Autore Topic: [Discussione generale] L´arte del Documentario  (Letto 49840 volte)

Andre@

  • EPIC F@IL @ 90
  • Leslie Knope
  • Post: 49353
  • Sesso: Femmina
  • Corporativismo imbarazzante™ FTW
    • Mostra profilo
Re: [Discussione generale] L´arte del Documentario
« Risposta #75 il: 21 April 2015, 14:33:08 »
Italian Subs Addicted, con un gran team di ben 21 traduttori, vi regala i sottotitoli a questo bellissimo documentario HBO che svela gli inquietanti retroscena di Scientology, dalla sua creazione per mano di L. Ron Hubbard fino ad oggi. Sentirete le testimonianze di prima mano di otto ex membri della Chiesa piu' chiacchierata di sempre, e capirete perche' sono scappati senza guardarsi indietro. Non perdetevelo e, se conoscete qualcuno in Scientology, fate in modo di farglielo vedere. Per il suo bene. Buona visione!

:pirurì:



mudviolet

  • Sarah Manning
  • Post: 227
  • Sesso: Femmina
  • Avatar ©nihilion
    • Mostra profilo
[Richieste] Sottotitoli per...?
« Risposta #76 il: 9 May 2015, 22:23:06 »
« Ultima modifica: 11 May 2015, 07:50:46 da Andre@ »

Andre@

  • EPIC F@IL @ 90
  • Leslie Knope
  • Post: 49353
  • Sesso: Femmina
  • Corporativismo imbarazzante™ FTW
    • Mostra profilo
Re: [Discussione generale] L´arte del Documentario
« Risposta #77 il: 8 October 2015, 07:10:38 »
Visto ieri finalmente... disagio totale!
Veramente no comment, diamine che fulminati :asd: (...e che uomini d´affari, direi :asd:)

sotto_titolo

  • Richard Castle
  • Post: 3392
    • Mostra profilo
Re: [Discussione generale] L´arte del Documentario
« Risposta #78 il: 3 November 2015, 03:02:14 »
Tra i tanti che vorrei proporre, comincio con uno che ho visto stasera, soprattutto perchè suppongo sia sconosciuto a tutti.

Padrone e sotto.

(clicca per mostrare/nascondere)

In un paesino della Basilicata, il gioco di carte (e bevute) Padrone e sotto, praticato in un piccolo bar sotto lo sguardo della signora che lo gestisce, offre lo spunto per parlare della vita di alcuni uomini, e disegnare uno spaccato sociale di un'Italia antica e nascosta (l'amicizia, il lavoro, le rivalità, la voglia di potere e riconoscimento, la rabbia e il rimpianto per quello che non si potuto avere o si è perso).

PinballWizard

  • Gregory House
  • Post: 7024
  • Sesso: Maschio
  • Born too late.
    • Mostra profilo
87 ORE - Gli ultimi giorni di Francesco Mastrogiovanni
« Risposta #79 il: 8 November 2015, 14:08:31 »


Un uomo viene prelevato dalla spiaggia di un campeggio del Cilento da un singolare dispiegamento di forze: carabinieri, polizia municipale e guardia costiera. L’uomo viene convinto a uscire dall'acqua e a farsi sedare, mettere su un'ambulanza e sottoporsi a un trattamento sanitario obbligatorio. Ormai addormentato per la forte sedazione, due ore dopo l’ingresso in ospedale viene legato al letto con cinghie che gli bloccano polsi e caviglie. Dal 31 luglio al 4 agosto 2009, gli ultimi giorni di Francesco Mastrogiovanni sono narrati attraverso le immagini disumanizzanti di nove videocamere di sorveglianza poste all’interno del reparto psichiatrico dell’ospedale di Vallo della Lucania, in provincia di Salerno. Il film ripercorre i giorni e le notti, cercando altrove appigli di speranza, nel tentativo di trovare una verità a cui solo il corpo di Francesco può dare risposta.
Anobii

Tutto il sistema sociale vigente è fondato sulla forza brutale messa a servizio di una piccola minoranza che sfrutta ed opprime la grande massa; tutta l’educazione che si dà ai ragazzi si riassume in una apoteosi della forza brutale; tutto l’ambiente in cui viviamo è un continuo esempio di violenza, una continua suggestione alla violenza […] Ed in Italia è peggio che altrove. Il popolo soffre perennemente la fame; i signorotti spadroneggiano peggio che nel Medioevo; il Governo a gara coi proprietari, dissangua i lavoratori per arricchire i suoi e sperperare il resto in imprese dinastiche; la polizia è arbitra della libertà dei cittadini, ed ogni grido di protesta, ogni benchè sommesso lamento è strozzato in gola dai carcerieri, e soffocato nel sangue dai soldati.
- Errico Malatesta

Soho

  • Boxaro come Piripicchio (forse peggio)
  • Richard Castle
  • Post: 3440
  • Sesso: Maschio
  • Well now, I'm not gonna talk about Judy.
    • Mostra profilo
Re: 87 ORE - Gli ultimi giorni di Francesco Mastrogiovanni
« Risposta #80 il: 23 November 2015, 12:36:37 »


Un uomo viene prelevato dalla spiaggia di un campeggio del Cilento da un singolare dispiegamento di forze: carabinieri, polizia municipale e guardia costiera. L’uomo viene convinto a uscire dall'acqua e a farsi sedare, mettere su un'ambulanza e sottoporsi a un trattamento sanitario obbligatorio. Ormai addormentato per la forte sedazione, due ore dopo l’ingresso in ospedale viene legato al letto con cinghie che gli bloccano polsi e caviglie. Dal 31 luglio al 4 agosto 2009, gli ultimi giorni di Francesco Mastrogiovanni sono narrati attraverso le immagini disumanizzanti di nove videocamere di sorveglianza poste all’interno del reparto psichiatrico dell’ospedale di Vallo della Lucania, in provincia di Salerno. Il film ripercorre i giorni e le notti, cercando altrove appigli di speranza, nel tentativo di trovare una verità a cui solo il corpo di Francesco può dare risposta.
Interessante è dir poco,un nuovo modo di concepire il documentario oserei dire,grazie mille della segnalazione! :zizi:

TheMustang100

  • Vanessa Ives
  • Post: 8642
  • Sesso: Maschio
  • The Initiator
    • Mostra profilo
Re: [Discussione generale] L´arte del Documentario
« Risposta #81 il: 26 November 2015, 09:54:28 »
Bisognerebbe aprire un thread su David Attenborough. Voce straordinaria di una marea di documentari della BBC, rete in cui ha coperto anche un ruolo da dirigente.
Nonchè nica persona ad aver vinto un BATFA per un programma in bianco e nero, a colori, in HD ed in 3D.
Primato che, ovviamente, non potrà mai essergli strappato. A meno di non tornare ai tempi della tv in bianco e nero. :huhu:


Intanto posto questo video, un bellissimo spot della BBC di qualche anno fa.

Peccato la scena finale che non c'entra nulla, ma... :tenero:








PS.: Molto interessante il progetto di "87 ore".
Ovviamente, sarebbe stato meglio non avere una storia così drammatica e disumana da raccontare, ma è un nuovo modo per un documentario di farsi portavoce di istanze socio-antropologiche.
« Ultima modifica: 26 November 2015, 10:01:30 da TheMustang100 »
"GABABOOL, ovah heeere!" (The Sopranos)
"You wanna know why you can't go in front-first?
I'll tell you why. Because it signals a breakdown
in the social order. Chaos! It reduces us to jungle law" (Seinfeld)
"The reason you haven’t felt it is because it doesn’t exist. What you call love was invented by guys like me, to sell nylons. You’re born alone and you die alone and this world just drops a bunch of rules on top of you to make you forget those facts. But I never forget. I’m living like there’s no tomorrow, because there isn’t one" (Mad Men)
"This seems like a good time for a drink, and a cold calculated speech with sinister overtones. A speech about politics, about order, brotherhood, power. But speeches are for campaigning. Now is the time for action" (Rick and Morty)

bolosx

  • Abed Nadir
  • Post: 1621
  • (Do I wanna know?) If this feeling flows both ways
    • Mostra profilo
Re: [Discussione generale] L´arte del Documentario
« Risposta #82 il: 16 December 2015, 11:12:15 »
Ieri sul canale sky CI Crime investigation (n°118) ha visto un documentario bellissimo, molto duro ed intenso
Tratta di una delle prigioni più dure del mondo, nella Russia più profonda
Ospita i peggiori criminali (assassini, pedofili, stupratori...etc)
Le condizioni di vita in questa prigione sono estreme e dopo aver visto questo documentario (a tratti anche commovente) proverete della pietà anche per queste persone. Pensate che che ci sono alcuni detenuti che restano in cella (definirla cella è un eufemismo) anche per 23 ore e durante le ore del giorno non possono sdraiarsi nella branda. (1/3 di questi impazzisce). Videocamere controllano i tentativi di suicidio (chi non lo tenterebbe in condizioni simili?). Gli ergastolani possono avere visita solo una volta l'anno e per sole 4 ore

Lo consiglio davvero
Viene replicato oggi (alle 14:40), domani (alle 21:10) e anche nei prossimi giorni a varie ore del giorno (cercate nella programmazione)

http://www.citv.it/shows/russia-il-girone-dei-dannati
« Ultima modifica: 16 December 2015, 11:16:20 da bolosx »

Unknown Pleasures

TheMustang100

  • Vanessa Ives
  • Post: 8642
  • Sesso: Maschio
  • The Initiator
    • Mostra profilo
Re: [Discussione generale] L´arte del Documentario
« Risposta #83 il: 16 December 2015, 12:14:52 »
Qui l'anteprima:

"GABABOOL, ovah heeere!" (The Sopranos)
"You wanna know why you can't go in front-first?
I'll tell you why. Because it signals a breakdown
in the social order. Chaos! It reduces us to jungle law" (Seinfeld)
"The reason you haven’t felt it is because it doesn’t exist. What you call love was invented by guys like me, to sell nylons. You’re born alone and you die alone and this world just drops a bunch of rules on top of you to make you forget those facts. But I never forget. I’m living like there’s no tomorrow, because there isn’t one" (Mad Men)
"This seems like a good time for a drink, and a cold calculated speech with sinister overtones. A speech about politics, about order, brotherhood, power. But speeches are for campaigning. Now is the time for action" (Rick and Morty)

sotto_titolo

  • Richard Castle
  • Post: 3392
    • Mostra profilo
Re: [Discussione generale] L´arte del Documentario
« Risposta #84 il: 16 December 2015, 12:32:30 »
L'ho visto.
Si trova anche il documentario completo su vari canali Youtube. Per esempio qui:
(clicca per mostrare/nascondere)

robertod

  • Visitatore
Re: [Discussione generale] L´arte del Documentario
« Risposta #85 il: 16 December 2015, 12:38:40 »
Un ringraziamento per la traduzione della miniserie Breakthrough  :pirurì: ... un documentario molto interessante ...

Andre@

  • EPIC F@IL @ 90
  • Leslie Knope
  • Post: 49353
  • Sesso: Femmina
  • Corporativismo imbarazzante™ FTW
    • Mostra profilo
Re: [Discussione generale] L´arte del Documentario
« Risposta #86 il: 18 January 2016, 12:47:00 »
Helsinki Documentary Film Festival (25-31/01)
Interessante, quasi quasi un giretto ce lo faccio.

Cose simili in Italia?
:scettico:

Andre@

  • EPIC F@IL @ 90
  • Leslie Knope
  • Post: 49353
  • Sesso: Femmina
  • Corporativismo imbarazzante™ FTW
    • Mostra profilo
Re: [Discussione generale] L´arte del Documentario
« Risposta #87 il: 1 February 2016, 13:27:19 »
Per la cronaca, è arrivato finalmente l´INDICE!
:metal:

ConoR

  • Max Black
  • Post: 2747
  • Sesso: Maschio
  • Así es la vida..!!
    • Mostra profilo
Re: [Discussione generale] L´arte del Documentario
« Risposta #88 il: 4 February 2016, 19:10:35 »
In arrivo su Netflix, dal creatore del documentario su Scientology, Going Clear.

Cooked

(clicca per mostrare/nascondere)
« Ultima modifica: 5 February 2016, 21:26:48 da ConoR »
When you find that one person who connects you to the world, you become someone different, someone better. When that person is taken from you, what do you become then?


sotto_titolo

  • Richard Castle
  • Post: 3392
    • Mostra profilo
Re: [Discussione generale] L´arte del Documentario
« Risposta #89 il: 4 February 2016, 19:32:40 »
Ho trovato questo sito: tantissimi documentari, divisi per categorie e con i voti degli spettatori.
Per ognuno, c'è il link youtube per vederlo.

http://topdocumentaryfilms.com/