Autore Topic: [COMMENTI] Defiance - 1x06 - "Brothers in Arms"  (Letto 5588 volte)

drPiovra

  • Jerry Gergich
  • Post: 15
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Defiance - 1x06 - "Brothers in Arms"
« Risposta #30 il: 24 May 2013, 15:14:22 »
sempre convinti che sceneggiature, riprese e montaggio delle puntate vengano fatti da una settimana all'altra... sempre convinti che gli spettatori ne sanno più degli sceneggiatori che sono tutti dei deficienti obbligati ad andare a rincorrere le idee sui forum dove ovviamente tutti quanti percepiscono la puntata nello stesso identico modo...    :XD:

lo so bene che gli episodi di serie come queste non vengono preparati settimanalmente, ma con un certo anticipo, però è anche vero che alcune modifiche dell'ultima ora possono sempre essere introdotte, se necessarie.
Che gli spettatori sappiano fare meglio degli sceneggiatori sarebbe ridicolo, altrimenti li manderebbero tutti a casa e farebbero fare le sceneggiature tramite votazione su internet (... aspetta, ma qualcuno già lo ha fatto... e per fortuna sono casi rari).
Però anche è vero che tali serie sottostanno anche alla legge di mercato degli ascolti, e per fare ascolto devi dare allo spettatore quello che vuole e quello che ancora non sa di volere (altrimenti sai che noia vedere una serie dove tutto va come uno se lo è immaginato ancora prima di aver visto le scene). E la love story dei due ragazzi è stata ferocemente attaccata sin dal pilot (e non solo in questo forum mi pare di capire). Sicuramente non la abbandoneranno in quanto è un buon punto di partenza per mostrare una seconda tipologia di interazione tra umani e alieni oltre a quella di Nolan e la rossa (non mi viene il nome e non  ho voglia di andare a cercarlo!!!) , e se la sceneggiatura è ben congeniata, dovrebbe essere parte integrante degli sviluppi futuri. E' però anche vero che basta eliminare qualche inquadratura e sostituire con qualche altra parte di girato e scartato per riorganizzare un episodio che non sia incentrato sui due ragazzi. Ovviamente queste sono mie congetture, non posso sapere cosa effettivamente preveda la trama, ma spero che eliminino scene inutili dei due che se ne vanno in giro per prati fioriti mano nella mano, per mostrare un po' del mondo esterno alla città (e che non sia il solito deserto desolato).

Alvise Martinengo

  • Clara Oswald
  • Post: 63
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Defiance - 1x06 - "Brothers in Arms"
« Risposta #31 il: 24 May 2013, 15:16:00 »
La dottoressa pazza. Il cameo del clisterone verde (e l'inquietante sonda maneggiata con maestria) vale la sola puntata.
Fluctibus et fremitu adsurgens Benace marino.

emilia20

  • Visitatore
Re: [COMMENTI] Defiance - 1x06 - "Brothers in Arms"
« Risposta #32 il: 24 May 2013, 23:34:11 »
la cover alla fine era da denuncia  :rage:

tottimitico

  • Root
  • Post: 7797
  • Sesso: Femmina
  • I tend to think of myself as a one-man wolf pack
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Defiance - 1x06 - "Brothers in Arms"
« Risposta #33 il: 24 May 2013, 23:38:14 »
la cover alla fine era da denuncia  :rage:

come tutte le precedenti :XD:

emilia20

  • Visitatore
Re: [COMMENTI] Defiance - 1x06 - "Brothers in Arms"
« Risposta #34 il: 24 May 2013, 23:40:49 »
come tutte le precedenti :XD:
si ma questa è una delle mie canzoni preferite  :T_T: ho anche il disco ereditato da babbo

eVolved pOrcO

  • The Todd
  • Post: 163
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Defiance - 1x06 - "Brothers in Arms"
« Risposta #35 il: 25 May 2013, 17:57:05 »
La puntata non mi è dispiaciuta, è filata liscia senza particolari problemi né soprattutto patemi, ma la schizofrenia che aleggia nelle menti dei personaggi è vergognosamente ridicola.
Terranova, The Event, Falling Skies, Flashforward, Revolution, Defiance.
La fantascienza in TV non è mai stata così spassosa.

Chiara la tolkeniana

  • Don Draper
  • Post: 4173
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
    • FRAME - cinema e serie tv
Re: [COMMENTI] Defiance - 1x06 - "Brothers in Arms"
« Risposta #36 il: 25 May 2013, 23:59:48 »
Ogni altro commento svanisce di fronte all'unica cosa importante dell'episodio: c'è Gale Harold  :sbava: :sbava: :sbava: :sbava: :sbava:

eVolved pOrcO

  • The Todd
  • Post: 163
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Defiance - 1x06 - "Brothers in Arms"
« Risposta #37 il: 26 May 2013, 00:43:06 »
EDIT MOD: evitiamo certi toni, per favore.
« Ultima modifica: 26 May 2013, 00:57:13 da NathanDrake83 »
Terranova, The Event, Falling Skies, Flashforward, Revolution, Defiance.
La fantascienza in TV non è mai stata così spassosa.

360

  • SMERDATO DA SUTTER | Cambara D'urso
  • Hannibal Lecter
  • Post: 21014
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Defiance - 1x06 - "Brothers in Arms"
« Risposta #38 il: 26 May 2013, 14:56:45 »
Mi arriva un MP che dice: guardati la 6, è un po' migliorata...

Vabbè, allora decido di guardarla e devo dire di sì, leggermente è migliorata. Il perchè mi sembra chiaro. Anche in questo episodio c'è un "caso" attorno al quale ruota la vita dei personaggi. In cosa è migliorata è evidente: l'ambientazione fa finalmente capire che Defiance è una città che vive determinando le sue leggi e questo non va bene a tutti (di sicuro non all'emissario della Repubblica Terrestre che la chiama "Città-Stato"), ma ancora molto più importante è capire che la Repubblica Terrestre è disposta a tutto, anche ingaggiare scienziati alieni, pur di avvantaggiarsi nei confronti di tutti.
Il chè fa capire che la guerra è finita 33 anni prima, ma comunque la Pace non è stabile e c'è sempre qualcuno che vuole sviluppare armamenti e avere una supremazia sugli altri...

Questo è quello il respiro che secondo me avrebbe dovuto avere questa serie dall'inizio... Poi i personaggi hanno sicuramente dei difetti, e i clichè non sono mancati anche questa volta. Però tutto sommato se la serie si fosse mantenuta su questo livello di informazioni e ambientazione l'avrei certamente ritenuta più gradevole...

Tommy_monaghan

  • Barney Stinson
  • Post: 6153
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Defiance - 1x06 - "Brothers in Arms"
« Risposta #39 il: 27 May 2013, 14:44:55 »
migliora ancora, non credo si debba aggiungere altro
w i personaggi con la memoria di un pesce rosso e di conseguenza lo stesso comportamento erratico, se non altro sono più divertenti....

Todek

  • Abed Nadir
  • Post: 1599
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Defiance - 1x06 - "Brothers in Arms"
« Risposta #40 il: 30 May 2013, 22:11:59 »
vista anche questa. non c'è che dire, migliora di puntata in puntata. fin'ora la serie fila abbastanza liscia, carina da vedere, un buon passatempo. ma niente di più. ed è un vero peccato perchè ci speravo molto. speriamo che si metta a crescere un po' più veloce di così altrimenti mi appassionerà alla decima stagione!

P.S.: le scene di esterni, soprattutto quelle con i mezzi di trasporto sono fatte malissimo!  :suicidiosenzafronzoli:

Fede3

  • Peggy Olson
  • Post: 1052
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Defiance - 1x06 - "Brothers in Arms"
« Risposta #41 il: 1 June 2013, 18:31:47 »
Bella puntata, sopratutto dopo quella scarsa della settimana prima.
Il fatto che deve consegnare le armi, tipico dei western, mentre consegnava la prima già pensavo che avrebbe detto tutte. Chissà in quanti film sta. Qui ha un po meno senso, visto che la trova facilmente, nelle piccole cittadine western non credo ci siano trafficanti di armi.
Quentin, giustamente hai un'oggetto importante e misterioso, che forse è la causa della morte di tuo fratello, e invece di tenerlo segreto lo metti al posto al fianco del tuo al bar O_O mi aspettavo già che lo fregavano, e invece ha la meglio.
Per la scena finale che litigano su chi si deve prendere la colpa, un po mi è piaciuta, mostra che veramente ci tenevano l'uno all'altro, ma il cacciatore di taglie ha bisogno di soldi, ma alla fine decide di salvare il fratello d'armi, tanto rischierà per una fuga. Forse è stato fatto tutto in troppo poco tempo, esigenze di copione.

r3dl4nce

  • The Todd
  • Post: 117
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: [COMMENTI] Defiance - 1x06 - "Brothers in Arms"
« Risposta #42 il: 30 June 2013, 11:03:56 »
Tempo permettendo, continuo a riguardarmi per la seconda volta ogni episodio di questa stupenda serie così da poter commentare al meglio. Stavolta è toccato  agli episodi 6 e 7.
Riguardo l'episodio 6, è davvero un episodio eccellente, che mette molte basi per eventi che vedremo in futuro (rivelazioni su Yewell e l'ex sindaco Nicky, i comportamenti della E-Rep, certe implicazioni del mondo di Defiance).

Intanto già all'inizio vediamo le granate esplosive che ci sono anche nel gioco, tanto per "far sentire a casa" noi giocatori :)
La storia legata a Pol Madis continua a far vedere, dopo l'episodio 5, come la E-Rep sia un'organizzazione che, per quanto si chiami repubblica terrestre, abbia più i connotati di un impero che vuole avere tutto sotto il suo controllo e mal sopporta chi non si piega al nuovo ordine costituito. Defiance, in quanto città-stato auto-proclamata, vuole la sua indipendenza, ma nel nuovo mondo dopo la terraformazione l'umanità inizia a sentire la necessità di tornare a essere una "globalità" (la necessità del treno a levitazione maglev permetterebbe scambi di merci e transito di persone), il problema che la "globalità" è la E-Rep e Defiance non vuole la sua ingerenza negli affari della città. La E-Rep rimane sicuramente una presenza di sottofondo per Defiance ma sempre scomoda, considerando anche che con le Pale Wars la E-Rep è divenuta la più importante potenza terrestre.
La figura di Eddie è caratterizzata in maniera veramente bella, un soldato fatto e finito, abituato a ricevere ordini e a eseguirli, con il tipico cameratismo tra soldati dello stesso plotone (il fatto che si sacrifichi per due volte per Nolan). Dopo anni e anni di combattimenti e di guerra contro i Votan, dopo il termine della guerra, persone come Eddie che sanno solo fare il soldato, si trovano spiazziati in un mondo senza più guerre e, non avendo Eddie avuto la fortuna come Nolan di aver trovato Irisa e seguire con lei il suo sogno (andare in Antarctica), si schierano per chi per anni ha dato gli ordini, la E-Rep, che come si scopre, non è di certo così interessata a mantenere la pace, tuttaltro, vorrebbe i servizi di Pol Madis in quanto esperto tecnico e creatore di armi di distruzione. Sono questi aspetti di Defiance che ne fanno il suo successo, far vedere un mondo dove si cerca la convivenza a tutti i costi per necessità ma ogni specie purtroppo non riesce del tutto a liberarsi di quell'egocentrismo fondato su migliaia di anni di storia della specie per cui è difficile se non impossibile accettare "il diverso" ma è ben più facile cercare di schiacciarlo e dominarlo. Se questo vale per i terrestri, ancora più competitiva è la situazione dei Casti (tutto il dialogo tra Pol Madis e Datak Tarr) legati da millenarie tradizioni sociali di caste gerarchiche. Un po' ingenuo il nostro Datak e per questo è impagabile il suo sguardo impaurito e rassegnato quando Yewell gli fa il clistere per togliergli la nano-macchina.
Quasi "sullo sfondo" dell'episodio si svolge la trama di Mr. Birch e Quentin McCawley, trama assolutamente non secondaria, finalmente Quentin inizia a delinearsi come personaggio che ha importanza nella serie nonostante non abbia apprezzato molto le visioni del fratello morto. Mr. Birch era un coglione manovrato da Nicky fin dall'inizio ed era ovvia la fine che avrebbe fatto, bene così.

Notevoli i riferimenti al Brasile, dove scopriamo che i terreni donati ai Votan al loro arrivo più di 30 anni prima sulla Terra sono diventati la capitale del Collettivo Votanis, e il riferimento a Jon "Cop" Cooper, personaggio del gioco sceriffo dell'Iron Demon Ranch.
Ho trovato molto bello lo scorcio esterno di città/arco/cielo visibile dal minuto 39.26 fino a quando l'inquadratura si sposta all'interno del NeedWant, secondo me è molto rappresentativo della città, del mondo dove si svolgono la serie e il videogioco e della sua multi-etnicità.
Un enorme plauso a chi sceglie le cover per le parti finali degli episodi, sempre belle e azzeccate ma decisamente sopra la media degli altri episodi in questo, con una struggente cover di Have You Ever Seen The Rain di Sass Jordan (credo bene che tutti sappiano che l'originale è un brano degli anni '70 dei Creedence Clearwater Revival)