Autore Topic: [COMMENTI] Game of Thrones - 8×03 - "The Long Night"  (Letto 34669 volte)

Adalbert

  • Jerry Gergich
  • Post: 10
  • Sesso: Maschio
  • There is no off position on the genius switch
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8×03 - "The Long Night"
« Risposta #135 il: 29 April 2019, 15:56:14 »
Anche io parecchio deluso dall’episodio, specialmente dalla conclusione. Quando ho visto che mancavano dieci minuti al termine e tutto era ancora aperto ho iniziato a temere la vaccata deus ex machina, che puntualmente è arrivata. Arya che si materializza dal nulla passando attraverso le schiere di wights e le (efficacissime) legioni di white walkers è davvero ridicolo… anche se da un certo punto di visto è quasi più verosimile questo delle altre scene di battaglia di Arya, visto che lei in teoria si sarebbe addestrata per divenire un’assassina invisibile, non la macchina da guerra inarrestabile in cui gli autori l’hanno trasformata.

Il problema di fondo di queste ultime stagioni è esattamente questo: non c’è più l’interesse a costruire una storia coerente, tutto è secondario al sensazionalismo e alla ricerca del colpo di scena fine a se stesso. Le trame sono solo un riempitivo tra una scena badass e la seguente. Si sono dimenticati che esistono anche i colpi di scena sensati (vedi le prime stagioni: la morte di Ned, il red wedding, ecc.) Guardando l’”Inside the episode” su youtube sembra davvero che D&D stiano perculando: dicono di fatto che Jon vs NK sarebbe stato troppo scontato, gli serviva qualcun altro che lo uccidesse… quindi facciamolo fare a Arya, così de botto, senza senso (cit.) Mi fa ridere poi come spieghino nel dettaglio perché Dany intervenga con i draghi dopo la disfatta dei Dothraki (no comment), abbandonando il piano spiegato all’episodio precedente… anche qui, hanno dovuto ideare un piano senza senso solo per poter poi fare la scena drammatica tra lei e Jon “the dead are already here” e spacciare come coup de theatre l’unica cosa sensata da fare (usare i draghi per spazzare via l’orda non-morta quando è ancora a distanza).

Ma vogliamo parlare poi della quantità di plot armor? È inconcepibile, soprattutto considerando che siamo a tre episodi dalla fine. I personaggi principali avrebbero dovuto venire decimati in una battaglia così. Invece ci becchiamo ste carrellate infinite di Jaime, Brienne, Podrick, Grey Worm, ecc. inchiodati per ore contro un muro, con i non-morti che si mettono in fila ordinata per affrontarli uno alla volta, Sam piagnucolante che non viene cagato da nessuno, Drogon che si scrolla di dosso il nugolo di wights senza battere ciglio, eccetera eccetera. E sorvoliamo sulle cripte, che si sono rivelate in effetti il luogo più sicuro… a patto di essere un personaggio con un nome. Per contro, visto che qualcuno dobbiamo pure uccidere, diamo a Lyanna Mormont la solita scena badass facendole uccidere un gigante a caso (l’unico che si è visto, tra l’altro… dove sono finiti tutti quelli che hanno attraversato la barriera a fine stagione 7?) Theon e Jorah (“I’m hurt” lol) unici due seri a lasciarci, citofonatissimi tra l’altro.

Menzione speciale alle due comparse: Ghost (potevano evitare di farcelo vedere in due scene all’inizio, se poi sparisce ancora una volta nel nulla) e Bran (qualcuno mi riassume qual è stato il suo ruolo in tutto ciò?)

Vabbuò, l’inverno è arrivato e se n’è andato, vediamo dove vanno a parare ora… dopo che ce l’hanno menata con “non importa chi siede sul trono, la guerra vera è un’altra” per tot stagioni, a sto punto tre episodi sono anche troppi per concludere.
« Ultima modifica: 29 April 2019, 15:59:32 da Adalbert »

_Elendil

  • Annyong Bluth
  • Post: 677
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8×03 -
« Risposta #136 il: 29 April 2019, 15:57:05 »
Era già chiaro che la guerra con Cercei sarebbe stata il capitolo finale. Non credo si sia capito solo oggi eh, di cosa vi state meravigliando? Si deve avverare la profezia della sua morte per mano di uno dei fratelli, e si deve avere lo scontro finale per il trono di spade che è palesemente la trama principale dall'inizio. Come poteva essere la guerra tra i vivi e i morti l'arco portante se dalla prima stagione questa serie si è basata su intrighi e trame di potere per arrivare al trono? Io ci vedo solo coerenza sinceramente.

Dici?
La prima scena della prima puntata è oltre la barriera e mostra i WW.

E il leit motiv della serie mi pare sia sempre stato "Winter is Coming".
« Ultima modifica: 29 April 2019, 16:27:24 da _Elendil »

Zaccaria Grendel

  • Peggy Olson
  • Post: 1250
  • Sesso: Maschio
  • Veni, Toti, Vici
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8×03 - "The Long Night"
« Risposta #137 il: 29 April 2019, 16:04:33 »
a me la puntata è piaciuta, a parte il fatto che ho perso 1he30min di salute :XD: ho trovato molto bella la scelta di Arya quale distruttrice del Night King :zizi: e sinceramente non capisco le critiche sul fatto che sia riuscita a cogliere di sorpresa il Night King quando è stata addestrata ad essere un assassino invisibile! e l'abbiamo visto anche quando, in quella sala, è riuscita ad uscire dalla porta senza farsi vedere nè sentire! Quindi non capisco lo shock di tutti :sooRy:
ok, ma da dove è passata? c erano tutti i WW 200 cadaveri, da dove è passata? perché gli vola addosso? Perché lui la guarda invece di spezzarle il collo? Anzi questa di risposta è semplice, quel collo si sarebbe dovuto rompere all'impatto visto che Arya arriva volando :D
La bigamia è avere una moglie di troppo. La monogamia lo stesso.

aDifferentKindOfCop

  • Jax Teller
  • Post: 8333
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8×03 - "The Long Night"
« Risposta #138 il: 29 April 2019, 16:06:23 »

Ma vogliamo parlare poi della quantità di plot armor? È inconcepibile, soprattutto considerando che siamo a tre episodi dalla fine. I personaggi principali avrebbero dovuto venire decimati in una battaglia così. Invece ci becchiamo ste carrellate infinite di Jaime, Brienne, Podrick, Grey Worm, ecc. inchiodati per ore contro un muro, con i non-morti che si mettono in fila ordinata per affrontarli uno alla volta, Sam piagnucolante che non viene cagato da nessuno, Drogon che si scrolla di dosso il nugolo di wights senza battere ciglio, eccetera eccetera. E sorvoliamo sulle cripte, che si sono rivelate in effetti il luogo più sicuro… a patto di essere un personaggio con un nome. Per contro, visto che qualcuno dobbiamo pure uccidere, diamo a Lyanna Mormont la solita scena badass facendole uccidere un gigante a caso (l’unico che si è visto, tra l’altro… dove sono finiti tutti quelli che hanno attraversato la barriera a fine stagione 7?) Theon e Jorah (“I’m hurt” lol) unici due seri a lasciarci, citofonatissimi tra l’altro.

Menzione speciale alle due comparse: Ghost (potevano evitare di farcelo vedere in due scene all’inizio, se poi sparisce ancora una volta nel nulla) e Bran (qualcuno mi riassume qual è stato il suo ruolo in tutto ciò?)

Vabbuò, l’inverno è arrivato e se n’è andato, vediamo dove vanno a parare ora… dopo che ce l’hanno menata con “non importa chi siede sul trono, la guerra vera è un’altra” per tot stagioni, a sto punto tre episodi sono anche troppi per concludere.

Quoto tutto.
 :quoto:

Ghost che compare mezzo secondo che cavalca insieme ai DOTHRAKI :rofl: :rofl: :rofl: :rofl: :rofl: :rofl: :rofl: :rofl: :rofl:
Ma per quale cazzo di motivo il cane personale di uno dovrebbe cavalcare insieme ad altri ????????

Ma il peggio è ovviamente quello che dici prima, ogni personaggio combatte per un'ora in condizioni totalmente disperate e si salvano quasi tutti, quelli che non si salvano hanno TUTTI letteralmente una morte gloriosa salvano qualcun altro.
Che quasi sempre è il proprio BFF (Jorah salva Dany, Edd salva Sam, Sandor salva Arya,ecc. )  :asd: :asd: :asd:
Ah, e chiaramente oltre alla plot armor tutti hanno il teletrasporto, Jorah arriva giusto dove Dany precipita a caso insieme a Jon dopo una battaglia in cielo.
Ed è completamente da solo proprio lì.  :rofl: :rofl: :rofl:
Scanzi (!)... fa articoli che sembrano post tuoi scritti meglio

Rommy87

  • Richard Castle
  • Post: 3495
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8×03 - "The Long Night"
« Risposta #139 il: 29 April 2019, 16:07:06 »
Jon come Jaime , Brienne e gli altri in quest'episodio sembrerebbe proprio una prestazione sotto tono per colui che da puntate e puntate è presentato come l'Eroe quindi Jon inutile ? Assolutamente no , senza Jon che li ha uniti tutti e mostrato il vero nemico a quest'ora Winterfell sarebbe bella che caduta e i morti in marcia verso sud .

Ma più di tutti colei a cui dobbiamo dire grazie è Melisandre senza la resurrezione di Jon a Westeros erano già tutti  belli che fregati


Zaccaria Grendel

  • Peggy Olson
  • Post: 1250
  • Sesso: Maschio
  • Veni, Toti, Vici
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8×03 - "The Long Night"
« Risposta #140 il: 29 April 2019, 16:12:59 »
Jon come Jaime , Brienne e gli altri in quest'episodio sembrerebbe proprio una prestazione sotto tono per colui che da puntate e puntate è presentato come l'Eroe quindi Jon inutile ? Assolutamente no , senza Jon che li ha uniti tutti e mostrato il vero nemico a quest'ora Winterfell sarebbe bella che caduta e i morti in marcia verso sud .

Ma più di tutti colei a cui dobbiamo dire grazie è Melisandre senza la resurrezione di Jon a Westeros erano già tutti  belli che fregati
Certo, era quello a cui ci avevano preparato, un Jon life coach che unisce tutti e poi fa il nulla in battaglia, Bran che a un certo punto manda in giro i corvi per godersi lo spettacolo, poi rientra in sé giusto per dire a Theon che è un bravo ragazzo.
Il fuoco dei draghi ovviamente non fa un cazzo di nulla al NK con buona pace per il drakaris, altra cosa per nulla costruita ed alimentata per essere decisiva, no, ci pensa Arya figlia del vento che, in condizioni disperate, penetra come un bel budino il personaggio fino a 3 secondi fa invincibile.
Poi ragazzi ci sarebbe anche un gigante che uccide tutto e tutti ma quando si trova la piccola Mormonta decide di guardarla negli occhi stritolandola solo il giusto per farsi pugnalare nell'occhio, che occhi grandi che hai bel gigante.
No, seriamente che cazzo voleva fare con la ragazzina, mangiarsela? Comunista di merda!
E mentre alice guarda i gatti, Jon grida a un drago.
La bigamia è avere una moglie di troppo. La monogamia lo stesso.

l.pallad

  • Peggy Olson
  • Post: 1320
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8×03 - "The Long Night"
« Risposta #141 il: 29 April 2019, 16:13:18 »
Jon come Jaime , Brienne e gli altri in quest'episodio sembrerebbe proprio una prestazione sotto tono per colui che da puntate e puntate è presentato come l'Eroe quindi Jon inutile ? Assolutamente no , senza Jon che li ha uniti tutti e mostrato il vero nemico a quest'ora Winterfell sarebbe bella che caduta e i morti in marcia verso sud .

Ma più di tutti colei a cui dobbiamo dire grazie è Melisandre senza la resurrezione di Jon a Westeros erano già tutti  belli che fregati

Vero. Solo perché Jon Snow non ha ucciso il re della notte direttamente, non significa che non sia il responsabile indiretto.

martyinthesky89

  • Richard Castle
  • Post: 3045
  • Sesso: Femmina
  • All our times have come
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8×03 - "The Long Night"
« Risposta #142 il: 29 April 2019, 16:16:43 »
Quando Melisandre ha guardato nel fuoco cercando Azor Ahai e non ha visto che neve, mica era Jon Snow.
Era la forfora di Arya.
You put too much stock in human intelligence, it doesn't annihilate human nature.

arsenalicorn

  • Molly Hooper
  • Post: 413
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8×03 - "The Long Night"
« Risposta #143 il: 29 April 2019, 16:18:16 »
Tutti delusi perché non doveva essere Arya ad amazzare il Re dei cadaveri.. ah ah ah!


aDifferentKindOfCop

  • Jax Teller
  • Post: 8333
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8×03 - "The Long Night"
« Risposta #144 il: 29 April 2019, 16:18:37 »
Quando Melisandre ha guardato nel fuoco cercando Azor Ahai e non ha visto che neve, mica era Jon Snow.
Era la forfora di Arya.

O la polvere bianca che si sono sniffati copiosamente D&D. :sooRy:
Scanzi (!)... fa articoli che sembrano post tuoi scritti meglio

_Elendil

  • Annyong Bluth
  • Post: 677
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8×03 - "The Long Night"
« Risposta #145 il: 29 April 2019, 16:20:44 »
Ricordo bene.
La criticità nasce dal fatto che rende la scena del dialogo con Gendry inutile, a che pro mostrare i disegni, la segretezza sull'uso, la consegna come fosse qualcosa di speciale, per poi usarla contro gli scheletri ambulanti alla stregua di tutte le altre armi di ossidiana costruite?

Per farli scopare.

Questo è il livello della scrittura della serie. Serviva una scusa per farli incontrare.

LeonardoP

  • Jonah Ryan
  • Post: 313
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8×03 - "The Long Night"
« Risposta #146 il: 29 April 2019, 16:21:01 »
Certo, era quello a cui ci avevano preparato, un Jon life coach che unisce tutti e poi fa il nulla in battaglia, Bran che a un certo punto manda in giro i corvi per godersi lo spettacolo, poi rientra in sé giusto per dire a Theon che è un bravo ragazzo.
Il fuoco dei draghi ovviamente non fa un cazzo di nulla al NK con buona pace per il drakaris, altra cosa per nulla costruita ed alimentata per essere decisiva, no, ci pensa Arya figlia del vento che, in condizioni disperate, penetra come un bel budino il personaggio fino a 3 secondi fa invincibile.
Poi ragazzi ci sarebbe anche un gigante che uccide tutto e tutti ma quando si trova la piccola Mormonta decide di guardarla negli occhi stritolandola solo il giusto per farsi pugnalare nell'occhio, che occhi grandi che hai bel gigante.
No, seriamente che cazzo voleva fare con la ragazzina, mangiarsela? Comunista di merda!
E mentre alice guarda i gatti, Jon grida a un drago.
Come senza senso la gitarella di Bran con i corvi? Solo perché storpio mica gli si può negare lo spettacolo, poi arriva l'associazione degli ex Corvi dai Tre Occhi a ricordare i loro diritti.

PS: il gigante aveva fame, perché come tutti i non morti aveva necessità di cibar... ah no, pardon.
Leonardo

Zaccaria Grendel

  • Peggy Olson
  • Post: 1250
  • Sesso: Maschio
  • Veni, Toti, Vici
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8×03 - "The Long Night"
« Risposta #147 il: 29 April 2019, 16:24:58 »
Tutti delusi perché non doveva essere Arya ad amazzare il Re dei cadaveri.. ah ah ah!
bhè io in realtà sono deluso perché ha fatto cagare l'episodio decisivo della serie, certo che il fatto che sia arya a uccidere il nk e il modo in cui lo fa sono contributi decisivi alla delusione e all'aspetto escrementizio dell'episodio.
Poi a molti sarà piaciuto, anche Endgame è piaciuto a molti, non condivido e non rispetto la loro opinione ma l'accetto. Con l'ossidiana.
La bigamia è avere una moglie di troppo. La monogamia lo stesso.

Swarovsky

  • Jonah Ryan
  • Post: 387
  • Sesso: Maschio
  • Emperor
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8×03 - "The Long Night"
« Risposta #148 il: 29 April 2019, 16:27:43 »
Non so come sentirmi. :scettico:
Dal punto di vista emotivo, di tensione e coinvolgimento la puntata è stata ottima.   :cool: Non c'era un minuto di sosta e la battaglia è stata davvero cruenta. I personaggi si sono comportati tutti abbastanza bene e coerentemente, per cui non mi posso lamentare di come è stato realizzato. Però. Però c'è un però non da poco, ovvero che questa doveva essere LA battaglia, il climax di GOT, lo scontro del millennio, ecc. e mi fanno il fuori il NK con una cazzuolata in petto e ta-dah.  :interello:  :interello:  :interello: Ora abbiamo tre puntate per cosa, giocare a carte?

-Mi stupisce chi è sorpreso dell'inutilià di dothraki, è dalla stagione 2 che non servono a una mazza, certo qui li hanno madati al macello in maniera scellerata ma era come non averli lo stesso... :sooRy:
-tra gli MVP di puntata certamente Beric e Meilsandre (sandrona ci mancherai...il finale melanconico è molto bello) :metal:
-Che le morti fossero poche e di personaggi secondari ci avrei messo la mano su R'hllor, e infatti è andata così. (Lyanna :bYe:)
-Bran che "va" tra i corvi: A CHE CA**O È SERVITO? No, wait...let me rephrase that: BRAN A CHE CA**O È SERVITO? :?$%&:
-Non ho ben capito com'è che a metà combattimento dal nulla è diventata una puntata di TWD con Arya che si nascondeva dagli zombie... :ninja2:
-Tyrion+Sansa=love :love:
-Dany...onestamente...che cazzo atterri col drago in mezzo ai nonmorti che ti saltano sopra facilmente?  :suicidiosenzafronzoli:
-Purtroppo per quanto teso gli ultimi 10 minuti ero costantemente a chiedermi: "e adesso? Viste come stanno le cose o muoiono tutti adesso o qualcuno fa fuori il NK in maniera impossibile per salvarli altrimenti non so come ne possano uscire..." E infatti. Forse era meglio la prima opzione... :wall:
-Il NK è uno dei più colossali pirla della storia. Altro che re della notte, questo è il bulletto coatto delle medie per favore... -.-'

La cosa più positiva è che ora possono solo stupirci con sorprese. Perché se tutto dovesse ridursi dopo una battaglia del genere a uno misero scontro con Euron e Cersei aka i Pagliacci sarei veramente deluso.
« Ultima modifica: 29 April 2019, 16:30:11 da Swarovsky »
The owls are not what they seem

Tittilja84

  • Molly Hooper
  • Post: 576
  • Cersei of the House Lannister, first of her name.
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Game of Thrones - 8×03 - "The Long Night"
« Risposta #149 il: 29 April 2019, 16:27:53 »
A me la puntata è piaciuta, se sia fanservice oppure no non so dirlo. Sicuramente sono una fan contenta :asd: ma in generale non sono mai stata una fan di Arya, anzi. Perciò sono contenta che sia stata lei, almeno il suo arco narrativo - che ho trovato sempre noioso - ha portato a qualcosa di importante. La morte di Jorah, per quanto prevedibile, è stata molto triste, quella di Theon, che ho sempre amato come personaggio, un po' anticlimatica. La storia volge al termine, per me è abbastanza normale che alcuni personaggi chiave arrivino al gran finale, che non ho mai pensato fosse la battaglia con i non morti, ma appunto quello che accade dopo averli sconfitti.

Chiedersi ormai se sia o meno farina del sacco di Martin per me è assurdo, i libri sono fermi da dieci anni.
 :rofl: