rotto il collo ad Arya che balza su di lui, impone l'indice sulla fronte di Bran per convertirlo. Bran viene convertito in WW, la vista e lo spirito vengono conservati da Jon ma il WW ne acquisisce le facoltà extrasensoriali. Dal cielo della notte eterna si apre uno squarcio dal quale filtra la luce della cometa rossa, è il segno del Dio.

Titoli di coda.
« Ultima modifica: 1 May 2019, 14:40:43 da zantex »

“What does a man do, Walter? A man provides. And he does it even when he’s not appreciated, or respected, or even loved.
He simply bears up and he does it. Because he’s a man.”

ranran88

  • Clark Kent
  • Post: 994
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8×03 - "The Long Night"
« Risposta #590 il: 1 May 2019, 14:47:21 »

basta esistere, a Game of Thrones non serve altro per deludere  :huhu:
dovevano fermarsi dopo le prime tre stagioni, le prime leggendarie tre stagioni, dove per l'80% del tempo ventordicimila personaggi non facevano altro che vagare a zonzo su e giù per i Sette Regni, bere vino e parlarsi addosso per costruire il "personaggio", ma vuoi mettere la coerenza?  e aspettare che il Ciccione si decidesse a darsi una mossa. Ecco cosa dovevano fare.

comunque, c'è ancora tempo per fare incazzare tutti quanti, state tranquilli  :cons:

Che poi facendo un rewatch mi è venuto da ridere pensando a tutte le critiche fatte sui teletrasporti in queste ultime due stagioni, durante i primi episodi c'è gente che si fa King's Landing-->Winterfell in due minuti :asd:

Tittilja84

  • Melinda May
  • Post: 576
  • Cersei of the House Lannister, first of her name.
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8×03 - "The Long Night"
« Risposta #591 il: 1 May 2019, 15:33:45 »
Addirittura leggo di gente pienamente soffisfatta, ma allora cosa dovevano fare per deludere le aspettative?

Moltissimi sono delusi, non sei contento?  :asd:
Mah.

ElCidCampeador

  • The Todd
  • Post: 169
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8×03 - "The Long Night"
« Risposta #592 il: 1 May 2019, 15:46:23 »
E anche per questa puntata ecco il mio pippone  :sooRy:
(clicca per mostrare/nascondere)

peperuta

  • PERPETUA MEZZOSANGUE GINGER MALEFICA
  • Ahsoka Tano
  • Post: 15927
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8×03 - &quot;The Long Night&quot;
« Risposta #593 il: 1 May 2019, 16:25:49 »
Ci provo, allora, terza puntata.

Melisandre viene freddata dal NK che le congela il diadema della giovinezza ed in seguito il corpo putrido da vecchiaccia schifosa, viene quindi tradita dal suo Dio e tutto sembra perduto, è il prezzo da pagare per aver bruciato Shireen e tutti gli altri innocenti.
come fa il NK ad avvicinarsi a Melisandre e poi, cosa gliene frega di lei in sostanza? Il suo obiettivo è Bran, perché è custode della memoria del passato
Jon diventa cieco in seguito ad una fiammata di Viserion per salvare Daenerys, che viene prelevata da uno dei generali del NK ma senza ucciderla.
perché non la uccide? Perché è una protagonista?
Eeee comodo.

Rhaegal è sopraffatto dagli zombie e si ritrova quasi in fin di vita, mentre Drogon è impegnato con Viserion, dove ingaggiano una lotta alla pari ma Drogon sembrerebbe avere la meglio sul lungo termine (e lo credo bene, quando mai Viserys è stato un problema per il Khal?).
Bran dice a Theon di "dover andare" ed entra nella mente di Jon che, dopo aver vagato nel buio e nel tormento delle visioni, si vede riconsegnata una nuova vista pur non potendo aprire gli occhi, i suoi occhi diventano quelli del corvo a 3 occhi e grazie ad essi riesce a vedere gli Estranei per quello che sono realmente (boh, siate creativi).
Eh no, lo sceneggiatore sei tu. Devi essere tu quello creativo. Poi come fa a ridare la vista a Jon se non è capace di restituire a se stesso l'uso delle gambe?
NK, dopo aver ucciso Theon e rotto il collo ad Arya che balza su di lui, impone l'indice sulla fronte di Bran per convertirlo. Bran viene convertito in WW, la vista e lo spirito vengono conservati da Jon ma il WW ne acquisisce le facoltà extrasensoriali. Dal cielo della notte eterna si apre uno squarcio dal quale filtra la luce della cometa rossa, è il segno del Dio.

Titoli di coda.
Il NK si è teletrasportato, restando indenne, dallo scontro con Melisandre di prima a Bran? E lo scopo di NK diventa dall'eliminare Bran a "convertirlo" in uno zombie? Penso che questo non sia mai stato il suo intento. E a che scopo acquisire le facoltà di Bran che sostanzialmente sono quelle di mantenere la memoria del passato? Al NK non serve entrare nella mente degli altri, basta ucciderli per avere altri WW.

Insomma, questa sceneggiatura a me non convince, non so agli altri :XD:


Post unito:  1 May 2019, 16:25:50
non l'hanno scritta Benioff&Weiss e si compiace nel trucidare/neutralizzare gli eroi come "avrebbe fatto Martin". Ovvio che piace  :huhu:
comunque è interessante.

verosimiglianza e coerenza sono molto importanti, certo, ma altrettanto fondamentale nel godimento di un'opera è il bisogno di catarsi, non giriamoci troppo attorno. Lo sento spesso svilire chiamandolo "fan service", e in certi casi è obiettivamente vero (Lyanna Mormont? Brienne e Pod e Tormund ancora vivi, dopo che, mi sembra chiaro, le loro funzioni narrative si siano esaurite?), ma cosa c'è di sbagliato o ingenuo nel sollievo di sapere che Jaime è ancora vivo? Che lo siano i draghi, o Spettro, o quelli nelle cripte? Okay, forse su questo tasto si è battuto di più che su tutto il resto, ma.... non è un peccato mortale, andiamo. O peggio, un tradimento dei luoghi comuni della narrativa...

Per me era importante che Jon, Brienne, Jamie, Arya e Tyrion restassero vivi e sono sollevata.
Certo che 3 episodi solo con Podrick, Tormund o il Mastino e basta per intenderci cioè, cosa me ne frega di questi qua?
Io non lo so che scelte avrebbe fatto Martin, ha fatto fuori personaggi importanti sicuramente e pure la serie li ha fatti. Mi chiedo anche se non ci avessero fatto vedere Lyanna Mormont che muore ci saremmo chiesti che fine ha fatto Lyanna Mormont? Oppure che fine ingloriosa per Lyanna Mormont! Uccisa da un WW a caso. Sicuramente ci sarebbe stato qualcuno insoddisfatto.
Avrei voluto la morte di Daenerys ma capisco che la questione di chi abbia più diritto al trono tra lei e Jon sia una partita apertissima. Non si può accontentare tutti, questo è chiaro. Però anche far fuori ogni volta un personaggio che ha ancora qualcosa da dire è gratuito.
Una cosa non mi è chiara: Martin non c'entra più nulla o ha offerto consulenza anche per la stesura di queste ultime stagioni? :scettico:
Perù è come una navicella che per combustibile ha l'amore

samael666

  • Peggy Olson
  • Post: 1373
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8×03 - "The Long Night"
« Risposta #594 il: 1 May 2019, 16:30:53 »
e sarebbero queste le frecce al vostro arco? “Tanto avete il prosciutto sugli occhi, tanto le vostre critiche non sono sensate, tanto per mezzo mondo l’episodio è una merda...”... e quindi?? noi analizziamo le scene, controbattete la nostre analisi nel merito delle scene piuttosto, anziché liquidare con sufficienza  il nostro atteggiamento o rimandare a presunte superiorità o al rigore narrativo della saga cartacea, che qui, ripeto fino allo sfinimento, non c’entrano niente. Questo è il topic di commento alla puntata, il topic di commento alla saga (ormai divergente al 90% dai libri, mi pare assodato) sta da un’altra parte.

se ci mettiamo a criticare i DEM, facciamolo per bene e senza distinzioni tra Euripide e Omero  :asd:
Esistono, sono sempre esistiti, facciamocene una ragione, muoviamo oltre, vediamo dove ci portano... peraltro, più vedo la puntata, più mi ricordo di dettagli delle stagioni precedenti, più vedo l’andamento della battaglia e leggo commenti affini ai miei o pure divergenti, meno sono incline a definire l’azione di Arya come un DEM, ma proprio come l’ultima, disperata azione kamikaze da tentare in quel momento, essendo esaurite le altre opzioni....
Ma che non piaccia per un paragone con libro lo dici te. I libri sn fermi a morte Jon, che paragone si deve fare.
Le battutine le stai facendo te,  il senso di superiorità ce lo vedi te.
Pagine e pagine di discussione in cui non si riesce a fare una analisi, non è che sinviokenessere superiori, nel mio caso, passa la voglia

Tittilja84

  • Melinda May
  • Post: 576
  • Cersei of the House Lannister, first of her name.
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8×03 - &quot;The Long Night&quot;
« Risposta #595 il: 1 May 2019, 16:52:49 »

Per me era importante che Jon, Brienne, Jamie, Arya e Tyrion restassero vivi e sono sollevata.
Certo che 3 episodi solo con Podrick, Tormund o il Mastino e basta per intenderci cioè, cosa me ne frega di questi qua?
Io non lo so che scelte avrebbe fatto Martin, ha fatto fuori personaggi importanti sicuramente e pure la serie li ha fatti. Mi chiedo anche se non ci avessero fatto vedere Lyanna Mormont che muore ci saremmo chiesti che fine ha fatto Lyanna Mormont? Oppure che fine ingloriosa per Lyanna Mormont! Uccisa da un WW a caso. Sicuramente ci sarebbe stato qualcuno insoddisfatto.
Avrei voluto la morte di Daenerys ma capisco che la questione di chi abbia più diritto al trono tra lei e Jon sia una partita apertissima. Non si può accontentare tutti, questo è chiaro. Però anche far fuori ogni volta un personaggio che ha ancora qualcosa da dire è gratuito.
Una cosa non mi è chiara: Martin non c'entra più nulla o ha offerto consulenza anche per la stesura di queste ultime stagioni? :scettico:

Brienne forse poteva anche morire, come pure Verme Grigio o Tormund.
Il fatto è che l'eventuale morte di questi personaggi, così come la loro sopravvivenza, per me non cambia l'economia complessiva della puntata. In questo senso, non capisco molto come si possa essere delusi dal fatto che non siano morti.
Il senso di fine imminente è stato comunque trasmesso, così come quello di salvataggio di chiappe all'ultimo minuto.
Su Lyanna Mormont poi ho letto di fan sfegatati come di haters agguerriti, che hanno sempre considerato fanservice l'esistenza stessa di questo personaggio.
A me è sempre stata indifferente, un personaggio tipo, non so, Pyp o Grenn.
La morte di quest'ultimo, soprattutto, è stata però molto commovente ed epica, mentre ripeteva il giuramento dei guardiani per motivare i compagni a combattere.
Quel gesto di eroismo, a proposito, fu fanservice? Curioso poi che di sto fanservice se ne lamenti chi è scontento dell'andamento, se ci pensi.

peperuta

  • PERPETUA MEZZOSANGUE GINGER MALEFICA
  • Ahsoka Tano
  • Post: 15927
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8×03 - "The Long Night"
« Risposta #596 il: 1 May 2019, 16:55:29 »
si ma poi vorrei anche spezzare una lancia a favore del fanservice. Chi ha detto che debba essere esclusivamente un male?
E' brutto se un personaggio a cui tieni si salva o ha una morte degna?
Dopo 8 anni che segui una serie qualche contentino ci sta, ce lo meritiamo eh!  :XD:
Perù è come una navicella che per combustibile ha l'amore

aDifferentKindOfCop

  • Richard Castle
  • Post: 3321
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8×03 - "The Long Night"
« Risposta #597 il: 1 May 2019, 16:57:02 »
si ma poi vorrei anche spezzare una lancia a favore del fanservice. Chi ha detto che debba essere esclusivamente un male?
E' brutto se un personaggio a cui tieni si salva o ha una morte degna?

Uhm... sì ?
Poi stiamo parlando di Lyanna che ha avuto mezzo dialogo badass e quindi internet è scoppiato e quindi questo le regala un plot armor fino ad oggi e una morte da eroina eterna. :suicidiosenzafronzoli:

Fa V O M I T A R E.
Scanzi (!)... fa articoli che sembrano post tuoi scritti meglio

samael666

  • Peggy Olson
  • Post: 1373
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8×03 - "The Long Night"
« Risposta #598 il: 1 May 2019, 17:00:32 »
si ma poi vorrei anche spezzare una lancia a favore del fanservice. Chi ha detto che debba essere esclusivamente un male?
E' brutto se un personaggio a cui tieni si salva o ha una morte degna?
Dopo 8 anni che segui una serie qualche contentino ci sta, ce lo meritiamo eh!  :XD:
Personalmente non ritengo il fanservice la merda.
Esiste un un fanservice innocuo e uno che fa danni. Quello su lyanna mormont tutto sommato è innocuo, quello su Arya è dannoso

aDifferentKindOfCop

  • Richard Castle
  • Post: 3321
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8×03 - "The Long Night"
« Risposta #599 il: 1 May 2019, 17:03:04 »
Personalmente non ritengo il fanservice la merda.
Esiste un un fanservice innocuo e uno che fa danni. Quello su lyanna mormont tutto sommato è innocuo, quello su Arya è dannoso

Ecco questo è un punto ragionevole, fermo restando che quello su Lyanna non mi piace ed è sbagliato quantomeno è innocuo.
Quello su altri dannoso.
Scanzi (!)... fa articoli che sembrano post tuoi scritti meglio