Autore Topic: Qvando c'era Lvi  (Letto 645 volte)

PinballWizard

  • Root
  • Post: 7586
  • Sesso: Maschio
  • Born too late.
    • Mostra profilo
« Ultima modifica: 12 April 2016, 18:28:40 da PinballWizard »
Anobii

Tutto il sistema sociale vigente è fondato sulla forza brutale messa a servizio di una piccola minoranza che sfrutta ed opprime la grande massa; tutta l’educazione che si dà ai ragazzi si riassume in una apoteosi della forza brutale; tutto l’ambiente in cui viviamo è un continuo esempio di violenza, una continua suggestione alla violenza […] Ed in Italia è peggio che altrove. Il popolo soffre perennemente la fame; i signorotti spadroneggiano peggio che nel Medioevo; il Governo a gara coi proprietari, dissangua i lavoratori per arricchire i suoi e sperperare il resto in imprese dinastiche; la polizia è arbitra della libertà dei cittadini, ed ogni grido di protesta, ogni benchè sommesso lamento è strozzato in gola dai carcerieri, e soffocato nel sangue dai soldati.
- Errico Malatesta

fuser91

  • Professor Oak
  • *
  • Post: 1134
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • (Re)Synch: 802
Re: Qvando c'era Lvi
« Risposta #1 il: 14 July 2016, 13:48:35 »
Dai che domani esce il 2° numero  :XD: