Sondaggio

Jodie Whittaker è l'attrice scelta per interpretare il tredicesimo Dottore. Sei contento di questo scelta?

No
Indeciso

Autore Topic: 13th Doctor!  (Letto 59230 volte)

amarhantus

  • Sarah Manning
  • Post: 295
    • Mostra profilo
Re: 13th Doctor!
« Risposta #1065 il: 30 July 2017, 12:23:21 »
E' sempre il mio parere, come ho scritto.
Mi ripeto, tu non sei nessuno per dire cosa io ( o chiunque altro ) capisco oppure no. Se vuoi una discussione con toni civili per me possiamo anche farla, ma questo offendere in modo velato facendo passare per zoticoni ignoranti chi ha l'opinione diversa dalla tua mi ha veramente stancato.

Sarà anche un opinione personale,ma è comunque errata,anche sostenere che la Terra sia piatta è un'opinione personale.

°elizabeth°94

  • Peggy Olson
  • Post: 1431
    • Mostra profilo
Re: 13th Doctor!
« Risposta #1066 il: 30 July 2017, 12:26:16 »
Mah non so, ha creato l'idea dell'aldilà nel genere umano puramente allo scopo di procurarsi un esercito, ha fatto fuori la Osgood per nessun motivo se non per divertirsi, ha chiuso Clara nel Dalek etc. A me questi sembrano comportamenti in continuità con il Master di Simm. C'è anche da dire che io ho trovato Simm onestamente un po' sopra le righe, quindi mi ha fatto piacere vedere un master relativamente più pacato con la Gomez. Poi vabbè, i gusti sono gusti, ma non mi potete dire che il Master non è più sé stesso con Missy, specialmente quando il Dottore cambia molto ma molto di più a ogni rigenerazione di quanto abbia fatto il Master diventando Missy
Però appunto,come dici tu i gusti son gusti e ovviamente la visione dei personaggi è sempre soggettiva.Mi fa piacere ( e lo dico senza ironia) che a te Missy sia sembrata un Master credibile,ma a me no.Anche se ci sono stati Dottori con cui mi sono trovata meglio e altri peggio,nonostante le grandi differenze tra una rigenerazione e l'altra non ho mai avuto difficoltà a riconoscere nel Dottore alcune caratteristiche costanti (per dire,il mio Dottore del Classic Who preferito è Six,che secondo me è forse il Dottore che più si allontana dalle sue altre incarnazioni),ma con Missy il discorso è diverso.L'unica stagione in cui ho visto in lei un pò (e sottolineo solo un pò ),del Master è la nona,mentre nell'ottava e nella decima mi è sembrata proprio un altro personaggio.E mi chiedo se questo straniamento che provavo nei suoi confronti non sia dovuto proprio al fatto che Missy era una donna.
Poi se questi miei dubbi e perplessità qualcuno (e non parlo di te ) li liquida con "non avete capito niente"ok,allora non avrò capito niente,meno male che ci sono persone che hanno la verità in tasca e hanno capito tutto.Beati loro.Però mi domando come si fa a fare una discussione un minimo matura se ogni volta che uno dei ha dei dubbi viene etichettato come un cretino.
« Ultima modifica: 30 July 2017, 16:03:00 da °elizabeth°94 »

Sinopia

  • Molly Hooper
  • Post: 485
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: 13th Doctor!
« Risposta #1067 il: 30 July 2017, 12:26:26 »
Sono tentato di buttare la volpe nel pollaio... qui ormai si è scesi sul terreno della polemica sterile e gratuita.
Che piaccia o no ora il dottore è donna.... punto.
Ora bisogna solo aspettare e vedere cosa è in grado di fare l' attrice con il materiale che gli verrà dato ( se gli danno storie schifose è inutile che sia brava ).
Ah dimenticavo la volpe..... e se provassero la prossima volta a fare un Dottore di colore o asiatico ? Scommetto che ci sarebbero le stesse polemiche, se non peggiori... ma la sola opposizione che troverei plausibile ( parlando con un minimo di senso logico da vecchio lettore di fantascienza ) è che magari le due varianti della razza umana su Gallifrey..... però toccherebbe comunque accettarla perchè lo show è in mano alla BBC e se decidono di farlo non ci potremmo opporre.

Non direi, è un mio parere personale, ma il cambiamento di genere influisce molto di più di un cambiamento di colore.
Con debiti casi in cui la cosa è impossibile (non è  il nostro), si puo scrivere un personaggio, con la sua caratterizzazione, la sua storia e poi farlo interpretare a un attore indipendentemente dalla sua etnia, mentre un personaggio maschile o femminile va costruito come tale dall'inizio  (infatti Chibnall ha subito pensato a 13th come femmina).
Nelle serie britanniche non sono rari i casi di personaggi cattivi o negativi non caucasici, questo è un gran segnale di come non si abbia paura a trattare le minoranze. Se un Dottore colorato dovesse perdere o avere bisogno di altri, in pochi direbbero "razzisti lo avete fatto solo perché è nero!", mente mi immagino le critiche nel caso di possibili sconfitte di un Doctor femmina.
Poi qualcuno che si lamenta del casting ci sarebbe lo stesso, ma in quel caso sarebbe davvero per razzismo, mentre le critiche e le perplessità  odierne non sono tutte solo legate al sessismo.

Non dimentichiamoci che da noi Doctor Who è uno show di nicchia seguito spesso da un certo tipo di target, mentre in Uk è una serie mainstream vista da un pubblico più ampio.

Faccio un altro esempio, solo recentemente ho iniziato il recupero della serie classica e mi ha stupito come l'interno della Tardis sia chiaro rispetto alle versioni molto dark del New Who e sono anche rimasta incantata dal mobilio e i soprammobili di One e ho pensato che bello sarebbe se recuperassero quell'arredo. Solo che se 13th fosse maschio sarebbero tutti a dire "che bella citazione dalla serie classica!", con una donna direbbero "visto che è donna la fan vedere che le piace arredare, decorare e riempirsi di ninnoli!".
« Ultima modifica: 30 July 2017, 12:28:08 da Sinopia »

TotallyBlondie

  • Rick Grimes
  • Post: 2472
  • Sesso: Femmina
  • totallycueca by kript96
    • Mostra profilo
Re: 13th Doctor!
« Risposta #1068 il: 30 July 2017, 12:28:47 »
Sarà anche un opinione personale,ma è comunque errata,anche sostenere che la Terra sia piatta è un'opinione personale.


Non è errata, è che non ti piace. Mi ripeto, non sei nessuno per giudicare le opinioni altrui, quindi attieniti al tuo gusto personale senza scadere nel giudizio insindacabile, grazie.
TV Time -> TotallyBlondie 💁🏼

Over there we lost some of them.
But over there, they lost
all of us.
[ Nora, The Leftovers ]

amarhantus

  • Sarah Manning
  • Post: 295
    • Mostra profilo
Re: 13th Doctor!
« Risposta #1069 il: 30 July 2017, 12:34:28 »
Non è errata, è che non ti piace. Mi ripeto, non sei nessuno per giudicare le opinioni altrui, quindi attieniti al tuo gusto personale senza scadere nel giudizio insindacabile, grazie.


Opinioni è dire che adori 10th ma odi 12th per esempio,o che adori Master Simm ma non ti piace Missy Gomez,completo rispetto su questo,perchè sono scelte.
Ma è errato  dire che Missy Gomez è un personaggio non riuscito solo perchè non ha fatto l'imitazione di Simm indossando una gonna.

TotallyBlondie

  • Rick Grimes
  • Post: 2472
  • Sesso: Femmina
  • totallycueca by kript96
    • Mostra profilo
Re: 13th Doctor!
« Risposta #1070 il: 30 July 2017, 12:42:28 »

Opinioni è dire che adori 10th ma odi 12th per esempio,o che adori Master Simm ma non ti piace Missy Gomez,completo rispetto su questo,perchè sono scelte.
Ma è errato  dire che Missy Gomez è un personaggio non riuscito solo perchè non ha fatto l'imitazione di Simm indossando una gonna.

Dio mio che cosa hai scritto, davvero non ho parole  :ninja2:
A parte che è la mia opinione, uindi se permetti, sarò anche libera di pensarla come voglio, a prescindere da tutto e ti ripeto, che non sei nessuno per dire " giusto o sbagliato "

Non ho detto che il master della gomez non è riuscito perchè non ha fatto l'imitazione di Simm in gonnella; ho detto che per me non è riuscita perchè la follia del Master PER ME E RIPETO PER ME non è venuta fuori, perchè la trama non le è stata resa giustizia. Non era una protagonista delle puntate, ha avuto, per me e sempre per me un ruolo secondario. Per te non è così? Mi sta bene, sono felicissima che tu la pensi in modo diverso da me, perchè è questa la differenza: io non voglio convincere nessuno con le mie idee, tu si.
E questa cosa mi sta facendo non poco incazzare.
TV Time -> TotallyBlondie 💁🏼

Over there we lost some of them.
But over there, they lost
all of us.
[ Nora, The Leftovers ]

°elizabeth°94

  • Peggy Olson
  • Post: 1431
    • Mostra profilo
Re: 13th Doctor!
« Risposta #1071 il: 30 July 2017, 12:50:59 »

Opinioni è dire che adori 10th ma odi 12th per esempio,o che adori Master Simm ma non ti piace Missy Gomez,completo rispetto su questo,perchè sono scelte.
Ma è errato  dire che Missy Gomez è un personaggio non riuscito solo perchè non ha fatto l'imitazione di Simm indossando una gonna.
Non ho detto niente del genere.Tra parentesi,a me Simm neanche piaceva,mi è piaciuto solo nella 10x12,quindi se pensi che Missy non mi abbia convinta solo perchè ero una fangirl innamorata di Master Simm sei proprio fuori strada.  :XD:
Il mio Master preferito è Delgado,proprio tutto un altro genere.
« Ultima modifica: 30 July 2017, 12:52:54 da °elizabeth°94 »

Knukle

  • Jonah Ryan
  • Post: 345
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: 13th Doctor!
« Risposta #1072 il: 30 July 2017, 12:53:40 »
Il problema di Missy, che in parte ho percepito anche io, non è che è donna o che la interpretava la Gomez, ma che la scriveva Moffat. Raga, Moffat non è bravo nello scrivere personaggi, è uno sceneggiatore che rende solo quando deve portare avanti trame complicate con un concept forte dietro (plot driven story). Sviluppo dei personaggi e caratterizzazione sono cose che sacrifica per gli enigmi (è un inetto nelle character-driven story), e Missy è stata penalizzata da alcune trovate imbecilli, come il grande piano dei Cyberman poi finito a pane e vino nella stagione 8.

Quindi non è che Missy sembrava meno minacciosa perché era donna, ma perché la scrittura dietro il personaggio era quello che era.

Chibnall mi sembra già molto più in gamba in questo, da quanto ho visto in Broadchurch, quindi sono più tranquillo.
« Ultima modifica: 30 July 2017, 12:57:20 da Knukle »

amarhantus

  • Sarah Manning
  • Post: 295
    • Mostra profilo
Re: 13th Doctor!
« Risposta #1073 il: 30 July 2017, 12:59:26 »
Non ho detto niente del genere.Tra parentesi,a me Simm neanche piaceva,mi è piaciuto solo nella 10x12,quindi se pensi che Missy non mi abbia convinta solo perchè ero una fangirl innamorata di Master Simm sei proprio fuori strada.  :XD:
Il mio Master preferito è Delgado,proprio tutto un altro genere.

Ti ho forse tirato in ballo in questa discussione su Master/Missy?
Ho quotato qualche tuo intervento?
Non mi pare.

°elizabeth°94

  • Peggy Olson
  • Post: 1431
    • Mostra profilo
Re: 13th Doctor!
« Risposta #1074 il: 30 July 2017, 13:17:12 »
Ti ho forse tirato in ballo in questa discussione su Master/Missy?
Ho quotato qualche tuo intervento?
Non mi pare.
No,ma stai attaccando un'altra persona che come me ha dei dubbi su Missy e con un tono che non mi piace per niente,quindi se permetti mi sento tirata in ballo.Poi questo è un forum pubblico,non decidi tu chi deve o non deve partecipare alla conversazione,se non ti piace vai a scrivere i commenti sul tuo diario nella tua cameretta,e vedrai che non avrai contraddittorio.

jogi__

  • Lo sceriffo GIOGI | piccione che gioca a scacchi
  • Gregory House
  • Post: 7398
  • Sesso: Maschio
  • Just tiny specks
    • Mostra profilo
Re: 13th Doctor!
« Risposta #1075 il: 30 July 2017, 13:17:55 »
Al prossimo messaggio che critica in modo diretto le opinioni di un altro utente, senza essere costruttivo, partono i warn.
     

Close your eyes. Count to one.
That's how long forever feels.

TotallyBlondie

  • Rick Grimes
  • Post: 2472
  • Sesso: Femmina
  • totallycueca by kript96
    • Mostra profilo
Re: 13th Doctor!
« Risposta #1076 il: 30 July 2017, 13:26:14 »
Il problema di Missy, che in parte ho percepito anche io, non è che è donna o che la interpretava la Gomez, ma che la scriveva Moffat. Raga, Moffat non è bravo nello scrivere personaggi, è uno sceneggiatore che rende solo quando deve portare avanti trame complicate con un concept forte dietro (plot driven story). Sviluppo dei personaggi e caratterizzazione sono cose che sacrifica per gli enigmi (è un inetto nelle character-driven story), e Missy è stata penalizzata da alcune trovate imbecilli, come il grande piano dei Cyberman poi finito a pane e vino nella stagione 8.

Quindi non è che Missy sembrava meno minacciosa perché era donna, ma perché la scrittura dietro il personaggio era quello che era.

Chibnall mi sembra già molto più in gamba in questo, da quanto ho visto in Broadchurch, quindi sono più tranquillo.

Concordo. :zizi:

Che poi anche lì, moffat ha  avuto i suoi momenti di genio ma Missy è stata introdotta nel periodo di declino totale dello showrunner e tutto è finito a tarallucci e vino.
TV Time -> TotallyBlondie 💁🏼

Over there we lost some of them.
But over there, they lost
all of us.
[ Nora, The Leftovers ]

Leuconoe

  • Homer Simpson
  • Post: 35
    • Mostra profilo
Re: 13th Doctor!
« Risposta #1077 il: 30 July 2017, 13:52:34 »
un personaggio maschile o femminile va costruito come tale dall'inizio  (infatti Chibnall ha subito pensato a 13th come femmina).
Nelle serie britanniche non sono rari i casi di personaggi cattivi o negativi non caucasici, questo è un gran segnale di come non si abbia paura a trattare le minoranze. Se un Dottore colorato dovesse perdere o avere bisogno di altri, in pochi direbbero "razzisti lo avete fatto solo perché è nero!", mente mi immagino le critiche nel caso di possibili sconfitte di un Doctor femmina.
Poi qualcuno che si lamenta del casting ci sarebbe lo stesso, ma in quel caso sarebbe davvero per razzismo, mentre le critiche e le perplessità  odierne non sono tutte solo legate al sessismo.
E qui secondo me sta il fulcro del disaccordo: per me, e mi sembra di capire per moltissimi altri, il cambiamento di genere di un personaggio come il dottore sarebbe sullo steso piano di un cambiamento di colore, perché trovo priva di senso l'idea che un personaggio debba essere costruito in maniera diversa a seconda del suo sesso. Il sesso per me è un parametro totalmente ininfluente.
 

Knukle

  • Jonah Ryan
  • Post: 345
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: 13th Doctor!
« Risposta #1078 il: 30 July 2017, 14:02:50 »
E qui secondo me sta il fulcro del disaccordo: per me, e mi sembra di capire per moltissimi altri, il cambiamento di genere di un personaggio come il dottore sarebbe sullo steso piano di un cambiamento di colore, perché trovo priva di senso l'idea che un personaggio debba essere costruito in maniera diversa a seconda del suo sesso. Il sesso per me è un parametro totalmente ininfluente.

In realtà non è un cambio neutro al 100% (ma per motivi culturali più che biologici, perché altrimenti sì, sarebbe neutro), ma nel caso del Dottore è come se lo fosse, perché ogni rigenerazione è diversa, parliamo di caratteri differenti; in questo caso la quantità di diversità sarà bene o male la stessa, non aspettatevi chissà quale stravolgimento.

eddievh

  • Sarah Manning
  • Post: 227
  • Sesso: Maschio
  • ░░░░░░░
    • Mostra profilo
Re: 13th Doctor!
« Risposta #1079 il: 30 July 2017, 14:22:56 »
L'idea della necessità è stata posta proprio da quelli che hanno scelto il dottore donna e che hanno presentato la scelta come doverosa e dovuta, tanto vero che per 13 sono state provinate solo attrici donne. Ben diverso sarebbe stato se avessero provinato sia donne che uomini e poi scelto la/il più brava/o nel mucchio.

E' uscita qualche indiscrezione su chi hanno provinato?