Autore Topic: CoronaVirus  (Letto 48411 volte)

aDifferentKindOfCop

  • Jax Teller
  • Post: 8286
    • Mostra profilo
Re: CoronaVirus
« Risposta #1635 il: 20 November 2020, 14:24:41 »

Eh? Lo sai che dopo che prendi l'abilitazione per fare il medico, la prima cosa che ti mandano a fare è l'assicurazione per queste cose, nevvero? Ma no, che non lo sai.

Ma hai capito quello che ho scritto?
NON DEVE ESISTERE UNA COSA SIMILE, PERCHE' E' ridicola.

Ma ovviamente è possibile intentare cause e giustamente le strutture sanitarie si tutelano.

Il problema cmq non è questo ma che tu pensi che sia una cosa giusta far causa a un medico per una DECISIONE professionale rivelatasi errata, come se negassi l'esistenza stessa del rischio.
Scanzi (!)... fa articoli che sembrano post tuoi scritti meglio

Joshy

  • Rory Gilmore
  • Post: 739
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • exesive - blog di elettronica e informatica
Re: CoronaVirus
« Risposta #1636 il: 20 November 2020, 15:42:24 »
Quando tra 5, 7, 10 anni faremo un analisi retrospettiva sul COVID e, come immagino, troveremo che nel 2020 c’è stato un aumento (numero a caso ad esempio) del 15% di morti da ipertensione

Macché! Non appena finirà l'epidemia un giornalista prezzolato di Repubblica "scoprirà" che il virus era stato creato da Salvini in una notte buia e tempestosa nel suo laboratorio in cima alla torre del castello (comprato con i soldi elargiti dal parlamento europeo, ecco perché ogni tanto andava a Bruxelles) e sparso nottetempo in tutta Italia da un suo consigliere corrotto che saltava da un tetto all'altro cantando "Cam-Camini, Cam-Camini, Spazza Camin. Allegro e felice pensieri non ho".
Immediata la bufera su Twitter, dove "facciamorete" (aka piddini/sardine/anime belle) e account falsi del suddetto giornale manderanno in tendenza gli originalissimi hashtag "ZalvinyVergonnya", "ZalvainyRitiratih" e "ZalvinyImpikkaty".
"Sii un uomo migliore di tuo padre"

bomberdede

  • Richard Castle
  • Post: 3127
    • Mostra profilo
Re: CoronaVirus
« Risposta #1637 il: 20 November 2020, 17:01:22 »
Ma io mi riferivo più che altro a riviste scientifiche. Ho già detto cosa ne pensi dei quotidiani nostrani in questa situazione

krug

  • SJW, SJW, SJW. Did I mention SJW already?
  • Gregory House
  • Post: 7411
  • Sesso: Maschio
  • And my laughter the devil would frighten
    • Mostra profilo
Re: CoronaVirus
« Risposta #1638 il: 20 November 2020, 17:06:08 »
Macché! Non appena finirà l'epidemia un giornalista prezzolato di Repubblica "scoprirà" che il virus era stato creato da Salvini in una notte buia e tempestosa nel suo laboratorio in cima alla torre del castello (comprato con i soldi elargiti dal parlamento europeo, ecco perché ogni tanto andava a Bruxelles) e sparso nottetempo in tutta Italia da un suo consigliere corrotto che saltava da un tetto all'altro cantando "Cam-Camini, Cam-Camini, Spazza Camin. Allegro e felice pensieri non ho".
Immediata la bufera su Twitter, dove "facciamorete" (aka piddini/sardine/anime belle) e account falsi del suddetto giornale manderanno in tendenza gli originalissimi hashtag "ZalvinyVergonnya", "ZalvainyRitiratih" e "ZalvinyImpikkaty".

Un po' come le case farmaceutiche che hanno annunciato l'avvento del vaccino miracoloso pochi giorni dopo le elezioni USA.
Giusto il tempo di togliere di mezzo Orange Man Bad.
Benvenuto nel topic.
Ora rimani, che qua servono rinforzi.
E se utilizzi Telegram, scrivi a "@krug86", che ti inserisco nel gruppo parallelo al sito, popolato da un po' di loschi figuri, ma ultimamente un po' in fase di stanca.
« Ultima modifica: 20 November 2020, 17:08:23 da krug »
People think that PR means Public Relations, I have a different definition; It's Perception of Reality.                 
We are living in an era of woke capitalism in which companies pretend to care about social justice to sell products to people who pretend to hate capitalism. Clay Routledge
"The View" is the endgame of women's suffrage

Eleucalypthus

  • hipster negro di merda, colpevolizzatore impunito di genitori innocenti
  • *
  • Post: 16226
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
  • (Re)Synch: Mio figlio si chiamera' VSS
  • Revisioni: Una trentina
  • Traduzioni: Cinquecentocinquantacinque
Re: CoronaVirus
« Risposta #1639 il: 20 November 2020, 18:58:01 »
Io capisco il discorso che fa bomber, che ne fa una questione squisitamente statistica a uso di chi questi dati deve valutarli a fini scientifici o sociologici, ma non si può purtroppo prescindere non solo (come hai detto) dall'uso scellerato che se ne fa in campo giornalistico, ma ahimé nemmeno dall'uso che ne verrebbe fatto politicamente, in una fase in cui le istituzioni hanno un tale terrore di prendere qualsiasi decisione POLITICA (assumendosene quindi la responsabilità) da usare il dato statistico come simulacro ultimo di decisore dietro cui nascondersi.
Se computassimo anche tutte le patologie correlate non solo al COVID, ma all'intera situazione pandemica, il mondo dell'informazione si butterebbe a pesce sulla narrazione da olocausto e una politica inetta e pavida reagirebbe pavlovianamente al panico risultante con restrizioni alla libertà personale che nemmeno oso immaginare. E non mi si venga a dire che il vizio di fondo è politico e la santa scienza non può farne le spese: LO SO. Però l'alternativa è che per mantenere una purezza metodologica a farne le spese siano le persone... e se permettete, se bisogna finire coi droni che ti spiano dalla finestra per vedere se hai invitato il vicino a bere o i vigili che ti multano perché sei senza mascherina anche quando sei da solo in macchina, allora fanculo all'esattezza statistica   :XD:
Prima dell'inizio, dopo la grande guerra del Cielo contro l'Inferno, Dio creo' la Terra e ne concesse la sovranita' a quella scaltra scimmia che chiamo' Uomo. E per ogni generazione nacque una creatura della luce e una creatura della notte. Ed eserciti sterminati lottavano e perivano in nome dell'antica guerra tra il Bene e il Male. Un'epoca incantata, l'epoca dei grandi... un'epoca di eccezionale crudelta'. Un'epoca eterna. Fino al giorno in cui un falso sole esplose sulla Trinita' e il prodigio abbandono' l'Uomo lasciandolo in balia della ragione. - Carnivàle

"To any monarch, king, sultan, pope, despot, or emperor, you are no more than a means to an end, a means to acquire riches, a means to acquire power, but we are an end to our own selves and only our own selves. We that stand are abject dogs and bastards. We are killers and malefactors. We are thieves and scum, and we are brothers and sisters. So if they wish to make us their means, let them come and meet their end!"  Blackbeard - Crossbones

krug

  • SJW, SJW, SJW. Did I mention SJW already?
  • Gregory House
  • Post: 7411
  • Sesso: Maschio
  • And my laughter the devil would frighten
    • Mostra profilo
Re: CoronaVirus
« Risposta #1640 il: 20 November 2020, 19:09:15 »
Se computassimo anche tutte le patologie correlate non solo al COVID, ma all'intera situazione pandemica, il mondo dell'informazione si butterebbe a pesce sulla narrazione da olocausto

Eccoti servito


Comunque   non ci si capisce più un cazzo
Gli ottimisti / """""negazionisti""""" diventano vax enthusiasts, e Crisanti che pone ovvie questioni di procedura viene bollato come No Vax.
Resto in attesa della fine della luna di miele tra Crisanti e @Può Darcy dopo un'uscita del genere.

#HannoLeIdeeChiare

« Ultima modifica: 20 November 2020, 19:22:28 da krug »
People think that PR means Public Relations, I have a different definition; It's Perception of Reality.                 
We are living in an era of woke capitalism in which companies pretend to care about social justice to sell products to people who pretend to hate capitalism. Clay Routledge
"The View" is the endgame of women's suffrage

Può Darcy

  • Ragnar Lothbrok
  • Post: 14850
  • Sesso: Femmina
  • Vado soggetta ad amnistie cerebrali.
    • Mostra profilo
    • 😻🐷🦄🐌🐠🐍🐬🐮
Re: CoronaVirus
« Risposta #1641 il: 20 November 2020, 19:25:31 »
aspetta e spera
I promise if you keep searching for everything beautiful in this world, you will eventually become it.



T’insegneranno a non splendere. E tu splendi, invece. ~ She did not know yet that splendor is something in the heart.
[faut faire comme les éléphants, quand ils sont malheureux, ils partent][born to be mild]


Le serie tv che ho finito, che seguo, che vorrei guardare

bomberdede

  • Richard Castle
  • Post: 3127
    • Mostra profilo
Re: CoronaVirus
« Risposta #1642 il: 20 November 2020, 19:34:03 »
Io capisco il discorso che fa bomber, che ne fa una questione squisitamente statistica a uso di chi questi dati deve valutarli a fini scientifici o sociologici, ma non si può purtroppo prescindere non solo (come hai detto) dall'uso scellerato che se ne fa in campo giornalistico, ma ahimé nemmeno dall'uso che ne verrebbe fatto politicamente, in una fase in cui le istituzioni hanno un tale terrore di prendere qualsiasi decisione POLITICA (assumendosene quindi la responsabilità) da usare il dato statistico come simulacro ultimo di decisore dietro cui nascondersi.
Se computassimo anche tutte le patologie correlate non solo al COVID, ma all'intera situazione pandemica, il mondo dell'informazione si butterebbe a pesce sulla narrazione da olocausto e una politica inetta e pavida reagirebbe pavlovianamente al panico risultante con restrizioni alla libertà personale che nemmeno oso immaginare. E non mi si venga a dire che il vizio di fondo è politico e la santa scienza non può farne le spese: LO SO. Però l'alternativa è che per mantenere una purezza metodologica a farne le spese siano le persone... e se permettete, se bisogna finire coi droni che ti spiano dalla finestra per vedere se hai invitato il vicino a bere o i vigili che ti multano perché sei senza mascherina anche quando sei da solo in macchina, allora fanculo all'esattezza statistica   :XD:

L scienza non è santa. La scienza è.....scienza. Con tutti i pregi e difetti di questa cosa. Il problema è che è un ambiente molto chiuso e quindi lo si conosce poco.
La scienza è fortemente divisa. Quando senti dire che la "comunità scientifica dice che" dovresti andare a vederti l sedie che volano (a volte letteralmente) ad una conferenza.
La scienza è una pessima comunicatrice. Ne ho parlato in tantissimi post. uno dei grossi limite della scienza è non essere in grado di spiegarsi alle masse ed essere elitaria. Quando sbatti queste persone in tv h24 vedi i casini che vengono fuori
La scienza attrae personalità strane, schive e abbastanza nerd. Una volta che devo diventare capi o ruoli del genere il 90% degli scienziati fallisce miseramente.

insomma, la scienza  non è la paladina dei poveri e la politica il cattivo di turno (cioè la politica odierna è malvagia, ma a prescindere da questa situazione). La scienza ha delle caratteristiche positive e negative, e quando non lo sai rischi di tirarla in ballo in modo totalmente sballato.

infatti non è un caso che abbia detto "tra 5, 7, 10 anni". Questi studi andranno fatti a bocce ferme quando nessuno cagherà più l covid. andranno in qualche rivista specializzata che leggo in 4 scienziati e amen. Sia mai che arrivi nelle mani di Speranza o chi per lui

aDifferentKindOfCop

  • Jax Teller
  • Post: 8286
    • Mostra profilo
Re: CoronaVirus
« Risposta #1643 il: 20 November 2020, 19:48:43 »
Però l'alternativa è che per mantenere una purezza metodologica a farne le spese siano le persone...

Eh????
Ma dove è questa alternativa???

Ogni decisione come hai detto, per una rara volta, giustamente è politica, non c'è ragione sensata di pensare che la scienza debba esserne influenzata, mentre il viceversa avverrebbe ugualmente, quindi non c'è ragione di non usare bene la scienza.
Scanzi (!)... fa articoli che sembrano post tuoi scritti meglio

Toshiro Guerzoni

  • Commissario aquilotto praticamente tuttologo Guerzoni Toshiba
  • Lagertha
  • Post: 9828
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: CoronaVirus
« Risposta #1644 il: 20 November 2020, 20:49:08 »
Comunque io oggi sono veramente abbattuto. Per me è proprio finito il mondo. Non ne usciremo mai. Mai. La gente è felice di vivere così. E io che ho sempre vissuto così, oggi sento tutto il peso dello squallore della mia vita. Sono talmente un fallito e una nullità, che non mi rileva nemmeno il termoscanner in fabbrica. Sono messo come la protagonista della terza stagione di Fargo. E non fa ridere.
Ogni centro industriale e commerciale in Inghilterra oggi possiede una classe operaia divisa in due campi ostili, i proletari inglesi e i proletari irlandesi. Il comune operaio inglese odia l'operaio irlandese come un concorrente che abbassa il suo tenore di vita. A fronte dell'operaio irlandese considera se stesso membro della nazione dominante e conseguentemente diventa uno strumento degli aristocratici e dei capitalisti inglesi contro l'Irlanda, così rafforzando la dominazione su se stesso. Esso nutre pregiudizi religiosi, sociali e nazionali contro il lavoratore irlandese. [...] L'irlandese lo ripaga con gli interessi. Vede nell'operaio inglese sia il complice sia lo strumento idiota dei dominatori inglesi in Irlanda.

Questo antagonismo è artificialmente tenuto in vita ed intensificato dalla stampa, dal pulpito, dai giornali satirici, in breve con tutti i mezzi a disposizione delle classi dominanti. Questo antagonismo è il segreto dell'impotenza della classe operaia inglese, nonostante la sua organizzazione. È il segreto con il quale la classe capitalista mantiene il suo potere. Ed è del tutto cosciente di questo.


Karl Marx, quello vero

aDifferentKindOfCop

  • Jax Teller
  • Post: 8286
    • Mostra profilo
Re: CoronaVirus
« Risposta #1645 il: 20 November 2020, 20:56:56 »
Ma che è successo oggi di particolare?
Scanzi (!)... fa articoli che sembrano post tuoi scritti meglio

Toshiro Guerzoni

  • Commissario aquilotto praticamente tuttologo Guerzoni Toshiba
  • Lagertha
  • Post: 9828
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: CoronaVirus
« Risposta #1646 il: 20 November 2020, 21:11:44 »
Ho visto il futuro. Hanno installato i tornelli col termoscanner in fabbrica. Sono stato perculato per l'ennesima volta perché apparentemente non li so usare (!!!). Non so. Ormai mi fa schifo tutto. E tutti.
Ogni centro industriale e commerciale in Inghilterra oggi possiede una classe operaia divisa in due campi ostili, i proletari inglesi e i proletari irlandesi. Il comune operaio inglese odia l'operaio irlandese come un concorrente che abbassa il suo tenore di vita. A fronte dell'operaio irlandese considera se stesso membro della nazione dominante e conseguentemente diventa uno strumento degli aristocratici e dei capitalisti inglesi contro l'Irlanda, così rafforzando la dominazione su se stesso. Esso nutre pregiudizi religiosi, sociali e nazionali contro il lavoratore irlandese. [...] L'irlandese lo ripaga con gli interessi. Vede nell'operaio inglese sia il complice sia lo strumento idiota dei dominatori inglesi in Irlanda.

Questo antagonismo è artificialmente tenuto in vita ed intensificato dalla stampa, dal pulpito, dai giornali satirici, in breve con tutti i mezzi a disposizione delle classi dominanti. Questo antagonismo è il segreto dell'impotenza della classe operaia inglese, nonostante la sua organizzazione. È il segreto con il quale la classe capitalista mantiene il suo potere. Ed è del tutto cosciente di questo.


Karl Marx, quello vero

krug

  • SJW, SJW, SJW. Did I mention SJW already?
  • Gregory House
  • Post: 7411
  • Sesso: Maschio
  • And my laughter the devil would frighten
    • Mostra profilo
Re: CoronaVirus
« Risposta #1647 il: 20 November 2020, 22:15:37 »
Ho visto il futuro. Hanno installato i tornelli col termoscanner in fabbrica. Sono stato perculato per l'ennesima volta perché apparentemente non li so usare (!!!). Non so. Ormai mi fa schifo tutto. E tutti.

Purtroppo molte aziende di piccole medie dimensioni che producono software per sistemi embedded si sono riconvertite all' "industria covid", e ora proliferano minchiate di questo genere, che rimarranno come strascico perenne di questo merdoso 2020.
Comunque io ho la soluzione a lungo termine ai tuoi problemi: Passa al lato oscuro della forza.
Tanto con le posizioni che stai prendendo in questo topic, ci penserà presto la massa beota del normiestan bue a categorizzarti in quel modo , volente o nolente.
La soluzione immediata però, che funziona sempre, è un'altra.............
(clicca per mostrare/nascondere)

« Ultima modifica: 20 November 2020, 22:18:17 da krug »
People think that PR means Public Relations, I have a different definition; It's Perception of Reality.                 
We are living in an era of woke capitalism in which companies pretend to care about social justice to sell products to people who pretend to hate capitalism. Clay Routledge
"The View" is the endgame of women's suffrage

Toshiro Guerzoni

  • Commissario aquilotto praticamente tuttologo Guerzoni Toshiba
  • Lagertha
  • Post: 9828
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re: CoronaVirus
« Risposta #1648 il: 20 November 2020, 23:03:48 »
Guarda, piuttosto la jihad. Tanto anche stavolta mi hanno vietato di uscire dal comune due giorni prima dell'appuntamento dal barbiere, per cui esteticamente ci siamo. Poi me ne frega il giusto di essere catalogato dai lockdown boys. Si stanno già mangiando tra loro come gli scarafaggioni dell'Eternauta, per questa storia del presunto antivaccinismo di Crisanti.
Ogni centro industriale e commerciale in Inghilterra oggi possiede una classe operaia divisa in due campi ostili, i proletari inglesi e i proletari irlandesi. Il comune operaio inglese odia l'operaio irlandese come un concorrente che abbassa il suo tenore di vita. A fronte dell'operaio irlandese considera se stesso membro della nazione dominante e conseguentemente diventa uno strumento degli aristocratici e dei capitalisti inglesi contro l'Irlanda, così rafforzando la dominazione su se stesso. Esso nutre pregiudizi religiosi, sociali e nazionali contro il lavoratore irlandese. [...] L'irlandese lo ripaga con gli interessi. Vede nell'operaio inglese sia il complice sia lo strumento idiota dei dominatori inglesi in Irlanda.

Questo antagonismo è artificialmente tenuto in vita ed intensificato dalla stampa, dal pulpito, dai giornali satirici, in breve con tutti i mezzi a disposizione delle classi dominanti. Questo antagonismo è il segreto dell'impotenza della classe operaia inglese, nonostante la sua organizzazione. È il segreto con il quale la classe capitalista mantiene il suo potere. Ed è del tutto cosciente di questo.


Karl Marx, quello vero

aDifferentKindOfCop

  • Jax Teller
  • Post: 8286
    • Mostra profilo
Re: CoronaVirus
« Risposta #1649 il: 21 November 2020, 10:02:28 »
Tu sei invece quello che prende in mano la caffettiera con nostalgia del passato pensando sia chissà quale opera d'arte speciale ricordo di una civiltà meravigliosa e invece serve solo per bollire l'acqua. :look:
Scanzi (!)... fa articoli che sembrano post tuoi scritti meglio