Autore Topic: [Netflix] SanPa: Luci e tenebre di San Patrignano (SanPa: Sins of the Savior)  (Letto 1350 volte)

flavioti

  • Liz Lemon
  • Post: 4555
  • Sesso: Maschio
  • ADEBISI LIVES
    • Mostra profilo
5 episodi su netflix raccontano la nascita e le vicende della comunità di recupero per tossicodipendenti e del suo fondatore Vincenzo muccioli


Io per ora ho visto i primi due episodi
Fatto molto bene , pareri sia pro che contro

Che storia...non conoscevo tutti i particolari e gli avvenimenti

La donna qui ritratta, segni invisibili possiederà,
segni che il marchio sono di colei che porterà
a compimento le opere mie con furia cingendole,
una rabbia che arderà se non frenata
e a volgar costo questa donna farà
della maggior potenza scempio totale

vascy

  • pusher di serie improbabili
  • *
  • Post: 33208
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: San patrignano
« Risposta #1 il: 3 January 2021, 10:51:13 »
@flavioti prima di postare andrebbe letto il regolamento ;)

Sposto il topic in Documentari e metto il titolo giusto.


Tra l'altro ho letto che la Comunità ha preso le distanze dalla serie
« Ultima modifica: 3 January 2021, 10:54:55 da vascy »

flavioti

  • Liz Lemon
  • Post: 4555
  • Sesso: Maschio
  • ADEBISI LIVES
    • Mostra profilo
Re: San patrignano
« Risposta #2 il: 3 January 2021, 11:17:51 »
@flavioti prima di postare andrebbe letto il regolamento ;)

Sposto il topic in Documentari e metto il titolo giusto.


Tra l'altro ho letto che la Comunità ha preso le distanze dalla serie

Grazie e scusa

La donna qui ritratta, segni invisibili possiederà,
segni che il marchio sono di colei che porterà
a compimento le opere mie con furia cingendole,
una rabbia che arderà se non frenata
e a volgar costo questa donna farà
della maggior potenza scempio totale

Gion Riis

  • Molly Hooper
  • Post: 452
    • Mostra profilo
Iniziata anch'io....x ora molto interessante


Sherlockata

  • Piper Chapman
  • Post: 5958
    • Mostra profilo
L'ho finita adesso, molto interessante per via di risvolti che non conoscevo  :aka:
Mi verrebbe da dire ironicamente che Muccioli "ha fatto anche cose buone".
“L’universo è solo un vuoto crudele e indifferente, la chiave per la felicità non è trovare un significato, ma tenersi occupati con stronzate varie fino a quando è il momento di tirare le cuoia”.
Mr. Peanutbutter (da BoJack Horseman)

flavioti

  • Liz Lemon
  • Post: 4555
  • Sesso: Maschio
  • ADEBISI LIVES
    • Mostra profilo
L'ho finita adesso, molto interessante per via di risvolti che non conoscevo  :aka:
Mi verrebbe da dire ironicamente che Muccioli "ha fatto anche cose buone".

Esatto
Io finito ora la terza
Il paragone ci sta tutto...


Post unito:  3 January 2021, 19:47:57
Segnato da recuperare “la collina” scritto dalla delogu

La donna qui ritratta, segni invisibili possiederà,
segni che il marchio sono di colei che porterà
a compimento le opere mie con furia cingendole,
una rabbia che arderà se non frenata
e a volgar costo questa donna farà
della maggior potenza scempio totale

tfpeel

  • cuore di panna | Sacrificata sull'altare del dio PILØ | CW, cosa mi combini?
  • *
  • Post: 32992
  • Sesso: Femmina
  • #itsallconnected
    • Mostra profilo
Re: San patrignano
« Risposta #7 il: 3 January 2021, 20:11:23 »
@flavioti prima di postare andrebbe letto il regolamento ;)

Sposto il topic in Documentari e metto il titolo giusto.


Tra l'altro ho letto che la Comunità ha preso le distanze dalla serie

si hanno detto che il documentario ha un solo punto di vista e non sono per niente entusiasti della cosa...

per ora non penso di vederlo ma ricordo molto bene negli anni i vari articoli non proprio a favore della comunità e del loro metodo "discutibile" almeno secondo le voci del tempo...

lucaxt

  • Peggy Olson
  • Post: 1093
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Sono moooolto curioso di vederlo  :zizi:

Flavia

  • Empress of Trash
  • Hannibal Lecter
  • Post: 20792
  • Sesso: Femmina
  • Only the ideas that we really live have any value.
    • Mostra profilo
Molto bella...
Se non fosse che alcune cose che ora sembrano vintage, a me sembrano così vicine  :XD:
«Some birds are not meant to be caged, that's all. Their feathers are too bright, their songs too sweet and wild. So you let them go, or when you open the cage to feed them they somehow fly out past you. And the part of you that knows it was wrong to imprison them in the first place rejoices, but still, the place where you live is that much more drab and empty for their departure».
Stephen King, Rita Hayworth and Shawshank Redemption






Sherlockata

  • Piper Chapman
  • Post: 5958
    • Mostra profilo
Re: San patrignano
« Risposta #10 il: 4 January 2021, 15:15:59 »
si hanno detto che il documentario ha un solo punto di vista e non sono per niente entusiasti della cosa...


Che poi non è proprio vero, ci sono testimonianze a favore (tipo quella di Red Ronnie, del medico, di tutti i genitori ai quali ha salvato i figli ovviamente...ed altri).
In realtà non vedo perchè la comunità si sia totalmente dissociata, quei fatti sono realmente accaduti fin quando era in vita Vincenzo Muccioli, dopo è subentrato il figlio per altri 16 anni che NON ha usato i metodi del padre. Quindi in un certo senso l'immagine di questa comunità si è ripulita alla morte del suo fondatore (che comunque nel bene e nel male ha salvato migliaia di vite.)
« Ultima modifica: 4 January 2021, 15:18:31 da Sherlockata »
“L’universo è solo un vuoto crudele e indifferente, la chiave per la felicità non è trovare un significato, ma tenersi occupati con stronzate varie fino a quando è il momento di tirare le cuoia”.
Mr. Peanutbutter (da BoJack Horseman)

Flavia

  • Empress of Trash
  • Hannibal Lecter
  • Post: 20792
  • Sesso: Femmina
  • Only the ideas that we really live have any value.
    • Mostra profilo
Io sto con il documentario, però ammetto anche che del problema che all'epoca era nuovo e di cui non si parlava, come ce se ne poteva prendere 'cura'? Le catene e la chiusura negli stanzini con gli escrementi sono oltre, per non parlare delle violenze di altro genere... però fa pure impressione vedere le madri che dicono meglio lì che a Rebibbia o in una tomba, ecco

Poi penso che nessuno pensi che la San Patrignano di ora sia quella di allora
«Some birds are not meant to be caged, that's all. Their feathers are too bright, their songs too sweet and wild. So you let them go, or when you open the cage to feed them they somehow fly out past you. And the part of you that knows it was wrong to imprison them in the first place rejoices, but still, the place where you live is that much more drab and empty for their departure».
Stephen King, Rita Hayworth and Shawshank Redemption






lucaxt

  • Peggy Olson
  • Post: 1093
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Mah, più che un docufilm su San Patrignano, m'è parso un docufilm su Muccioli (e non è esattamente la stessa cosa). Magari è questo che non è piaciuto agli attuali vertici della Comunità.
Muccioli che, comunque, ne esce piuttosto male, grazie al classico schema "prima parte ne parliamo (abbastanza) bene - seconda parte ne parliamo male", in modo che sia quest'ultima a rimanere ben più impressa nello spettatore.
E, personalmente, trovo ingiusta questa ricostruzione. Troppo poco s'è parlato del bene che ha fatto (tra l'altro mi sembra anche decisamente senza troppo scopo di lucro o, comunque, pare certo che non abbia lucrato sulle povere famiglie che supplicavano il suo aiuto), preferendone dipingere l'aspetto megalomane (che sicuramente c'è stato, ma sfido poi qualunque altra persona nella sua posizione a rimanere coi piedi per terra) e la deriva che prese la sua gestione della Comunità ad un certo punto.
A margine, posso confermare il plebiscito dell'epoca a favore di San Patrignano e dei suoi metodi. Da bimbetto, ascoltando i discorsi degli adulti, non ce n'era uno che lo criticasse (anzi...casomai dicevano fosse troppo indulgente...)

RiCc!o

  • Michael Scott
  • Post: 838
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Documentario molto valido che tra l'altro mi ha ricordato Wild Wild Country (altra mina di netflix).
Alla fine sì, come detto sopra, è un documentario su Muccioli e la sua persona e sul "rispolverare" una storia forse un po' dimenticata, lasciando comunque allo spettatore la scelta di essere a favore o contro questa figura "grigia".

Devo dire comunque che mi hanno molto stupito alcune interviste, in particolare come quasi tutti, a parte il giornalista (come anche svela alla fine), fossero o categoricamente a favore o categoricamente contro la sua figura e la sua gestione.
Passi il figlio magari, ma sul finale, davanti a specifici fatti analizzati nel documentario, la strenua difesa di un Red Ronnie ad esempio mi è sembrata un po' imbarazzante.

Menzione a parte per Fabio Cantelli. Ho trovato i suoi interventi preziosissimi e incredibilmente profondi. Giù il cappello per lui e la sua crescita dentro e fuori SanPa.

Manuela80

  • Abed Nadir
  • Post: 1576
  • Sesso: Femmina
  • Lost for Lost
    • Mostra profilo

Menzione a parte per Fabio Cantelli. Ho trovato i suoi interventi preziosissimi e incredibilmente profondi. Giù il cappello per lui e la sua crescita dentro e fuori SanPa.

Profondo, delicato, intenso. A me ha colpito più di tutto quando ha raccontato che
(clicca per mostrare/nascondere)
Una vicenda agghiacciante, all'interno di una vicenda di per sè già piena di chiaroscuri.