Autore Topic: Jed e Maurissa, ritorno all'epitaffio.  (Letto 785 volte)

zefram cochrane

  • Tyrion Lannister
  • Post: 44362
  • Sesso: Maschio
  • Fezes are cool!
    • Mostra profilo
    • Geek.pizza
  • Revisioni: Un numero ragguardevole.
  • Traduzioni: Ho perso il conto.
Jed e Maurissa, ritorno all'epitaffio.
« il: 21 July 2010, 00:30:50 »
La notizia arriva proprio dia Maurissa Tancharoen via Twitter: lei e il marito Jed hanno scritto un fumetto.


Il fumetto si intitola Dollhouse: Epitaphs, la cover la potete vedere qui sotto.
Facciamo un attimo di riepilogo per i meno attenti.
Quando si dice chi ha creato Dollhouse si dice sempre Joss Whedon, ma in realtà i Whedon sono tre: Joss, suo fratello Jed e la moglie di Jed: Maurissa.
Sono proprio questi ultimi ad aver partorito "Epitaphs", il fumetto che verrà pubblicato, ovviamente, da Dark Horse Comics, la casa di fumetti statunitense che più adoro.
Jed e Maurissa al mmento scrivono per Spartacus, la serie in onda su Starz.
Troveremo Epitaph nei DVD e Blu-ray della seconda stagione di Dollhouse, che uscirà il 12 ottobre.
Purtroppo non sono a San Diego in questo momento, altrimenti venerdì mi sarei fiondato alla sessione di autografi con Maurissa e Jed per prenotare la mia copia dei DVD con Epitaphs.
Alla matita troviamo  Cliff Richards, il disegnatore di un'altra creatura di casa Whedon (questa volta Joss): Buffy.

Al San Diego Comic-Con i ragazzi di Buffyfest hanno parlato con Scott Allie di Dark Horse Comics.
Scott ha detto che probabilmente non si tratterà di una edizione limitata ma che il fumetto non verrà ultimato prima della settimana prossima, quindi Jed e Maurissa allo stand di Dark Horse firmeranno una tavola di "Ephitaphs" e non il fumetto completo.
Scott ha aggiunto che ha ferma intenzione di fare uscire questo volume anche nelle fumetterie.
Joss gli aveva detto: "fumetti di Dollhouse MAI". Poi è uscito Epitaph One e ha cambiato idea, a patto che si restasse su quel filone narrativo, cosa che infatti è successa quando i due sono riusciti a convincere Fox che un fumetto avrebbe aiutato le vendite del cofanetto di Dollhouse.

I più attenti avranno già avuto il pensiero che ho avuto io quando ho letto la notizia: l'albo avrà le dimensioni di un DVD. La cosa interessante è che non si tratta di un fumetto ridotto in scala, bensì di un'opera concepita per essere pubblicata con quella dimensione.

Alla domanda se il DVD sarà "region free" e quindi visibile anche al di fuori dalla regione 1 (quella in cui si trovano gli USA) Scott ha risposto con "Non saprei proprio dirlo, mi spiace". Io scommetterei che non lo sarà.

Il fumetto, continua Scott, è nato quando Michael Boretz, l'ex assistente di Joss (che oggi tra le altre cose produce extra per i DVD delle opere dello stesso Joss), ha avuto questa idea mentre ideava il cofanetto della seconda stagione di Dollhouse.
La storia inizia alle 10.07 del giorno in cui la tecnologia Active viene lanciata su scala globale e si svolge interamente a Los Angeles.
I personaggi sono quelli della copertina e alcuni nuovi. Mag, Griff, Zone. Vedremo come un problema telefonico abbia salvato loro la vita.

Ricordate il semi-monologo delirante di Topher con la DeWitt che gli sta accanto?
Finalmente vedremo in dettaglio cosa è successo.

È lecito pensare che se Dollhouse fosse stato rinnovato, questa storia sarebbe stata raccontata in uno degli episodi, ma non c'è nulla di confermato, quindi possiamo far viaggiare la fantasia: un season finale "Epitaph Three"? O la terza stagione avrebbe ripreso la narrazione subito dopo il Two? Chi lo sa.

Quel che è certo è che per l'universo di Buffy sono stati realizzati un bel po' di fumetti, anche dopo la sua chiusura, speriamo sia così anche per Dollhouse.

Una piccola nota, Felicia Day su Twitter sottolinea che ben quattro personaggi che ha interpretato sono arrivati nel mondo dei fumetti: Vi (Buffy), Codex (The Guild), Penny (Dr. Horrible's Sing-Along Blog) e ora Mag. Mica male!

fonti:
http://www.ugo.com
http://buffyfest.blogspot.com/


13 dicembre, Milano - Un uomo con problemi mentali tira un souvenir di piazza del Duomo ad un uomo con problemi mentali in piazza del Duomo.

tromboni, tromba, la figa avanza, funerale per sigaro e banda!

GiovanniAdamoMI

  • Michael Scott
  • Post: 830
  • Sesso: Maschio
  • LetsPlayNintendoITA
    • Mostra profilo
    • Youtube
Re: Jed e Maurissa, ritorno all'epitaffio.
« Risposta #1 il: 21 July 2010, 01:04:09 »
uffa ma quando arrivano i cofanetti di DH in Italiaaaaa  :wall: :T_T: :ninja2: :doh:

Logan_wx

  • The Todd
  • Post: 150
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • Emiliano Capotorto
Re: Jed e Maurissa, ritorno all'epitaffio.
« Risposta #2 il: 21 July 2010, 01:08:00 »
Per un attimo avevo letto Jedi e Maurissa.....   :1:
"It's an insane world and I'm proud to be part of it" (Bill Hicks)

pollius

  • Il Culattonius
  • Alicia Florrick
  • Post: 18718
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Jed e Maurissa, ritorno all'epitaffio.
« Risposta #3 il: 21 July 2010, 01:52:00 »
Potente pure il fumetto! :metal:
FIRMA IRREGOLARE

Lemnon

  • Annyong Bluth
  • Post: 641
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Jed e Maurissa, ritorno all'epitaffio.
« Risposta #4 il: 25 July 2010, 15:24:32 »
Lo prenderò subito.  :nerdsaw:

Oceanic 6

  • Sherlock Holmes
  • Post: 32837
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Jed e Maurissa, ritorno all'epitaffio.
« Risposta #5 il: 1 September 2010, 03:03:42 »
uffa ma quando arrivano i cofanetti di DH in Italiaaaaa  :wall: :T_T: :ninja2: :doh:
Dopo che sarà uscita in tv.