Sondaggio

Votate l'episodio

1
6 (2.3%)
2
2 (0.8%)
3
7 (2.7%)
4
20 (7.8%)
5
21 (8.1%)
6
35 (13.6%)
7
37 (14.3%)
8
61 (23.6%)
9
46 (17.8%)
10
23 (8.9%)

Totale votanti: 207

Autore Topic: [COMMENTI] Dexter 8x04 - "Scar Tissue"  (Letto 23301 volte)

azazello

  • Abed Nadir
  • Post: 1558
  • la società non esiste
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Dexter 8x04 - "Scar Tissue"
« Risposta #195 il: 30 July 2013, 02:05:33 »
esattamente! ma non solo la voce, sono tutti i dialoghi a aver subito un'involuzione qualitativa, prima gli sguardi e le scene silenziose erano molto più frequenti, ora sembra che gli sceneggiatori abbiano paura che la stupidità degli spettatori non gli permetta di far comprendere la serie (cioè quello che succede in quasi tutte le serie del mondo).
L'unica "scena silenziosa" in questo episodio (e che mi ha fatto ricordare che prima in dexter erano frequenti metafore e sottotesto) è stata la scena di sesso con Quinn con la costola fratturata: la prima volta lei gli fa pressione e gli chiede scusa, la seconda volta lo fa apposta, facendo intendere più o meno scherzando che c'è un po' di acredine per la storia di deb
Si è tra l'altro non è che sia così intellettuale come scena.
Temo che il problema sia più profondo e che sia proprio una questione di un basso livello di sceneggiatura

Nemthi

  • Scopamico di Bettaro
  • Carrie Mathison
  • Post: 6989
  • Sesso: Maschio
  • FCJ
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Dexter 8x04 - "Scar Tissue"
« Risposta #196 il: 1 August 2013, 13:43:20 »
Non mi aspettavo Deb facesse quella mossa. Anche se poi sembra pentita per quanto successo immediatamente dopo. La Vogel non riesco a inquadrarla, non capisco che gioco stia facendo.
Alla Juventus vincere non è importante. È l'unica cosa che conta.



In fondo anche tu, sei solo un segno in più.

34

Margolis

  • Molly Hooper
  • Post: 452
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo

nonvene

  • Dana Scully
  • Post: 12
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Dexter 8x04 - \"Scar Tissue\"
« Risposta #198 il: 7 August 2013, 18:14:06 »
 si butta fuori dalla finestra, ti aspetteresti, come in tutti gli ospedali ed , ancora di più in america, di essere al 50° piano
ed invece, che botta di c**o...piano terra

Post unito:  7 August 2013, 18:37:06
ed in tutti questi anni , mai nessuno che dica:" avete notato quel serial killer che cercavamo fino a ieri?..sparito"
praticamente sono tutti "cold case"
« Ultima modifica: 7 August 2013, 18:37:06 da nonvene »

bianconerolost

  • Peggy Olson
  • Post: 1208
  • Sesso: Maschio
  • Dracarys
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Dexter 8x04 - "Scar Tissue"
« Risposta #199 il: 1 March 2014, 18:29:50 »
Episodio lento e noioso, si è trascinato avanti con fatica, per poi però concludersi in bellezza, dando ulteriore sviluppo alla psicologia dei due protagonisti con una scena di azione che trasuda disperazione.

Vedendo i video del padre, Debra capisce benissimo le motivazioni che lo hanno portato al suicidio. Convinta di non poter essere più forte di Harry, decide così anche lei di suicidarsi ma, a differenza del padre, per il mostro che è, vuol portare con se anche il fratello.
Se questa decisione le sembra la più giusta e logica da attuare, per il turbamento che vive incapace da risolversi nonostante l'intervento della Vogel che tenta giustamente di farle comprendere come lei sia una brava persona che è stata costretta ad un'azione orrenda per colpa della situazione che non gli ha presentato alternative, Debra capisce che c'è differenza tra quanto si può ipotizzare come corretto ed il comportamento che si svolge quando ci si trova dinanzi all'evento, capendo come il suo istinto e il suo pensiero non vadino d'accordo, come non lo sono andati quando al posto di sparare al fratello ha ucciso LaGuerta.
Penso che Debra sia sempre stata gestita benissimo, le reazioni di questo personaggio mi sono sembrate puntualmente coerenti. Ne ha passate di tutti i colori, si è però sicuramente evoluta nel tempo con cognizione di causa, il che non si può dire di tutti gli altri personaggi, Dexter escluso.

Come pensavo Dexter, a differenza degli altri psicopatici, ha delle emozioni, prova dei sentimenti, i quali gli sono causati principalmente dal legame con la sorella, con il concetto di famiglia che è avanzato nel tempo grazie alla vicinanza con Debra.

La Vogel si è sbagliato su Dexter, per tutto il resto invece è formidabile, capisce gli esseri umani come nessun altro, comprerei i suoi libri.

Tutto il resto è poco coinvolgente.
Quinn e Debra sono logicamente affezionati tra di loro, nella scena dell'abbraccio e della scazzottata di Quinn per difenderla lo testimoniano.
Batista vuole promuovere Quinn, ma il ragazzo deve dimostrare di meritarselo.
La figlia di Masuka apparsa dal nulla a poche puntate dalla fine lascia perplessi.
Almeno stavolta si ricordano di far vedere Harrison tenuto prima dalla baby sitter e poi dal padre.

ilasma

  • Peggy Olson
  • Post: 1190
  • Sto sempre più mmaleeeeee
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Dexter 8x04 - \"Scar Tissue\"
« Risposta #200 il: 21 October 2014, 11:34:36 »
Noia. Noia, e regia dimmerda, e se l'ho notato io, che di solito a ste cose non ci bado...
Non ho letto i post precedenti, ma ne ho intravisto per caso uno che menzionava come i dialoghi e i monologhi di Dexter siano peggiorati da morire. Ho avuto la stessa identica sensazione, a volte mi sembra che gli autori si siano votati a questo

(clicca per mostrare/nascondere)

Un applauso ai traduttori che trovano sempre il modo di dare un senso ai turpiloqui di Deb.

Post unito: 21 October 2014, 12:50:50
Dimenticavo: ma che sfiga Deb, con tutti i pazzi assassini che ci sono a Miami, è andata a gettarsi nel fiume proprio dove era appostato il Cittadino col Senso Civico che non ci ha pensato due volte e si è precipitato in soccorso.
« Ultima modifica: 21 October 2014, 12:50:50 da ilasma »
The time the turkey spent with us was in fact longer than its life