Autore Topic: [COMMENTI] Dexter: New Blood - 1x10 - 🔪"Sins of the Father"🔪 [Season Finale]  (Letto 5163 volte)

RobertaRock

  • si comporta sempre bene | Italiansubs Oscar Expert 2021
  • *
  • Post: 12904
    • Mostra profilo


- In questo topic si commenta solo la puntata di Dexter: New Blood senza tasto spoiler. Chi entra lo fa a suo rischio e pericolo :vecchio:

- È assolutamente vietato parlare/postare link di streaming o di download illegali.

- Vi ricordiamo che Itasa non fa più sottotitoli, quindi è inutile chiedere quando escono o se ci saranno 
:OOOKKK:

erciccio

  • Jerry Gergich
  • Post: 3
    • Mostra profilo
Nooooooooolooooooo :suicidiosenzafronzoli:
RIP, mio compagno di dark passenger

romeoOOO

  • Abed Nadir
  • Post: 1717
    • Mostra profilo
Ma per piacere dai...era meglio non l'avessi vista quest'ultima puntata, veramente.
Non tanto del fatto che...ma del fatto che è talmente tirata per i capelli che non riesco a mandarla giu'.
Peccato, grosso modo è stata una bella stagione....ma chiusa da cani.

kary82

  • The Todd
  • Post: 165
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Ma per piacere dai...era meglio non l'avessi vista quest'ultima puntata, veramente.
Non tanto del fatto che...ma del fatto che è talmente tirata per i capelli che non riesco a mandarla giu'.
Peccato, grosso modo è stata una bella stagione....ma chiusa da cani.

Eh.  :quoto:

Ok che sono ancora un po' sconvolta, e ok che anch'io in fondo me l'aspettavo, però quei 15 minuti finali, veramente, sono stati gestiti malissimo. Peccato perché i primi 45 sono stati notevoli (nonostante non poche incongruenze e buchi di trama non indifferenti, di cui sicuramente riparleremo).

L'ultimo quarto d'ora non mi è mi piaciuto non tanto per il cosa, appunto, ma per il come. Davvero buttato via malamente, e chiudere una storia del genere così in fretta e furia, con la morte del protagonista nell'indifferenza generale, è un insulto anche e soprattutto verso il personaggio. Un personaggio che, nel bene e nel male, abbiamo amato per 9 anni. Peccato, perché la stagione nel complesso mi è parsa più che valida. Mi è piaciuta e la riguarderò sicuramente, ma questo epilogo proprio...

Poche storie, qui ci voleva minimo un altro episodio per chiudere in maniera dignitosa. Invece...

Per ora... goodbye, Dexter Morgan  :bYe:

 :cry:
« Ultima modifica: 10 January 2022, 11:39:25 da kary82 »
Ho seguito: 13 Reasons Why (S1), 3rd Rock From The Sun, Angel (S3), Beverly Hills 90210, Better Call Saul, Bones (S6), Boss, Boris, Breaking Bad, Buffy, Camera Café, Californication (S1), Columbo, Cowboy Bebop (Anime), CSI Las Vegas, Daria, Dawson's Creek, Dead Like Me, Desperate Housewives, Dexter, Downtown (MTV), Friends, Hannibal, House M.D., Insatiable, Intralci, Killing Eve, Life (S1), Looking (HBO), Love Bugs (S1), Malcom In The Middle, Mario, Melrose Place, Mindhunter, Monk, Nip/Tuck, Once Upon A Time, Orange Is The New Black, Ringer, Sherlock, Scrubs (S5), Strappare Lungo I Bordi, The Big Bang Theory (S11), The Crazy Ones, The End Of The F***ng World, The Generi, The O.C., The Glades, The Nanny, The Tudors (S1), The X-Files, Twin Peaks, Ugly Betty, varie ed eventuali

Monty Burns

  • Jonah Ryan
  • Post: 332
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Ma per piacere dai...era meglio non l'avessi vista quest'ultima puntata, veramente.
Non tanto del fatto che...ma del fatto che è talmente tirata per i capelli che non riesco a mandarla giu'.
Peccato, grosso modo è stata una bella stagione....ma chiusa da cani.

Concordo.
Epilogo costruito malissimo, totale incoerenza di troppi personaggi.
Una follia.

Bruno

Web Passenger

  • Jerry Gergich
  • Post: 1
    • Mostra profilo
Mi ero messo il cuore in pace dopo il series finale di 10 anni fa. Ora hanno fatto persino peggio di prima. Ma basta.

kary82

  • The Todd
  • Post: 165
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Massì, dai, mi farò andare bene pure questa, in qualche modo dovevano chiudere e le opzioni non erano moltissime, però è ridicolo...

L'episodio era partito benissimo, la tensione era alle stelle, andava tutto a gonfie vele, perché svaccare proprio alla fine? Dopo una stagione costruita così bene, fa ancora più male :interello:
 
Devo essere una delle poche persone che otto anni fa non si erano scandalizzate più di tanto per quel finale (anzi, la morte di Debra e l'esilio di Dexter a modo loro secondo me ci stavano tutti, forse erano le uniche cose che non avevano toppato), erano tre anni che la serie era diventata inguardabile per cui non mi aspettavo chissà cosa... ma adesso? Forse tra un po' questo finale acquisterà un suo senso (in fondo già ce l'ha, sapevamo che prima o poi sarebbe dovuto succedere), però è stato reso proprio male.

Nel giro di pochissimi minuti, i personaggi davvero hanno fatto una serie di cose senza senso.

Angela che nel bel mezzo del colloquio con il presunto Macellaio di Bay Harbour prende e se ne va, lasciando la centrale praticamente incustodita? (Sì, perché in quella città ci sono solo tre poliziotti. TRE di numero.)

Harrison che uccide il padre così a sangue freddo, con calma e col fucile, e poi se ne va come se niente fosse mentre Dexter è ancora a terra agonizzante? Ma se due secondi prima ci andava d'amore e d'accordo! L'ha pure coperto con Logan e gli altri! Ok, sapevamo che né Codice né Passeggero Oscuro gli sarebbero andati giù (comprensibile), però non mi puoi far vedere che cambia idea nel giro di un nanosecondo... Il dialogo fra lui e Dexter era bello, la lettera pure, ma il tutto andava preparato meglio e in modo più graduale.

E da quando Harrison sa di "tutti gli innocenti" che Dexter ha ucciso o fatto uccidere? Ma non era all'oscuro di tutto?

E cos'era quel flashback in cui vede Dexter uccidere Matt Caldwell?? :ninja2: Quindi non solo sapeva tutto fin dall'inizio, ma avrebbe potuto testimoniare contro Dexter, dando alla polizia qualcosa di tangibile invece dell'aria fritta che avevano?

Invece no, ha dovuto uccidere Dexter personalmente e l'ha fatta pure franca con Angela, che si è lasciata sfuggire l'ennesimo psicopatico omicida, facendo la figura dell'eroe. Scusate ma lo sto odiando, in questo momento  -.-' Inizio a credere che Harrison stesse pensando di uccidere Dexter da un po'. Magari non era nemmeno il suo primo omicidio...

Parlando di polizia, dopo anni e anni di indagini mi volete dire che bastavano due punture d'ago e della ketamina per acciuffare il Macellaio di Bay Harbour?  Ma seriamente?  :eha:

Che poi Dexter a Miami non usava la ketamina, bensì l'M99.

Anche per questo dicevo che sarebbe stato bello vedere Angela indagare molto più a fondo su Dexter. Facendo due più due, ne uscivano di cose. Così invece non aveva praticamente nulla in mano. E niente, alla fine ho odiato pure lei  :wall:

L'omicidio di Matt Caldwell era forse l'unico per cui Dexter poteva essere incriminato, la vite chirurgica in effetti è una cosa molto sospetta, ma... il corpo non c'è. Ok, Dexter l'ha gettato nell'inceneritore con gli altri, ma qualcuno può provarlo? Qualcuno ha trovato questi resti? Qualcuno li ha almeno cercati?

Ma che domande faccio? Questi nemmeno sanno che Kurt Caldwell è morto!  :doh:

Sia Angela che Logan sanno che la cosa non reggerà, in tribunale, ma non solo, Dexter lo sa pure meglio... eppure boh, improvvisamente Dexter è fottuto. Boh, vabbè.

L'unico un minimo coerente con se stesso è stato Dexter. Fino al tragico epilogo, abbiamo anche intravisto più volte il mostro che era (bravissimo Michael C. Hall, almeno quello). Non tanto per l'uccisione di Logan, quanto per il modo in cui ha manipolato Angela durante tutto l'interrogatorio (... e quando in cucina con lei stava per allungare la mano verso il coltello?? Brividi :ninja2:)
E poi si arriva all'incontro nel bosco con Harrison, in cui di nuovo emerge la psicopatia del personaggio (già presente nel breve colloquio con il figlio alla centrale), privo di rimorsi, che pensa solo a salvare la pellaccia e a migrare verso nuovi lidi, con o senza Harrison, per soddisfare la sua sete di sangue (e vabbè, fa il serial killer :huhuani:)

Poi però parla un attimino con Harrison e bum!, decide di immolarsi per la causa  :aka:, quando solo un momento prima voleva darsi alla fuga. Ok...

Non abbiamo nemmeno visto Batista arrivare ad Iron Lake (e magari confrontarsi con Dexter... vivo o morto che fosse). Allora che lo chiami a fare? E da quando Batista sospetta di Dexter per via di LaGuerta?

Dexter muore quasi da solo, nell'indifferenza generale. Non gli viene concessa neppure la sequenza finale, se non tramite voce fuori campo. A lui. Il protagonista  :nu: Che a questo punto "passa il testimone" al figlio. Eh. Che bello  :nu:

Chiaro come il sole che hanno in programma uno spin-off su Harrison, magari con il fantasma del padre che ogni tanto gli fa da grillo parlante  :interello:
« Ultima modifica: 12 January 2022, 18:52:59 da kary82 »
Ho seguito: 13 Reasons Why (S1), 3rd Rock From The Sun, Angel (S3), Beverly Hills 90210, Better Call Saul, Bones (S6), Boss, Boris, Breaking Bad, Buffy, Camera Café, Californication (S1), Columbo, Cowboy Bebop (Anime), CSI Las Vegas, Daria, Dawson's Creek, Dead Like Me, Desperate Housewives, Dexter, Downtown (MTV), Friends, Hannibal, House M.D., Insatiable, Intralci, Killing Eve, Life (S1), Looking (HBO), Love Bugs (S1), Malcom In The Middle, Mario, Melrose Place, Mindhunter, Monk, Nip/Tuck, Once Upon A Time, Orange Is The New Black, Ringer, Sherlock, Scrubs (S5), Strappare Lungo I Bordi, The Big Bang Theory (S11), The Crazy Ones, The End Of The F***ng World, The Generi, The O.C., The Glades, The Nanny, The Tudors (S1), The X-Files, Twin Peaks, Ugly Betty, varie ed eventuali

mandragola12

  • Homer Simpson
  • Post: 40
    • Mostra profilo
Chiaro come il sole che hanno in programma uno spin-off su Harrison, magari con il fantasma del padre che ogni tanto gli fa da grillo parlante  :interello:

Per coerenza dovrebbero metterci il coach Logan, visto che la "scintilla" che fa scattare Harrison è la sua morte. Uno che avrà visto si e no 3 giorni.  :?$%&:

Spero proprio che non pensino davvero ad uno spinoff, perchè, per quanto mi riguarda, ho zero empatia e interesse per Harrison.
(A differenza che con Dexter che, dopo solo 5 minuti dalla prima puntata della prima stagione, ti faceva già tifare per lui).

Ok, Harrison è un adolescente e ci sta che provi rabbia per tutto quello che è successo, ma lo si poteva scrivere un po' meglio: troppe incoerenze e cambi di idea improvvisi. Trama troppo lenta nella prima parte (Harrison che va alla ricerca di suo padre, poi passa il tempo a odiarlo e a non comunicare con lui) e veloce nella seconda: appena Harrison scopre che suo padre condivide i suoi istinti e scatta il grande amore (in un minuto accetta anche di dovere cambiare di nuovo città, nonostante ad Iron Lake avesse trovato degli amici e una ragazza).
Poi negli ultimi minuti Harrison si rende conto che suo padre, per scappare, ha dovuto uccidere Logan e che quindi non ha il suo "complesso dell'eroe" (ogni volta sottolinea che con il Codice possono salvare vite innocenti). Così lui, che qualche tempo prima ha rotto il braccio ad un avversario perchè quel giorno gli giravano, si mette a sparare giudizi su Dexter dicendogli che le persone intorno a lui sono destinate a morire (quando il giorno precedente si era tranquillamente bevuto il fatto che l'omicidio di sua madre fosse stato una coincidenza). E che è assetato di sangue (notare che suo padre, prima di Matt Caldwell, era riuscito a controllarsi e a smettere di uccidere per anni, e l'avrebbe finita lì se non fosse stato per il suo arrivo).

A questo punto sarebbe stato meglio sacrificare parte della trama (la blogger? il serial killer nel paesino sperduto?) per mostrarci un vero rapporto tra padre e figlio, con questo che si ribella, ma quando conosce meglio la storia e quindi ne ha tutte le ragioni.

Concludo dicendo che il povero Dex se ne stava tranquillo nella sua baita ed era anche riuscito a tenere a bada il passeggero oscuro. Poi arriva suo figlio, da cui si era allontanato per evitare che seguisse le sue orme, e scopre che è diventato lo stesso un potenziale serial killer. Ricomincia a uccidere per tenerlo lontano dai pericoli in cui si è cacciato da solo, scappa (anche) per avere una vita con lui e rimediare ai suoi errori, e Harrison gli si rivolta contro proprio per quello. Io sarei morto un po' incaxxato.

kary82

  • The Todd
  • Post: 165
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Per coerenza dovrebbero metterci il coach Logan, visto che la "scintilla" che fa scattare Harrison è la sua morte. Uno che avrà visto si e no 3 giorni.  :?$%&:

Spero proprio che non pensino davvero ad uno spinoff, perchè, per quanto mi riguarda, ho zero empatia e interesse per Harrison.
(A differenza che con Dexter che, dopo solo 5 minuti dalla prima puntata della prima stagione, ti faceva già tifare per lui).

Ok, Harrison è un adolescente e ci sta che provi rabbia per tutto quello che è successo, ma lo si poteva scrivere un po' meglio: troppe incoerenze e cambi di idea improvvisi. Trama troppo lenta nella prima parte (Harrison che va alla ricerca di suo padre, poi passa il tempo a odiarlo e a non comunicare con lui) e veloce nella seconda: appena Harrison scopre che suo padre condivide i suoi istinti e scatta il grande amore (in un minuto accetta anche di dovere cambiare di nuovo città, nonostante ad Iron Lake avesse trovato degli amici e una ragazza).
Poi negli ultimi minuti Harrison si rende conto che suo padre, per scappare, ha dovuto uccidere Logan e che quindi non ha il suo "complesso dell'eroe" (ogni volta sottolinea che con il Codice possono salvare vite innocenti). Così lui, che qualche tempo prima ha rotto il braccio ad un avversario perchè quel giorno gli giravano, si mette a sparare giudizi su Dexter dicendogli che le persone intorno a lui sono destinate a morire (quando il giorno precedente si era tranquillamente bevuto il fatto che l'omicidio di sua madre fosse stato una coincidenza). E che è assetato di sangue (notare che suo padre, prima di Matt Caldwell, era riuscito a controllarsi e a smettere di uccidere per anni, e l'avrebbe finita lì se non fosse stato per il suo arrivo).

A questo punto sarebbe stato meglio sacrificare parte della trama (la blogger? il serial killer nel paesino sperduto?) per mostrarci un vero rapporto tra padre e figlio, con questo che si ribella, ma quando conosce meglio la storia e quindi ne ha tutte le ragioni.

Concludo dicendo che il povero Dex se ne stava tranquillo nella sua baita ed era anche riuscito a tenere a bada il passeggero oscuro. Poi arriva suo figlio, da cui si era allontanato per evitare che seguisse le sue orme, e scopre che è diventato lo stesso un potenziale serial killer. Ricomincia a uccidere per tenerlo lontano dai pericoli in cui si è cacciato da solo, scappa (anche) per avere una vita con lui e rimediare ai suoi errori, e Harrison gli si rivolta contro proprio per quello. Io sarei morto un po' incaxxato.

Onestamente anch'io. Altro che "sei stato bravo"  :huhuani:

Per il resto condivido tutto.
Insomma, Dexter non è perfetto, quello no, e ci sta eccome che Harrison fosse incazzato per essere stato abbandonato anni prima (per me l'unica vera vaccata del finale di otto anni fa, stonava troppo con il personaggio che conoscevamo e che ho ritrovato con piacere in questa mini-serie). Però dopo un po' basta. Dexter ci ha provato, anche sbagliando, ma ci ha provato, ha pure accettato il "lato oscuro" del figlio (uno che cerca bellamente di ammazzare il compagno di classe bullizzato con un rasoio, rompe le braccia dei suoi avversari a wrestling così perché gli gira, fraternizza con il serial killer locale... e poi si mette a fare la predica a Dexter?)

Incazzati pure per Logan, ok (lo conosci da mezz'ora ma ok  :asd:), inorridisci per il Codice e per il Passeggero Oscuro, va bene, lo capisco (invece non sembrava nemmeno quello il problema). Però, dopo tutto quel che è successo in questa stagione (e non è poco), non mi puoi dire che ammazzi tuo padre a sangue freddo perché t'ha abbandonato e son passati 10 anni e della gente è morta per colpa sua. 

Son nove episodi e mezzo che lo sai, ti svegli adesso? :interello:

Ma non solo. Dexter era disposto a smettere di uccidere, pur di stare con Harrison e ricominciare daccapo. Eppure, qualunque cosa Dexter dicesse o facesse sembrava non fare la minima differenza.

Quell'uccisione sapeva proprio di vendetta fine a se stessa, anche un po' premeditata (quante volte Harrison avrà sognato di fare del male a Dexter?  :ninja2: E si sa, l'occasione fa l'uomo ladro...)

A questo punto perché Harrison ha cercato Dexter? Cos'altro si aspettava? Che altro poteva fare Dexter? Che intenzioni aveva Harrison quando è arrivato ad Iron Lake?

E soprattutto, cosa risolvi ammazzando così tuo padre? Subito dopo avergli fatto la morale, poi  :interello:

Ho riguardato la scena dell'uccisione. Presa singolarmente, è bella, fatta bene, scritta bene e recitata benissimo, niente da dire. Anche molto triste e tragica (e stiamo piangendo uno dei peggio assassini della serialità televisiva ... ma tant'è :cry:)

Ripeto, in qualche modo il personaggio prima o poi doveva morire, lo capisco e me ne farò una ragione  :bYe:, però questa uccisione messa lì così stona, ha poco senso, risulta un po' troppo sbrigativa e incoerente, specie se inserita nel contesto generale e dopo aver costruito con successo una tensione così alta per quasi dieci episodi. Era il classico finale da distribuire in due ore.

Boh, forse l'intento era quello? Visto che comunque non eravamo preparati, meglio finirla subito e traumatizzarci per anni?  :T_T:

Vogliamo parlare di tutte le sottotrame lasciate aperte, dei buchi di trama e degli interrogativi senza risposta?

Col senno di poi, che volessero uccidere Dexter era palese, già anni fa Phillips rivelò il finale originale (Dexter nel braccio della morte, circondato dalle sue vittime, in attesa di essere giustiziato), e sempre più palese il desiderio di Michael C. Hall di staccarsi definitivamente dal personaggio (cosa del tutto comprensibile, ma non so quanto gli riuscirà dopo questo :interello:)

Evidente che uno spin-off su Harrison è già in cantiere. Lo guardicchierei giusto per curiosità, però certo, tutti vogliono vedere Dexter e Michael C. Hall...
« Ultima modifica: 10 January 2022, 18:21:31 da kary82 »
Ho seguito: 13 Reasons Why (S1), 3rd Rock From The Sun, Angel (S3), Beverly Hills 90210, Better Call Saul, Bones (S6), Boss, Boris, Breaking Bad, Buffy, Camera Café, Californication (S1), Columbo, Cowboy Bebop (Anime), CSI Las Vegas, Daria, Dawson's Creek, Dead Like Me, Desperate Housewives, Dexter, Downtown (MTV), Friends, Hannibal, House M.D., Insatiable, Intralci, Killing Eve, Life (S1), Looking (HBO), Love Bugs (S1), Malcom In The Middle, Mario, Melrose Place, Mindhunter, Monk, Nip/Tuck, Once Upon A Time, Orange Is The New Black, Ringer, Sherlock, Scrubs (S5), Strappare Lungo I Bordi, The Big Bang Theory (S11), The Crazy Ones, The End Of The F***ng World, The Generi, The O.C., The Glades, The Nanny, The Tudors (S1), The X-Files, Twin Peaks, Ugly Betty, varie ed eventuali

lordmike

  • The Todd
  • Post: 148
    • Mostra profilo
Condivido tutto quello che avete detto,
aggiungo solo che nel finale, vista la premessa che doveva far scoppiare internet, pensavo che dopo aver visto Dexter a terra, Harrison si sparasse per non diventare come il padre.
Sicuramente sarebbe stato un finale che chiude il cerchio e che avrei apprezzato di più.

Evidentemente lo spin off sarà nei loro piani, peccato.

Oni-Link

  • The Todd
  • Post: 114
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Ragazzi sono riuscito ad avere un'anteprima dell'approfondito processo di indagine di Angela.
Ora ha tutto un senso

(clicca per mostrare/nascondere)




goatboy

  • Dana Scully
  • Post: 18
  • say my name
    • Mostra profilo
da ancor prima del primo episodio ritenevo la morte di dexter come il finale più probabile, convinzione che è diventata certezza dopo il nono episodio quando ho visto harrison turbato dall'omicidio di kurt e dal sapere che dexter aveva ucciso anche matt, lì ho sospettato che l'avrebbe ucciso lui. in questo periodo storico dove va tutto sistemato nel modo più politicamente corretto possibile soprattutto nel mondo anglosassone, non poteva che morire un "cattivo" come lui. inoltre clyde phillips si era già visto sottrarre la sua creatura e distruggere lo show nelle ultime 4 stagioni, nella sua mente c'era sicuramente la voglia di chiudere lui la storia ed evitare che qualcun altro in futuro potesse riprenderla. speravo di sbagliarmi, sigh. inoltre mi sarebbe piaciuto vedere un confronto batista-dexter, quando ha chiuso la telefonata pronto a partire lo pregustavo

comunque, non mi è chiaro come uccidere il proprio padre e fuggire, di nuovo solo al mondo, possa risolvere i problemi psicologici di harrison, come i due si dicono prima dello sparo...

ah, concordo che ci siano tutti i semi piantati per uno spin off su harrison
« Ultima modifica: 11 January 2022, 11:55:28 da goatboy »
better call saul

kary82

  • The Todd
  • Post: 165
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Nonostante la tristezza e tutto quanto, a mente un pochino più fredda devo ammettere che, nonostante i difetti, questo epilogo è l'unica cosa che, dopo anni, sembri aver messo la parola "Fine" sia alla serie che al personaggio.
Niente più reset totali, niente più finali aperti, niente più chiusure sibilline. Confermato da Clyde Phillips che Dexter è morto per davvero.

Ripenso alla scena del bosco e non riesco più a immaginare Dexter in vita, figuriamoci "in attività". Per la prima volta da quando ho iniziato a seguire la serie, ormai più di dieci anni fa, ho la sensazione che Dexter non possa più tornare.

Secondo me hanno ucciso il personaggio per motivi più pratici e prosaici, se vogliamo.

Per quanto la sua morte sia stato un evento tragico e doloroso per noi fan (anche per il modo in cui è avvenuta  :cry:), credo fosse davvero l'unica possibilità che avevano per chiudere definitivamente.
Cosa che a ben vedere gli autori avevano annunciato fin dall'inizio, di voler dare un "degno finale" alla serie, di concludere la storia una volta per tutte.
Perfino lo showrunner delle ultime stagioni, Scott Buck, anni fa disse: "Non ce l'hanno lasciato uccidere" (all'epoca la Showtime si oppose alla morte del personaggio). Quindi la cosa era stata pensata da tempo.

Anche perché, diciamocelo, che altro potevano inventarsi? Con cos'altro puoi uscirtene dopo otto/nove stagioni? Come la fai finire una storia del genere? Soprattutto, come metti a tacere i fan che per anni chiedevano di continuo sia agli autori che a Michael C. Hall di far tornare il personaggio?
(Ecco, in realtà questo adesso sarà un bel problema :interello:)

Tornando a noi, ok, di per sé la cosa ha un suo senso. Ci stava perfino che fosse Harrison a ucciderlo. Però non così. Sembra quasi l'abbia fatto più per vendetta o addirittura per capriccio che per reale necessità o per il "bene comune". Quando gli fa il predicozzo, poi  :wall:

E pure il fatto che in pratica sia stato lo stesso Dexter a farsi uccidere, decidendo nel giro di un millesimo di secondo che il mondo sarebbe stato un posto migliore senza di lui, in preda a rimorsi che neppure in dieci anni anche per gente di cui non gli era mai importato granché (dai che ha quasi fatto la ola quando sono morti Doakes e LaGuerta  :huhu:)... ok, se proprio dovevano chiudere in fretta e furia, ho apprezzato la cosa, però insomma, potevano prendersi qualche minuto in più per renderla meglio, avevano 10 episodi a disposizione :interello:... vabbè, dai, è andata.

Ragazzi sono riuscito ad avere un'anteprima dell'approfondito processo di indagine di Angela.
Ora ha tutto un senso

(clicca per mostrare/nascondere)

Ora si spiega  :lol?:

Ma magari avesse cercato più a fondo. Bastava digitare "Dexter Morgan" su Google. Due parole. Non ditemi che in ben 10 episodi non ne ha avuto il tempo...

Piuttosto, ora la cosa che mi stona è un'altra.

Hanno passato una stagione intera a farci vedere quanto Dexter fosse arrugginito, sbadato, imprudente... cosa molto credibile, dopo dieci anni di inattività.
Per farla breve, solo ad Iron Lake si è lasciato dietro un mucchio di indizi che la metà basta: sangue, saliva, impronte, e chi più ne ha più ne metta (soprattutto dopo aver ucciso Matt Caldwell, ma non solo), ci è stato mostrato più volte.
Ciò nonostante, la polizia non ha trovato nulla di nulla? Possibile?  :look:
E poi, davvero le riprese nel bosco erano l' *unico* video di sorveglianza disponibile? Dexter non è stato ripreso da *nessun'altra* parte ad Iron Lake? Nemmeno nel museo degli orrori di Caldwell, provvisto di telecamere?

Non ci piove che Dexter si sia fregato verso la fine con la storia di Logan. La faccenda della vite chirurgica era spinosa, ma la colpa sarebbe probabilmente ricaduta su Kurt Caldwell.
Però a me questa cosa che potessero incriminare Dexter come Macellaio di Bay Harbour solo le uniche due cose che ha fatto giuste, ovvero usare della ketamina (reperibile molto facilmente, come abbiamo visto) e iniettarla tramite siringa (su due tizi che già si drogavano, ricordiamolo) continua a sembrare assurda :interello:

Non dico che tutto ciò non possa far nascere un ragionevolissimo dubbio, ma da qui ad essere incriminato con ergastolo e addirittura pena di morte ce ne passa, secondo me... qualcuno per favore può confermare o smentire?  :ninja2:

A Miami ha rischiato molto più grosso e con molto di più (addirittura i vetrini) e non l'hanno mai preso, adesso bastano prove indiziarie per inchiodarlo? Com'è che allora Dexter l'ha fatta franca per 30 anni? :interello:


comunque, non mi è chiaro come uccidere il proprio padre e fuggire, di nuovo solo al mondo, possa risolvere i problemi psicologici di harrison, come i due si dicono prima dello sparo...

Ma infatti  :eha:

Il ragazzo sta messo come e peggio di Dexter, è marcio fino al midollo, altro che "non sono come te"...



« Ultima modifica: 11 January 2022, 18:57:29 da kary82 »
Ho seguito: 13 Reasons Why (S1), 3rd Rock From The Sun, Angel (S3), Beverly Hills 90210, Better Call Saul, Bones (S6), Boss, Boris, Breaking Bad, Buffy, Camera Café, Californication (S1), Columbo, Cowboy Bebop (Anime), CSI Las Vegas, Daria, Dawson's Creek, Dead Like Me, Desperate Housewives, Dexter, Downtown (MTV), Friends, Hannibal, House M.D., Insatiable, Intralci, Killing Eve, Life (S1), Looking (HBO), Love Bugs (S1), Malcom In The Middle, Mario, Melrose Place, Mindhunter, Monk, Nip/Tuck, Once Upon A Time, Orange Is The New Black, Ringer, Sherlock, Scrubs (S5), Strappare Lungo I Bordi, The Big Bang Theory (S11), The Crazy Ones, The End Of The F***ng World, The Generi, The O.C., The Glades, The Nanny, The Tudors (S1), The X-Files, Twin Peaks, Ugly Betty, varie ed eventuali

satomi73

  • Clara Oswald
  • Post: 93
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Ma quindi Angela si vuole prendere il merito di aver ucciso Dexter? Come lo spiega il fucile da cecchino (non suo) che ha in mano e non la pistola di ordinanza per sparare al protagonista?
« Ultima modifica: 12 January 2022, 12:25:57 da satomi73 »

BRE4K

  • The Todd
  • Post: 141
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Ma quindi Angela si vuole prendere il merito di aver ucciso Dexter? Come lo spiega il fucile da cecchino (non suo) che ha in mano e non la pistola di ordinanza per sparare al protagonista?
sembra proprio di sì, non me l'aspettavo da parte sua. Poi a me non è chiaro come ha fatto ad arrivare sul posto proprio in quel momento, forse dovrei rivedere l'episodio ma non ricordo che venga spiegato.

Invece del flashback in cui Harrison vedere l'omicidio di Matt vogliamo parlarne? Lo buttano così senza spiegare niente e poi non se ne parla più?