Sondaggio

Che voto assegni a questa seconda stagione di Community?

Insufficiente
0 (0%)
6
0 (0%)
7
3 (7.5%)
8
6 (15%)
9
15 (37.5%)
10
16 (40%)

Totale votanti: 36

Autore Topic: Community Season 2 Awards  (Letto 1957 volte)

Karlheintz

  • Clara Oswald
  • Post: 60
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Community Season 2 Awards
« Risposta #15 il: 18 May 2011, 21:37:23 »
Premessa: sono uno che ride tanto per il demenziale, per le cose senza senso e per l'umorismo alla McFarlane, quindi le mie scelte le ho fatte sulla base delle scene/episodi che mi hanno divertito/emozionato maggiormente, anche se magari qualitativamente sono inferiori ad altri.

I 5 episodi migliori


- "For a Few Paintballs More": emozionante, divertente, demenziale, epico, dinamico. Tutto ciò che una serie tv dovrebbe avere in un episodio lo troviamo concentrato in questi 20 minuti; lo metto come primo perché è stata la ciliegina su una torta già perfetta. La serie con questo episodio svolta definitivamente, ma tenendo vivo il passato, autocitandosi, tenendo in scacco la continuity e rimanendo la stessa, seppur in modo dannatamente originale.
- "A Fistful of Paintballs": ci rimango quasi male al pensiero che avrebbero potuto sviluppare due episodi da ALMENO un ora per ognuna delle parti del Season Finale, ma visti gli ascolti preferisco ingozzarmi finché la macchina cieca dello showbiz non calerà il sipario su questo gioiello. L'episodio è perfetto: regia, sceneggiatura, scenografia, interpretazione, ritmo, musiche, fotografia e special guest. Si sono veramente superati, hanno piegato a loro le leggi stesse del cinema, pur citando Leone ed i suoi Spaghetti Western. (ho dimenticato tra i motivi le Annie's boobs... non la scimmia)
- "Conspiracy Theories and Interior Design":  Magnifico, da come è scritto a come è interpretato, passando per Garrity fino al fortino di lenzuola, sogno del bambino che si nasconde dentro ognuno di noi.Per non parlare poi della macchinina che esplode!
- "Intro to Political Science": perché adoro i personaggi secondari, e qui hanno quasi tutti il loro spazio. Il dibattito finale è da oscar, le minacce a Vicky mi han fatto piegare dalle risate. POP POP?PPPPRRRRRRR!!!
- "Aerodynamics of Gender": probabilmente il mio preferito, e non chiedetemi il perché. Le atmosfere sognanti, la rabbia di Pierce ed il giardiniere nazi sono stati un delirio, ho riso come poche altre volte.

I 3 episodi peggiori (o meno riusciti; ancora devono girarlo un episodio di Community che non mi piaccia sul serio…)[Ho lasciato la stessa frase spolly perché ha ragione]:

- "Accounting for Lawyers": sinceramente?Cercare ragioni è veramente difficile, a me gli episodi piacciono tutti, è solo che questo magari è meno epico o meno esilarante...
- "Early 21st Century Romanticism": come sopra, però un hurrà per la bibliotecaia...
- "Custody Law and Eastern European Diplomacy": non so, dovrei rivedermelo forse, ma non mi ha preso come gli altri.

I 3 personaggi che avete apprezzato di più quest’anno:

- Pierce: perché innanzitutto Chevy Chase è un grandissimo attore, lui è per le comedy quel che Noble è per lo Sci-fi, Cranston&Hamm per i Drama e Laurie per House. Per carità, Neil Patrick Harris e Jim Parsons sono due ottimi attori, ma Chevy se li mangia a colazione, vuoi anche per l'esperienza sul campo. Pierce è un personaggio la cui parabola è in disastrosa discesa, e come spiega lui stesso in uno dei discorsi più belli mai sentiti in tv:"se mi fossi mai fermato a ciò che la gente dice di me non sarei mai arrivato da nessuna parte, invece ho sempre lottato per ciò che volevo ottenere" (perdonate la scarsa memoria, ma il succo è quello). Riesce con le unghie e con i denti a strappare il rispetto da tutto il College, nonostante i ripetuti tentativi da parte dello study group di farlo fuori. Mi fermo qui o faccio prima ad aprire un topic...
- Jeff: "Benvenuto al Greendale Community College, qui abbassiamo le vostre aspettative!"
Potrei scrivere per ore di Jeff, di suo padre, del rapporto con Pierce, Troy o lo stesso Abed, invece metterò semplicemente a paragone 2 Jeff: il primo è quello che vinse il Paintball e che, tra due litiganti, andò a pomiciare con quella che aveva le tette più grosse delle tre.
Ultimo episodio della terza stagione: l'unico che tenta un approccio è Pelton.
Questa è la parabola di Jeff, anch'essa magnifica nella sua decadenza.
- Annie: perché Alison Brie è bellissima e davvero molto brava a tratteggiare un personaggio a tratti ambiguo, a tratti duro ma spesso e volentieri insicuro, quasi come se le varie personalità derivassero da prese di posizione volontarie in reazione alla sua insicurezza piùttosto che da un'evoluzione ed una maturazione naturale. (della serie che ti svegli la mattina e pensi: basta, ne ho le palle piene!Oggi muso duro con tutti!)
E' un personaggio fortissimo nella sua fragilità, indipendente e realista nonostante l'aria sognante. Come Pierce è alla ricerca del rispetto altrui, talvolta ci riesce, talvolta no...
Stronzate, l'ho messa per le tette!


I 3 personaggi di contorno/new entries che avete gradito di più:

- Cheng: perché Kim Jeong è un altro ottimo attore capace di strapparti una risata semplicemente leccando un cono gelato con uno zaino in spalla. Splendido nella sua tragicomicità.
- Magnitude: un idolo, l'ho capito dalla sua entrata in scena.
- Leonard: perché è sboccato, arrogante, bullo, strafottente ed ha 86 anni. Giuro che firmerei adesso per arrivare alla sua età ed essere come lui, incarna il vero sogno americano!

I 3 momenti "crackin’ up" (ovvero, cosa vi ha fatto scoppiare a ridere in maniera inconsulta quest’anno):

- "It's going to be a maze..."
- Troy che sclera dopo aver conosciuto Levar Burton.
- "I love you drugs!"
(ma 3 son davvero pochissimi...)

Una "cosa" (scena, sviluppo narrativo, scelta di personaggi, qualunque cosa) che vi è particolarmente piaciuta quest’anno:

Citerò invece un episodio, che è uno di quelli che ricordo con più piacere: "Basic Rocket Science"
Per me è stata la boa, in questo episodio inizia la follia di Pierce, l'evoluzione di Troy, la caduta di Jeff, la rivalità col City College; insomma è stato tutto ciò che ci ha portato al portentoso season finale, con tutte le conseguenze del caso.

Una "cosa" (scena, sviluppo narrativo, scelta di personaggi, qualunque cosa) che invece non avete particolarmente gradito:

Shirley: ormai si perde sullo sfondo ed è il meno tridimensionale dei personaggi. Essere neri e cattolici non basta per avere spunti interessanti o battute da farle dire, soprattutto non dopo I Robinsons e the Cleveland show...
Anche Britta non è stata trattata benissimo, ma il personaggio ha parecchio potenziale ancora inespresso, Shirley invece... boh, spero di sbagliarmi!


Black Swanson

  • Barney Stinson
  • Post: 6314
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Community Season 2 Awards
« Risposta #16 il: 18 May 2011, 22:57:41 »
I 5 episodi migliori:

- A Fistful of Paintballs: Solo due parole: PERFEZIONE ASSOLUTA.
- Paradigms of Human Memory: Semplicemente geniale, ho riso ad ogni singola scena.
- Cooperative Calligraphy: Ottimo esempio di come scrivere un episodio ambientato in una sola stanza, e renderlo uno dei migliori di tutta la serie.
- Advanced Dungeons and Dragons: Con questo episodio sono riusciti a citare Il Signore degli Anelli almeno in 5 modi diversi, e nel giro di soli 3 minuti.. il che mi basta.
- Conspiracy Theories and Interior Design: "Annie's got a gun."

I 3 episodi peggiori

- Applied Anthropology and Culinary Arts: Eccetto alcune battute carine, non mi ha divertito granché..
- Custody Law and Eastern European Diplomacy: Idem, come sopra.
- Competitive Wine Tasting: Idem, come sopra.

I 3 personaggi che avete apprezzato di più quest’anno:

- Pierce: Molti lo odiano, ma secondo me ha solo solo bisogno di essere compreso. Le sue insicurezze e il suo egocentrismo, per esempio, pur essendo difetti, derivano dalla sua infanzia e dal suo rapporto col padre.. e tutte le sue azioni in un certo senso sono 'giustificate', se così si può dire.
- Jeff: Altro personaggio che ha mostrato un notevole cambiamento, rimanendo tuttavia uno dei migliori. Ad inizio stagione esclamava: "all women deserve to be with me, and vice versa..", mentre alla fine impara ad essere anche un po' umile, ma comunque solo e pieno di insicurezze (non dimentichiamoci di ciò che dice in Critical Film Studies..).
- Abed: Probabilmente il mio preferito. Il personaggio ideale per rompere la quarta parete, rendere lo show ancora più meta, e allo stesso tempo citare tutti i nostri film preferiti (quando non è Dan Harmon a farlo, con altri strumenti). In poche parole: "cool, cool, cool cool cool.."

I 3 personaggi di contorno/new entries che avete gradito di più:

- Dean Pelton: Ogni battuta che quell'uomo pronuncia, è una perla. Senza contare i suoi costumi, o le sue produzioni animate.. un grande.
- Magnitude: Su Magnitude possiamo dire solo una cosa: POP! POP!
- Leonard: A volte mi dimentico quanto sia geniale il suo personaggio.. ma poi basta che dica qualcosa e già mi ritorna subito in mente (le elezioni.. il paragone con le altre due guerre in cui ha combattuto..).

I 3 momenti "crackin’ up" (ovvero, cosa vi ha fatto scoppiare a ridere in maniera inconsulta quest’anno):

- "More chocolate?" "...ooooh, GET AWAY FROM ME!!"
- "Pop what? Pop what? WHAT IS HE TRYING TO SAY?! Pop what, Magnitude??"
- Tutto l'episodio Paradigms of Human Memory.. mi spiace ma un momento solo non riesco a sceglierlo, non ce la faccio proprio.

Una "cosa" (scena, sviluppo narrativo, scelta di personaggi, qualunque cosa) che vi è particolarmente piaciuta quest’anno:

Rispetto alla stagione scorsa, quest'anno Community ha fatto diversi episodi sui generis.. e questo ha dato agli autori la possibilità di rimettersi sempre in gioco, e di superare sempre loro stessi (anche perchè la maggior parte delle volte, hanno fatto un lavoro splendido). Insomma.. se adoro Community, sicuramente è anche per questo motivo.

Una "cosa" (scena, sviluppo narrativo, scelta di personaggi, qualunque cosa) che invece non avete particolarmente gradito:

Non ho gradito molto l'introduzione di alcuni personaggi, che poi sono spariti nel nulla a partire dall'episodio successivo. Dov'è finita la Vohler? E Pierce..? Anche lui non aveva trovato la sua 'anima gemella'? Chissà, magari la prossima stagione..

Eustardust

  • Liz Lemon
  • Post: 4770
  • Sesso: Maschio
  • The D is silent.
    • Mostra profilo
Re: Community Season 2 Awards
« Risposta #17 il: 19 May 2011, 00:51:54 »
Azz topic impegnativo. Come ha già anticipato Spolly non ho ancora finito con le mie  :nerdsaw: metalinguistiche, interseriali o whatever, comunque ci provo.

I 5 episodi migliori

2x03 - Accounting for lawyers (ricordo di aver riso da matti)
2x06 - Epidemiology (zombies in comedy)
2x21- Human Memory  (il finto clip show che nessuno avrebbe mai osato fare)
2x23 - A fist full of paintballs (perché era Grindhouse  :metal: )
Poi sono indeciso tra christmas, documentary, Calligraphy (Well tell your disappointment to suck it, I'm doing a bottle episode!) Messianic Myths (Il film siamo noi), Conspiracy (la sotto-serie nel fortino e le citazioni di arrested development!) e Gender (Abed- mean girl!)  :doh: Impresa impossibile. Ci rinuncio.


I 3 episodi peggiori
2x10- Mixology Certification (due palle, escluse Abbie e Shirley)

2x20- Competitive wine tasting 2x12- asian population o 2x18 custody law (questi ultimi 3 non li ricordo abbastanza bene  :sooRy: )

I 3 personaggi che avete apprezzato di più quest’anno:

Troy. E' il mio preferito, sempre.
Abed. Il macguffin metalinguistico.
Annie. Giuro che non ha a che vedere con i suoi floridi seni.  :zizi:

I 3 personaggi di contorno/new entries che avete gradito di più:

Dean Pelton. Perché mi fa morire, qualsiasi cosa faccia  :XD:
Duncan. Accento inglese, sarcasmo e lassismo educativo. Devo aggiungere altro?
Il Dean del City College. Perché se ti sussurra qualcosa nell'orecchio ti bagni.  :huhu:

I 3 momenti "crackin’ up"

 - Essendone fan: Parodia di Glee assolutamente!!!  :rofl:
 - Dean GaGa- costumi vari  :riot:
 - ogni volta che Shirley cambia improvvisamente tono di voce e va da leziosa a minacciosa.  :asd: (o anche i raptus erotici di Annie!!!....e ODDIo il cloroformio  :rofl: )
  

Una "cosa" (scena, sviluppo narrativo, scelta di personaggi, qualunque cosa) che vi è particolarmente piaciuta quest’anno:

Lo sperimentalismo, legato alla cultura pop e alle tecniche narrative in generale.

Una "cosa" (scena, sviluppo narrativo, scelta di personaggi, qualunque cosa) che invece non avete particolarmente gradito:

Shipping e tensioni sessuali  :suicidiosenzafronzoli: (e Chang giustapposto ad cazzum...nella prima era tra i miei preferiti).
« Ultima modifica: 19 May 2011, 00:54:55 da Eustardust »

gabry86dude

  • The Todd
  • Post: 140
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: Community Season 2 Awards
« Risposta #18 il: 21 May 2011, 15:49:31 »
complimenti per il topic e la scelta delle categorie, davvero difficile scegliere ma ci provo

I 5 episodi migliori

_ Cooperative Calligraphy: quello che dorebbe essere un episodio low cost, risulta in una splendida puntata, dove tutti i protagonisti interagiscono tra di loro riuscendo a tirare fuori la loro pazzia e la loro prestazione migliore; senza dubbio un inno al talento degli autori e degli attori, e la dimostrazione di come si possano fare grandi cose senza voler esagerare a tutti i costi
_ Messianic Myths And Ancient Peoples: una delle puntate più meta di tutta la serie, abed in uno dei più grandiosi deliri citazionali, e l'intero greendale che si fà prendere dalla febbre del cinema..semplicemente grandioso
_ Intro To Political Science: già solo il cold open vale tutta la puntata, il grande ritorno di pierce e il giro delle tacche sono stati tra le cose che mi hanno fatto più ridere in tutta la stagione; se poi ci aggiungiamo la "campagna elettorale", per non parlare del video di jeff, abbiamo fatto jackpot
_ Epidemiology: gran bella puntata di halloween, per me anche migliore di quella dell'anno scorso, mi ha divertito un sacco vedere i nostri trasformarsi in zombies e rimanere in character (su tutti jeff)
_ A Fistful Of Paintballs: era davvero difficile riuscire a doppiare modern warfare, e infatti non ci sono riusciti, però ne è comunque uscita fuori una puntata estremamente divertente, tecnicamente realizzata in maniera eccelsa (fotografia e regia ad alti livelli, a tratti tarantiniane)

I 3 episodi peggiori

_ Celebrity Pharmacology 212: puntata parecchio moscia, già la premessa della puntata, con il solito moralismo americano, mi ha particolarmente intristito, e anche l'esecuzione non è stata granchè
_ Aerodynamics Of Gender: si salva un pò per abed versione robocop, però la trama delle "ragazze sfigate che mettono al loro posto le mean girls e poi diventano come loro" è stata fin troppo abusata negli anni per risultare ancora divertente
_ Basic Rocket Science: non proprio pessima, però è stata la prima puntata over the top e per questo non la ricordo in maniera molto piacevole

I 3 personaggi che avete apprezzato di più quest’anno

_ Abed: ça va sans dire..
_ Pierce: nei suoi riguardi ho dei sentimenti ambigui; da una parte, non mi è piaciuta per niente la piega che ha preso il suo personaggio, diventato quasi un villain monodimensionale, quando nella season 1 era molto più di questo, e nonostante i suoi difetti lo consideravo comunque un personaggio positivo; d'altra parte, però, rimane il personaggio più divertente dopo abed, e qualsiasi ruolo gli facciano interpretare,lui lo porta a casa da fuoriclasse, quindi non riesco comunque a non amarlo
_ Troy: ho apprezzato molto la sua maturazione, da semplice stupidotto spalla di abed a uomo vero, mantenendo comunque il suo lato divertente (le sue interazioni con abed sono sempre stupende); il suo momento più ispirato è senza dubbio in mixology certification

I 3 personaggi di contorno/new entries che avete gradito di più

_ Dean Pelton: semplicemente un uomo un mito, ogni volta che appare ruba la scena, dai suoi outfit imbarazzanti al suo amore per jeff, grandioso
_ Ian Duncan: un altro fuoriclasse, quando è in scena fà sempre e comunque morire dal ridere, sia come "professore" di antropologia che nelle sue interazioni con chang e il resto del gruppo
_ Magnitude: creare un uomo catchphrase senza che stanchi dopo 5 secondi è un'impresa difficile, ma in qualche modo ci sono riusciti..quindi che dire..se non POP POP

I 3 momenti "crackin’ up"

_ La scena del gatto in epidemiology: semplicemente stupendo il modo in cui hanno ripreso e sconvolto uno dei topoi dei classici film horror, ogni volta che la vedo rido come un idiota
_ L'inseguimento di garrity nel blanket fort: una delle scene più nonsense e divertenti della stagione, in particolare la festa lituana e britta weird più che mai
_ La parata di costumi del dean: c'è bisogno di dire altro?


Una "cosa" (scena, sviluppo narrativo, scelta di personaggi, qualunque cosa) che vi è particolarmente piaciuta quest’anno

La capacità degli autori di prendere cose normali e un pò noiose, come il bottle episode o lo sketch show, e trasformarlo in qualcosa di grandioso e completamente inaspettato; più in generale la capacità di prendersi gioco delle convenzioni telefilmiche e farle proprie in un modo pazzo e nonsense
Oh, e l'odio profondo per glee, come dargli torto?

Una "cosa" (scena, sviluppo narrativo, scelta di personaggi, qualunque cosa) che invece non avete particolarmente gradito

L'evoluzione di chang, da pazzo insegnante di spagnolo in una posizione di autorità nei confronti dello study group, a figura patetica disposta a tutto pur di far parte del gruppo; ci poteva stare un cambio di ruolo, ma così è stato troppo esagerato e insensato, basta pensare a come cambia il suo ruolo nelle puntate del paintball, in modern warfare aveva praticamente il ruolo di black rider, mentre quest'anno era una patetica femminuccia che correva urlante per i corridoi del greendale passando da un gruppo all'altro; non a caso dan harmon ha già annunciato un ritorno alle origini per il suo personaggio, and it was about damn time