Autore Topic: Defiance - Commenti generali alla serie [NO SPOILER FUTURI]  (Letto 62120 volte)

Simone89

  • The Todd
  • Post: 103
  • Sesso: Maschio
  • Lannister
    • Mostra profilo
Re: Defiance - Commenti generali alla serie [NO SPOILER FUTURI]
« Risposta #210 il: 25 April 2013, 12:01:42 »
commento solo questa volta perchè ogni volta mi dimentico e perso il filo del discorso. Sembra che imposteranno la prima serie
(clicca per mostrare/nascondere)
Guarderò credo un'altra puntata ma sicuramente l'ha abbandonerò molto presto.
« Ultima modifica: 25 April 2013, 12:07:47 da NathanDrake83 »
"E il becchino disse volevo giocarmi la bara ma non mi riuscì di barare"

360

  • SMERDATO DA SUTTER | Cambara D'urso
  • Hannibal Lecter
  • Post: 21014
    • Mostra profilo
Re: Defiance - Commenti generali alla serie [NO SPOILER FUTURI]
« Risposta #211 il: 25 April 2013, 18:52:20 »
Di background il progetto ne ha una discreta quantità, ovvio che uno deve andare a leggerselo, nei siti legati al progetto, nel gioco, qualcosa piano piano viene anche fatto vedere nella serie.
Conflitti ci sono, dal grosso conflitto con i Volge nella prima puntata ai conflitti culturali nella seconda. Se uno vuole solo conflitti del tipo "spara spara" c'è il gioco per quello. E la trama avrà modo di dispiegarsi, o dai primi episodi di Battlestar Galactica si poteva capire tutta la base della serie e la trama futura?


Il Settingi di BSG è stato perfetto, tracciava una minaccia in arrivo per l'umanità, schiantava la stessa nel baratro dell'estinzione e infine delineava la traccia da guerra in fuga dei sopravvissuti. Di sicuro il Pilot (o miniserie) non premeva subito cul teen drama e sulle lotte intestine fra famiglie...
Su quello visto finora:
(clicca per mostrare/nascondere)

pj1989

  • Sarah Manning
  • Post: 280
    • Mostra profilo
Re: Defiance - Commenti generali alla serie [NO SPOILER FUTURI]
« Risposta #212 il: 25 April 2013, 19:14:04 »
Di background il progetto ne ha una discreta quantità, ovvio che uno deve andare a leggerselo, nei siti legati al progetto, nel gioco, qualcosa piano piano viene anche fatto vedere nella serie.
Conflitti ci sono, dal grosso conflitto con i Volge nella prima puntata ai conflitti culturali nella seconda. Se uno vuole solo conflitti del tipo "spara spara" c'è il gioco per quello. E la trama avrà modo di dispiegarsi, o dai primi episodi di Battlestar Galactica si poteva capire tutta la base della serie e la trama futura?

Forse è per questo che a te piace e a "noi" no. Io onestamente se guardo la serie guardo quella, non mi vado a leggere la storia. Inoltre la storia che si trova sulla "time-history" si poteva benissimo presentare in 20 minuti iniziali come introduzione. Se si aspettano di fare audience sperando che il telespettatore medio americano vado a cercare i contenuti online...campa cavallo che l'erba cresce...

Come ho detto nel post precedente non cerco "spara spara", ma mi piacerebbe una descrizione della società che si è formata. Mi aspetto qualcosa di più ampio respiro del rapporto che c'è tra il protagonista, la figlia, il sindaco e il capo dei casthi...


[...]
-Che anche questa serie si svolga in una sola maledetta città. Sto avendo un certo vibe da Terra Nova (uno show che personalmente ho odiato) e temo che questa serie voglia prendere la stessa strada...

Sei riuscito a trovare il difetto che mi ronzava in testa ma non era ben delineato. Riprendo il discorso in risposta a r3dl4nce.

Hanno creato questo mondo bellissimo, pieno di nuove razze, nuova geografia, nuovo tutto.

Perchè allora non fare una serie meno "spara spara" e più "itinerante". Hanno due personaggi che andrebbero benissimo per questo. Se girassero per le wasteland incontrando una serie di personaggi secondari e presentandoci diversi scenari secondo me si potrebbe creare una serie fantastica. La coppia umano-irathieni per lo scavo psicologico e puntate a trama semi-verticale per dipingere il quadro (e lo dice uno che odia le serie a trama verticale).

Invece la sensazione è davvero quella di essere "in trappola" in questa città, in cui con il mondo che brucia in uno stato di desolazione totale la gente si uccide perchè non può fare la messa. Poi torna a casa e fa il bagno caldo...

A questo punto preferisco (ed è tutto dire!) Falling skies, in cui almeno la sensazione non quella di una staticità oppressante e avvilente come qui...
« Ultima modifica: 25 April 2013, 19:17:28 da pj1989 »
Mi sono piaciuti: House of cards, Battlestar Galactica, Fringe, Firefly, Last Resort
Sto seguendo:The big bang theory, Vikings, Revolution, Continuum, Falling Skies, Defiance
Non mi sono piaciuti / ho abbandonato: Lost, V, Doctor Who, Once upon a time, The walking dead
Ho in sospeso: Star Treck TNG, House MD, Games of Thrones,

r3dl4nce

  • The Todd
  • Post: 117
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Defiance - Commenti generali alla serie [NO SPOILER FUTURI]
« Risposta #213 il: 25 April 2013, 19:16:22 »
Altra cosa: stop ai riferimenti col gioco. Nel senso che abbiamo capito che c'è il gioco, ma non è che dobbiamo giocare a Defiance con l'XBox per capire meglio una serie tv...

Ma il progetto Defiance NON è solo una serie TV. Se uno si auto-limita a solo una parte del progetto, non volendo conoscere il lore già esistente e pubblicato, non giocando al gioco, ovviamente avrà una visione distorta e parziale di ciò che  è tutto il progetto.

Qua non si tratta di un gioco tratto da una serie o una serie tratta da un gioco, qua si tratta di un progetto che manda a braccetto gioco e serie TV, il progetto Defiance comprende entrambi, o sul sito non ci sarebbe scritto "Watch the Show. Play the game" quindi è normale che per godersi  Defiance  nella sua interezza sia necessario vedere la serie e giocare il gioco.


Hanno creato questo mondo bellissimo, pieno di nuove razze, nuova geografia, nuovo tutto.

Perchè allora non fare una serie meno "spara spara" e più "itinerante". Hanno due personaggi che andrebbero benissimo per questo. Se girassero per le wasteland incontrando una serie di personaggi secondari e presentandoci diversi scenari secondo me si potrebbe creare una serie fantastica. La coppia umano-irathieni per lo scavo psicologico e puntate a trama semi-verticale per dipingere il quadro (e lo dice uno che odia le serie a trama verticale).

Ecco infatti il videogioco, che si svolge non in una città ma in una zona molto ampia, con la sua trama, ecc ecc

Ripeto. Defiance NON è solo una serie TV. Guardare solo la serie TV è vedere solo parte di un tutto

pj1989

  • Sarah Manning
  • Post: 280
    • Mostra profilo
Re: Defiance - Commenti generali alla serie [NO SPOILER FUTURI]
« Risposta #214 il: 25 April 2013, 19:24:03 »
Ma il progetto Defiance NON è solo una serie TV. Se uno si auto-limita a solo una parte del progetto, non volendo conoscere il lore già esistente e pubblicato, non giocando al gioco, ovviamente avrà una visione distorta e parziale di ciò che  è tutto il progetto.

Qua non si tratta di un gioco tratto da una serie o una serie tratta da un gioco, qua si tratta di un progetto che manda a braccetto gioco e serie TV, il progetto Defiance comprende entrambi, o sul sito non ci sarebbe scritto "Watch the Show. Play the game" quindi è normale che per godersi  Defiance  nella sua interezza sia necessario vedere la serie e giocare il gioco.


Ecco infatti il videogioco, che si svolge non in una città ma in una zona molto ampia, con la sua trama, ecc ecc

Ripeto. Defiance NON è solo una serie TV. Guardare solo la serie TV è vedere solo parte di un tutto


ti ho risposto nel topic precedente... probabilmente abbiamo scritto insieme.

Comunque, rispondo meglio, SI E NO. E' vero che il lore è completato dal gioco. Ma le questioni "fondamentali" di trama vanno risolte in ambedue i posti per ambedue i pubblici. Non puoi denigrare chi guarda la serie e non gioca o chi gioca ma non guarda la serie. Perchè quell'utente a breve si scazza e ti pianta in asso.

Non abbiamo firmato un contratto. Io posso capire che mi venga detto "nella serie non ti presentiamo tutto" e lo stesso per il gioco. Ma non puoi non dirmi che
(clicca per mostrare/nascondere)
Mi sono piaciuti: House of cards, Battlestar Galactica, Fringe, Firefly, Last Resort
Sto seguendo:The big bang theory, Vikings, Revolution, Continuum, Falling Skies, Defiance
Non mi sono piaciuti / ho abbandonato: Lost, V, Doctor Who, Once upon a time, The walking dead
Ho in sospeso: Star Treck TNG, House MD, Games of Thrones,

r3dl4nce

  • The Todd
  • Post: 117
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Defiance - Commenti generali alla serie [NO SPOILER FUTURI]
« Risposta #215 il: 25 April 2013, 19:31:42 »
(clicca per mostrare/nascondere)

(clicca per mostrare/nascondere)


Ma le questioni "fondamentali" di trama vanno risolte in ambedue i posti per ambedue i pubblici.

E io ripeto che non sono d'accordo. Se un progetto intende essere dal suo inizio qualcosa "cross-media" è ovvio che per conoscere appieno il progetto sia necessario tenere conto di questo aspetto. La serie è godibilissima da sola? Certo che sì, non ci sono buchi narrativi mancanti nei due episodi visti. Se uno guarda solo la serie tv, non si hanno tutte le informazioni che uno vorrebbe? Beh, normale, proprio per questo sua essere cross-media. Che poi non è necessario giocare per forza il videogioco (anche se è perdersi parte del progetto) ci sono siti e wiki dove è spiegato tutto ciò che serve di sapere del lore del progetto

360

  • SMERDATO DA SUTTER | Cambara D'urso
  • Hannibal Lecter
  • Post: 21014
    • Mostra profilo
Re: Defiance - Commenti generali alla serie [NO SPOILER FUTURI]
« Risposta #216 il: 25 April 2013, 19:35:17 »
A sto punto ti dico, la strategia di marketing è molto poco azzeccata perchè il gioco, naturalmente, non si rivolge ad un pubblico maturo, mentre la serie è decisamente inserita in un target teen ma anche decisamente in quello family.
In questo senso, se da una parte il promo che citi funziona molto bene in un senso, non funziona assolutamente nell'altro e non vuol dire niente per coloro che col gioco non avranno mai a che fare.

Questa esperienza è inconciliabile coi due target. Lo sarebbe al 100% se la serie fosse un teen drama.

Voglio comunque fare una precisazione: avere pareri contrastanti sulla serie, sulla trama, e su tutto il resto non significa scontrarsi personalmente. Ci sono coloro a cui piacciono certe dinamiche e ad altri meno, c'è chi cerca esattamente quello che stiamo vedendo, e c'è chi nella fantascienza è più esigente.

Diciamo che c'era molta attesa e, tutto sommato, una piccola dose di delusione la sto leggendo anche chi comunque sembra apprezzare la serie...
« Ultima modifica: 25 April 2013, 19:37:42 da 360 »

r3dl4nce

  • The Todd
  • Post: 117
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Defiance - Commenti generali alla serie [NO SPOILER FUTURI]
« Risposta #217 il: 25 April 2013, 19:37:46 »
A sto punto ti dico, la strategia di marketing è molto poco azzeccata perchè il gioco, naturalmente, non si rivolge ad un pubblico maturo
Ti sorprenderebbe sapere quanta gente over 30 gioca ai MMO  :zizi:

360

  • SMERDATO DA SUTTER | Cambara D'urso
  • Hannibal Lecter
  • Post: 21014
    • Mostra profilo
Re: Defiance - Commenti generali alla serie [NO SPOILER FUTURI]
« Risposta #218 il: 25 April 2013, 19:41:03 »
Ti sorprenderebbe sapere quanta gente over 30 gioca ai MMO  :zizi:

Ma guarda che lo so, direi almeno fino ai 45, ma sinceramente il cross media non funziona quando il family comprende i 15-65 anni. Da una parte è troppo sbilanciato nel teen, e dall'altra il family emerge troppo per essere trascurabili.
In mezzo il mondo MMO con un core business di utenti che vanno dai 15 ai 35 anni.

NathanDrake83

  • Haters gonna hate
  • *
  • Post: 29127
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Revisioni: 74
  • Traduzioni: 674
Re: Defiance - Commenti generali alla serie [NO SPOILER FUTURI]
« Risposta #219 il: 25 April 2013, 19:41:16 »
la "mancanza" (almeno per ora) di informazioni su uno dei due media potrebbe anche significare che, sempre per il momento, non è fondamentale per comprendere la storia. ricordiamoci che siamo al secondo (terzo, se si considera doppio il pilota) episodio di 12(13) di n stagioni: non è detto che tra qualche puntata il contesto venga allargato, che non vengano proposte nuove realtà e nuovi luoghi. perchè allora si potrebbe dire che pure BSG aveva praticamente un'unica location (il Galactica)...   :sooRy:

che poi di BSG ce n'è e ce ne sarà uno e uno soltanto, i confronti sono inutili...   :vecchio:

sono dell'idea che troppo spesso si vogliano tutte le informazioni e subito...ma se raccontassero tutto nei primi 3 episodi, nel resto della serie di cosa parlano?   :zizi:

My dog speaks more eloquently than thee.

360

  • SMERDATO DA SUTTER | Cambara D'urso
  • Hannibal Lecter
  • Post: 21014
    • Mostra profilo
Re: Defiance - Commenti generali alla serie [NO SPOILER FUTURI]
« Risposta #220 il: 25 April 2013, 19:46:12 »
Direi che se il setting fosse così potente, come in BSG, dopo puoi ambientare tutti i drammi che vuoi: familiari, personali, di diversi gruppi o etnie, etc...

Il problema è che qui sembra che puntino ad un pubblico allargato, direi "generalista". E' la strategia commerciale di SyFy che non vuole fare più nicchia. Ed è perfettamente comprensibile, anche se questo tende ad appiattire certi aspetti...

r3dl4nce

  • The Todd
  • Post: 117
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Defiance - Commenti generali alla serie [NO SPOILER FUTURI]
« Risposta #221 il: 25 April 2013, 19:52:19 »
Il problema è che qui sembra che puntino ad un pubblico allargato, direi "generalista".

Non capisco cosa ci sia di male a volersi aprire a un pubblico vasto.

MidKnight

  • Peggy Olson
  • Post: 1410
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Defiance - Commenti generali alla serie [NO SPOILER FUTURI]
« Risposta #222 il: 25 April 2013, 19:54:44 »
Non capisco cosa ci sia di male a volersi aprire a un pubblico vasto.


Che si livella tutto verso il basso, banalizzando e semplificando ogni cosa.

Eleucalypthus

  • hipster di merda, colpevolizzatore impunito di genitori innocenti
  • *
  • Post: 16232
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • (Re)Synch: Mio figlio si chiamera' VSS
  • Revisioni: Una trentina
  • Traduzioni: Cinquecentocinquantacinque
Re: Defiance - Commenti generali alla serie [NO SPOILER FUTURI]
« Risposta #223 il: 25 April 2013, 20:20:18 »
Il problema è che qui sembra che puntino ad un pubblico allargato, direi "generalista". E' la strategia commerciale di SyFy che non vuole fare più nicchia.

E' vero... e lo sapete perche'? Perche' i fan sci-fi sono dei grandissimi spaccacoglioni. Gia' e' un genere che a priori la critica snobba, anche se regala dei capolavori... ma se devi combattere con un'audience di nerd puntalcazzo che per ogni minima incoerenza, per ogni dettaglio fuori posto, per ogni loro personalissima aspettativa disillusa si fiondano a vomitare il loro disappunto su tutti i mezzi di comunicazione del pianeta, ognuno convinto che delle mille possibili declinazioni di fantascienza, quella che piace a loro sia l'unica vera sci-fi, capisco che un network cerchi in tutte le maniere di allargare la propria platea. Anche quando e' iniziato BSG c'era una pletora di gente che diceva "no, troppi pochi duelli spaziali" o "eh, no, non ci sono gli alieni, questa non e' fantascienza", ancora adesso c'e' che dice che Caprica era troppo teen-drama (affermazione che e' nella mia personale top ten di giudizi imbecilli), ovviamente una cosa come Warehouse 13 viene liquidata come troppo comedy o troppo drama o troppo checazzoneso... e Defiance non fa eccezione. Non sto dicendo che non abbia difetti, non sto dicendo che sia la mia serie preferita... ma questo linciaggio, alla SECONDA puntata, non se lo merita.
Prima dell'inizio, dopo la grande guerra del Cielo contro l'Inferno, Dio creo' la Terra e ne concesse la sovranita' a quella scaltra scimmia che chiamo' Uomo. E per ogni generazione nacque una creatura della luce e una creatura della notte. Ed eserciti sterminati lottavano e perivano in nome dell'antica guerra tra il Bene e il Male. Un'epoca incantata, l'epoca dei grandi... un'epoca di eccezionale crudelta'. Un'epoca eterna. Fino al giorno in cui un falso sole esplose sulla Trinita' e il prodigio abbandono' l'Uomo lasciandolo in balia della ragione. - Carnivàle

"To any monarch, king, sultan, pope, despot, or emperor, you are no more than a means to an end, a means to acquire riches, a means to acquire power, but we are an end to our own selves and only our own selves. We that stand are abject dogs and bastards. We are killers and malefactors. We are thieves and scum, and we are brothers and sisters. So if they wish to make us their means, let them come and meet their end!"  Blackbeard - Crossbones

Shonenbat

  • Nemico di hnort
  • Ragnar Lothbrok
  • Post: 13167
  • Sesso: Maschio
  • This is My design
    • Mostra profilo
Re: Defiance - Commenti generali alla serie [NO SPOILER FUTURI]
« Risposta #224 il: 25 April 2013, 20:41:59 »
ma questo linciaggio, alla SECONDA puntata, non se lo merita.

Se lo meritava alla prima.
;p