Sondaggio

Che voto dai all'episodio?

0
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

Autore Topic: [COMMENTI] Doctor Who 13x06 - "The Vanquishers"  (Letto 2299 volte)

Yuugen

  • The Todd
  • Post: 131
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Doctor Who 13x06 - "The Vanquishers"
« Risposta #15 il: 6 December 2021, 23:18:13 »
Togliamoci il pensiero e commentiamo questa cosa.
- Cominciamo dall'unica cosa bella:Chibnall ci stava solo trollando,Bel e Vinder non sono i genitori del Dottore.Meno male,non so come avrei fatto ad accettare un Universo in cui il Dottore si chiama Tigmi.
- Allora...epico (almeno vorrebbe esserlo) e disordinato.Tanti personaggi che si conoscono nel corso della storia,molti che si incontrano per la prima volta.Se al posto dei Sontaran ci mettiamo i Dalek,e invece di tre Dottori due praticamente abbiamo Journey's End,ma scritto peggio e senza neanche un briciolo della sua carica emotiva.Non sono mai stata una grande fan di Journey's End (anzi,fino a ieri sera era uno degli episodi dell'era Davies che odiavo di più),ma dopo questo mi sembra Shakespeare.Bravo Chib,servi a questo,a farmi rivalutare le peggiori cose,come il Metacrisi. :XD:
Poi Tripla Tredici,tripla esposizione,di tre Tredici NON sentivo proprio il bisogno.Roba da  :suicidiosenzafronzoli:
- Questo episodio vince a mani basse il premio "peggior risoluzione di un cliffhanger della stagione".Non che gli altri si fossero risolti in modo geniale,e non mi aspettavo certo che Tredici venisse veramente disintegrata (dopotutto è la protagonista),ma vederla che semplicemente si...abbassa e scappa dalle grinfie di Swarm è una delle cose più anticlimatiche che abbia mai visto.Ma di che mi stupisco,"anticlimatico"è praticamente il secondo nome di Chibnall.  -.-'
- Che noia i Sontaran.A parte il Sontaran cioccolato-dipendente,che ho trovato simpatico,e il discorso di Stenck "people of the universe",che mi ha ricordato molto il messaggio del Maestro all'Universo il Logopolis,di tutto il resto avrei fatto volentieri a meno.Tra l'altro nell'episodio precedente sembrava che Stenck fosse in cerca di vendetta nei confronti degli Umani,invece qui la Terra non è al centro del plot,i Sontaran la usano soltanto come base operativa per ben più ambiziosi piani di conquista.L'ho trovato incoerente.
- I "cattivi" lasciamo perdere,uno peggio dell'altro.
Siamo cattivissimi,la vendettah,devi soffrireh,in loop,sentire ogni atomo che si distrugge dell'Universo e bla,bla,bla,poi arriva Mr Tempo,alias Teschio n°3,e tac,in tre secondi i terribili Swarm e Azure fanno la fine dell'altra cattivissima di noi altri,Tecteun.Leggermente anticlimatico anche questo.
Comunque almeno l'invasata Azure sembrava felice di morire.Contenta lei.
Però la casa storta è bellissima.Anche se adesso so che non c'entra niente ( se non ho capito male,è solo l'allegoria della vita che il Dottore non ricorda),continua a farmi pensare a Lungbarrow,a Ghost Light...Che spreco. :nu:
-Il praticamente annunciato prossimo ritorno del Maestro da parte del Signor Tempo non mi ha fatto piacere,speravo che almeno lui fosse rispamiato da questo scempio.E temo anch'io la versione Chibnalliana di The End of Time. :XD:
Però mi è piaciuta Tredici,sveglia come sempre,"Cosa intendi? Cosa intendi con "il loro Maestro"? E secondo te tesoro,di quale Maestro parleranno mai?
- Mr Serpente oddio,se qualcuno ha capito qualcosa di questo tizio mi illumini perché io non ho capito NIENTE:chi è,da dove viene,cosa voleva,come viaggia nel Tempo,come e perché si è messo al servizio dei Sontaran.O perché nella scorsa puntata sembrava lui la mente del piano con i Sontaran,e in questa viene trattato come un semplice tirapiedi.
La faida con Kate è semplicemente ridicola,li abbiamo visti in due scene in croce,se vuoi rendere credibile l'odio tra due personaggi,che tra loro la questione sia personale,secondo me ci vuole molto di più.
- Poi alla fine,di tutta questa gente,chi era il villain stagionale? Perché io non l'ho mica capito. :XD:
- Invece ho capito bene,il tizio dei tunnel le porte spazio-temporali le ha...trovate? Cioè uno va a ispezionare un terreno per dei lavori e trova dei portali verso altri mondi.E certo,a chi non succede?
E,di grazia,chi è che li avrebbe costruiti? E perché?
Ma cosa lo chiedo a fare,tanto non lo spiegheranno mai.
-Diane,Di o come si chiama è la più assurda di tutti,ho capito che è una donna e disabile quindi Speciale e genio incompreso per diritto divino,ma davvero,capisce il funzionamento di una prigione aliena multidimensionale così,solo perché è stata fatta prigioniera? Ne sa addirittura più di Vinder! WTF?!?!
E com'è che in quella prigione è rimasta solo lei perché "per loro sono insignificante"? A parte il fatto che se uno è insignificante semmai è più sacrificabile,non meno,ma poi le persone che finivano nel Passeggero non venivano usate come fonte di energia? Se sei carburante,legna da ardere,in che modo essere insignificanti o speciali o stupidi o intelligenti o qualsiasi altra cosa sarebbe rilevante?Forse che gli insignificanti bruciano meno dei geni?
- E parlando del Passeggero,ma qualcuno ha capito la logica del "piano" per fermare il Flux? Se è una tempesta che si nutre di materia,perché per fermarlo la nutrono di altra materia,quella del Passeggero? E veramente le flotte dei Dalek e dei Cybermen erano sufficienti a rallentarlo?Mah,a me sembrano un po' delle cavolate.
- Poi c'è il capitolo genocidi,il mio preferito.In questo episodio ci sono ben quattro (quattro) stermini di massa di razze aliene:Lupari, Sontaran,Dalek e Cybermen.I Lupari addirittura con l'ignominiosa procedura dello sterminio off- screen,la stessa usata per i Time Lord (porcheria, quella,che a Chibnall non perdonerò MAI).Ho capito che in guardaroba c'era solo un costume da cane,non per niente Karvanista è l'unico Lupari che abbiamo visto,ma era proprio necessario?
Tra l'altro genocidio gestito da Chibnall con la solita sensibilità,Karvanista si ritrova solo,ultimo della sua specie,una situazione che ricalca quella in cui per molto tempo sì è trovato anche il Dottore,magari da Tredici ci di sarebbe potuto aspettare un po'di comprensione,vicinanza umana? Invece no,lei si limita a rifilargli la famigliola/companion,e veditela tu (cavoli tuoi).Che superficialità.
Il genocidio di Dalek e Cybermen,invece,l'ho trovata una cattiveria gratuita e inutile.Lo so che il Dottore non è un Santo,e che in passato ha commesso azioni tutt'altro che edificanti,però questo caso mi sembra particolare.Qui i Dalek e i Cybermen non erano gli antagonisti,ma solo razze aliene che come tutti cercavano di mettersi in salvo.Ed eravamo in un contesto di fine dell'Universo,con tante razze letteralmente spazzate vie,che Tredici ne faccia sparire altre due con tanta nonchalance,anche se si tratta di nemici storici,mi è sembrato non meno schifoso del comportamento dei Sontaran.
- Poi c'è la morte del Professore,altra cattiveria gratuita e non necessaria,immagino fatta solo perché per ragioni drammatiche:qualcuno doveva morire e lui era il più sacrificabile.Mi ha ricordato un'altra morte inutile e che mi indignò non poco,quella di Ko Sharmus.
Almeno gli hanno fatto fare una bella morte,è morto come è vissuto,a testa alta,e mi è piaciuto il "what an awfully big adventure" da Peter Pan,ma non ho capito perché dice a Tredici che ha vissuto più tempo con lei che nei due decenni precedenti.Tredici quasi non la conosceva,non avrebbe avuto più senso se l'avesse detto a Dan e Yaz,con cui ha trascorso tre anni?
Comunque un peccato,era un bel personaggio,mi mancherà.
- Il finale l'ho trovato... sbagliato.La Terra è salva,Yaz e Tredici fanno pace,Dan diventa ufficialmente un companion,sembra una specie di lieto fine,ma là fuori c'è un Universo quasi scomparso,morte e distruzione ovunque,questo far finta che niente sia accaduto mi sembra... innaturale.

Alla fine mi domando qual è il senso di tutto questo.Tecteun è morta,la Division non si sa dove sia finita,le vite precedenti del Dottore sono finite nel ces..tino.Siamo tornati alla situazione di partenza post - Timeless Children,sappiamo che il Dottore è stato adottato,e poco altro.Magari poi ci fa la sorpresa negli Speciali,ma l'impressione è che,almeno per ora,sulla questione Chibnall abbia tirato il freno a mano.Speriamo continui. 









« Ultima modifica: 6 December 2021, 23:25:24 da Yuugen »

Green Loontern

  • *
  • Post: 4198
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Doctor Who 13x06 - "The Vanquishers"
« Risposta #16 il: 7 December 2021, 02:04:51 »
Wow, il Tempo in persona, beh, con le sembianze d'altri, ma comunque   :lol?:. Quindi il Tempo aveva assoldato i super cattivi per portargli il Dottore? Perché così mi è parso.
No, non gliene frega nulla del Dottore. La portano lì in dono e basta. Così, a caso.
Il tempo a quanto pare è cattivo ed imprigionato su Atropos, :doh:
https://tardis.fandom.com/wiki/Temple_of_Atropos
Swarm ed Azure volevano liberarlo, usando il flux che manco avevano creato loro :lol?:
Insomma cose a caso senza senso che Chibnall trova interessanti  :lol?:
Citazione
Sì, più o meno avevo capito così, ma non ricordo se alla fine si riuniscono tutte in un solo corpo (detta così...)
Si la rimette assieme il Tempo, perché si...

Yuugen

  • The Todd
  • Post: 131
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Doctor Who 13x06 - "The Vanquishers"
« Risposta #17 il: 7 December 2021, 08:31:34 »
Che poi,parlando di Tempo...ma non dovrebbe essere solo un concetto o una dimensione? Da quando in DW il Tempo è un essere senziente? È una cosa che era già stata fatta (chiedo perché non ho ancora visto tutta la serie classica),o anche questa è un'altra innovazione made in Chibnall?
E non ho capito perché il Tempo dovrebbe essere cattivo.Chibnall ne dà anche una versione completamente negativa,che non mi piace.Come un qualcosa che va regolato,contenuto (imprigionato).
Ma il Tempo non dovrebbe invece scorrere libero,seguire il suo corso?
Non lo so,a me una concezione del Tempo come questa mi sembra proprio sbagliata,in una serie come questa.

Green Loontern

  • *
  • Post: 4198
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Doctor Who 13x06 - "The Vanquishers"
« Risposta #18 il: 7 December 2021, 10:13:32 »
Che poi,parlando di Tempo...ma non dovrebbe essere solo un concetto o una dimensione? Da quando in DW il Tempo è un essere senziente? È una cosa che era già stata fatta (chiedo perché non ho ancora visto tutta la serie classica),o anche questa è un'altra innovazione made in Chibnall?
E non ho capito perché il Tempo dovrebbe essere cattivo.Chibnall ne dà anche una versione completamente negativa,che non mi piace.Come un qualcosa che va regolato,contenuto (imprigionato).
Ma il Tempo non dovrebbe invece scorrere libero,seguire il suo corso?
Non lo so,a me una concezione del Tempo come questa mi sembra proprio sbagliata,in una serie come questa.
Per me è proprio sbagliata la concezione che ha Chibnall di tutta la serie  :asd:

Non so dirti se era apparsa un'altra personificazione del Tempo nella serie classica, attendiamo qualche esperto.
Sicuramente se anche era apparsa son sicuro che non c'entra nulla con questa versione malvagia di Chibnal. :asd:

Sinceramente l'idea stessa di personificazione del Tempo mi sembra più un'idea da fantasy che da fantascienza. Per quanto time wimey il tempo e lo spazio sono sempre stati trattati come fenomeni fisici (vedi lo stesso vortice del tempo).
La serie non è mai stata hard sci fi ma questa stagione più che tecnologia sembrava tutto magia...

Come dicevo la settimana scorsa Chibnall mi sembra un bambino che gioca mischiando a caso tutti i suoi giocattoli. Lui si diverte ma ovviamente viene fuori una roba del tutto insensata che capisce solo lui.


X_X

  • Abed Nadir
  • Post: 1596
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Doctor Who 13x06 - "The Vanquishers"
« Risposta #19 il: 7 December 2021, 10:31:59 »
Che poi,parlando di Tempo...ma non dovrebbe essere solo un concetto o una dimensione? Da quando in DW il Tempo è un essere senziente? È una cosa che era già stata fatta (chiedo perché non ho ancora visto tutta la serie classica),o anche questa è un'altra innovazione made in Chibnall?
E non ho capito perché il Tempo dovrebbe essere cattivo.Chibnall ne dà anche una versione completamente negativa,che non mi piace.Come un qualcosa che va regolato,contenuto (imprigionato).
Ma il Tempo non dovrebbe invece scorrere libero,seguire il suo corso?
Non lo so,a me una concezione del Tempo come questa mi sembra proprio sbagliata,in una serie come questa.

C'è una cosa simile nella serie classica. E' Kronos, ai tempi del Terzo Dottore.
Ha due forme, una distruttiva (tipo i mostri che cancellano tutto ai tempi del Nono, in Father's Day, per capirci) e una più "positiva".
Essendo un personaggio non approfondito, qualcosa si sa e qualcosa si intuisce: è extradimensionale, manipola lo spazio-tempo, tanto che, se non ricordo male, viene "liberato" da un paradosso che coinvolge i Tardis del Dottore e del Master.
E' la cosa più vicina alla personificazione del tempo.

Detto questo, noi fisici della domenica, al bar, mentre cerchiamo l'anima gemella con l'entanglement seguendo i dettami di quel latin lover di Dirac, abbiamo una concezione dell'universo più scientificamente solida dell'amico Chib: la lotta tra lo spazio e il tempo, diciamocelo, è proprio una cazzata, visto che l'universo E' costituito da un'unica sostanza che sia chiama, guarda caso, spazio-tempo.
Ma come pure tutta la questione materia-antimateria: è proprio roba che già a 10 anni, se uno è un minimo appassionato (e magari tra i fan del Dottore ce ne sono) non ha senso, per come è stata raccontata.

Avrei pure io un pippone in canna su tutta la stagione... boh, vediamo se mi viene voglia di scrivere qualcosa...

Glas Wen

  • Visitatore
Re: [COMMENTI] Doctor Who 13x06 - "The Vanquishers"
« Risposta #20 il: 7 December 2021, 10:39:09 »
Che poi,parlando di Tempo...ma non dovrebbe essere solo un concetto o una dimensione? Da quando in DW il Tempo è un essere senziente? È una cosa che era già stata fatta (chiedo perché non ho ancora visto tutta la serie classica),o anche questa è un'altra innovazione made in Chibnall?
E non ho capito perché il Tempo dovrebbe essere cattivo.Chibnall ne dà anche una versione completamente negativa,che non mi piace.Come un qualcosa che va regolato,contenuto (imprigionato).
Ma il Tempo non dovrebbe invece scorrere libero,seguire il suo corso?
Non lo so,a me una concezione del Tempo come questa mi sembra proprio sbagliata,in una serie come questa.
Sulla serie classica non posso aiutarti, neanch'io l'ho vista tutta,neanche vagamente,quindi non saprei.A me il Signor Tempo sembra tanto una Chibnallata,ma magari sbaglio.  :XD:
Comunque in effetti in una serie che parla di viaggi nel tempo,in cui il protagonista è un Signore del Tempo,dare al Tempo una simile connotazione non è proprio un'ideona.Anche perché se c'è una cosa abbastanza chiara in questa serie è che neanche un Signore del Tempo può completamente controllare il Tempo,quando ha cercato di farlo di solito sono successi casini vari,quindi boh,la cosa non mi quadra tanto.E il Tempo "cattivo"aprirebbe anche un bel po' di problemi,e non da poco,secondo me.
Ma penso che Chibnall neanche si è posto il problema, avrà pensato che il Tempo Malvagio fosse divertente,un cattivo in più da aggiungere al club.Tanto in questo serial sono tutti cattivi,cattivissimi,l'abbiamo,capito.  :lol?:
Cattivi e patetici, perché poi in questa folla di antagonisti ce ne fosse uno di villain che funziona.Questo poi,tanto terribile che Thirtheen faceva le battute sul cappotto,era proprio spaventatissima.  :lol?:
Per non parlare della fantasia,Chibnall non sapeva che aspetto dargli e l'ha fatto multiforme,così problema risolto.  -.-'

P.S. Ah,vedo che sono arrivati gli esperti,come non detto.  :XD:
« Ultima modifica: 7 December 2021, 10:43:31 da Glas Wen »

X_X

  • Abed Nadir
  • Post: 1596
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Doctor Who 13x06 - "The Vanquishers"
« Risposta #21 il: 7 December 2021, 11:24:54 »
E non ho capito perché il Tempo dovrebbe essere cattivo.Chibnall ne dà anche una versione completamente negativa,che non mi piace.Come un qualcosa che va regolato,contenuto (imprigionato).
Ma il Tempo non dovrebbe invece scorrere libero,seguire il suo corso?
Non lo so,a me una concezione del Tempo come questa mi sembra proprio sbagliata,in una serie come questa.

Beh, lungi da me trovare un senso in questa storia, perché questa storia un senso non ce l’ha, come diceva coso, però un motivo per il tempo malvagio c’è, a volerlo cercare bene.

E’ chiaro che la mitologia che sottende questo episodio sia fortemente influenzata dal mondo greco: le Moire, Atropos, l’architettura decisamente classica degli edifici o del tempio dentro Passenger, Tecteun (che in greco significa “colei che spara cazzate a raffica”) e roba simile.

In questa visione, MITOLOGICA appunto, lo Spazio patriarcale (Urano) combatte col tempo (Kronos) e viene sconfitto.
Kronos, però, appena spodestato il paponzo, instaura un regime altrettanto patriarcale, rinnengando il suo passato da SJW, e mangiando i suoi stessi figli (vabbè, è l’allegoria del tempo che consuma tutto).
Spetterà ad uno di questi, Zeus, dargli il ben servito. Quindi il Tempo è doppiamente malvagio: nei confronti del padre e dei figli.

Se ne parlava giusto ieri, in bruschetteria, tra noi grecisti che rimpiangiamo il Progetto Prometeo.

E’ chiaro (l’ho scritto in maiuscolo, perfino) che è una visione che si rifà al mito e che ben poco ha da spartire con una serie di fantascienza.
Ma a Chib che gli frega? :look:

Elyn05

  • Clark Kent
  • Post: 958
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Doctor Who 13x06 - "The Vanquishers"
« Risposta #22 il: 7 December 2021, 12:09:34 »
Questa puntata me la devo riguardare con i sottotitoli italiani perchè sono convinta che ci sia qualcosa che non ho capito bene. Ci deve essere qualcosa che non ho capito bene, perchè il 90% della puntata (e di conseguenza della stagione) non ha avuto senso.

Che ca...spita voleva il Grande Serpente che prima (o contemporaneamente) era capo di Vinder e poi si è infiltrato nella UNIT? Il suo grande piano era di far invadere la Terra dai Sontaran per...?
Bella la comparsa di Kate Steward, ma secondo me un po' sprecata. Organizza un gruppo di resistenza, di cui non si vede anima viva, guarda caso proprio nei tunnel sotto Liverpool? tra l'altro portandosi dietro il Tardis lasciato alla UNIT dal 1967. Alla fine l'unica cosa che fa è minacciare il Grande Serpente e chiuderlo su una roccia nello spazio (???).
Anche il tizio dei tunnel mi è sembrato un po' sprecato e usato come deus ex machina per far convergere tutti nello stesso punto. Secondo me si sarebbe meritato una puntata tutta sua, dove i suoi tunnel portavano a posti strani e diversi da visitare (un po' mi viene in mente la serie di libri per bambini di Ulysses Moore).

Yaz, Dan e Jericho: a cosa è servito il loro simpatico giro per il mondo dello scorso episodio? non sono arrivati a niente, se non ai famosi tunnel-punto-d'incontro. Peccato che Jericho ci abbia lasciato le penne, ma non si poteva far sopravvivere tutti a quanto pare. Troppo poco dispiacere da parte di Yaz e Dan, che hanno vissuto con lui tre anni.
Diane e Vinder sono gli unici nel Passeggero (che ancora non si sa bene chi è) e lei, intelligentissima guida di un museo a quanto pare avvezza a tecnologie aliene, ha scoperto come scappare... Belli Vinder e Bel insieme, peccato che non siano serviti a molto. Diane un po' inguista nel rinfacciare a Dan che era in ritardo, ma diciamo pure che deve elaborare il trauma.

I due grandi cattivoni, Swarm e Azure, per quanto belli e interessanti, alla fine sembra si siano risolti in un nulla di fatto. Qual era il loro scopo, sia prima di essere imprigionati da Doctor-Ruth che adesso, il senso dei Mouri e di Atropos non l'ho ben capito, anche per questo voglio riguardare l'episodio. Durante la loro morte stavo quasi dormendo quindi un pezzo me lo sono persa davvero.
Le tre Dottore sono state in un certo modo interessanti, peccato per tutto il resto. "Piccola" incongruenza: nello scorso episodio si lamentava che Tecteun togliendole i ricordi le aveva tolto metà della vita, sembrava quasi combattuta se tornare nel nostro universo o se prendere l'orologio, e adesso che ce l'ha in mano lo nasconde nel cuore del Tardis? :O.O: Sono rimasta anche allibita che commenti l'eliminazione di tutti i Lupar con un "Oh, caspita, mi spiace!". Buona però l'idea di mettere il chip nella testa di Karvanista in modo che non sia lui a raccontarle la sua storia, anche se mi ha fatto un grande dispiacere per lui.

Ma soprattutto: il Flux elimina buona parte dell'universo e va tutto bene così? Andiamo all'avventura come se nella fosse accaduto?
"Passi" per Sontaran, Dalek e Cyberman che in un modo o nell'altro risorgono, ma perchè Chibnall ha eliminato la razza dei cagnoni? I Lupar erano una delle poche cose belle della stagione.


Ieri ho guardato The Five Doctors e con tutta la CGI del 1983 come trama è mille volte meglio di questo episodio e di tutta la stagione.

Riguardo allo "speciale" si capodanno:
(clicca per mostrare/nascondere)
« Ultima modifica: 7 December 2021, 12:20:07 da Elyn05 »
Seguite: Carnival Row, Doctor Who, His Dark Materials, Good Omens, Loki, Stranger Things, The Mandalorian, The Marvelous Mrs. Maisel, What if...?
In corso: Doctor Who Classic S22, Moon Knight, MacGyver S3, Star Trek TOS, The Gifted S2
Rewatch in corso: The Big Bang Theory
Da finire/recuperare: Daredevil, Doctor Who Classic, Elementary, Merlin, Numb3rs, One Piece, The Closer, The Magicians, The Mentalist, The Sarah Jane adventures, Torchwood
Finite: Agent Carter, Agents of S.H.I.E.L.D., Alphas, Being Humans UK, Bones, Buffy, Class, Cloak and Dagger, Everwood, Game of Thrones, Ghost Whisperer, Hawkeye, Heroes, Iron Fist, Jessica Jones, Joan of Arcadia, Inhumans, Luke Cage, Major Crimes, Runaways, Scorpion, Sherlock, Smallville, Star Trek: Enterprise, Streghe, The Book of Boba Fett, The Defenders, The Falcon and the Winter Soldier, The Librarians, WandaVision, Warehouse 13
Da iniziare: The Punisher, Twin Peaks, Star Trek

TVTime: Giulia05

Green Loontern

  • *
  • Post: 4198
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Doctor Who 13x06 - "The Vanquishers"
« Risposta #23 il: 7 December 2021, 14:36:58 »
Beh, lungi da me trovare un senso in questa storia, perché questa storia un senso non ce l’ha, come diceva coso, però un motivo per il tempo malvagio c’è, a volerlo cercare bene.

E’ chiaro che la mitologia che sottende questo episodio sia fortemente influenzata dal mondo greco: le Moire, Atropos, l’architettura decisamente classica degli edifici o del tempio dentro Passenger, Tecteun (che in greco significa “colei che spara cazzate a raffica”) e roba simile.

In questa visione, MITOLOGICA appunto, lo Spazio patriarcale (Urano) combatte col tempo (Kronos) e viene sconfitto.
Kronos, però, appena spodestato il paponzo, instaura un regime altrettanto patriarcale, rinnengando il suo passato da SJW, e mangiando i suoi stessi figli (vabbè, è l’allegoria del tempo che consuma tutto).
Spetterà ad uno di questi, Zeus, dargli il ben servito. Quindi il Tempo è doppiamente malvagio: nei confronti del padre e dei figli.

Se ne parlava giusto ieri, in bruschetteria, tra noi grecisti che rimpiangiamo il Progetto Prometeo.

E’ chiaro (l’ho scritto in maiuscolo, perfino) che è una visione che si rifà al mito e che ben poco ha da spartire con una serie di fantascienza.
Ma a Chib che gli frega? :look:
Una bella analisi, mi sa migliore di quella che può aver fatto Chibnall  :asd:
Pur essendo fuori contesto in una serie di fantascienza il riferimento al mito avrebbe almeno nobilitato e dato un senso all'idea, ma ci voleva Gaiman per gestire bene una trama così,  Chibnall ha preso solo gli aspetti più superficiali della cosa...

Nota: se volete fare commenti sulla gestione Chibnall in generale ricordo il topic apposito :)
https://www.italiansubs.net/forum/doctor-who/chris-chibnall-e-il-suo-dw/

Fed

  • Jaime - Mai 'na gioiah
  • *
  • Post: 4509
  • Sesso: Maschio
  • Great!
    • Mostra profilo
  • (Re)Synch: Miao miao
  • Traduzioni: 500 circa...
Re: [COMMENTI] Doctor Who 13x06 - "The Vanquishers"
« Risposta #24 il: 7 December 2021, 17:50:24 »
Le tre Dottore sono state in un certo modo interessanti, peccato per tutto il resto. "Piccola" incongruenza: nello scorso episodio si lamentava che Tecteun togliendole i ricordi le aveva tolto metà della vita, sembrava quasi combattuta se tornare nel nostro universo o se prendere l'orologio, e adesso che ce l'ha in mano lo nasconde nel cuore del Tardis? :O.O: Sono rimasta anche allibita che commenti l'eliminazione di tutti i Lupar con un "Oh, caspita, mi spiace!". Buona però l'idea di mettere il chip nella testa di Karvanista in modo che non sia lui a raccontarle la sua storia, anche se mi ha fatto un grande dispiacere per lui.

Questa cosa l'ho vista come una conseguenza del disastro Lupari, mi sembrava molto colpita dalla cosa nella testa del lupari e dalla loro distruzione, tutto ciò causa del passato di lei, passato che forse non desidera più riavere indietro come nelle scorse stagioni. Forse :zizi:

Per il resto, troppa risolta risolta purtroppo in maniera imbarazzante o frettolosa.
I due cattivoni sono stati liquidati troppo velocemente, oltre che alla fine non sono stati più approfonditi: a parte quelle poche scene iniziali e i continui rinfacciamenti di essere stati stati imprigionati per un sacco di tempo non sappiamo nulla su chi erano, cosa era successo in realtà da far loro avere una punizione così esemplare (mi è sembrata ben peggiore di quella di Tenth con la famiglia bloccata per l'eternità da come ne parlavano...).

Il Tempo può starci, ma è stato presentato in maniera troppo improvvisa, effetto cliffhanger pari a zero.
Master ovviamente deve riapparire, avranno messo a contratto l'attore e dovranno rifilacerlo, quindi via negli speciali. Dalek basta Dalek, almeno evitiamo di metterli nella preview del prossimo episodio se sono stati appena eliminati. Possibile che nei trailer bisogna sempre massacrare la suspence pur di tentare di alzare l'audience?

Personaggi secondari a caso: la tipa guida che non si capisce perché è stata risparmiata o per lo meno cosa c'entri la sua inutilità con l'essere stata risparmiata. Colpa del braccio mancante? Disabilità che si trasforma in risorsa? Supposizioni mie, due parole in più a riguardo non sarebbero state male. Che poi perché prendersela così con Dan? Perché non affrontare il trauma assieme, magari evitando anche connotazioni amorose, ma almeno in maniera meno "emozionale", soprattutto dopo una puntata in cui sembrava la tizia più intelligente e pratica dell'universo. C'erano mille modi di far finire la loro storia mai nata, questo mi è sembrato il più ridicolo e brusco (come quando la Doctor aveva risposto al cancro del vecchio companion...).

Dettagli lasciati non risolti: il mondo distrutto è stato ricostruito? È ancora distrutto? La gente nel Passenger? L'asteroide dove viene mandato il Grand Serpent come fa ad avere gravità e atmosfera?

Ultima cosa: ma un Doctor che aveva già affrontato la propria fine e a cui erano state donate all'ultimo delle rigenerazioni e che era stato veramente sul punto di non rigenerarsi più ha davvero così tanta meraviglia nello scoprire che prima o poi dovrà fare i conti con il Tempo?

Alla fine peccato, tantissime belle idee buttate un po' a caso, le avrei viste di più in una stagione completa con più tempo per approfondirle e svilupparle. Speriamo almeno la transizione verso la nuova era sia più convincente.
Ba-uh

Elyn05

  • Clark Kent
  • Post: 958
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Doctor Who 13x06 - "The Vanquishers"
« Risposta #25 il: 7 December 2021, 22:08:23 »
Questa cosa l'ho vista come una conseguenza del disastro Lupari, mi sembrava molto colpita dalla cosa nella testa del lupari e dalla loro distruzione, tutto ciò causa del passato di lei, passato che forse non desidera più riavere indietro come nelle scorse stagioni. Forse :zizi:
Sì, in effetti anch'io ho apprezzato quel confronto tra il Dottore e Karvanista, uno dei pochi belli dell'episodio.

Dalek basta Dalek, almeno evitiamo di metterli nella preview del prossimo episodio se sono stati appena eliminati. Possibile che nei trailer bisogna sempre massacrare la suspence pur di tentare di alzare l'audience?
Vero, spesso non sopporto i trailer e le anticipazioni, che, soprattutto e spesso in Doctor Who, rovinano la meraviglia dello scoprire cosa succederà. Come l'anno scorso che avevano annunciato un mese prima che Graham e Ryan se ne sarebbero andati. Farcelo scoprire a fine puntata avrebbe fatto così schifo?


Alla fine peccato, tantissime belle idee buttate un po' a caso, le avrei viste di più in una stagione completa con più tempo per approfondirle e svilupparle. Speriamo almeno la transizione verso la nuova era sia più convincente.
Anche qui mi trovi d'accordo. Ci sono stati diversi spunti per ottime storie, ma poi è stato tutto buttato in un calderone e rimescolato. Per questo preferisco gli episodi autoconclusivi, in modo che si possano affrontare in modo serio i vari argomenti.

Seguite: Carnival Row, Doctor Who, His Dark Materials, Good Omens, Loki, Stranger Things, The Mandalorian, The Marvelous Mrs. Maisel, What if...?
In corso: Doctor Who Classic S22, Moon Knight, MacGyver S3, Star Trek TOS, The Gifted S2
Rewatch in corso: The Big Bang Theory
Da finire/recuperare: Daredevil, Doctor Who Classic, Elementary, Merlin, Numb3rs, One Piece, The Closer, The Magicians, The Mentalist, The Sarah Jane adventures, Torchwood
Finite: Agent Carter, Agents of S.H.I.E.L.D., Alphas, Being Humans UK, Bones, Buffy, Class, Cloak and Dagger, Everwood, Game of Thrones, Ghost Whisperer, Hawkeye, Heroes, Iron Fist, Jessica Jones, Joan of Arcadia, Inhumans, Luke Cage, Major Crimes, Runaways, Scorpion, Sherlock, Smallville, Star Trek: Enterprise, Streghe, The Book of Boba Fett, The Defenders, The Falcon and the Winter Soldier, The Librarians, WandaVision, Warehouse 13
Da iniziare: The Punisher, Twin Peaks, Star Trek

TVTime: Giulia05

Yuugen

  • The Todd
  • Post: 131
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Doctor Who 13x06 - "The Vanquishers"
« Risposta #26 il: 8 December 2021, 09:34:27 »
C'è una cosa simile nella serie classica. E' Kronos, ai tempi del Terzo Dottore.
Ha due forme, una distruttiva (tipo i mostri che cancellano tutto ai tempi del Nono, in Father's Day, per capirci) e una più "positiva".
Essendo un personaggio non approfondito, qualcosa si sa e qualcosa si intuisce: è extradimensionale, manipola lo spazio-tempo, tanto che, se non ricordo male, viene "liberato" da un paradosso che coinvolge i Tardis del Dottore e del Master.
E' la cosa più vicina alla personificazione del tempo.
Ho capito.Beh, spero che almeno questo Kronos sia venuto meglio di Mr Time,che per me è proprio ridicolo.
Comunque continuo a pensare che in una serie come questa il Tempo dovrebbe essere solo una delle quattro dimensioni dello spazio-tempo.Non mi piace che il tempo sia "cattivo"(ma neanche benevolo),o che si arrabbi,o che voglia vendetta,non voglio che sia antropomorfizzato alla maniera delle divinità della Grecia Antica.Mi piace indifferente,ed estraneo alle passioni e ai sentimenti degli uomini.
Però è solo una mia opinione personale,ho visto che a qualcuno Mr Time non è dispiaciuto,quindi come non detto.  :)
Detto questo, noi fisici della domenica, al bar, mentre cerchiamo l'anima gemella con l'entanglement seguendo i dettami di quel latin lover di Dirac, abbiamo una concezione dell'universo più scientificamente solida dell'amico Chib: la lotta tra lo spazio e il tempo, diciamocelo, è proprio una cazzata, visto che l'universo E' costituito da un'unica sostanza che sia chiama, guarda caso, spazio-tempo.
Ma come pure tutta la questione materia-antimateria: è proprio roba che già a 10 anni, se uno è un minimo appassionato (e magari tra i fan del Dottore ce ne sono) non ha senso, per come è stata raccontata.
Sulla questione Spazio in lotta col Tempo non sarei tanto severa,nella fisica classica prima della relatività di Einstein i concetti di Spazio e Tempo erano separati,lo Spazio era tridimensionale, indipendente dagli oggetti materiali in esso contenuti e regolato dalle leggi della geometria euclidea, e il Tempo era considerato una dimensione separata,che scorreva uniformemente e indipendentemente dal nostro mondo materiale.Nella percezione della maggior parte della gente è ancora così,Spazio e Tempo sono concetti separati,perché lo spazio in cui ci muoviamo,la nostra realtà quotidiana è tridimensionale,mentre la quarta dimensione,il Tempo, è molto meno intuitiva, specialmente se si è a digiuno di Fisica.Quindi sì, è una cavolata ma secondo me ha delle attenuanti, perché anche se sbagliato per lo spettatore medio Spazio vs Tempo è sicuramente un concetto molto più comprensibile delle quattro dimensioni dello spazio-tempo.Scommetto che a molti è piaciuto.  :XD: (forse sarebbe piaciuto anche a me,se fosse stato fatto in modo un minimo decente).
Poi Chibnall ha una formazione umanistica,e ho sempre avuto l'impressione che con gli aspetti "scientifici"della serie non si senta molto a suo agio.Probabilmente sono cose di cui non ci capisce molto.Certo,forse in una serie di fantascienza se di scienza ci capisci poco magari sarebbe il caso di farsi aiutare da un consulente scientifico o qualcuno che se intende però insomma, diciamo che di tutto quello che contesto a Chibnall la sua scarsa preparazione scientifica è l'ultimo dei problemi.Le cose che non sopporto della sua era sono ben altre.

Per quanto riguarda la questione materia/antimateria beh, sicuramente questo Flux si comporta secondo leggi fisiche un po' strane.Con tutta la buona volontà,io non l'ho mica capito come funziona,e non è che a me la basi scientifiche manchino.Io ormai ci ho rinunciato, l'ho derubricato a"non ben definito fenomeno che si è mangiato l'Universo" e va bene così.  :XD:  Non voglio infierire.
Poi secondo me Chibnall ha copiato la The Great Desolatrix di Red Planet,un racconto con il Quarto Dottore,che somiglia MOLTO al Flux, però non saprei,magari neanche l'ha letto e il Flux è solo la sua versione del Nulla della Storia Infinita,chi lo sa. :lol?:
« Ultima modifica: 13 December 2021, 04:42:27 da Yuugen »

FV11

  • Clara Oswald
  • Post: 59
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Doctor Who 13x06 - "The Vanquishers"
« Risposta #27 il: 8 December 2021, 17:31:06 »
Ho capito.Beh, spero che almeno questo Kronos sia venuto meglio di Mr Time,che per me è proprio ridicolo.
Comunque continuo a pensare che in una serie come questa il Tempo dovrebbe essere solo una delle quattro dimensioni dello spazio-tempo. Non mi piace che il tempo sia "cattivo"(ma neanche benevolo),o che si arrabbi, o che voglia vendetta, non voglio che sia antropomorfizzato alla maniera delle divinità della Grecia Antica. Mi piace indifferente,ed estraneo alle passioni e ai sentimenti degli uomini.
Però è solo una mia opinione personale, ho visto che a qualcuno Mr Time non è dispiaciuto,quindi come non detto.  :)


Come la Natura matrigna. Ah, se Chibnall avesse riadattato il Dialogo della Natura e di un Islandese scommetto che il personaggio del Tempo ne avrebbe guadagnato. Ma, a prescindere, credo che non c'era bisogno di dare corpo e voce (per così dire) ad un fenomeno fisico così intrinsecamente importante al mondo di Doctor Who, anche perché presentandolo in questo modo penso che si siano banalizzate tutte le trame che avevano a che fare con il tempo, il che significa il 99% di tutta la storia della serie. E non solo, togli anche credibilità ai Signori del Tempo, una razza che, teoricamente, è riuscita a carpirne le leggi e ad usarle a suo favore. E alla fine si scopre che non sanno neanche che esiste un pianeta chiamato Tempo e che è "vivo" (lo do per scontato, siccome il Dottore non lo conosceva dubito che anche gli altri ne sapevano qualcosa). Ma a questo Chibnall non ci pensa.   
When they made this particular hero they didn’t give him a gun, they gave him a screwdriver to fix things. They didn’t give him a tank or a warship or an X-Wing, they gave him a call box from which you can call for help and they didn’t give him a superpower or a heat-ray, they gave him an extra heart. And that’s extraordinary. There will never come a time when we don’t need a hero like the Doctor. - Steven Moffat

Vashta Nerada

  • Root
  • Post: 7827
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Doctor Who 13x06 - "The Vanquishers"
« Risposta #28 il: 8 December 2021, 17:48:11 »
Di una cosa bisogna dare atto  a Chibnall: è il più severo critico di se stesso:

(clicca per mostrare/nascondere)
:asd: :sooRy:
Sono stanca e non ho voglia di sforzarmi troppo (Chibnall può farlo e lo pagano pure e io no?  :asd:) quindi  mi limito a straquotare quasi tutto quello che avete detto che oltretutto è scritto meglio di quello che ci propina  il prossimo ex scioranner ( mi rendo conto che l'asticella non è molto alta :asd:)
@Yuugen scusa se cannibalizzo quasi tutto il tuo post, ma i tuoi commenti sono così dettagliati che mi rendono più facile il lavoro (l'ho detto che voglio fare come Chibnall e ottenere il minimo risultato col minimo sforzo? :asd:
- Poi alla fine,di tutta questa gente,chi era il villain stagionale? Perché io non l'ho mica capito. :XD:
Un sacco di villain nella stessa storia= nessun villain decente che ti rimanga impresso per qualche minuto dopo la fine della puntata.
- Invece ho capito bene,il tizio dei tunnel le porte spazio-temporali le ha...trovate? Cioè uno va a ispezionare un terreno per dei lavori e trova dei portali verso altri mondi.E certo,a chi non succede?
E,di grazia,chi è che li avrebbe costruiti? E perché?
Prendere  un personaggio realmente esistito e dare una spiegazione fantasy/Science Fiction a un aspetto della sua vita è in sé una bella idea, usata tante volte non solo in Doctor Who con Van Gogh per esempio ma anche  in altre serie, pensiamo a tutte le volte in cui hanno scomodato Jack The Ripper o Amelia Earhart nelle serie di SF o comic,  ma come al solito lo spunto da solo non basta, hanno fatto vedere Williamson sin dalla prima puntata e poi altre volte nel corso del serial facendoci aspettare chissà cosa, invece appunto piccolo spiegone veloce (meno male che Chibball voleva tornare all'aspetto educativo del Doctor Who :asd:) e ciao, da qui continuiamo noi, vai  a casa.

-Diane,Di o come si chiama è la più assurda di tutti,

E com'è che in quella prigione è rimasta solo lei perché "per loro sono insignificante"?
Ma infatti,  quel discorso "pensano che io sia  insignificante ma non lo sono" che cavolo c'entra in quella situazione? C'è forse qualcosa  in più nel suo personaggio? Sono sicura che nelle prossime puntate la cosa sarà rivelata e approfondita nel modo articolato e  anche sorprendente che contraddistingue il Chib :asd:
- Poi c'è il capitolo genocidi,il mio preferito.
Tra l'altro genocidio gestito da Chibnall con la solita sensibilità,Karvanista si ritrova solo,ultimo della sua specie,una situazione che ricalca quella in cui per molto tempo sì è trovato anche il Dottore,magari da Tredici ci di sarebbe potuto aspettare un po'di comprensione,vicinanza umana? Invece no,lei si limita a rifilargli la famigliola/companion,e veditela tu (cavoli tuoi).Che superficialità.


Un esempio della mirabile scrittura di Chibnall:
"niente, lasciamolo stare un po' da solo che gli hanno sterminato tutto il suo popolo, tra un po' vedrai che gli passa" e infatti a fine  puntata è già pronto per la sitcom " tre alieni e mezzo,"  lui fa il coinquilino burbero ma in fondo tenerone  con la coppietta e baby in  arrivo. :zizi:
Il genocidio di Dalek e Cybermen,invece,l'ho trovata una cattiveria gratuita e inutile.Lo so che il Dottore non è un Santo,e che in passato ha commesso azioni tutt'altro che edificanti,però questo caso mi sembra particolare.Qui i Dalek e i Cybermen non erano gli antagonisti,ma solo razze aliene che come tutti cercavano di mettersi in salvo.Ed eravamo in un contesto di fine dell'Universo,con tante razze letteralmente spazzate vie,che Tredici ne faccia sparire altre due con tanta nonchalance,anche se si tratta di nemici storici,mi è sembrato non meno schifoso del comportamento dei Sontaran.

Soprattutto se pensiamo che il Dottore in uno dei pochi serial che ho visto con Four
(clicca per mostrare/nascondere)

Ah l'idea del Tempo come villain che vuole distruggere tutto ciò che è spazio è una delle tante idee  che in sé sarebbe adatta a una serie come questa, purché, tanto per ripeterci, sia fatta bene, indipendentemente dalla logica o dalla credibilità dl punto di vista sceintifico. Una cosa così,  quando la leggi sulla carta, ti fa dire: ne può venire fuori una cosa geniale o una cagata pazzesca e devo dire che in fondo non è stata nessuna delle due, visto che il Signor Tempo è arrivato alla fine, con lo stesso costume degli altri due (si vede che c' era il Black Friday  ne hanno presi tre al prezzo di due) dice: mo avete scomodato per questo? li polverizza e ciao ciao. E chi se lo dimentica più, un villain così? :asd:


Come la Natura matrigna. Ah, se Chibnall avesse riadattato il Dialogo della Natura e di un Islandese scommetto che il personaggio del Tempo ne avrebbe guadagnato. Ma, a prescindere, credo che non c'era bisogno di dare corpo e voce (per così dire) ad un fenomeno fisico così intrinsecamente importante al mondo di Doctor Who, anche perché presentandolo in questo modo penso che si siano banalizzate tutte le trame che avevano a che fare con il tempo, il che significa il 99% di tutta la storia della serie. E non solo, togli anche credibilità ai Signori del Tempo, una razza che, teoricamente, è riuscita a carpirne le leggi e ad usarle a suo favore. E alla fine si scopre che non sanno neanche che esiste un pianeta chiamato Tempo e che è "vivo" (lo do per scontato, siccome il Dottore non lo conosceva dubito che anche gli altri ne sapevano qualcosa). Ma a questo Chibnall non ci pensa.   
Assolutamente.

Sto guardando :   The Crown - Westworld - The Big Bang Theory -  Game Of Thrones  -  Doctor Who - Sherlock - Veep - Episodes - Black Sails -  Tutte le serie Marvel e DC...
Sto recuperando: Fringe -  Queer As Folk US -  Battlestar Galactica - The West Wing...
Ho terminato: Star Trek - Angel - Buffy - Rome - Alias - Lost - Life On Mars - Ashes To Ashes - I Soprano - SFU - The Tudors -  The Borgias - The Wire  - Eureka - Merlin - Spartacus - Warehouse 13 - Being Human UK - Mad Men - Parks And Recreation - Community - Sons Of Anarchy - The Good Wife - Downton Abbey -  Person Of Interest - ...
Piango la prematura scomparsa di: Kings - Life - Pushing Daisies -  Bored To Death - The Hour - The Knick - Manhattan  - Hannibal...

Elyn05

  • Clark Kent
  • Post: 958
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Doctor Who 13x06 - "The Vanquishers"
« Risposta #29 il: 8 December 2021, 17:55:13 »
Soprattutto se pensiamo che il Dottore in uno dei pochi serial che ho visto con Four
(clicca per mostrare/nascondere)
Stessa cosa che ho pensato anch'io. Ma senza andare così indietro nel tempo, già Twelve si era rifiutato di lasciar morire un Davros bambino, anzi, l'aveva aiutato. Qui abbiamo quattro razze spazzate via in due minuti e Thirteen manco batte ciglio :eha:

Seguite: Carnival Row, Doctor Who, His Dark Materials, Good Omens, Loki, Stranger Things, The Mandalorian, The Marvelous Mrs. Maisel, What if...?
In corso: Doctor Who Classic S22, Moon Knight, MacGyver S3, Star Trek TOS, The Gifted S2
Rewatch in corso: The Big Bang Theory
Da finire/recuperare: Daredevil, Doctor Who Classic, Elementary, Merlin, Numb3rs, One Piece, The Closer, The Magicians, The Mentalist, The Sarah Jane adventures, Torchwood
Finite: Agent Carter, Agents of S.H.I.E.L.D., Alphas, Being Humans UK, Bones, Buffy, Class, Cloak and Dagger, Everwood, Game of Thrones, Ghost Whisperer, Hawkeye, Heroes, Iron Fist, Jessica Jones, Joan of Arcadia, Inhumans, Luke Cage, Major Crimes, Runaways, Scorpion, Sherlock, Smallville, Star Trek: Enterprise, Streghe, The Book of Boba Fett, The Defenders, The Falcon and the Winter Soldier, The Librarians, WandaVision, Warehouse 13
Da iniziare: The Punisher, Twin Peaks, Star Trek

TVTime: Giulia05