Sondaggio

Jodie Whittaker è l'attrice scelta per interpretare il tredicesimo Dottore. Sei contento di questo scelta?

No
Indeciso

Autore Topic: 13th Doctor!  (Letto 59233 volte)

Marnie.

  • Homer Simpson
  • Post: 37
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: 13th Doctor!
« Risposta #1005 il: 27 July 2017, 18:20:32 »
Tornando al valore aggiunto del dottore donna, pagine indietro è stato citato un articolo in cui il Controller della bbc drama diceva questo della Whittaker:  "She aced it in her audition both technically and with the powerful female life force she brings to the role".
http://www.eonline.com/news/867833/bbc-responds-to-complaints-about-jodie-whittaker-starring-in-doctor-who-with-a-perfect-statement

Me lo spiegate cosa sarebbe la female life force in questo caso specifico e in cosa differirebbe dalla life force in generale?  Perchè io, da donna, non ne ho la più pallida idea. :look:

amarhantus

  • Sarah Manning
  • Post: 295
    • Mostra profilo
Re: 13th Doctor!
« Risposta #1006 il: 27 July 2017, 18:28:40 »
Tornando al valore aggiunto del dottore donna, pagine indietro è stato citato un articolo in cui il Controller della bbc drama diceva questo della Whittaker:  "She aced it in her audition both technically and with the powerful female life force she brings to the role".
http://www.eonline.com/news/867833/bbc-responds-to-complaints-about-jodie-whittaker-starring-in-doctor-who-with-a-perfect-statement

Me lo spiegate cosa sarebbe la female life force in questo caso specifico e in cosa differirebbe dalla life force in generale?  Perchè io, da donna, non ne ho la più pallida idea. :look:

Il Controller della BBC


Joshy

  • Rory Gilmore
  • Post: 721
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: 13th Doctor!
« Risposta #1007 il: 27 July 2017, 19:00:31 »
Tutti a parlare se un dottore donna sia una cosa buona o no ma nessuno che ha pensato alla fase di rigenerazione. Personalmente spero che sia simile a quella da Ten a Eleven, con fiamme e distruzione ovunque.
Non vorrei vedere una cosa sbrillucicosa, petalosa e unicornosa alla Sailor Moon
(clicca per mostrare/nascondere)
"Sii un uomo migliore di tuo padre"

Knukle

  • Jonah Ryan
  • Post: 345
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: 13th Doctor!
« Risposta #1008 il: 27 July 2017, 19:10:17 »
Tutti a parlare se un dottore donna sia una cosa buona o no ma nessuno che ha pensato alla fase di rigenerazione. Personalmente spero che sia simile a quella da Ten a Eleven, con fiamme e distruzione ovunque.
Non vorrei vedere una cosa sbrillucicosa, petalosa e unicornosa alla Sailor Moon
(clicca per mostrare/nascondere)

Ma perché dovresti vederla così? Perché ti poni anche solo il problema?
Madonna, ragionare per stereotipi. "Eh, sai, le donne sono petalose e sbrilluccicose..."

Ah, anche la female life force è una cagata sessista assurda. Le donne non sono meravigliose piene di forza vitale creatrice. Sono come gli uomini in praticamente tutto. La maggior parte delle differenze derivano da diversi ruoli sociali imposti. Prima o poi lo capiremo.

lucianina

  • Sarah Manning
  • Post: 216
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: 13th Doctor!
« Risposta #1009 il: 27 July 2017, 20:13:01 »
ma infatti io non so... sono una donna e mangio più del mio ragazzo, bevo otto pinte di birra in giro, prendo gli insetti con le mani e rutto proprio come lui. L'idea delle donne " petalose " e " delicate " ce l'avete fisso in testa.
"Se si insegnasse la bellezza alla gente, la si fornirebbe di un’arma contro la rassegnazione, la paura e l’omertà. All’esistenza di orrendi palazzi sorti all’improvviso, con tutto il loro squallore, da operazioni speculative, ci si abitua con pronta facilità, si mettono le tendine alle finestre, le piante sul davanzale, e presto ci si dimentica di come erano quei luoghi prima, ed ogni cosa, per il solo fatto che è così, pare dover essere così da sempre e per sempre. È per questo che bisognerebbe educare la gente alla bellezza: perché in uomini e donne non si insinui più l’abitudine e la rassegnazione ma rimangano sempre vivi la curiosità e lo stupore (Peppino Impastato)".

Marnie.

  • Homer Simpson
  • Post: 37
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re: 13th Doctor!
« Risposta #1010 il: 27 July 2017, 20:15:53 »
Guardate che la female life force l'ha tirata fuori la bbc tra le motivazioni a sostegno della scelta del dottore donna.

Almeno possiamo concordare che questa è una scemenza?  :XD:

Fritz Harken

  • Visitatore
Re: 13th Doctor!
« Risposta #1011 il: 27 July 2017, 20:40:06 »
Scusate ma penso di dover fare una precisazione..... non intendevo proporre Rowan Atkinson ( che tra l'altro come attore non è nemmeno cattivo ) come 13 dottore ma direttamente Mr. Bean  :jolly:

Knukle

  • Jonah Ryan
  • Post: 345
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: 13th Doctor!
« Risposta #1012 il: 27 July 2017, 20:46:18 »
Guardate che la female life force l'ha tirata fuori la bbc tra le motivazioni a sostegno della scelta del dottore donna.

Almeno possiamo concordare che questa è una scemenza?  :XD:

Certo che è una scemenza.

Jiragira

  • Homer Simpson
  • Post: 32
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: 13th Doctor!
« Risposta #1013 il: 27 July 2017, 22:25:24 »
La tesi che dovreste argomentare voi per smontare la nostra è quella del perché non si poteva assolutamente fare a meno di un dottore di sesso femminile. Mi sembra francamente insostenibile.

Secondo me non è questo il punto, non credo sia obbligatorio trovare per forza una tesi che dimostri l'assoluta necessità del cambio di sesso, è una tesi che non ha senso di esistere.
Ho accolto favorevolmente il cambiamento, ma se 13th fosse rimasto maschio non avrei avuto nulla da obiettare, sarebbe andata benissimo anche così! Personalmente non la vedevo come una cosa da fare a tutti i costi, era una semplice possibilità, nulla di obbligatorio ma nemmeno un' eresia.

Ovviamente rispetto tutti i punti di vista, non mi permetto di dare del sessista a nessuno, ma ci tengo a dire che i favorevoli non sono per forza dei pecoroni privi del minimo senso critico, che accettano senza battere ciglio ogni decisione imposta dai "poteri forti", dal marketing, dal politically correct, dai rettiliani, dalla BBC, da Moffat, da Chibnall, ecc ecc.

l'idea del Dottore donna mi piace e personalmente non la trovo una forzatura, tutto qui :)

kript96

  • Correttore automatico
  • *
  • Post: 3166
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Traduzioni: 100+
Re: 13th Doctor!
« Risposta #1014 il: 27 July 2017, 23:35:26 »
Secondo me non è questo il punto, non credo sia obbligatorio trovare per forza una tesi che dimostri l'assoluta necessità del cambio di sesso, è una tesi che non ha senso di esistere.
Dimostra ancora una volta che a molti non va giù perché convinti al 100% che sia una scelta super imposta dai poteri forti, temendo il peggio appunto perché imposta. Io capisco che si può avere questa impressione dalla stampa e dai social, che ingigantiscono sempre le questioni, ma sono abbastanza certo che nei loro calcoli la bbc ha considerato che una schiera di fan bella grande non avrebbe apprezzato. Insomma non darei tanto per scontato che la scelta del dottore donna sia quella più popolare solo perché spopola di più in rete (e ne abbiamo di esempi di roba che sui social è super chiaccherata ma poi non va come sembra, vedi sense8, vedi il voto per la brexit o per il presidente degli stati uniti, ci facciamo una concezione sbagliata per via dei social, se poi confrontiamo magari scopriamo che perdono più fan di quanti ne guadagnino con questa scelta...)
A me piace la scelta ma mi sarebbe piaciuto anche un uomo. Una donna è semplicemente un ulteriore novità, di solito non amo le novità ma per me DW aveva bisogno parecchio di novità :ninja2:
p.s. Bone in avatar è fantastico, credo che sia giunto il momento di rileggerlo :love:
"Now I am quietly waiting for the catastrophe of my personality to seem beautiful again"
TvShowTime: https://www.tvshowtime.com/en/user/490622/profile
Anya: I have finesse! I have finesse coming out of my bottom!
Traduco: Arrow s04, iZombie s02-03, The Magicians s01-s02, Supergirl s01, Red Oaks s01-s02, Flesh and Bone s01, Braindead s01, Stranger Things s01,Lucifer s02

eddievh

  • Sarah Manning
  • Post: 227
  • Sesso: Maschio
  • ░░░░░░░
    • Mostra profilo
Re: 13th Doctor!
« Risposta #1015 il: 27 July 2017, 23:53:13 »
Secondo me non è questo il punto, non credo sia obbligatorio trovare per forza una tesi che dimostri l'assoluta necessità del cambio di sesso, è una tesi che non ha senso di esistere.

Esattamente. Nessuna tesi assolutistica è sostenibile.
Vanno accettati i pareri favorevoli e contrari.
Il mio post era rivolto a chi usa certi argomenti, sappiamo quali.

Personalmente non ho bisogno di essere convinto della bontà della scelta, così è, va benissimo. Possiamo convenire che la scelta è legittima e non ha bisogno di essere difesa.

È il non accettare l'opinione diversa il problema.
Vorrei solo che chi mi dice "la tua opinione è sbagliata" argomentasse oggettivamente.

La domanda è: perché era necessario il cambio di sesso? Cosa aggiunge alla storia e all'universo di DW che non sarebbe stato possibile altrimenti?

Vorrei sentire argomentazioni diverse da quelle sociologiche sentite fino ad ora. "Era ora", "Siamo nel 2017", ecc. non reggono.

Per finire ribadisco che la mia contrarietà deriva semplicemente dal fatto di essere affezionato al personaggio così come è, e nient'altro. È un sentimento del tutto accettabile credo.


Post unito: [time]<strong>Ieri</strong> alle 23:53:13[/time]
Dimostra ancora una volta che a molti non va giù perché convinti al 100% che sia una scelta super imposta dai poteri forti, temendo il peggio appunto perché imposta.

Purtroppo si, è una scelta dettata dalle enormi pressioni in gioco. E come ho già detto capisco le ragioni della BBC.
Ma non è assolutamente il motivo per cui io sono contrario.
« Ultima modifica: 28 July 2017, 10:11:59 da eddievh »

farewell17

  • Dana Scully
  • Post: 12
    • Mostra profilo
Re: 13th Doctor!
« Risposta #1016 il: 27 July 2017, 23:58:36 »
Personalmente non sentivo l'esigenza di un Dottore donna. Giravano voci ma mi sembravano improbabili per il tredicesimo e quindi non ci ho pensato neanche bene. L'ho vista e mi ha convinto che l'idea sia carina e che possa portare a idee originali, tutto qui. Poi tutte queste discussioni sul fatto che il Dottore deve essere uomo per forza o non può più essere un modello ecc ecc in effetti le trovo, come donna, un po' offensive (né più né meno come trovo offensive come l'assimilazione a donna = Hello kitty/ tardis rosa/ rigenerazione petalosa). Ribadisco: essere emotivamente tristi o non preparati a un cambio totale di Dottore secondo me è normale. Io ho amato Eccleston e ci ho messo un bel po' a ingranare con tennant, poi ho trovato traumatico commuovermi per Tennant e trovarmi un dottore esagitAto che urlava Geronimo due secondi dopo. Non ho amato molto come Moffat ha caratterizzato i suoi personaggi e non ho simpatizzaTo per nulla con Smith mentre Capaldi mi è  piaciuto  di più perché per quanto non mi abbia convinto la caratterizzazione, come Dottore ha avuto un grandissimo spessore dato dall'interprete. Tredici non l'ho ancora vista e non ho idea di come verrà caratterizzata, però a pelle l'idea mi piace.
Ma detto ciò,  dopo il Dottore che essendo maschio ha un ruolo e da donna lo perderà di sicuro e il Tardis rosa, in effetti penso che ci fosse davvero  bisogno di un Dottore Donna. Ma  prima, il fatto che fosse necessario proprio non mi ha sfiorato.

Fritz Harken

  • Visitatore
Re: 13th Doctor!
« Risposta #1017 il: 28 July 2017, 06:37:48 »
Per me è una semplice questione di casistica.... dopo 12 volte testa doveva capitare almeno una croce. Ora è veramente diventata una questione di lana caprina.

amarhantus

  • Sarah Manning
  • Post: 295
    • Mostra profilo
Re: 13th Doctor!
« Risposta #1018 il: 28 July 2017, 06:43:19 »
ma infatti io non so... sono una donna e mangio più del mio ragazzo, bevo otto pinte di birra in giro, prendo gli insetti con le mani e rutto proprio come lui. L'idea delle donne " petalose " e " delicate " ce l'avete fisso in testa.


E ovviamente le migliori sono sempre occupate...  :cry: :fffuuu:

Post unito: 28 July 2017, 06:43:19
Guardate che la female life force l'ha tirata fuori la bbc tra le motivazioni a sostegno della scelta del dottore donna.

Almeno possiamo concordare che questa è una scemenza?  :XD:

concordo pienamente

°elizabeth°94

  • Peggy Olson
  • Post: 1431
    • Mostra profilo
Re: 13th Doctor!
« Risposta #1019 il: 28 July 2017, 08:58:24 »

Non ha aggiunto nulla,se non una grande interpretazione del Maestro da parte dell'attrice,non è che il cambio di sesso deve aggiungere per forza qualcosa al personaggio,è divertente vederlo in atto per vedere il personaggio anche da un'altra prospettiva e vederlo interpretato da una brava attrice che non avrebbe avuto la possibilità di interpretarlo se fosse rimasto maschio.
Ho apprezzato moltissimo la Gomez (anche se la prospettiva del Master femminile è stata alternativa a tal punto che neanche mi sembrava lo stesso personaggio),però secondo me un cambiamento tanto grande come quello del genere (perchè dite quello che volete,è un cambiamento enorme) non si può giustificare solo per un mero motivo di casting,perchè altrimenti una brava attrice non avrebbe potuto interpretarlo,perchè vale anche il contrario,ci sono moltissimi ruoli che sono preclusi agli uomini e quindi cosa facciamo? Cambiamo gender a tutti?
No,io vorrei altri motivi,e non tanto da quelli che dicono che il Master e soprattutto il Dottore donna non erano obbligatori,che sono semplici possibilità,perchè quelle mi sembrano persone ragionevoli.No,io li voglio da quelli che sono mesi che ci dicono che quello del Dottore è un cambiamento epocale,un passo enorme per l'umanità,che neanche lo sbarco sulla Luna o la cura per il cancro e che non fanno altro  che insultare noi contrari accusandoci di sessismo e compagnia cantante.Come ha già detto qualcuno,a me non basta "siamo nel 2017" o peggio,non c'è una ragione,lo facciamo solo per cambiare,sono ragioni che mi sarebbero bastate se non mi avessero insultata,ma siccome me e quelli come me li trattano peggio dell'ultima feccia sulla Terra,vorrei che chi si sente tanto superiore argomentasse (perchè a me sembra che gli unici che cercano di spiegare le loro ragioni siano i contrari,i favorevoli a parte poche eccezioni e specialmente i più aggressivi,si rifugiano dietro slogan e frasi fatte).Finchè qualcuno non mi dirà in cosa consisterebbe il cambiamento epocale mi dispiace,continuerò a essere convinta che le ragioni siano mancanza di idee,perchè ormai non sanno scrivere soggetti originali neanche pagandoli a peso d'oro,e puro e semplice marketing,che come ha detto qualcuno non c'è niente di male,ma almeno non me lo ammantino di nobili intenzioni,perchè allora mi sento presa in giro ed è quello che mi dà fastidio.Alla BBC frega tanto delle donne che infatti quando può le paga meno.
Poi se era solo per ragioni di casting,ma perchè essere timidi e limitarsi a essere donna? Io sarei andata avanti,avrei messo Master e Dottoressa direttamente di colore,lesbiche,musulmane,autistiche,curvy,vegane,celiache e intolleranti al lattosio (se ho dimenticato qualche minoranza oppressa aggiungete pure),sai mai che per il casting di 14th qualche attore si sentisse escluso (a parte ovviamente uomini e bianchi,che mi pare stiano diventando i nuovi reietti,nessuno li vuole).

 
« Ultima modifica: 28 July 2017, 09:01:51 da °elizabeth°94 »