Autore Topic: [Commenti] Fringe 5x12 - 5x13 - "Liberty" "An Enemy of Fate" - Series Finale  (Letto 113001 volte)

Jacob89

  • Visitatore
Dopo quello che ci siamo detti ha ragione 3NullaAccadePerCaso3 sul fatto che dal punto di vista scientifico non ci sia un oggettivamente giusto o oggettivamente sbagliato. Credo che la posizione migliore sia: potevano, anzi dovevano, spiegarla molto meglio.

Dal punto di vista narrativo invece è un dato di fatto che hanno sbagliato tutto: tempi, ritmi, storia, finale, risoluzione.

Poi c'è chi se lo fa bastare e chi come me invece non ha ancora messo via il fucile  :asd:

3NullaAccadePerCaso3

  • Molly Hooper
  • Post: 588
  • Sesso: Maschio
  • Lost, molto più di una serie
    • Mostra profilo
Dopo quello che ci siamo detti ha ragione 3NullaAccadePerCaso3 sul fatto che dal punto di vista scientifico non ci sia un oggettivamente giusto o oggettivamente sbagliato. Credo che la posizione migliore sia: potevano, anzi dovevano, spiegarla molto meglio.

Dal punto di vista narrativo invece è un dato di fatto che hanno sbagliato tutto: tempi, ritmi, storia, finale, risoluzione.

Poi c'è chi se lo fa bastare e chi come me invece non ha ancora messo via il fucile  :asd:

Non parlerei però di dato di fatto, nel senso che se a qualcuno tempi, ritmi, storia e finale son piaciuti vuol dire che si rimane sempre nel campo del soggettivo. Ricordando sempre, che anch'io su alcune cose avrei fatto diversamente nei panni degli autori.


Ho finito: Lost, Prison Break, Fringe, Breaking Bad, 24, Alias, The Lost Room, Heroes, Twin Peaks
Sto guardando/aspettando: The Walking Dead, Person of Interest, Homeland, The Leftovers, Les Revenants, Gotham, Better Call Saul

Capolavoro: Lost (1°)
Eccellenti: Prison Break (2°),  Fringe (2°), Breaking Bad (4°), Person of Interest (5°)
Ottime: 24 (6°), Alias (7°), The Walking Dead (8°)

Jacob89

  • Visitatore
Non parlerei però di dato di fatto, nel senso che se a qualcuno tempi, ritmi, storia e finale son piaciuti vuol dire che si rimane sempre nel campo del soggettivo. Ricordando sempre, che anch'io su alcune cose avrei fatto diversamente nei panni degli autori.

Io parlo di dato di fatto perché non bisogna essere Kubrick per vedere che tutto l'impianto narrativo non sta in piedi e che è stato fatto alla cazzo di cane. Infatti ho detto "ce lo si fa bastare", perché penso che sia la cosa migliore.

3NullaAccadePerCaso3

  • Molly Hooper
  • Post: 588
  • Sesso: Maschio
  • Lost, molto più di una serie
    • Mostra profilo
Io parlo di dato di fatto perché non bisogna essere Kubrick per vedere che tutto l'impianto narrativo non sta in piedi e che è stato fatto alla cazzo di cane. Infatti ho detto "ce lo si fa bastare", perché penso che sia la cosa migliore.
Abbiamo pareri differenti su cosa significa dato di fatto, per me la serie nel suo complesso è fatta bene  :sooRy:


Ho finito: Lost, Prison Break, Fringe, Breaking Bad, 24, Alias, The Lost Room, Heroes, Twin Peaks
Sto guardando/aspettando: The Walking Dead, Person of Interest, Homeland, The Leftovers, Les Revenants, Gotham, Better Call Saul

Capolavoro: Lost (1°)
Eccellenti: Prison Break (2°),  Fringe (2°), Breaking Bad (4°), Person of Interest (5°)
Ottime: 24 (6°), Alias (7°), The Walking Dead (8°)

DMK

  • Clark Kent
  • Post: 972
    • Mostra profilo
100 Pagine :pirurì:

Jacob89

  • Visitatore
Abbiamo pareri differenti su cosa significa dato di fatto, per me la serie nel suo complesso è fatta bene  :sooRy:

Non sto parlando della serie in generale, ma solo della quinta stagione.

Oggettivamente la season 5 è fatta male. Dalle piccole cose, Lincoln e Bolivia non invecchiati col make up, alle grandi cose come Etta. Passando per tutto il resto.

Poi se cambi di proposito la mitologia della serie allora è come dire "Pubblico a noi non ce frega una mazza di Fringe, stiamo facendo perché ci hanno pagato nulla di più".

3NullaAccadePerCaso3

  • Molly Hooper
  • Post: 588
  • Sesso: Maschio
  • Lost, molto più di una serie
    • Mostra profilo
A me è piaciuta la quinta stagione, ci sono oggettivamente delle cose a cui hanno fatto poca attenzione, altre create troppo in fretta, ma globalmente mi ha lasciato un'impressione positiva. E' che sentir dire che oggettivamente una cosa "è fatta male" per me ha poco senso visto che a livello globale possiamo parlare di gusti personali nel momento in cui c'è uno che gradisce e uno che non lo fa. Comunque sono abbastanza chiare le posizioni, la discussione non credo possa andare oltre. :OOOKKK:


Ho finito: Lost, Prison Break, Fringe, Breaking Bad, 24, Alias, The Lost Room, Heroes, Twin Peaks
Sto guardando/aspettando: The Walking Dead, Person of Interest, Homeland, The Leftovers, Les Revenants, Gotham, Better Call Saul

Capolavoro: Lost (1°)
Eccellenti: Prison Break (2°),  Fringe (2°), Breaking Bad (4°), Person of Interest (5°)
Ottime: 24 (6°), Alias (7°), The Walking Dead (8°)

Daniel Widemore

  • Abed Nadir
  • Post: 1549
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo

Guarda se prosegui su questa linea è inutile continuare perchè o non mi spiego bene io o non mi capisci tu. Dire che Fringe finisce in modo sbagliato ed è un dato di fatto (quindi oggettivamente sbagliato per come la poni tu) non sta ne in cielo ne in terra ed è un'affermazione priva di senso per mille motivi che ho scritto nella pagine precedenti e non mi va di ripetere. Può essere confusa, molto fantasiosa, non corrispondente a quella che tu ti aspettavi, ma "finisce in modo sbagliato, ed è un dato di fatto" è un'espressione che ho già dimostrato prima non ha senso di esistere. Critiche soggettive e dunque personali a bizzeffe, le faccio anch'io sotto certi aspetti...ma critiche oggettive non se ne possono muovere perchè il terreno su cui hanno lavorato gli autori non lo conosceva a pieno nè Einstein, ne lo conosce oggi a pieno Hawking...figurati allora quanto si può andare di fantasia senza che nessuno possa dirti di aver sbagliato..A meno che non ci si senta preparati in materia più di Einstein ed Hawking  :rofl:
e chi se ne frega di Hawking o di Einstein!

Se in questa serie hanno messo dei paletti, non mi serve scomodare fisici dalla storia, anche perchè io non lo sono e neanche gli autori!
Se mi descrivono cosa è per loro un paradosso e dopo ne stravolgono il significato precedentemente descritto, non ci vuole una laurea per capire la boiata?!?

Fringe l'ho amato dal primo episodio ma nell'ultima serie è stata un disastro! Speravo in un finale salvagente, ma è andata peggio! Hanno addirittura peggiorato la quinta serie! Questo ultimo parere è soggettivo, ma sui paletti è oggettivo al quadrato! Se poi vuoi farti il film degli osservatori che rimpiazzano la TimeLine senza Walter, accomodati, ma visto che ci sei mettici anche qualche asino volante, tanto chi se ne frega dei canoni imposti dagli autori?!?

Serie che ho terminato: Lost, Quantum Leap, Dark Angel, Flash Forward, Terminator The Sahra Connor Chronicles, Fringe, True Detective s1, 24 live another day
Serie che ho abbandonato: Smallville.
Serie che sto seguendo: The Walking Dead, Homeland, Banshee, The Following, The Leftovers, The Knick, Les Revenantes, Crisis.
Serie che non sono riuscito a terminare: Hereos, Falling Skies.

myrs

  • Liz Lemon
  • Post: 4775
  • Sesso: Femmina
  • Wow, sarcasm. That's original.
    • Mostra profilo
Secondo me il problema tutto sta nel fatto che la soluzione te la devi inventare.
Mi sembra palese che gli autori, giunti alla quinta stagione con una buona idea e poche buone idee su come svilupparla abbiano detto una cosa del tipo: "hey, come avevamo pensato viene troppo casino", e quindi hanno preso altre strade. Vedi il bambino importante che non è più Peter perché sì, perché serviva alla trama della quinta stagione che fosse così.
Io del vostro discorso sui paradossi e viaggi nel tempo non ci ho capito una mazza, ma il mio problema resta sempre lo stesso: se tu mi fai una puntata in cui mi dici che se cambi una cosuccia, anche insignificante, poi cambia anche tutto il resto poi non mi puoi dire che hanno fatto cambi assurdi e la scena nel parco è la stessa identica a prima, perché, a rigor di logica, è una boiata storica. Poi posso anche immaginare che gli osservatori e Walter abbiano preso il tè insieme nel futuro, nel passato, nel presente o dove ti pare, per decidere che Olivia, Peter e Etta dovessero avere la felicità quindi che bello, adesso nel parco la possono abbracciare, tutto bellissimo, io l'ho sempre detto che a livello visivo la puntata è perfetta, a livello di sentimenti anche. Se ti fermi un attimo a pensare alla logica fai prima a spararti.
Non è che fossero obbligati a darti una spiegazione plausibile e a cui tutti potessero più o meno arrivare o comunque farci i conti, ma da un prodotto come Fringe, a mio modesto parere, era giusto il minimo sindacale da chiedere al series finale.
Poi che Fringe in generale resti un bel telefilm pure secondo me è vero, e può anche essere piaciuta la quinta stagione, le cose non si escludono a vicenda.
-I can tell life from TV, Jeff. TV makes sense. It has logic, structure, rules and likable leading men #sixseasonsANDAMOVIE

More importantly, it has to be joyful, effortless, fun.
TV defeats it’s own purpose when it’s pushing an agenda, or trying to defeat other TV or being proud or ashamed of itself for existing.
It’s TV, it’s comfort.
It's a friend you've known so well, and for so long you just let it be with you and it needs to be okay for it to have a bad day or phone in a day. And it needs to be okay for it to get on a boat with Levar Burton and never come back.

Daniel Widemore

  • Abed Nadir
  • Post: 1549
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo

Secondo me il problema tutto sta nel fatto che la soluzione te la devi inventare.
Mi sembra palese che gli autori, giunti alla quinta stagione con una buona idea e poche buone idee su come svilupparla abbiano detto una cosa del tipo: "hey, come avevamo pensato viene troppo casino", e quindi hanno preso altre strade. Vedi il bambino importante che non è più Peter perché sì, perché serviva alla trama della quinta stagione che fosse così.
Io del vostro discorso sui paradossi e viaggi nel tempo non ci ho capito una mazza, ma il mio problema resta sempre lo stesso: se tu mi fai una puntata in cui mi dici che se cambi una cosuccia, anche insignificante, poi cambia anche tutto il resto poi non mi puoi dire che hanno fatto cambi assurdi e la scena nel parco è la stessa identica a prima, perché, a rigor di logica, è una boiata storica. Poi posso anche immaginare che gli osservatori e Walter abbiano preso il tè insieme nel futuro, nel passato, nel presente o dove ti pare, per decidere che Olivia, Peter e Etta dovessero avere la felicità quindi che bello, adesso nel parco la possono abbracciare, tutto bellissimo, io l'ho sempre detto che a livello visivo la puntata è perfetta, a livello di sentimenti anche. Se ti fermi un attimo a pensare alla logica fai prima a spararti.
Non è che fossero obbligati a darti una spiegazione plausibile e a cui tutti potessero più o meno arrivare o comunque farci i conti, ma da un prodotto come Fringe, a mio modesto parere, era giusto il minimo sindacale da chiedere al series finale.
Poi che Fringe in generale resti un bel telefilm pure secondo me è vero, e può anche essere piaciuta la quinta stagione, le cose non si escludono a vicenda.
in sintesi, decidi di ingoiare il rospo!

Non c'è libertà di interpretazione perchè ci avevano posto delle regole, dei canoni loro da seguire.

Intendiamoci però, come già ho detto, fino alla scelta finale è stato un telefilm grandioso!
Serie che ho terminato: Lost, Quantum Leap, Dark Angel, Flash Forward, Terminator The Sahra Connor Chronicles, Fringe, True Detective s1, 24 live another day
Serie che ho abbandonato: Smallville.
Serie che sto seguendo: The Walking Dead, Homeland, Banshee, The Following, The Leftovers, The Knick, Les Revenantes, Crisis.
Serie che non sono riuscito a terminare: Hereos, Falling Skies.

3NullaAccadePerCaso3

  • Molly Hooper
  • Post: 588
  • Sesso: Maschio
  • Lost, molto più di una serie
    • Mostra profilo
e chi se ne frega di Hawking o di Einstein!

Se in questa serie hanno messo dei paletti, non mi serve scomodare fisici dalla storia, anche perchè io non lo sono e neanche gli autori!
Se mi descrivono cosa è per loro un paradosso e dopo ne stravolgono il significato precedentemente descritto, non ci vuole una laurea per capire la boiata?!?

Fringe l'ho amato dal primo episodio ma nell'ultima serie è stata un disastro! Speravo in un finale salvagente, ma è andata peggio! Hanno addirittura peggiorato la quinta serie! Questo ultimo parere è soggettivo, ma sui paletti è oggettivo al quadrato! Se poi vuoi farti il film degli osservatori che rimpiazzano la TimeLine senza Walter, accomodati, ma visto che ci sei mettici anche qualche asino volante, tanto chi se ne frega dei canoni imposti dagli autori?!?

Il tuo errore è che dici "Se mi descrivono cosa è per loro un paradosso e dopo ne stravolgono il significato precedentemente descritto, non ci vuole una laurea per capire la boiata"...Non hanno mai dato una definizione di paradosso, anche perchè come ho già detto i paradossi e le relative risoluzioni sono tante e non dimostrate. ;)

In sintesi il tuo è un dissenso soggettivo, ma non per questo puoi parlare di boiata come dato di fatto ;)


Ho finito: Lost, Prison Break, Fringe, Breaking Bad, 24, Alias, The Lost Room, Heroes, Twin Peaks
Sto guardando/aspettando: The Walking Dead, Person of Interest, Homeland, The Leftovers, Les Revenants, Gotham, Better Call Saul

Capolavoro: Lost (1°)
Eccellenti: Prison Break (2°),  Fringe (2°), Breaking Bad (4°), Person of Interest (5°)
Ottime: 24 (6°), Alias (7°), The Walking Dead (8°)

Daniel Widemore

  • Abed Nadir
  • Post: 1549
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo

Il tuo errore è che dici "Se mi descrivono cosa è per loro un paradosso e dopo ne stravolgono il significato precedentemente descritto, non ci vuole una laurea per capire la boiata"...Non hanno mai dato una definizione di paradosso, anche perchè come ho già detto i paradossi e le relative risoluzioni sono tante e non dimostrate. ;)

In sintesi il tuo è un dissenso soggettivo, ma non per questo puoi parlare di boiata come dato di fatto ;)
ah non hanno definito i paradossi? E quando Peter viene cancellato, in stile Ritorno al Futuro, come lo chiami tu? Viene cancellato.
Beh, Walter nel finale fa la stessa cosa usando il futuro, e definisce la cancellazione paradosso!

Di soggettivo c'è ben poco, solo fatti concreti e contraddittori che hanno solo rovinato una serie con dei piacevoli canoni fantascientifici, sui quali il telespettatore si era appassionato nel seguire.
Quindi il paradosso è stato prima definito e poi buttato dalla finestra...ah, ma i telespettatori se ne accorgeranno? Naaaaaa!
Serie che ho terminato: Lost, Quantum Leap, Dark Angel, Flash Forward, Terminator The Sahra Connor Chronicles, Fringe, True Detective s1, 24 live another day
Serie che ho abbandonato: Smallville.
Serie che sto seguendo: The Walking Dead, Homeland, Banshee, The Following, The Leftovers, The Knick, Les Revenantes, Crisis.
Serie che non sono riuscito a terminare: Hereos, Falling Skies.

3NullaAccadePerCaso3

  • Molly Hooper
  • Post: 588
  • Sesso: Maschio
  • Lost, molto più di una serie
    • Mostra profilo
ah non hanno definito i paradossi? E quando Peter viene cancellato, in stile Ritorno al Futuro, come lo chiami tu? Viene cancellato.
Beh, Walter nel finale fa la stessa cosa usando il futuro, e definisce la cancellazione paradosso!

Di soggettivo c'è ben poco, solo fatti concreti e contraddittori che hanno solo rovinato una serie con dei piacevoli canoni fantascientifici, sui quali il telespettatore si era appassionato nel seguire.
Quindi il paradosso è stato prima definito e poi buttato dalla finestra...ah, ma i telespettatori se ne accorgeranno? Naaaaaa!

Ma perchè ti fossilizzi sul fatto che le risoluzioni dei paradossi debbano per forza essere univoche? E' li che non siamo d'accordo...


Ho finito: Lost, Prison Break, Fringe, Breaking Bad, 24, Alias, The Lost Room, Heroes, Twin Peaks
Sto guardando/aspettando: The Walking Dead, Person of Interest, Homeland, The Leftovers, Les Revenants, Gotham, Better Call Saul

Capolavoro: Lost (1°)
Eccellenti: Prison Break (2°),  Fringe (2°), Breaking Bad (4°), Person of Interest (5°)
Ottime: 24 (6°), Alias (7°), The Walking Dead (8°)

Daniel Widemore

  • Abed Nadir
  • Post: 1549
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo

Ma perchè ti fossilizzi sul fatto che le risoluzioni dei paradossi debbano per forza essere univoche? E' li che non siamo d'accordo...
ma perchè le azioni nel 1985 di Settembre, provocano determinati risultati, seguendo questa logica. Cambiare, cancellare e riscrivere...
Serie che ho terminato: Lost, Quantum Leap, Dark Angel, Flash Forward, Terminator The Sahra Connor Chronicles, Fringe, True Detective s1, 24 live another day
Serie che ho abbandonato: Smallville.
Serie che sto seguendo: The Walking Dead, Homeland, Banshee, The Following, The Leftovers, The Knick, Les Revenantes, Crisis.
Serie che non sono riuscito a terminare: Hereos, Falling Skies.

siamb

  • Jerry Gergich
  • Post: 1
    • Mostra profilo
ono rimasto abbastanza delsuo, Si.
Secondo me Fringe finisce alla terza stagione, se in quella stagione avrebbero dato più chiarimenti sugli osservatori poteva benissimo finire con la scomparsa di peter.


Questo finale l'idea di Walter che si sacrifica per salvare il mondo in per se è fatta bene, ma io alcune cose non riesco a capirle.

Innanzitutto i 12 osservatori dicono che sono scienziati. Ok ho capito, ma sono scienziati creati in laboratorio oppure prima erano umani e grazie al robo in testa sono diventati osservatori. Poi dicono poco su questi osservatori, da quando la loro civiltà è composta solo dai pelati? Hanno fatto quattro stagioni con il mistero degli osservatori molto affascinante per poi svelare tutto in una puntata così. L'inizio della quinta, perchè proiettarsi subito nel futuro?!!

Poi la questione del bambino, un super cervellone che è capace solo di stare zitto, fa uccidere settembre, ed ha bisogno del baby-sitter che lo accompagna. Che poi questo non ho capito. Vogliono mandare sto bimbo nel futuro prima che vengano creati gli osservatori così vedendo il bambino capiscano che non serve togliere le emozioni per rendere tutto il cervello intelligenza. Ma non capisco che serva walter sinceramente...
Fantastica la morte di Nina la scena più bella della quinta stagione! Che poi anche la... gli osservatori avranno un certo timore del piano di bishop, nel 2015 walter riesce con macchinari ad entrare nella mente delle persone morte, possibile che nel 2036 gli osservatori non ha nulla per leggere nina sharp nella mente.
E poi Belly ? Perchè è stato ambrato? Perchè era ancora con loro. Allora se creavano il mondo dei porcospini gli osservatori avrebbero invaso quel mondo?

Tutte queste stagioni con il mistero degli osservatori...per poi svelare una cosa poco spiegata..