Autore Topic: [COMMENTI] Fargo - 3x03 - The Law of Non-Contradiction  (Letto 4294 volte)

Gian Carlo

  • Richard Castle
  • Post: 3330
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Fargo - 3x03 - The Law of Non-Contradiction
« Risposta #45 il: 19 May 2017, 12:42:47 »
Sbaglio o non torna l'età di Taddeus/Ennis?
Nella prima puntata si dice che ha 82 anni. Siamo nel 2010...ciò significa che nel 1975 doveva avere 47 anni
Vi sembra verosimile che a quell'epoca avesse 47 anni? Mah...forse non aveva manco 30 anni

Altra incongruenza. Di ritorno da Los Angeles il comandande dell'aereo dice che a Minneapolis ci sono 23 gradi
23 gradi a Minneapolis d'inverno???
Forse 23 sotto zero

23 gradi Fahrenheit, pari a -5°C.

Sull'età di Ennis hai ragione!  :scettico:
« Ultima modifica: 19 May 2017, 12:46:35 da Gian Carlo »

drinkmilk

  • Jerry Gergich
  • Post: 20
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Fargo - 3x03 - The Law of Non-Contradiction
« Risposta #46 il: 20 May 2017, 19:38:16 »
Sbaglio o non torna l'età di Taddeus/Ennis?
Nella prima puntata si dice che ha 82 anni. Siamo nel 2010...ciò significa che nel 1975 doveva avere 47 anni
Vi sembra verosimile che a quell'epoca avesse 47 anni? Mah...forse non aveva manco 30 anni


 In effetti l'attore che lo interpreta (Thomas Mann  :O.O:) ha 26 anni!

assamala

  • Clara Oswald
  • Post: 68
  • Sesso: Maschio
  • "You come at the king, you best not miss"
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Fargo - 3x03 - The Law of Non-Contradiction
« Risposta #47 il: 25 May 2017, 00:32:37 »
Non so quanta rilevanza avrà tutta la storia a L.A. ed in sè la puntata (tranne l'ultima scena) per il proseguio della stagione, ma è stato bellissimo vederla. Uno dei miei episodi preferiti di Fargo.
Serie finite: BREAKING BAD - THE WIRE - TWIN PEAKS - LOST - THE SOPRANOS - MAD MEN - Sons of Anarchy - GoT -  Band of Brothers - The Pacific - Sherlock - House of Cards - Sense8 - ROMANZO CRIMINALE - Big Little Lies - Luther - Il Miracolo - Maniac - Agent Carter - Daredevil - Jessica Jones - Iron Fist - Luke Cage - The Punisher - Defenders - Cloak & Dagger - Inhumans - A Series of Unfortunate Events - Dirk Gently - Chernobyl - The Terror -  Master of None - Patrick Melrose - When they see us - 1992/3/4 - The End of the F***ing World - Fleabag - Mr Pickles - Don't ever wipe tears without gloves

Serie old che sto recuperando: Six Feet Under

Serie in corso che sto guardando: This is us - True Detective -The Young/New Pope - Narcos - Narcos Mexico - Stranger Things - MINDHUNTER - Gomorra - Peaky Blinders - Black Mirror - Dark - FARGO - American Crime Story - MR. ROBOT - La casa de papel - The Crown - Rick & Morty - Westworld - The Handmaid's Tale - BOJACK HORSEMAN - BETTER CALL SAUL - Homecoming - Mayans MC - The Kominsky Method - Prison Break - Manhunt - Agents of Shield - Love, Death & Robots - After Life - Runaways - Momma made me sheriff

dress

  • Sarah Manning
  • Post: 229
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Fargo - 3x03 - The Law of Non-Contradiction
« Risposta #48 il: 25 May 2017, 18:22:21 »
Sono d'accordissimo.
Nota: vista doppiata su Sky, a parte la voce fastidiosamente ragazzina data a Carrie Coon, è molto deludente - se non odiosa - quella del robottino. So che parlare qua di doppiaggio è fuori luogo... infatti viva i subs  :distratto:

Aletranco

  • L'esaltato
  • *
  • Post: 3221
  • Sesso: Maschio
  • The ride ain't over
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Fargo - 3x03 - The Law of Non-Contradiction
« Risposta #49 il: 16 September 2017, 11:33:57 »
Barton Fink che viene fuso con Fargo, questo episodio è uno dei sogni della mia vita :O.O: :love: Ancora una volta è necessario rileggere la stagione alla luce della filmografia dei Coen, perché vedere la puntata senza conoscere i riferimenti e gli impliciti parallelismi con il capolavoro dei Coen (se non l'avete visto GUARDATELO, probabilmente è il film più assurdo dei due registi) fa perdere qualcosa di fondamentale. Sia emotivamente che intellettualmente.

E non smetterò mai di ribadirlo, perché è una cosa su cui sono assolutamente certo: l'autentico talento di un narratore si riconosce nelle digressioni. Di grandi trame, grandi intrecci e grandi storie ne trovi a milioni; di grandi digressioni ne trovi una manciata. Perché è proprio in questa piccola parentesi che l'estro creativo viene completamente a galla, abbandonando momentaneamente le sicure strutture narrative e ritmiche già testate per sperimentare qualcosa di nuovo senza alcuna sicurezza.

Io non ho dubbi: l'episodio più originale di tutta la serie, e senza ombra di dubbio il mio preferito.
Grazie di tutto Hawley.
So, what have we learned? What's the lesson for today, for all the never-ending days and restless nights in Oz? That morality is transient? That virtue cannot exist without violence? That to be honest is to be flawed? That the giving and taking of love both debases and elevates us? That God or Allah or Yahweh has answers to questions we dare not even ask? The story is simple. A man lives in prison and dies. How he dies, that's easy. The who and the why is the complex part. The human part, the only part worth knowing. Peace.
(August Hill)

Serie seguite e terminate