Autore Topic: Dan Harmon licenziato da showrunner di Community [INSULTO LIBERO]  (Letto 32091 volte)

spolly

  • rock dentro, elegante fuori
  • Don Draper
  • Post: 4223
  • Sesso: Femmina
  • for a minute, there, I lost myself
    • Mostra profilo
Re: Dan Harmon licenziato da showrunner di Community [INSULTO LIBERO]
« Risposta #45 il: 19 May 2012, 15:48:03 »
mi fa male vedere realizzato il peggiore scenario possibile: i fan che auspicano la cancellazione di Community, dopo aver combattuto tanto per riportarlo in onda dopo lo hiatus.

L'articolo di Sepinwall tra l'altro parla chiaro: se viene allontanato lo showrunner creatore dello show, segue lo schifo. E' già successo con The West Wing e Gilmore Girls (il caso Scrubs 9 stagione è ancora diverso). E vai così  :OOOKKK:

Eleucalypthus

  • hipster di merda, colpevolizzatore impunito di genitori innocenti
  • *
  • Post: 13818
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • (Re)Synch: Mio figlio si chiamera' VSS
  • Revisioni: Una trentina
  • Traduzioni: Cinquecentocinquantacinque
Re: Dan Harmon licenziato da showrunner di Community [INSULTO LIBERO]
« Risposta #46 il: 19 May 2012, 15:54:05 »
Io pero' non capisco la logica aziendale. Che a questa gente importi solo dei numeri e' chiaro, ma assodato questo... come sperano di ricavare piu' soldi da questo comportamento? Vuoi una comedy "normale"? E producine un'altra, che cazzo... ci saranno milioni di script di potenziali buone comedy senza le "pretese" di Community. O credono davvero che i fan affezionati continueranno a guardarla nonostante tutto? Che determinate decisioni degli executives siano stupide e' normale... gli executives SONO stupidi. Ma una cosa del genere dimostra che non sanno nemmeno fare il loro lavoro.
Prima dell'inizio, dopo la grande guerra del Cielo contro l'Inferno, Dio creo' la Terra e ne concesse la sovranita' a quella scaltra scimmia che chiamo' Uomo. E per ogni generazione nacque una creatura della luce e una creatura della notte. Ed eserciti sterminati lottavano e perivano in nome dell'antica guerra tra il Bene e il Male. Un'epoca incantata, l'epoca dei grandi... un'epoca di eccezionale crudelta'. Un'epoca eterna. Fino al giorno in cui un falso sole esplose sulla Trinita' e il prodigio abbandono' l'Uomo lasciandolo in balia della ragione. - Carnivàle

"To any monarch, king, sultan, pope, despot, or emperor, you are no more than a means to an end, a means to acquire riches, a means to acquire power, but we are an end to our own selves and only our own selves. We that stand are abject dogs and bastards. We are killers and malefactors. We are thieves and scum, and we are brothers and sisters. So if they wish to make us their means, let them come and meet their end!"  Blackbeard - Crossbones

JackieBoy23

  • Rick Grimes
  • Post: 2086
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Dan Harmon licenziato da showrunner di Community [INSULTO LIBERO]
« Risposta #47 il: 19 May 2012, 16:01:19 »
Io pero' non capisco la logica aziendale. Che a questa gente importi solo dei numeri e' chiaro, ma assodato questo... come sperano di ricavare piu' soldi da questo comportamento? Vuoi una comedy "normale"? E producine un'altra, che cazzo... ci saranno milioni di script di potenziali buone comedy senza le "pretese" di Community. O credono davvero che i fan affezionati continueranno a guardarla nonostante tutto? Che determinate decisioni degli executives siano stupide e' normale... gli executives SONO stupidi. Ma una cosa del genere dimostra che non sanno nemmeno fare il loro lavoro.

Che è la logica peggiore che possa esistere, visto che i fan sono i primi ad abbandonare il prodotto quando perde ciò che lo rende unico: dimostra la totale assenza di "strategia televisiva". Gli esempi si sprecano: io ho amato Scrubs (anche se, come dice spolly è un caso differente) sin dalla prima stagione , ma non ho mai e poi mai guardato quella fantomatica Season 9 che porta ancora il suo nome: io considero Scrubs concluso all'ottava.
Ci sono persino fan che hanno minacciato di abbandonare Game of Thrones, se non dovesse rispecchiare la natura dei libri di Martin.
Il fan, dunque, è il primo a lasciarti se privi il prodotto della sua forza e di ciò che lo rende unico: non basta un nome o una trama simile per tenerlo legato a te.

Amo alla follia: Breaking Bad, Sons Of Anarchy, The Shield, Community (le prime tre stagioni), Parks and Recreation

Seguo:

Aspetto: Atlanta (s3), Barry (s3)

Ho finito: Boss, Breaking Bad, Community, Friday Night Lights, Game of Thrones, Go On, How I Met Your Mother, Justified, Lost, Luck, Oz, Parks & Recreation, Romanzo Criminale, Scrubs, Sons Of Anarchy, Spartacus, The Office US, The Shield.

Piripicchio

  • Boxaro dentro che gioca su PC e PS3
  • Gemma Teller
  • Post: 3845
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • Traduzioni: 201
Re: Dan Harmon licenziato da showrunner di Community [INSULTO LIBERO]
« Risposta #48 il: 19 May 2012, 16:04:21 »
L'articolo di Sepinwall tra l'altro parla chiaro: se viene allontanato lo showrunner creatore dello show, segue lo schifo. E' già successo con The West Wing e Gilmore Girls (il caso Scrubs 9 stagione è ancora diverso). E vai così  :OOOKKK:

In generale non lo so, credo dipenda da tanti fattori, ma nel caso di Community è innegabile. Si vede benissimo che è una serie "personale", anche se non di una sola persona, quantomeno di un gruppo di scrittori con le idee abbastanza chiare e con dei gusti omogenei. Io ci vedo una certa coerenza in tutta la serie, anche tra le citazioni e i rimandi, per quanto possano aver spaziato. E, opinione mia, del tutto inconciliabile con un prodotto tipo Happy Endings, che anche io seguo e che mi fa ridere, ma è comunque un'altra cosa. Non voglio dire che tutte le altre sit-com siano uguali, ma quantomeno condividono molti più aspetti tra loro che non con Community.

amaryllide

  • Rory Gilmore
  • Post: 772
    • Mostra profilo
Re: Dan Harmon licenziato da showrunner di Community [INSULTO LIBERO]
« Risposta #49 il: 19 May 2012, 17:00:01 »
mi devo essere perso qualche puntata. Cosa c'entra Chevy Chase con la decisione?
Life
(clicca per mostrare/nascondere)

bobon123

  • Melinda May
  • Post: 506
  • Unbowed, Unbent, Unbroken
    • Mostra profilo
Re: Dan Harmon licenziato da showrunner di Community [INSULTO LIBERO]
« Risposta #50 il: 19 May 2012, 17:07:04 »
Io pero' non capisco la logica aziendale. Che a questa gente importi solo dei numeri e' chiaro, ma assodato questo... come sperano di ricavare piu' soldi da questo comportamento? [...] O credono davvero che i fan affezionati continueranno a guardarla nonostante tutto?

Sperano di spendere di meno e raggiungere comunque le quattro stagioni-88 episodi necessari alla syndacation. Oramai vogliono solo portare a riva quello che per loro è un relitto e rivendere le parti.

L'ordine della quarta stagione è breve, quanto pubblico possono perdere con questa mossa? Le prime puntate avranno probabilmente anche più seguito, persone attirate dai litigi e curiosi che vogliono vedere il nuovo Community (qualcuno di voi seriamente non vedrà le prime puntate della nuova stagione, anche solo per criticare?). Probabilmente poi scomparirà nell'oblio. Ma non credo che per una serie che deve comunque durare solo altri 10 episodi sia un dramma.

Se si parla di motivi economici ad orizzonte breve, forse non è malaccio come mossa per loro: possono spendere meno (non tanto lo stipendio di Dan, quanto la possibilità di girare la serie in formato più economico senza nessuno che rompe con le puntate tutte diverse e non riciclabili, magari una puntata di filler...) e probabilmente non guadagneranno molto meno.

Ovviamente sul lungo periodo è una scelta drammatica per quanto riguarda la reputazione dell'emittente presso i fan, ma questo è più difficile da quantificare.

Eleucalypthus

  • hipster di merda, colpevolizzatore impunito di genitori innocenti
  • *
  • Post: 13818
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • (Re)Synch: Mio figlio si chiamera' VSS
  • Revisioni: Una trentina
  • Traduzioni: Cinquecentocinquantacinque
Re: Dan Harmon licenziato da showrunner di Community [INSULTO LIBERO]
« Risposta #51 il: 19 May 2012, 17:15:18 »
Sperano di spendere di meno e raggiungere comunque le quattro stagioni-88 episodi necessari alla syndacation. Oramai vogliono solo portare a riva quello che per loro è un relitto e rivendere le parti.

L'ordine della quarta stagione è breve, quanto pubblico possono perdere con questa mossa? Le prime puntate avranno probabilmente anche più seguito, persone attirate dai litigi e curiosi che vogliono vedere il nuovo Community (qualcuno di voi seriamente non vedrà le prime puntate della nuova stagione, anche solo per criticare?). Probabilmente poi scomparirà nell'oblio. Ma non credo che per una serie che deve comunque durare solo altri 10 episodi sia un dramma.

Se si parla di motivi economici ad orizzonte breve, forse non è malaccio come mossa per loro: possono spendere meno (non tanto lo stipendio di Dan, quanto la possibilità di girare la serie in formato più economico senza nessuno che rompe con le puntate tutte diverse e non riciclabili, magari una puntata di filler...) e probabilmente non guadagneranno molto meno.

Ovviamente sul lungo periodo è una scelta drammatica per quanto riguarda la reputazione dell'emittente presso i fan, ma questo è più difficile da quantificare.

Ok, ma avrebbero potuto prendere Harmon e dargli un budget ristretto, avrebbe sicuramente sfornato (quantomeno) puntate degne, anche fossero stati 13 bottle episodes. Cosi' invece va davvero tutto in malora.
Prima dell'inizio, dopo la grande guerra del Cielo contro l'Inferno, Dio creo' la Terra e ne concesse la sovranita' a quella scaltra scimmia che chiamo' Uomo. E per ogni generazione nacque una creatura della luce e una creatura della notte. Ed eserciti sterminati lottavano e perivano in nome dell'antica guerra tra il Bene e il Male. Un'epoca incantata, l'epoca dei grandi... un'epoca di eccezionale crudelta'. Un'epoca eterna. Fino al giorno in cui un falso sole esplose sulla Trinita' e il prodigio abbandono' l'Uomo lasciandolo in balia della ragione. - Carnivàle

"To any monarch, king, sultan, pope, despot, or emperor, you are no more than a means to an end, a means to acquire riches, a means to acquire power, but we are an end to our own selves and only our own selves. We that stand are abject dogs and bastards. We are killers and malefactors. We are thieves and scum, and we are brothers and sisters. So if they wish to make us their means, let them come and meet their end!"  Blackbeard - Crossbones

Nerevar

  • Zazza il guardone, figlio del Diavolo e di Skel8
  • *
  • Post: 23528
  • Sesso: Maschio
  • I...will never be a memory.
    • Mostra profilo
  • Traduzioni: 400
Re: Dan Harmon licenziato da showrunner di Community [INSULTO LIBERO]
« Risposta #52 il: 19 May 2012, 17:21:35 »
Che schifo.

Scelta senza alcun senso.
Lo deduci togliendoti gli occhiali da
sole sulle note di una canzone degli Who?



RandyRhoads1821

  • The Pussy Pusher ♥Amauri♥ No. 1 Fan Ermafrodito
  • Ahsoka Tano
  • Post: 15756
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Dan Harmon licenziato da showrunner di Community [INSULTO LIBERO]
« Risposta #53 il: 19 May 2012, 17:47:25 »

talpa10

  • Camicia Nera #amicodiAbbiati
  • Alicia Florrick
  • Post: 14859
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Dan Harmon licenziato da showrunner di Community [INSULTO LIBERO]
« Risposta #54 il: 19 May 2012, 18:04:29 »
community senza harmon è come se un giorno a comedy central sbattessero fuori a calci in culo trey parker e matt stone e affidassero south park agli autori dei lonney tunes o roba del genere....

ma la cosa peggiore è come si sono comportati con harmon, licenziamento a parte....eppure la NBC dovrebbe essere la tv commerciale dal volto umano...ma vadano affanculo e scusate il francesismo
PS..GUARDATE ARRESTED DEVELOPMENT..C'MOOOOON

Giddo

  • Abed Nadir
  • Post: 1707
  • Sesso: Maschio
  • Allons-y
    • Mostra profilo
Re: Dan Harmon licenziato da showrunner di Community [INSULTO LIBERO]
« Risposta #55 il: 19 May 2012, 18:06:37 »
C'è da dire che la colpa maggiore è di Sony, il contratto lo rinnovano loro e loro hanno i diritti dello show. NBC non ha di certo fatto nulla per mettere le cose a posto, ma la maggiorparte del danno lo imputerei proprio a Sony.

Daphne

  • Abed Nadir
  • Post: 1795
  • Sesso: Femmina
  • Much Ado About Nothing
    • Mostra profilo
Re: Dan Harmon licenziato da showrunner di Community [INSULTO LIBERO]
« Risposta #56 il: 19 May 2012, 18:54:32 »
Decisione scellerata. A questo punto non so proprio cosa aspettarmi....
Quanta amarezza.....  :nu:

bobboi

  • Sarah Manning
  • Post: 251
    • Mostra profilo
Re: Dan Harmon licenziato da showrunner di Community [INSULTO LIBERO]
« Risposta #57 il: 19 May 2012, 19:20:00 »

Nerevar

  • Zazza il guardone, figlio del Diavolo e di Skel8
  • *
  • Post: 23528
  • Sesso: Maschio
  • I...will never be a memory.
    • Mostra profilo
  • Traduzioni: 400
Re: Dan Harmon licenziato da showrunner di Community [INSULTO LIBERO]
« Risposta #58 il: 19 May 2012, 19:22:50 »


Oddio... sarebbe simpatico se tutti gli attori disertassero e facessero una serie alternativa.
Ma non penso che sia possibile per i contratti che legano gli attori al network.
Lo deduci togliendoti gli occhiali da
sole sulle note di una canzone degli Who?



Bert Macklin

  • Rory Gilmore
  • Post: 739
    • Mostra profilo
Re: Dan Harmon licenziato da showrunner di Community [INSULTO LIBERO]
« Risposta #59 il: 19 May 2012, 19:39:37 »
Avete già detto tutto voi...
Ho scelto proprio un giorno di merda per tornare a scrivere sul forum.
Cosa posso aggiungere? Harmon E' Community, ne parlava come fosse il suo bambino, ci metteva l'anima nello show e si vedeva. E' una serie senza eguali, qualcuno mi riderà dietro, ma io sono profondamente e onestamente convinto che sia la cosa migliore che sia mai stata fatta per essere trasmessa in tv, e ci sarebbe tanto da dire per spiegare il perché... per me ha significato tanto davvero, è speciale nel suo modo di essere assurda e divertente e profonda insieme. Si porta dietro un messaggio di umanità, spesso tra le righe, forse non originale ma mai scontato, melenso banale o perbenista.

Harmon è Community, lo ripeto, e vale molto più di un JJ a cui viene dato credito solo per il suo nome e sputa a raffica serie che servono solo a far soldi e a tenerti incollato alla tv (e che ogni tanto fanno flop), ma che non dicono niente di chi le ha scritte e ti danno solo la sensazione che da qualche parte ci sia un messaggio da trovare, così mentre lo cerchi continui a guardare, e alla fine non dicono nulla.

Nella Season 2 Harmon ha speso non ricordo se 35k o 65k $ in diritti musicali per lo show di tasca propria, tanto per dirne una, perché era andato quasi fuori budget già alla puntata di Halloween.

Una citazione di Harmon, che metterò in firma:

Ok, let's take some questions. I'm told the number one question is what's the deal with all the booze bottles on the shelf behind me. That's for the writers, that's writer... spinach. If you wanna be a writer you don't have to drink, that's not necessary, you just have to hate yourself, and usually that comes with drinking. Have a drink, try it, you may like it. [laughs] It isn't that appropriate to be saying. Kids, be good to yourselves, try to figure out, you know, how to deal with the darkness inside of you in a constructive way that makes people happy.


Non voglio dire che Harmon fosse Bukowski dei giorni nostri, ma nello show ci metteva qualcosa di personale e di speciale, e questa cosa si vedeva.

Concordo con Spolly e con Randy, il cast dovrebbe puntare i piedi, ma non lo farà, ed in fondo è giusto così, pensate solo al fatto che lo show da da lavorare probabilmente a un 200 altre persone oltre che agli attori, tecnici che magari hanno stipendi più comuni di quelli di chi sta effettivamente nelle riprese. Lo stesso Joel nell'esprimere la sua solidarietà sottintendeva però che avrebbe lavorato anche senza Harmon.
E poi via anche Chris McKenna e i fratelli Russo... ragazzi, questa gente è speciale, non se ne trovano altri così cazzo.

Se guarderò la quarta? Direi di no, solo per rispetto verso un genio che mi ha regalato momenti speciali, ma potrei anche farlo, quel che guardo io non mette nulla in tasca a nessuno. Ma se fossi americano non lo guarderei. Ho i primi due dvd, comprerò il terzo. Non comprerò il quarto. Questo è ciò che si dovrebbe veramente fare, scrivere in massa e dire "Non c'è Community senza Dan Harmon, non guarderò un minuto della quarta stagione" e nemmeno farlo come ricatto, con la speranza di ottenere qualcosa in cambio, ma soltanto perché è giusto che sia così.
« Ultima modifica: 19 May 2012, 20:28:53 da Bert Macklin »