Sondaggio

Che voto dai all'episodio?

1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11!

Autore Topic: [COMMENTI] Doctor Who 50th Anniversary Special - "The Day of the Doctor"  (Letto 61009 volte)

Franz94

  • Ragnar Lothbrok
  • Post: 12660
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Doctor Who 50th Anniversary Special - "The Day of the Doctor"
« Risposta #240 il: 24 November 2013, 18:55:25 »
Ma non sono ripresi dalla serie classica? :scettico:
Ah non lo so, non l'ho mai vista (:nu:)
Diciamo riproprosti  :asd:

klaus trofobico

  • Il piccino
  • *
  • Post: 2934
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Traduzioni: 600 and counting
Re: [COMMENTI] Doctor Who 50th Anniversary Special - "The Day of the Doctor"
« Risposta #241 il: 24 November 2013, 18:57:13 »
Io ritengo che gli Zygon invece abbiano un ruolo più importante nella storia. Sono loro che, in un certo modo, influenzano i dottori a cambiare il passato. Sono loro che suggeriscono involontariamente il modo di salvare Gallifrey. In più sono la prova che anche Moffat riesce a fare mostri peggio di RTD  :XD:

Attenzione, gli Zygon sono vecchie "glorie" che ritornano, non sono mostri creati ex novo. Appaiono durante l'epoca di Fourth, nell'episodio con Nessie, citato anche nella nuova serie da Sarah Jane Smith.
Inoltre, prima del discorso di Clara, i Dottori avevano solo deciso di non lasciare Hurt da solo in quella scelta, ma non avevano affatto realizzato che potesse esserci un'altra via. I Timelords sono fin troppo cerebrali, la scenetta della porta non è solo un siparietto comico, è un buon esempio di come ragioni un Timelord

Fafana20

  • *
  • Post: 6102
  • Sesso: Femmina
  • "Well, look at me, I'm bananas."
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Doctor Who 50th Anniversary Special - "The Day of the Doctor"
« Risposta #242 il: 24 November 2013, 19:02:38 »
Forse sono di parte visto che ho sempre apprezzato la scrittura di Steven Moffat ma trovo che il modo in cui si è districato per far tornare Gallifrey è veramente elegante. Perciò questo episodio si aggiunge alla sua già lunga lista di capolavori.  :pirurì:

Proverò a non dilungarmi troppo ma ci sono delle cose che ho adorato vedere nell'episodio:

- Innanzitutto l'intro. Mi ha fatto molto piacere vedere l'inizio della sigla originale del '63 con l'apertura sul "Foreman", la scuola in cui Barbara e Ian insegnavano. Bellissima l'idea di collegare l'inizio di "The Unearthly Child" con il cinquantenario, attribuendo la stessa professione a Clara. E poi, la citazione di Marco Aurelio: "Non sprecare altro tempo a discutere su cosa sia un buon uomo. Sii un buon uomo." racchiude tutto il significato di questa puntata. Una migliore intro non si poteva avere.

- La Rose Bad Wolf! Grazie a questo personaggio onnipotente, tutto è stato possibile in questo episodio. Mi è piaciuta molto per come è stata caratterizzata. Mi ha ricordato lo Spirito del Natale passato presente e futuro di Dickens.  :asd:

- Le scene tra i Eleven, Ten e the Warrior. Tennant e Smith hanno una chemistry pazzesca. E poi, trovo che ci sia stato un equilibrio perfetto tra loro tre. Nessuno ha avuto il ruolo "dominante". Tutti sono stati protagonisti.

- Peter Capaldi. Non mi aspettavo di vedere lo sguardo del Dodicesimo Dottore in questo anniversario. Ne sono stata felice ma al contempo triste perchè ha sottolineato la dipartita dell'Undicesimo.  :nu:

- Tom Baker The Curator. Bellissimo cameo. Ho trovato la scena emozionante. E in un certo senso, ci vedo anche il futuro del Dottore. Come dice lui, un giorno andrà in pensione ma sarà felice. Forse noi telespettatori non lo vedremo mai ma simbolicamente è quello che spero per lui.

- L'ultima scena è bellissima. Eleven che parla dei suoi sogni facendoci vedere la riunione di tutte le sue incarnazione è davvero una scena poetica e un finale degno di questo strepitoso episodio.

"There is no indignity in being afraid to die, but there is a terrible shame in being afraid to live." - First Doctor
"Well, of course I'm being childish! There's no point being grown-up if you can't be childish sometimes." - Fourth Doctor
“I am and always will be the optimist. The hoper of far-flung hopes and the dreamer of improbable dreams.” - Eleventh Doctor
"We're all stories in the end. Just make it a good one, eh? Cause it was, you know. It was the best." - Eleventh Doctor

Vasch the Stampede

  • Jerry Gergich
  • Post: 19
    • Mostra profilo
Vera delusione
« Risposta #243 il: 24 November 2013, 19:15:53 »
Ragazzi mi dispiace dirlo ma questo speciale mi ha deluso davvero molto.  :nu:

Sweet_Lullaby95

  • The Todd
  • Post: 180
  • Sesso: Femmina
  • The Raggedy Doctor and the Girl Who Waited
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Doctor Who 50th Anniversary Special - "The Day of the Doctor"
« Risposta #244 il: 24 November 2013, 19:20:33 »
Allora, stamattina ho rivisto lo speciale con i sottotitoli... e quindi è anche il mio turno di dire qualcosa.
Sinceramente ero certa che lo speciale mi prendesse di più a livello emotivo, l'ho aspettato con ansia crescete emozionandomi per ogni immagine trapelata, ogni clip di 5 secondi. Insomma, ero certa che Moffat potesse fare quel che cavolo che gli pareva, io sarei stata lo stesso contenta, anche solo della possibilità di rivedere Tennant nei panni del Decimo Dottore, affiancato a Smith. (Ho sognato questa cosa praticamente da sempre!!)
E invece sento di essere un tantino insoddisfatta, e frustrata anche, perchè non vorrei esserlo.  :cry:
Di per sè, quel che mi è piaciuto dello speciale è stata la qualità della fotografia e degli effetti (grandi passi avanti da qualche tempo a questa parte), l'interazione tra i Dottori (prima 10/11 e poi anche con il War Doctor), e devo dire che l'episodio è godibile in tutto e per tutto... ma non mi ha stravolto come immaginavo.
Mi è dispiaciuto che Rose/Bad Wolf/La coscienza dell'arma non sia stata vista da nessuno.
Non fraintendetemi, non volevo chissà quali amoreggiamenti tra 10 e Rose (dato che non era neanche la vera Rose), e Billie Piper mi è anche piaciuta in questo personaggio... però... MEH. Forse mi aspettavo qualcosa di diverso. Qualcosa di meglio.

Poi, benedetto Eccleston, cosa ti costava registrare una scena di 30 secondi? COSAA?? :nonono:
Quanto sarebbe stato bello vedere il Dottore di Hurt rigenerarsi in Nine, quanto?  :cry: :bYe:
Io ci ho sperato fino all'ultimo devo dire.
La scena in cui tutti i Dottori cooperano per salvare Gallifrey.  :riot:
CAPAAAALDI SIGNORIIIIIIII E SIGNOREEEEE *sì, qui mi stava per venire un mezzo infarto*  :huhu:
Tom Baker alla fine  :love: :love: :love:
Ripeto, puntata godibile, ma a parte i ritorni... e la partecipazione di John Hurt... e l'hype che io avevo da mesi...
non mi ha fatto impazzire.  :sooRy:
PS: Ma quanto era grezza la scena di Clara che entra nel tardis con la moto, parcheggiando come un motociclista professionista? Troppo fica questa Clara :paura: Cioè, ci sta che vuoi fare la scena in 3D, peròòòò eh... NO.  :distratto:
Davvero, mi sento una brutta persona. Sono l'unica a cui Clara non piace per niente?  :rofl:
« Ultima modifica: 24 November 2013, 19:27:23 da Sweet_Lullaby95 »

SeiraVonKarma

  • Peggy Olson
  • Post: 1293
  • Sesso: Femmina
  • YOWZAH!
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Doctor Who 50th Anniversary Special - "The Day of the Doctor"
« Risposta #245 il: 24 November 2013, 19:37:07 »
(clicca per mostrare/nascondere)

ma figurati se fanno finire DW  :interello:

Riscrivo perchè ce n'è bisogno...


(clicca per mostrare/nascondere)

Invece sì, sta in piedi, sia il timelock che the end of time. Se conti che solo eleven ricorda gli avvenimenti del 50th, ten li ha rispediti nella guerra pensando di mandarli a morire. Ed è possibile che in quel punto del tempo gallifrey fosse ancora presente.

Come purtroppo temevo autocelebrazione totalmente fine a sé stessa senza nulla dietro.
E qui parlo della figura del Dottore di John Hurt. Lungi da me l'idea di criticare l'attore sempre grandioso, io critico il lavoro sul personaggio. Da come era stato introdotto sembrava una bestia sanguinaria senza freni.
Sfilata. Temevo una cosa del genere e purtroppo è accaduta. Come nell'ultimo season finale Moffat mette da parte la storia per far scorrere fiumi di autocelebrazione che ci possono stare, ma a me personalmente non basta.


Ok, ti risponderò alle cose che ho messo in grassetto:
1 e 3) Mi dai sempre più l'idea di non aver capito lo spirito di Doctor who (e non solo tu per carità), che non è solo le trame arzigogolate di Moffat nella 5 e 6. Credo che DW vada preso un po' come viene, a seconda di chi lo scrive, perché così è sempre stato: cambia con il tempo, cambia passando nelle mani dei vari showrunner... se pensi che era nato come una sorta di history channel in cui poi sono stati inseriti i dalek per mancanza di idee... :lol?:
E soprattutto, hai mai guardato uno speciale della serie classica? io sì, e ti dico che fondamentalmente gli anniversari SONO delle sfilate dei vari dottori. Sono fatti per celebrare lo show in linea di massima, non per essere un grumo di trama forte.

2) su questo devo darti ragione. Mi aspettavo più tristezza e più sangue e speravo che i gallifreyani schiattassero tutti KABOOM. Volevo che Hurt fosse davvero il dottore della vergogna, altrimenti quale sarebbe stato il punto del finale della 7 stagione? VOLEVO DEL DRAMMA  :wall:

Altri punti deboli:
- Rose: inutile billie piper, o quasi: a fare la coscienza del dottore ci poteva essere chiunque, river, amy, marta, MIA NONNA, und so weiter und sofort
- Clara: un personaggio così giovane non può essere il motivo per cui cambiano le basi di sette stagioni, dai :-.-':
- Gallifrey che doveva esplodere: preferivo il dottore che vagava nello spaziotempo come un disperato, anche se sono curiosa di vedere i risvolti di questa improvvisa serenità su 12th. Inoltre, non vorrei che la serie si trasformasse in una di quelle americanate alla The Mentalist, per citarne una, in cui lo scopo della vita del protagonista viene raggiunto alla trentordicesima stagione dopo aver sfrangiato più e più volte le p@ll@ ai fan.

Quindi spero ardentemente che il dottore trovi in fretta Gallifrey e che quest'ultimo esploda accidentalmente ristabilendo il genocidio

Dovrò fare un rewhatch prima di votare, ora che mi sono tolta dalla testa le aspettative sanguinarie  :zizi:
Hello sweetie
- Hi honey I'm home!
- And what sort of time do you call this?

Dr. Sheldon Cooper

  • Sarah Manning
  • Post: 245
  • Sesso: Maschio
  • Say My Name
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Doctor Who 50th Anniversary Special - "The Day of the Doctor"
« Risposta #246 il: 24 November 2013, 19:53:03 »
Io non ho ben capito il cameo di Tom Baker. In cosa consiste la figura del curatore?
Stasera finalmente me lo rivedo in originale (in 3D si spera).....

cicciofrizzo

  • Rory Gilmore
  • Post: 746
  • Sesso: Maschio
  • Yes, it is bigger on the inside~
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Doctor Who 50th Anniversary Special - "The Day of the Doctor"
« Risposta #247 il: 24 November 2013, 20:05:29 »
Dopo la quinta visione ho capito che ci sono due cose che mi danno realmente fastidio di sto speciale. L'intro non allacciata al finale della scorsa stagione e la mancanza di scene di guerra epiche concernenti il War Doctor. Per il resto diavolo se me lo sto godendo... Ceno e mi appresto a rivederlo :)
I'm being extremely clever up here and there's no one to stand around looking impressed! What's the point in having you all?
You asked me if you were a good man. And the answer is, I don't know. But I think you try to be. And I think that's probably the point.
Whatever you've got planned, forget it. I'm the Doctor. I'm 904 years old. I'm from the planet Gallifrey in the constellation of Casterborous. I am The Oncoming Storm, the Bringer of Darkness and you are basically just a rabbit, aren't you?
Rose, before I go, I just want to tell you: you were fantastic. Absolutely fantastic. And you know what? So was I.

Ryshin

  • Sarah Manning
  • Post: 210
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Doctor Who 50th Anniversary Special - "The Day of the Doctor"
« Risposta #248 il: 24 November 2013, 20:34:58 »
FUCK YEAH!  :mwow: :pukingrainbows:
Ora speriamo solo che  :pukingrainbows:Capaldi non sia davvero l'ultima rigenerazione prima che il Doctah si ritiri per diventare The Curator, Moffat ha fatto bene ad includere Peter Capaldi nell'anniversario ma quel "all 13" mi fa preoccupare  :paura:
The man who passes the sentence should swing the sword

Pyr3s

  • Clara Oswald
  • Post: 80
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Doctor Who 50th Anniversary Special - "The Day of the Doctor"
« Risposta #249 il: 24 November 2013, 20:36:14 »
Okay, non so se qualcuno ci sia già arrivato nelle proprie elucubrazioni, ma ecco come risolvo io la questione del timelock:

il timelock non è mai esistito. Nessuno aveva provato a violarlo perché tutti sapevano fosse inviolabile, persino Rassilon tentava di sfuggire al timelock anziché provare a violarlo. (ed ecco il perché la s4 non collide con la trama del 50th)

Dove viene spiegato questo? Ovviamente nella scena della porta. Tutti e tre i dottori tentano di trovare un modo per evadere dalla prigione, quando la porta è aperta. La prigionìa esisteva solo nella misura in cui loro ritenevano che esistesse. BOOM.

klaus trofobico

  • Il piccino
  • *
  • Post: 2934
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Traduzioni: 600 and counting
Re: [COMMENTI] Doctor Who 50th Anniversary Special - "The Day of the Doctor"
« Risposta #250 il: 24 November 2013, 20:49:29 »
il timelock non è mai esistito. Nessuno aveva provato a violarlo perché tutti sapevano fosse inviolabile, persino Rassilon tentava di sfuggire al timelock anziché provare a violarlo.

Benenuto anche a te nel loop temporale!
Prova a dirlo al povero Dalek Caan che il timelock non esisteva xD

Secretariat

  • Molly Hooper
  • Post: 521
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Doctor Who 50th Anniversary Special - "The Day of the Doctor"
« Risposta #251 il: 24 November 2013, 20:53:04 »
Scena tagliata dallo speciale...Ahahaahahah potevano lasciarla  :huhu: :asd:
(clicca per mostrare/nascondere)
Vorrei ridere anch'io, peccato che non capisco una frittola. :asd:


- Rose: inutile billie piper, o quasi: a fare la coscienza del dottore ci poteva essere chiunque, river, amy, marta, MIA NONNA, und so weiter und sofort

Quanto ho riso!
Concordo!




Ragazzi mi dispiace dirlo ma questo speciale mi ha deluso davvero molto.  :nu:
Vasch? :scettico:

bisky_89

  • Il Perentorio
  • Ragnar Lothbrok
  • Post: 13382
  • Sesso: Maschio
  • Flux capacitor, fluxing.
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Doctor Who 50th Anniversary Special - "The Day of the Doctor"
« Risposta #252 il: 24 November 2013, 21:09:35 »
Alla faccia del timey wimey :XD:

Bello è stato bello, ma forse mi aspettavo qualcosa in più...più che altro mi è sembrata una lunga prima parte in attesa di una conclusione :scettico: Forse hanno allungato troppo la storia degli zygon, lasciandola poi a se stessa...vabbè pazienza.

Anche a me non ha entusiasmato la parte che hanno dato a Rose, ma non importa. I tre Dottori insieme sono stati fantastici :zizi: Ovviamente mi sono perso con il discorso time lock soprattutto perché non ricordo bene gli avvenimenti esatti di fine quarta stagione, scusate :nu: Anzi se qualcuno vuole farmi un riassuntino :distratto: :asd: Che poi su Gallifrey poco prima che i Dottori mettano in atto il loro piano, il tipo dell'alto consiglio non dice che rimarranno congelati comunque? :scettico:
Lasciamo perdere di come tutti i Dottori potessero essere insieme nello stesso momento, e di come siano stati avvertiti..lo stesso Twelve/Capaldi (che è stato fighissimo e davvero emozionante il suo cameo!) mi fa venire qualche dubbio...perché la sua presenza non implica che anche Eleven dimentichi tutti gli avvenimenti?

Per il discorso numerazione credo che non ci siano problemi, nel senso che Hurt non è un vero Dottore come lui stesso dice, e quando alla fine gli dicono che, invece, lo è, ecco che si rigenera e lo fa non per salvarsi. Inoltre, se non sbaglio, durante la rigenerazione si intravede per qualche frame la faccia di Nine/Ecclestone...

Sarebbe piaciuto anche a me qualche delucidazione di più su il dopo 7x13 ma con DW siamo abituati a questi salti; più che altro in che momento della timeline di Ten ci trovavamo?


We don't have enough road to get up to 88.

myrs

  • Liz Lemon
  • Post: 4775
  • Sesso: Femmina
  • Wow, sarcasm. That's original.
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Doctor Who 50th Anniversary Special - "The Day of the Doctor"
« Risposta #253 il: 24 November 2013, 21:24:10 »
Sarà che sono una neofita, ma non ci capisco una ceppa dei vostri commenti  :XD:
(Sarà che mi ricordo poco la quarta stagione  :aka:).
Però avevo capito che Ten scorda tutto, e l'unico che ricorda è Eleven, quindi va da sè che qualsiasi cosa fatta dagli altri dopo è comunque valida e accettabile. Lui non sa, quindi è ovvio che continui ad agire per la sua strada...?  :look:

Io poi avevo capito che Hurt è sempre l'ottavo dottore, che ha solo cambiato faccia dopo la roba successa nel prequel e per il fatto che essendo che ammazzava a destra e a manca non si poteva più chiamare e/o considerare "dottore". Quindi la numerazione alla fine rimane intatta. Credo.  Ri- :look:

La figura del Curatore non l'ho capita, io ero rimasta che Eleven vede la sua tomba, dunque il dottore morirà in battaglia. Ma questo è una sorta di dottore in pensione invece?

Rose non è stata Rose! (Meno male  :ninja2:)

Io avrei tanto voluto che ogni fan avesse piazzato una telecamera davanti a sè, perchè mi piacerebbe vedere le varie reazioni alla comparsa degli occhi di Capaldi. Nel mio caso è volato letteralmente via un gatto  :XD:

ps. momento curiosità. Essendo che dopo la visione del prequel mi era venuta la curiosità di sapere come si fosse rigenerato l'ottavo nel nono sono andata a documentarmi un po' e ho letto tra le varie cose la trama del film del 96, quello prodotto dopo la fine della serie classica e prima della s1 con Nine. Lì a quanto pare c'è una scena di qualcuno che entra nel Tardis con una moto. Clara che fa la stessa cosa qui è una citazione?  :asd:
-I can tell life from TV, Jeff. TV makes sense. It has logic, structure, rules and likable leading men #sixseasonsANDAMOVIE

More importantly, it has to be joyful, effortless, fun.
TV defeats it’s own purpose when it’s pushing an agenda, or trying to defeat other TV or being proud or ashamed of itself for existing.
It’s TV, it’s comfort.
It's a friend you've known so well, and for so long you just let it be with you and it needs to be okay for it to have a bad day or phone in a day. And it needs to be okay for it to get on a boat with Levar Burton and never come back.

Otty82

  • Clara Oswald
  • Post: 91
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Doctor Who 50th Anniversary Special - "The Day of the Doctor"
« Risposta #254 il: 24 November 2013, 21:46:08 »
In merito a tutte le speculazioni sul rapporto tra questo episodio e "the end of time" , voglio solo far notare una cosa importante che sembra messa lì alla membro di cane , ma che secondo me invece assolutamente volontaria :

1) Ten ( tennant per capirci  :distratto: ) in questo episodio ha 904 anni ( lo racconta al coniglio  :lol?: )

2) Durante "the end of time" invece dice al nonno di Donna ( sull'astronave quando gli da la pistola ) di avere 906 anni.

Ergo quest'episodio , sulla linea temporale del dottore , avviene PRIMA degli eventi di "the end of time" , anche se TEN ovviamente non lo ricorda , come spiegato alla fine.

... più che altro in che momento della timeline di Ten ci trovavamo?

Questo Ten è da collocarsi sicuramente poco (?) prima degli eventi di "The End of the Time": dopo era impossibile, alla fine di The End of the Time si rigenera in Eleven! il matrimonio con Elisabetta Prima viene citato proprio all'inizio di quell'episodio (è lei la good Queen Bess il cui soprannome - la Regina Vergine - evidentemente non era più valido  :huhu:), quando Ten si era concesso dei momenti di "svago" prima che la sua canzone finisse:

« Ultima modifica: 24 November 2013, 22:09:27 da Otty82 »
Serie in corso: Arrow, Black Mirror, Brooklyn 99, DC's Legends of Tomorrow, Doctor Who, Ducktales, Halt and Catch Fire, Humans, Marvel's Agents of S.H.I.E.L.D., Marvel's Daredevil, Marvel's Jessica Jones, Marvel's Luke Cage, Marvel's The Defenders, Marvel's The Punisher, Mozart in the jungle, Sherlock, Silicon Valley, Star Trek: Discovery, Supergirl, The Americans, The Crown, The Flash, The Gifted, The Good Place, This is us, Westworld
Serie concluse: Ally McBeal, Angel, Buffy the Vampire Slayer, Dawson's Creek, Dollhouse, Don't trust the b*** in Apartment 23, Firefly, Go On, Gracepoint, Heroes, Last Resort, Pan Am, Pushing Daisies, The Hour, Almost Human, The Crazy Ones, Back in the game, Dracula, Selfie, Mad Men, Downton Abbey, Akta Manniskor, The Night Manager, Marvel's Agent Carter, Galavant, The Hollow Crown, Vinyl, Broadchurch, Powerless, Glee, 1600 Penn, Class, The Get Down
Serie abbandonate: Misfits, Revolution, The Tudors, The Office, Once Upon a Time, Defiance, Wallander, Parade's Ends, Fargo, Big School,  The Leftovers, Mr. Robot, Sense8, The Musketeers, Con Man, Torchwood, Legion, How to get away with murder