Sondaggio

Vota l'episodio

1-4
20 (1.4%)
5
14 (1%)
6
21 (1.4%)
7
33 (2.3%)
8
34 (2.3%)
9
70 (4.8%)
10
59 (4%)
10 e lode +++
108 (7.4%)
Mi è esploso il cervello e ho la mascella a terra
263 (18%)
Non so più chi sono nè dove mi trovo
409 (28%)
Epic!
431 (29.5%)

Totale votanti: 1121

Autore Topic: [Commenti] Fringe 3x22 - "The Day We Died"  (Letto 69296 volte)

stevie812

  • Dana Scully
  • Post: 21
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Fringe 3x22 - "The Day We Died"
« Risposta #600 il: 11 May 2011, 21:42:45 »
io insisto:
-poco importa se peter vada nel futuro con la mente o con il corpo, il futuro che vede è reale, non un'ipotesi, ed è la conseguenza di avvenimenti passati rispetto a quel tempo. se peter nel 2011 compie azioni o scelte differenti ha comunque modificato il passato del 2026. quindi tutto il discorso di walter sul non poter modificare quello che è già avvenuto non ha senso
-anche le modifiche che walter apporta alla macchina cambieranno il passato del 2026, tanto varrebbe renderla inutilizzabile o almeno non distruttrice
-se peter crea il terzo universo giallo, comunque il blu ed il rosso vanno a p.......e, quindi cosa ha risolto?




il senso del discorso di walter è che non può modificare un evento per cambiare il corso della storia perchè..non sa come viaggiare nel tempo. Quello che può fare è mandare indietro un oggetto (la macchina), per permettere a peter di fare una scelta differente che però non può prescindere dal fatto che lui vi entri, altrimenti walternate, con la sua, distruggerebbe il "nostro" universo. Resta poco chiaro perchè non abbia inserito in uno dei pezzi un simpatico libretto con scritto "peter entra in questa accidenti di macchina e risolvi la situazione in qualsiasi modo che non contempli la distruzione dell'altro universo"...

asthr

  • Saul Goodman
  • Post: 10515
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Fringe 3x22 - "The Day We Died"
« Risposta #601 il: 11 May 2011, 21:53:25 »
no, il discorso di walter è molto chiaro, non può cambiare il passato perchè è già avvenuto ed anche se andasse indietro nel tempo sarebbe costretto a fare le stesse cose





Discorso Peter-Walter cmq senza particolare senso...riporto il discorso

W: Peter, avevo torto. Non è troppo tardi.
W: Puoi salvare tutti e due gli universi! Possiamo ricominciare tutto da capo. Questa volta devi, devi semplicemente fare una scelta diversa. E se qualcosa andasse storto, Olivia sarebbe la nostra ancora di salvataggio.
P: Walter....basta. Olivia è morta.
W: Ma non lo sarà...Non in quel momento.
P: La macchina? L'ho attivata 15 anni fa.
W: E tutto il tempo che sono stato in prigione io, io non riuscivo a capire da dove provenisse. Sapevo che i pezzi erano stati seppelliti molti anni fa, ma..come ci sono arrivati?! In un passato così lontano? Ma ora ho capito. Ce...ce li ho mandati io. Il wormhole in Central Park! Li ho mandati io indietro nel tempo. Peter... tu puoi fermare la distruzione prima che avvenga!
P: Se le cose stanno così, non rimandare indietro la macchina. Così non la troveremo mai e io non distruggerei mai l'altro universo.
W: No, no, no. Non funziona così. L'ho già fatto. Quindi non posso far altro che farlo di nuovo.
P: Walter, non ha alcun senso.
W: Ce l'ha. E' un paradosso. Non posso cambiare quello che è successo, perchè è già successo. Ma... tu puoi fare una scelta diversa, all'interno del corso degli eventi. Devo solo trovare un modo per portare la tua coscienza avanti nel tempo fin ora. Così potresti essere testimone di ciò che succederebbe, se facessi la stessa scelta. Peter, per quanto ne so, potrebbe essere già successo. Non capisci?possiamo sistemare tutto! Possiamo agire contro le regole del tempo.


stevie812

  • Dana Scully
  • Post: 21
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Fringe 3x22 - "The Day We Died"
« Risposta #602 il: 11 May 2011, 22:02:14 »
dice "all'interno del corso degli eventi", io l'ho interpretata come se stesse asserendo che non è in grado di agire al di fuori del corso degli eventi, ovvero non può muoversi avanti e indietro nel tempo e modificare a suo piacimento un determinato momento. Può invece rimandare tutto indietro facendo in modo che, all'interno del corso degli eventi, ad un certo punto peter diventi consapevole di cosa succederebbe se facesse una determinata scelta. Se così fosse, dato che la time line sarebbe perfettamente identica fino all'ingresso del figlio nella macchina, continuo a non spiegarmi il perchè di un messaggio così criptico. Anche perchè di fatto, indurre peter ad una scelta diversa rendendolo consapevole di cosa potrebbe verificarsi, è cambiare il corso degli eventi

asthr

  • Saul Goodman
  • Post: 10515
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Fringe 3x22 - "The Day We Died"
« Risposta #603 il: 11 May 2011, 22:58:02 »
dice "all'interno del corso degli eventi", io l'ho interpretata come se stesse asserendo che non è in grado di agire al di fuori del corso degli eventi, ovvero non può muoversi avanti e indietro nel tempo e modificare a suo piacimento un determinato momento. Può invece rimandare tutto indietro facendo in modo che, all'interno del corso degli eventi, ad un certo punto peter diventi consapevole di cosa succederebbe se facesse una determinata scelta. Se così fosse, dato che la time line sarebbe perfettamente identica fino all'ingresso del figlio nella macchina, continuo a non spiegarmi il perchè di un messaggio così criptico. Anche perchè di fatto, indurre peter ad una scelta diversa rendendolo consapevole di cosa potrebbe verificarsi, è cambiare il corso degli eventi

esattamente

fosco

  • The Todd
  • Post: 195
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Fringe 3x22 - "The Day We Died"
« Risposta #604 il: 11 May 2011, 23:31:04 »
A mio avviso, come ho scritto in un altro post, l'unico modo per risolvere il paradosso è moltiplicarlo all'infinito ammettendo la possibilità di riscrivere la timeline.
Se il vortice temporale (che non è un vortex tra due universi, ma un collegamento tra il tempo T(1)= anno 2226 e T (0)=era paelozoica o qualcosa del genere) in un certo punto della linea temporale crea un loop, un corto circuito tra i due punti, andando a modificare il passato, ad esempio mandando una versione modificata della macchina o un foglietto di profezia o altro ancora, si creerebbe una nuova linea temporale diversa dalla prima per quell'unico particolare che però andrebbe ad influenzare tutta una serie di altri eventi. Se si considera l'apertura del vortice temporale innescante il loop come una costante di ogni linea temporale (ad esempio, sempre nel 2226), in quel momento si potrebbe costruire ogni volta una nuova linea temporale rispedendo indietro qualcosa di modificato o modificante il corso degli eventi.

Esempio:

prima linea temporale: tutto ok, si scopre l'esistenza degli universi paralleli, le leggi fisiche cominciano a cedere, viene costruita una macchina per tentare di risolvere la cosa, ma è troppo tardi... però si apre il vortice e qualcuno decide di spedire la macchina indietro nel tempo...

seconda linea temporale: la macchina da qualche parte nel mondo, tutto ok, si scopre l'esistenza degli universi paralleli, le leggi fisiche cominciano a cedere, si scopre la macchina, i due universi si fanno la guerra tra loro, uno dei due universi distrugge l'altro, ma anche quello vittorioso comincia ad andare in vacca, si apre il vortice e si rispedisce la macchina indietro con una profezia redatta sulla base degli eventi capitati fino ad allora (es. profezia con Peter)...

terza linea temporale: tutto come prima eccetto che la profezia scombussola un po' gli eventi, la macchina viene utilizzata lo stesso, distruzione di un universo, ma problemi anche nell'altro (magari per motivi dovuti all'azione terroristica di membri di quello distrutto), si apre il vortice, di nuovo viene rispedito tutto indietro con un'ulteriore modifica: l'utilizzatore della macchina avrà consapevolezza degli sviluppi futuri degli eventi (magari per trasporto di coscienza, o più semplicemente perché vengono incamerate informazioni nella nuova versione della macchina stessa), più nuova profezia...

quarta linea temporale: fringe fino alla scomparsa di peter (con il futuro, visto nel season finale, che sarà modificato dalla cooperazione dei due universi...)

Inoltre bisogna considerare la dimensione temporale come comune a tutti i possibili n-universi, cioè il loop viene creato in un dato momento in tutti gli n-universi e la semplice modifica da parte di uno di questi universi della dimensione temporale determina il reset e la riscrittura di tutte le linee temporali degli n-universi.

agne86y

  • Dana Scully
  • Post: 12
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Fringe 3x22 - "The Day We Died"
« Risposta #605 il: 12 May 2011, 00:51:27 »
tu hai centrato pienamente il punto. sono d'accordo su tutto. xò sono un pò scettico sulla scelta degli autori che Peter nn sia mai esistito, se è così come è possibile che gli eventi siano arrivati in quella stanza che fa da ponte tra i due universi? tutte le cose successe in queste 3 stagioni dove Peter ha agito in prima persona sono successe davvero? insomma se lo hanno rimosso ci vorrebbe qualche flashback nella prossima serie che ci faccia vedere cosa è successo davvero o cosa ricordano sia successo senza Peter per arrivare dove siamo. Il cliffhanger è stato molto bello, ma se in seguito non venisse spiegato a dovere si sgretolerebbe il giudizio positivo che ho della serie, come è accaduto per Lost con la sesta stagione

Io credo che tutto quello che lui ha fatto nelle 3 stagioni sia reale..dalla sua nascita in su..solo che è come se lo avessero elimiato dopo l'utilizzo: è servito al suo scopo, adesso lo cancelliamo......quindi anche dalle loro menti, serviva solo per arrivare a quel preciso istante, per arrivare a renderlo consapevole del futuro causato dalla distruzione di uno dei due universi..è stato molto probabilmente inserito per questo unico scopo (complicati gli osservatori, creano 30 anni di vita di una persona solo per 3 minuti di reale utilità..ma vabbè, strani come erano strani e contorti Jacob e fratellone nero  :rofl:)......morale della favola lui non è mai esistito..come quando elimini un applicazione dal pc, non da noia alle altre applicazione dopo essere stata disinstallata, è come se non fosse mai esistita.......il fatto è che magari l'applicazione potrebbe aver lasciato delle tracce nell'hard disk come le impostazioni utente o dei salvataggi o quanto altro......e dei segni della sua esistenza li potrebbe aver lasciati anche Peter nella linea temporale in cui è esistito, delle piccole falle nei due universi, ammesso che questi due universi esistano tutt'ora e che non siano svaniti insieme a Peter e adesso l'unico universo possibile sia quello che abbiamo visto negli ultimi minuti della 3x22..


io insisto:
-poco importa se peter vada nel futuro con la mente o con il corpo, il futuro che vede è reale, non un'ipotesi, ed è la conseguenza di avvenimenti passati rispetto a quel tempo. se peter nel 2011 compie azioni o scelte differenti ha comunque modificato il passato del 2026. quindi tutto il discorso di walter sul non poter modificare quello che è già avvenuto non ha senso

No il futuro che vede non esiste secondo il discorso che dice Walter.....diciamo che è il possibile futuro se lui fa la scelta di distruggere uno dei due universi..Walter ha fatto il modo di far saltare la coscienza di Peter in una proiezioni del futuro molto plausibile, ma non reale al 100%..ricorda (e Flashforward ce lo ha insegnato) che se cambi una sola virgola, una sola scelta, un solo avvenimento la linea temporale si dirama in altrettante diverse direzioni, quindi i futuri possibili sono milioni di miliardi.......cambiando la sua scelta ha eliminato un possibile futuro, cioè quello che abbiamo visto noi nella puntata..
Il futuro non si può cambiare se è già avvenuto (e questo ce lo insegna Lost), si può modificare prima che avvenga..quindi il futuro non era avvenuto, ma il suo sbalzo di coscenza di 15 anni in un possibile futuro si..
« Ultima modifica: 12 May 2011, 11:08:11 da Vєyroи »

asthr

  • Saul Goodman
  • Post: 10515
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Fringe 3x22 - "The Day We Died"
« Risposta #606 il: 12 May 2011, 07:41:53 »
io insisto:
-poco importa se peter vada nel futuro con la mente o con il corpo, il futuro che vede è reale, non un'ipotesi, ed è la conseguenza di avvenimenti passati rispetto a quel tempo. se peter nel 2011 compie azioni o scelte differenti ha comunque modificato il passato del 2026. quindi tutto il discorso di walter sul non poter modificare quello che è già avvenuto non ha senso

No il futuro che vede non esiste secondo il discorso che dice Walter.....diciamo che è il possibile futuro se lui fa la scelta di distruggere uno dei due universi..Walter ha fatto il modo di far saltare la coscienza di Peter in una proiezioni del futuro molto plausibile, ma non reale al 100%..ricorda (e Flashforward ce lo ha insegnato) che se cambi una sola virgola, una sola scelta, un solo avvenimento la linea temporale si dirama in altrettante diverse direzioni, quindi i futuri possibili sono milioni di miliardi.......cambiando la sua scelta ha eliminato un possibile futuro, cioè quello che abbiamo visto noi nella puntata..
Il futuro non si può cambiare se è già avvenuto (e questo ce lo insegna Lost), si può modificare prima che avvenga..quindi il futuro non era avvenuto, ma il suo sbalzo di coscenza di 15 anni in un possibile futuro si..

se parli di possibile futuro allora è immaginario, e se è immaginario walter non può aver mandato indietro la macchina modificata che ha permesso a peter di vedere il futuro e cambiare la sua scelta.  naturalmente anche se fosse stato reale non l'avrebbe potuto fare

domanda: prendendo per buono tutto il discorso sulla macchina, il primo  che ha trovato la macchina senza istruzioni (disegno di peter etc.), come sapeva a cosa serviva? e in quale epoca l'ha trovata?

stritgun

  • Melinda May
  • Post: 521
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Fringe 3x22 - "The Day We Died"
« Risposta #607 il: 12 May 2011, 09:37:35 »
Secondo me
Prima cosa quello che è accaduto in realtà non è accaduto ma è una visione delle possibili conseguenze di 1 scelta
Correggete se sbaglio ma se 1 di quelle cose fosse accaduta realmente non sarebbe modificabile in alcun modo perche se sono in grado di andare nel futuro e vedere che accade per il principio del destino se torno indietro non posso modificare le azioni Mentre se modifico le scelte si crea un altro universo (sempre per le teorie annunciate) ma in quell universo le cose vanno comunque come devono andare

Quindi tutta sta cosa mi sa di rabberciato su all ultimo minuto per poter andare in qualche modo avanti
A meno che come dicevo non venga fuori che si tratta solo delle visioni del futuro fatte prima della prima scelta
Tipo siamo ancora alla prima puntata con OLivia strafatta di droghe che è dentro la vasca e pensa di aver vissuto tutto quello che è accaduto in 3 stagioni ma sicome è ancora dentro al vasca puo modificare le sue scelte comportamentali

talpa10

  • Camicia Nera #amicodiAbbiati
  • Alicia Florrick
  • Post: 14859
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Fringe 3x22 - "The Day We Died"
« Risposta #608 il: 12 May 2011, 09:45:42 »
io insisto:
-poco importa se peter vada nel futuro con la mente o con il corpo, il futuro che vede è reale, non un'ipotesi, ed è la conseguenza di avvenimenti passati rispetto a quel tempo. se peter nel 2011 compie azioni o scelte differenti ha comunque modificato il passato del 2026. quindi tutto il discorso di walter sul non poter modificare quello che è già avvenuto non ha senso

No il futuro che vede non esiste secondo il discorso che dice Walter.....diciamo che è il possibile futuro se lui fa la scelta di distruggere uno dei due universi..Walter ha fatto il modo di far saltare la coscienza di Peter in una proiezioni del futuro molto plausibile, ma non reale al 100%..ricorda (e Flashforward ce lo ha insegnato) che se cambi una sola virgola, una sola scelta, un solo avvenimento la linea temporale si dirama in altrettante diverse direzioni, quindi i futuri possibili sono milioni di miliardi.......cambiando la sua scelta ha eliminato un possibile futuro, cioè quello che abbiamo visto noi nella puntata..
Il futuro non si può cambiare se è già avvenuto (e questo ce lo insegna Lost), si può modificare prima che avvenga..quindi il futuro non era avvenuto, ma il suo sbalzo di coscenza di 15 anni in un possibile futuro si..

se parli di possibile futuro allora è immaginario, e se è immaginario walter non può aver mandato indietro la macchina modificata che ha permesso a peter di vedere il futuro e cambiare la sua scelta.  naturalmente anche se fosse stato reale non l'avrebbe potuto fare

domanda: prendendo per buono tutto il discorso sulla macchina, il primo  che ha trovato la macchina senza istruzioni (disegno di peter etc.), come sapeva a cosa serviva? e in quale epoca l'ha trovata?

e' il bello del trucco del paradosso temporale..non puoi spiegarlo..walter manda indietro la macchina per fare si' che quel futuro non accada, ovviamente razionalmente diremmo, come fa a mandarla se quel futuro non e' mai esistito??
e' un paradosso...uno di quei disegni impossibili, come quello della casa con le scale...niente di piu' niente di meno....
PS..GUARDATE ARRESTED DEVELOPMENT..C'MOOOOON

vaffancolor86

  • Rick Grimes
  • Post: 2088
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Fringe 3x22 - "The Day We Died"
« Risposta #609 il: 12 May 2011, 10:15:33 »
Raga, un utente ha fatto un'importante osservazione! Nell'ultima scena la statua della libertà regge la torcia con la mano sinistra e non con la destra! E visto che sia over there che over here la statua regge la torcia con la mano destra, gli osservatori dovevano trovarsi in un altro......universo?? Dove si trova anche peter??  :ninja2:

stevie812

  • Dana Scully
  • Post: 21
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Fringe 3x22 - "The Day We Died"
« Risposta #610 il: 12 May 2011, 10:51:19 »


aggiungerei, giusto per aggrovigliare ancora di più il discorso, che in fringe qualcuno ha effettivamente viaggiato nel tempo modificando un evento che di fatto ha cambiato il corso degli eventi: il fisico che voleva impedire la morte della moglie.
« Ultima modifica: 12 May 2011, 10:53:44 da stevie812 »

elmirco

  • Homer Simpson
  • Post: 37
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Fringe 3x22 - "The Day We Died"
« Risposta #611 il: 12 May 2011, 11:03:47 »
opinione mia: x il discorso del fisico dovremmo fare una parentesi a parte, cioè non è detto che la linea temporale sia stata cambiata, lui era "destinato" a tornare indietro e lo avrebbe fatto in qualunque caso.
ritornando alla statua, penso potrebbe essere la chiave di volta per la soluzione, cioe potremmo essere in un terzo universo dove peter non è mai morto e cosi torniamo ad avere 3 Walter, 3 olivia e un peter XD
vedremo a settembre...

vaffancolor86

  • Rick Grimes
  • Post: 2088
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Fringe 3x22 - "The Day We Died"
« Risposta #612 il: 12 May 2011, 11:24:32 »
opinione mia: x il discorso del fisico dovremmo fare una parentesi a parte, cioè non è detto che la linea temporale sia stata cambiata, lui era "destinato" a tornare indietro e lo avrebbe fatto in qualunque caso.
ritornando alla statua, penso potrebbe essere la chiave di volta per la soluzione, cioe potremmo essere in un terzo universo dove peter non è mai morto e cosi torniamo ad avere 3 Walter, 3 olivia e un peter XD
vedremo a settembre...

Beh non saprei perchè gli autori hanno detto che nella quarta stagione continueranno a raccontare storie degli universi blu e rosso, pur facendo capire che esiste un terzo universo dove potrebbe trovarsi peter ora. Potrebbe però essere completamente diverso dagli altri 2, magari senza walter, olivia & co.  :zizi:

stritgun

  • Melinda May
  • Post: 521
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Fringe 3x22 - "The Day We Died"
« Risposta #613 il: 12 May 2011, 11:38:03 »
Raga, un utente ha fatto un'importante osservazione! Nell'ultima scena la statua della libertà regge la torcia con la mano sinistra e non con la destra! E visto che sia over there che over here la statua regge la torcia con la mano destra, gli osservatori dovevano trovarsi in un altro......universo?? Dove si trova anche peter??  :ninja2:

Mi sa che la regge con la mano destra se ci fate caso la statua non è rivolta verso gli osservatori ma guarda dall altra parte cioe la vedi di schiena è quidi usa la mano destra per reggere la fiamma
« Ultima modifica: 12 May 2011, 11:59:03 da stritgun »

Spike31

  • Sarah Manning
  • Post: 246
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [Commenti] Fringe 3x22 - "The Day We Died"
« Risposta #614 il: 12 May 2011, 11:52:53 »
Ho avuto il piacere di vedere gli ultimi 4 episodi tutti d'un fiato e non posso che avere parole ottime per Fringe e il suo finale di stagione. Su tutto e tutti spicca ancora una volta John Noble, per me oltre la perfezione:ragazzi, io negli ultimi minuti avevo l'impressione che ad interpretare i due Walter fossero due attori diversi, ma oltre a questo le emozioni che è capace di evocare sono davvero fantastiche!! La storia è bellissima e ti prende fino all'ultimo... Aspetto con impazienza che ricominci questa serie, una delle più belle che abbia mai visto!!