Autore Topic: [Commenti] Fringe 5x02 - "In Absentia"  (Letto 22088 volte)

DannyTrejo

  • TRANSESSUALE MESSICANO MORTO CON L'ALZABANDIERA (IN PIGIAMA)
  • Jax Teller
  • Post: 8348
  • Sesso: Femmina
  • Distant thing, I hold you and you'll touch my soul
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Fringe 5x02 - "In Absentia"
« Risposta #195 il: 12 October 2012, 00:06:36 »
Simon..... :paura:

La tua angoscia mi mette angoscia :interello:

asthr

  • River Song
  • Post: 10782
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Fringe 5x02 - "In Absentia"
« Risposta #196 il: 12 October 2012, 00:20:13 »
Sono i suoi genitori e pertanto c'è un rapporto genitore-figlio. Poi il fatto che siano così vicini d'età è estremamente relativo, Olivia e Peter hanno comunque più di 50 anni, solo che non lo possono dimostrare concretamente.
Però il rapporto con Etta è proprio da genitore, soprattutto quello che Liv ha con Etta in questo episodio, il tentare di insegnarle qualcosa, di farle capire qualcosa, di fare leva sull'amore di mamma per farla cambiare, per renderla un po' più "morbida".

casomai sorella-sorella

e come fai a dire che hanno più di 50 anni? forse sulla carta d'identità, ma non hanno vissuto 50 anni

Jacob89

  • Visitatore
Re: [Commenti] Fringe 5x02 - "In Absentia"
« Risposta #197 il: 12 October 2012, 00:26:38 »
casomai sorella-sorella

e come fai a dire che hanno più di 50 anni? forse sulla carta d'identità, ma non hanno vissuto 50 anni

Infatti ho detto che è estremamente relativo il concetto che hanno 50 anni, perché 21 di questi li hanno passati nell'ambra e quindi non sono invecchiati.
Ma nonostante questo è un rapporto madre-figlia, non danno affatto l'impressione di essere sorelle, è stato costruito molto bene nonostante i gap d'età.

asthr

  • River Song
  • Post: 10782
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Fringe 5x02 - "In Absentia"
« Risposta #198 il: 12 October 2012, 10:24:25 »
Infatti ho detto che è estremamente relativo il concetto che hanno 50 anni, perché 21 di questi li hanno passati nell'ambra e quindi non sono invecchiati.
Ma nonostante questo è un rapporto madre-figlia, non danno affatto l'impressione di essere sorelle, è stato costruito molto bene nonostante i gap d'età.

non saprei, io ho avuto amiche molto più giovani (sorelle no) ed è questo il rapporto che si instaura, l'amica più grande (sempre che non sia una capa sciacqua) assume un atteggiamento quasi materno, di guida e protezione

non vado oltre, è un meccanismo troppo complesso, ma la vedo un pò difficile che Etta possa considerare Olivia MADRE a tutti gli effetti  :scettico:, troppo poca la differenza d'età e troppe le esperienze di vita che ci sono in mezzo

.::Kraven::.

  • Rick Grimes
  • Post: 2472
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Fringe 5x02 - "In Absentia"
« Risposta #199 il: 12 October 2012, 11:51:28 »
Ho trovato questo episodio (equilibrato e intenso) di gran lunga migliore del primo, frettoloso e improbabile (mi riferisco al patto di "sospensione di incredulita' ").

Vedo che i nostri eroi continuano a passeggiare per la citta' senza tema d'essere arrestati;
ma solo io immagino 'naturalmente' che un mondo invaso da nazi-observers avanzatissimi scientificamente dovrebbe avere un controllo totale sugli umani tipo grande fratello? Non so, il cielo disseminato di micro-fly-camere con riconoscimento facciale. Ste cose c'erano persino in '24' ambientato ai nostri giorni !

I droni che riconoscono le facce ci sono anche in Dark Angel. Forse semplicemente gli Invasori credono di aver schiacciato a sufficienza la Resistenza e non se ne curano di dirottare risorse contro di loro.

:rofl: :rofl: :rofl: AHAHAHAHAHAH
caccia al tesoro che trall'altro è partita MALISSIMO senza neppure uno straccio di indizio AHAHAHAHAH (speriamo solo non ci mettano troppo)

Per me hanno semplicemente chiuso l'episodio con un'ellissi narrativa, cioè sul nastro c'era anche l'indizio e i nostri l'hanno sentito ma a noi non viene fatto sapere adesso perché la cosa interessante era vedere che la cassetta fosse funzionante, il resto sarà per il prossimo episodio.
1. In funzione comparativa, "piuttosto che" significa "più che": conviene prendere l'aereo piuttosto che il treno. In funzione avversativa, equivale ad "anziché": piuttosto che perdere tempo, mettiti a studiare. A partire dagli anni Ottanta del secolo scorso  si è diffuso un terzo uso di "piuttosto che", che dà a questa espressione  lo stesso valore che ha la parola "o". Si tratta di una moda proveniente dall'Italia settentrionale. I primi a intercettare golosamente questa infelice novità lessicale sono stati i conduttori e i giornalisti televisivi. Dalle loro bocche il "piuttosto che" al posto di "o" è passato a quelle degli altri, contaminando linguisticamente un po' tutti. Mangerò carne piuttosto che pesce: da che italiano è italiano, una frase di questo genere ha indicato una scelta; una o travestita da piuttosto che indica l'esatto contrario di una scelta, e cioè la possibilità di un'alternativa. Così non va bene.

2. Si scrive "prosieguo" (continuazione, prosecuzione), [pro-siè-guo]. Non proseguo né proseguio.

3. http://pennerosse.it/a-meno-che-o-almeno-che/

Nemthi

  • Scopamico di Bettaro
  • Ragnar Lothbrok
  • Post: 11434
  • Sesso: Maschio
  • FCJ
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Fringe 5x02 - "In Absentia"
« Risposta #200 il: 12 October 2012, 12:12:07 »
Buona anche la due.

Amo come, quando si mettono d'impegno, fanno riuscire bene queste puntate prettamente psicologiche.

Di sfondo, il recupero della memoria di Walter e un punto di partenza per la guerra agli osservatori, in primo piano Etta, il suo mondo e il rapporto con la madre appena ritrovata.
E' sicuramente coerente vedere come sia Etta a dettare le regole, sia lei a gestire le situazioni e a prendere le decisioni più importanti, cosa che la madre sembrerebbe non poter fare.
E invece Olivia riesce ugualmente ad adattarsi ad un mondo per lei nuovo, a nuove realtà, a trovare subito una dimensione in cui stabilirsi e a cui adattarsi. Senza minare l'autorità della figlia, senza rimproverarle niente o andando contro le sue decisioni.
A lei basta uno sguardo, lo sguardo di chi vede veramente nelle viscere di chi gli sta davanti, per far capire alla figlia che ci sono modi ben più giusti, ben più efficaci, della semplice violenza, per ottenere ciò che si vuole.
Alla Juventus vincere non è importante. È l'unica cosa che conta.



In fondo anche tu, sei solo un segno in più.

34

phatina

  • Clara Oswald
  • Post: 58
  • Sesso: Femmina
  • complimenti per il lavoro che fate!!!!!!!!!!!!!!!!
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Fringe 5x02 - "In Absentia"
« Risposta #201 il: 13 October 2012, 08:23:51 »
ma non è stato ancora aperto il forum per Fringe 5x03?

mafra2001

  • Visitatore
Re: [Commenti] Fringe 5x02 - "In Absentia"
« Risposta #202 il: 13 October 2012, 13:06:50 »
Nn puo essere la mano di bell...ce l ha walter

pelminalto

  • Molly Hooper
  • Post: 460
  • Sesso: Maschio
  • WHAT UP BIAAA-TCH!!?
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Fringe 5x02 - "In Absentia"
« Risposta #203 il: 16 October 2012, 12:39:43 »
Le difese stanno a zero! La tecnologia, per gli amanti del vintage, può tenere quella vecchia, ma in un laboratorio di harvard è inconcepibile che non ci sia uno straccio di TV  schermo piatto, una handycam qualsiasi, dai!! E poi, uno che costruisce QUALSIASI COSA, cambia il destino del mondo, si registra su VHS e per di piu le nasconde, tipo ricerca del sacro graal??? MA DAAAAIII!!!  :clap:
Inoltre: gli observer guardano peter dall'ascensore e nel dubbio NON PROVANO NEMMENO A SCRUTARE NELLA SUA MENTE?? QUesti sanno tutto,anticipano le parole dell'interlocutore, sanno le sue mosse E ORA lasciano che tutto scorra???? E molto piu banalmente ripeto: non c'è uno schifo di telecamera all'accesso riservato???
Una puntata (TANTO X CAMBIARE) da tirare lo sciacquone... coi soliti errori, paradossi e con storie appiccicate al muro qua e la. Manca poco al termine di questa agonia...EVVIVA!!! :riot: :pirurì: :metal:

Ma perché lo guardi???

Cmq...io trovo l'idea delle vhs con la betamax una bella idea per nascondere qualcosa in un formato ormai dimenticato...e poi come già detto da qualcuno, Walter è uno che ascolta ancora la musica col giradischi  :metal:

Ma poi quale dubbio doveva avere l'osservatore nel vedere uno con tanto di divisa e tatuaggio??? non è che questi leggono costantemente il pensiero di tutti eh...

Sec me lascia la visione di Fringe e guardati Big Bang Theory o How i met your mother  :asd:

 :ciao:

ldv

  • Jerry Gergich
  • Post: 26
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Fringe 5x02 - "In Absentia"
« Risposta #204 il: 17 October 2012, 22:00:48 »
Scusate, sapete dirmi come mai quando carico i subs (solo di questo episodio) insieme alla traduzione mi appare una serie di numeri che riempe tutto lo schermo? Inizialmente pensavo che fosse opera di September poi ho realizzato che forse non era così :-).

Penny Hume

  • Abed Nadir
  • Post: 1889
  • Sesso: Femmina
  • Appartengo all'isola
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Fringe 5x02 - "In Absentia"
« Risposta #205 il: 17 October 2012, 22:11:42 »
Cmq...io trovo l'idea delle vhs con la betamax una bella idea per nascondere qualcosa in un formato ormai dimenticato...e poi come già detto da qualcuno, Walter è uno che ascolta ancora la musica col giradischi  :metal:

Idea interessante, ma chiaramente ispirata a Lost  :zizi:
4 8 15 16 23 42 :claire:

dido84

  • Molly Hooper
  • Post: 458
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Fringe 5x02 - "In Absentia"
« Risposta #206 il: 18 January 2013, 19:37:36 »
vista. ancora non ho ben capito chi siano questi Lealisti. La storia delle videocassette fa molto prison break ultima stagione secondo me. curiosità sull'identità del numero 19...

quindi se il tizio catturato non ha figli e ha imbrogliato olivia, chissà cosa ci sarà all'indirizzo che gli ha dato  :O.O:

proseguiamo.  :ciao:
« Ultima modifica: 18 January 2013, 19:41:45 da dido84 »

Bellatrix♋

  • Rick Grimes
  • Post: 2488
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Fringe 5x02 - "In Absentia"
« Risposta #207 il: 20 November 2013, 16:23:55 »
Bellissima anche questa puntata, anche se un po' meno della precedente...diciamo che l'altra era piena d'azione, questa è stata un po' più lenta ma anche più psicologica.
Non mi aspettavo che Hetta fosse così spietata  :paura: Sembrava tanto dolce e carina! Cosa penseranno i suoi genitori nel vedere che la loro bambina è diventata una sanguinaria?? Secondo me ci sarà da lavorare sul rapporto di Hetta con mamma e papà perchè nel primo episodio abbiamo solo visto il lato positivo, con la gioia del ritrovarsi e tutto quanto, e ora si affrontano problemi come la diversa mentalità dovuta al cambio d'epoca, e il fatto che la bambina è cresciuta con altre persone, da come si può dedurre dalle fotografie in casa di Hetta...dev'essere terribile per dei genitori vedersi strappare via la propria bambina, e anche nella gioca dell'averla ritrovata, pensare di essersi persi parte della sua vita, di non averla potuta veder crescere, di sapere che altri hanno fatto i genitori al posto tuo, deve dare una rabbia indicibile... :nu:
L'idea delle videocassette di Walter mi piace un sacchissimo, anche se è chiaramente ispirata ai video della Dharma in Lost!
Simon  :aka: :T_T: nuoooooooo!!!! Come hanno potuto???? Che cosa orribile!!!
Il Lealista se quindi aveva mentito, che indirizzo ha dato ad Olivia? Forse una trappola??
Le parti dedicate a lui sono state le meno interessanti dell'episodio, eccetto il finale quando corre nel campo perchè Hetta lo ha liberato (scena di grande enfasi, un po' come il finale della 5x01 con Walter che ascoltala musica nel taxi, le trovo perfette queste scene, perchè rendono bene, anzi perfettamente, il senso di desolazione che una buona distopia deve fornire): contenta che Hetta abbia trovato un po' di umanità, spero solo che la cosa non gli si rivolti contro  :paura:
Vorrei vedere un po' più di interazioni tra Hetta e i suoi, invece finora ci si è limitati prevalentemente alle questioni lavorative...ad esempio mi aspettavo che Olivia intervenisse un po' più attivamente quando ha visto che la figlia torturava il poveraccio, invece sembrava quasi che avesse paura di lei...
Comunque ottimo episodio anche questo:
Voto: 9

Ps. il titolo a cosa si riferiva? Forse all'assenza di mamma papà nonno e Astrid mentre il mondo cambiava?  :scettico: e al fatto che certe cose loro non le possono capire perchè sono stati "assenti" troppo a lungo????
I was initially planning on being a casual fan, but then I thought, why not just let it consume my soul instead?