Autore Topic: Chris Chibnall e il suo DW!  (Letto 20184 volte)

Alizee

  • Sarah Manning
  • Post: 268
    • Mostra profilo
Re: Chris Chibnall e il suo DW!
« Risposta #525 il: 21 June 2020, 18:55:12 »
Certo che posso non saperlo, vivo benissimo anche senza conoscere gli ultimi sviluppi di una serie TV di cui ho perso completamente interesse. Se poi mi venisse curiosità posso sempre andare a leggere un riassunto su internet. Come dici anche tu la fortuna di DW è che essendo potenzialmente una serie infinita prima o poi arriverà un momento in cui tutto questo diventerà irrilevante o quasi e si ripartirà con un nuovo arco narrativo. Se questo non dovesse mai succedere allora vorrà dire che mi sono divertito per 10 stagioni e pace.
Non intendevo dire che devi guardarli per forza,che non puoi ignorare tutto e vivere benissimo lo stesso,spero di non averti dato questa impressione.Non voglio certo dirti quello che devi fare,ho solo detto quello che probabilmente farei io al tuo posto. :)
Tra l'altro se sia possibile ignorare quello che Chibnall ha fatto (noi spettatori e il futuro showrunner) è proprio una delle cose che si stanno discutendo in questo periodo.Come vedi,anche noi che abbiamo visto tutto vorremmo dimenticare. :lol?:
Comunque ti consiglio di procurarti Maalox,birra e casco anche per quando (se) leggerai il riassunto,secondo me è altamente probabile che anche quello ti farà incavolare,anche a distanza di anni. :XD:

Mangiastecchi

  • The Todd
  • Post: 195
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Chris Chibnall e il suo DW!
« Risposta #526 il: 21 June 2020, 19:34:52 »
Non intendevo dire che devi guardarli per forza,che non puoi ignorare tutto e vivere benissimo lo stesso,spero di non averti dato questa impressione.Non voglio certo dirti quello che devi fare,ho solo detto quello che probabilmente farei io al tuo posto. :)
Tra l'altro se sia possibile ignorare quello che Chibnall ha fatto (noi spettatori e il futuro showrunner) è proprio una delle cose che si stanno discutendo in questo periodo.Come vedi,anche noi che abbiamo visto tutto vorremmo dimenticare. :lol?:
Comunque ti consiglio di procurarti Maalox,birra e casco anche per quando (se) leggerai il riassunto,secondo me è altamente probabile che anche quello ti farà incavolare,anche a distanza di anni. :XD:

No avevo capito e ho notato che effettivamente la risposta mi è uscita un po' aggressiva nei tuoi confronti ma non era minimamente la mia intenzione. Volevo solo dire che, dato quello che mi avete detto, evito di dedicare tempo a DW finché la serie continua di questo passo.
Demons run when a good man goes to war

gatsu71

  • Emergency bannerman
  • *
  • Post: 17305
  • Sesso: Maschio
  • Chuck Addicted Strahology Believer
    • Mostra profilo
Re: Chris Chibnall e il suo DW!
« Risposta #527 il: 21 July 2020, 11:33:48 »
 :XD:



Not So Bad Wolf

  • Jerry Gergich
  • Post: 4
    • Mostra profilo
Re: Chris Chibnall e il suo DW!
« Risposta #528 il: 16 September 2020, 11:12:57 »
Io ho un'impressione e non mi ricordo se qualcuno l'ha già espressa qui o in qualche altra discussione.

La mia idea è che a Chibnall non piaccia la serie moderna di Doctor Who, e che invece sia rimasto innamorato della serie classica. Mi immagino lui che nel vedere l'impronta della nuova serie sia rimasto deluso e che perciò abbia cominciato a sognare come dal suo punto di vista avrebbe dovuto continuare il suo show preferito.

In principio si è "inserito nel sistema", scrivendo qualche episodio, e poi appena ottenuto "il potere" ha finalmente dato vita al suo sogno.

Se non erro, le incongruenze delle sue stagioni (soprattutto l'ultima) sono tutte relative agli avvenimenti della serie moderna, mentre al contrario si incastrano perfettamente con la serie classica.
Se attaccate la prima stagione col dodicesimo dottore all'ultima del settimo, secondo me fila tutto.

Possibile che quindi appena diventato showrunner, dal principio, il suo intento sia stato di dare un colpo di spugna alla serie moderna per far diventare Doctor Who quello che lui desiderava fin da piccolo?  :O.O:

Green Loontern

  • *
  • Post: 3449
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Chris Chibnall e il suo DW!
« Risposta #529 il: 16 September 2020, 12:13:03 »
Io ho un'impressione e non mi ricordo se qualcuno l'ha già espressa qui o in qualche altra discussione.

La mia idea è che a Chibnall non piaccia la serie moderna di Doctor Who, e che invece sia rimasto innamorato della serie classica. Mi immagino lui che nel vedere l'impronta della nuova serie sia rimasto deluso e che perciò abbia cominciato a sognare come dal suo punto di vista avrebbe dovuto continuare il suo show preferito.

In principio si è "inserito nel sistema", scrivendo qualche episodio, e poi appena ottenuto "il potere" ha finalmente dato vita al suo sogno.

Se non erro, le incongruenze delle sue stagioni (soprattutto l'ultima) sono tutte relative agli avvenimenti della serie moderna, mentre al contrario si incastrano perfettamente con la serie classica.
Se attaccate la prima stagione col dodicesimo dottore all'ultima del settimo, secondo me fila tutto.

In realtà nemmeno. È incoerente pure con la serie classica anche se meno.
C'è una vecchia intervista da giovane quando era nel fan club in cui si lamentava della qualità della serie anche ai tempi della classica.
Citazione
Possibile che quindi appena diventato showrunner, dal principio, il suo intento sia stato di dare un colpo di spugna alla serie moderna per far diventare Doctor Who quello che lui desiderava fin da piccolo?  :O.O:
Ecco su questo probabilmente hai ragione. Vuol trasformarlo nella versione che ha in testa solo lui. Che però non interessa a nessun'altro.

Not So Bad Wolf

  • Jerry Gergich
  • Post: 4
    • Mostra profilo
Re: Chris Chibnall e il suo DW!
« Risposta #530 il: 16 September 2020, 12:25:45 »
In realtà nemmeno. È incoerente pure con la serie classica anche se meno.
C'è una vecchia intervista da giovane quando era nel fan club in cui si lamentava della qualità della serie anche ai tempi della classica.

Sì, ho visto quell'intervista, ma se non ricordo male si lamentava più che altro delle sceneggiature perché non gli piacevano episodi in cui il dottore affrontava il mostro della settimana e correva sempre di qua e di là come una trottola. Oppure c'era dell'altro che non ricordo?  :scettico:

A questo punto mi hai incuriosito, quali sono le incoerenze con la serie classica? Io non ho una conoscenza vastissima degli episodi dell'epoca perciò se mi fate luce anche su questa faccenda ve ne renderò grazie (anche se probabilmente non farà altro che aumentare la mia insofferenza verso Chibnall).

Green Loontern

  • *
  • Post: 3449
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Chris Chibnall e il suo DW!
« Risposta #531 il: 16 September 2020, 12:44:19 »
Sì, ho visto quell'intervista, ma se non ricordo male si lamentava più che altro delle sceneggiature perché non gli piacevano episodi in cui il dottore affrontava il mostro della settimana e correva sempre di qua e di là come una trottola. Oppure c'era dell'altro che non ricordo?  :scettico:
Si è quella. Ma dice anche che voleva più sorprese più colpi di scena... e abbiamo visto cos'ha fatto da showrunner... tutti colpi di scena fini a se stessi senza costruzione.
Citazione
A questo punto mi hai incuriosito, quali sono le incoerenze con la serie classica? Io non ho una conoscenza vastissima degli episodi dell'epoca perciò se mi fate luce anche su questa faccenda ve ne renderò grazie (anche se probabilmente non farà altro che aumentare la mia insofferenza verso Chibnall).
Beh l'unica cosa che riprende dalla classica è la storia di Brain of Morbius dove si vedono delle presunte precedenti incarnazioni del Dottore. Peccato che quella puntata era già stata ignorata a suo tempo e le incarnazioni che si vedono venivano riferite a Morbius stesso.
La nuova origine dei Timelords è incoerente con quella raccontata nella serie classica, dove i fondatori sono Rassilon, Omega e il misterioso The Other. Col 7° Dottore si faceva intendere che il Dottore poteva essere una sorta di reincarnazione di The Other, quindi se proprio proprio voleva rivelare qualcosa sul Dottore poteva riprendere questa idea.
Oltretutto sia il Dottore che il Maestro sono già stati nella matrice di Gallifrey nella serie classica, non si capisce perché ora salti fuori dal nulla tutta questa storia che nessuno ha mai notato prima. Pure il Valeyard era entrato nella matrice! Non credo che si sarebbe fatto troppi problemi a rivelare tutto e a far ben peggio del Maestro!
Insomma Chibnall sta scrivendo la sua fan fiction ignorando quello che gli pare e chi verrà dopo di lui dovrà gestire il casino che ha lasciato.
Sempre che non decidano proprio di chiudere di nuovo la serie...
« Ultima modifica: 16 September 2020, 12:47:33 da Green Loontern »

Fritz Harken

  • Rick Grimes
  • Post: 2379
  • Sesso: Maschio
  • Happiness is a sharp sword and an enemy to kill
    • Mostra profilo
Re: Chris Chibnall e il suo DW!
« Risposta #532 il: 16 September 2020, 13:46:29 »
Si è quella. Ma dice anche che voleva più sorprese più colpi di scena... e abbiamo visto cos'ha fatto da showrunner... tutti colpi di scena fini a se stessi senza costruzione.Beh l'unica cosa che riprende dalla classica è la storia di Brain of Morbius dove si vedono delle presunte precedenti incarnazioni del Dottore. Peccato che quella puntata era già stata ignorata a suo tempo e le incarnazioni che si vedono venivano riferite a Morbius stesso.
La nuova origine dei Timelords è incoerente con quella raccontata nella serie classica, dove i fondatori sono Rassilon, Omega e il misterioso The Other. Col 7° Dottore si faceva intendere che il Dottore poteva essere una sorta di reincarnazione di The Other, quindi se proprio proprio voleva rivelare qualcosa sul Dottore poteva riprendere questa idea.
Oltretutto sia il Dottore che il Maestro sono già stati nella matrice di Gallifrey nella serie classica, non si capisce perché ora salti fuori dal nulla tutta questa storia che nessuno ha mai notato prima. Pure il Valeyard era entrato nella matrice! Non credo che si sarebbe fatto troppi problemi a rivelare tutto e a far ben peggio del Maestro!
Insomma Chibnall sta scrivendo la sua fan fiction ignorando quello che gli pare e chi verrà dopo di lui dovrà gestire il casino che ha lasciato.
Sempre che non decidano proprio di chiudere di nuovo la serie...
... si definisce "delirio di onnipotenza"...
... one cannot be betrayed... if one has no people

To crush your enemies, see them driven before you and to hear the lamentation of the women!

Un mondo si sostiene su quattro cose… l’erudizione del Saggio, la Giustizia del Grande, le preghiere del Giusto e il valore del Coraggioso.
Ma tutto questo è nulla… senza un Condottiero che conosca l’ Arte del Governare.

"La Guerra è una scienza esatta" Maggiore Char Aznabul.